Migliori smartphone gaming 2019

Giocare su uno smartphone è una cosa reale

41
Disclaimer: In qualità di Affiliato Amazon io ricevo un guadagno dagli acquisti idonei.

Giocare sui telefonini è cominciato quando tutti noi abbiamo passato ore con Snake sul nostro Nokia 3310, molto prima che i nostri iPhone diventassero intasati da Candy Crush Saga.

Oggi gli smartphone sonno diventati dispositivi da gioco portatili a complemento delle console domestiche.

Tale è il potere degli smartphone moderni che giochi come Fortnite e PUBG possono girare e offrire ore di divertimento su una piattaforma mobile. E non c’è da stupirsi considerando la potenza all’interno dei migliori smartphone in circolazione.

E mentre gli ultimi smartphone da Apple e Samsung sono in grado di gestire i giochi mobile più esigenti, il mercato è così popolare che ci sono persino smartphone da gioco come l’Asus ROG Phone, il Razer Phone e il Xiaomi Black Shark. Dal momento che ci sono solo una manciata, abbiamo incluso nel nostro elenco anche dei telefoni “normali” che offrono una più che decente esperienza di gioco.

Di seguito troverai i migliori smartphone gioco:

OnePlus 7 Pro: miglior smartphone tuttofare

Non è commercializzato come telefono da gioco, ma l’OnePlus 7 Pro (EUR 742,14) è comunque uno dei migliori telefoni da gioco del momento: ha uno schermo grande da 6,67 pollici, praticamente senza cornici e senza tacca.

Poi c’è la potenza e le prestazioni. Ha una CPU Qualcomm Snapdragon 855 abbinata a un massimo di 12GB di RAM.

Ricapitolando, offre immagini fantastiche, eccezionali prestazioni, e audio cristallino, grazie agli altoparlanti stereo compatibili con Dolby ATMOS.

OnePlus 7 Pro si distingue anche per la sua frequenza di aggiornamento del display a 90Hz (per stare al passo con i tuoi preferiti sparatutto in prima persona). Infine la sua modalità Gioco può anche bloccare le chiamate e le notifiche mentre giochi.

Approfondisci: OnePlus 7 Pro recensione: il telefono Android 2019 col miglior valore

Razer Phone 2: miglior HDR

Il Razer Phone 2 (Non disponibile) è una meraviglia quando si tratta di giocare. Quello schermo da 5,7 pollici, abilitato HDR e con una frequenza di aggiornamento di 120Hz è di una bellezza inaudita, e migliora praticamente qualsiasi gioco. No, non ha un design senza bordi, ed è scolpito secondo il formato classico di 16:9, ma la qualità dell’immagine più che compensa per tutto questo. Aggiungi il suono Dolby Atmos e il processore Snapdragon 845, e questo smartphone non teme nessun gioco. La costruzione complessiva e la sensazione che ti dà è premium. Sì è un dispositivo grosso e ben fatto, e sopravviverà se ti cade (lo butti) mentre giochi a PUBG Mobile.

Gira su Android, un sistema operativo pulito e personalizzabile, e ci sono un sacco di impostazioni che danno priorità ai giochi e a guardare film. La batteria è lodevole, offre sia una ricarica rapida (da 0% a 100% in meno di due ore) che un autonomia di 10 ore.

L’unico neo è l’uso quotidiano. È grosso, e no non ha una presa per cuffie, ma cosa aspetti da un telefono appositamente progettato per il gioco. Se questa e’ la tua preoccupazione principale, questo dispositivo e’ molto meglio della maggior parte della concorrenza.

Approfondisci: Recensione di Razer Phone 2: perfetto per giocare ma ancora paralizzato dalla sua fotocamera

Samsung Galaxy S10+: miglior smartphone Android

Facendo le stesse considerazioni del OnePlus 7 anche il Samsung Galaxy S10+ (EUR 619,00) può funzionare da gaming smartphone, anche se dovrai pagare un premio.

Viene fornito con il processore Exynos 9820 (o Snapdragon 855), fino a 12GB di RAM e fino a 1TB di memoria interna, il che significa un sacco di spazio per installare tutte quelle grafiche ad alta risoluzione e altre risorse simili. La sua batteria da 4.100mAh dovrebbe durare un bel po in movimento.

Un sacco di potenza, uno schermo enorme e super nitido, memoria a volontà… il Galaxy S10+ potrebbe essere più economico, ma vale lo stesso un posto in questa lista. Se vuoi risparmiare un po’ di denaro, prendi il Samsung Galaxy S10 (EUR 640,00).

Approfondisci: Samsung Galaxy S10+ recensione

Xiaomi Black Shark 2: il mio favorito

La seconda iterazione dell’impressionante telefono da gioco Black Shark (EUR 329,00) di Xiaomi, ha portato ancora di più al tavolo, con un aggiornamento da Snapdragon 845 a 855 e un prezzo incredibilmente conveniente.

Xiaomi ha anche aumentato le dimensioni dello schermo, da 5.99 pollici a 6.39 pollici con una risoluzione Full HD+ e un rapporto di aspetto di 19.5:9. Lo schermo AMOLED a questo prezzo significa che la frequenza di aggiornamento non va oltre i 60Hz e la luminosità non è il massimo. D’altra parte, offre colori intensi e vivaci.

La batteria da 4000mAh è anch’essa particolarmente impressionante e ottimizzata per utilizzare una quantità sorprendentemente piccola di succo. Che è esattamente quello che vuoi dal tuo dispositivo di gioco mobile.

Se riesci a digerire la mancanza di una frequenza di aggiornamento di 90Hz e non ti dispiace l’idea di uno schermo AMOLED, il Xiaomi Black Shark 2 (EUR 489,57) è un portatile potente e conveniente perfetto per i giocatori con un budget limitato.

Approfondisci: Xiaomi Black Shark 2 recensione: rende il gioco mobile migliore

Apple iPhone XR: iOS gaming economico

L’iPhone XR ha tutta la potenza dell’iPhone X. E mentre ad alcuni potrebbe mancare la doppia fotocamera o lo schermo OLED, quando si tratta di giocare l’iPhone XR supera il suo predecessore. Il processore A12 Bionic aggiunge un po’ più di potenza grezza rispetto all’A11 che si trova nell’iPhone X; considerando che i giochi moderni diventino sempre più sofisticati sarete felici per la potenza in più.

Il più grande fascino dell’XR rispetto agli altri modelli iPhone è il prezzo. A Vedi su Amazon.it, l’iPhone XR ti dà le prestazioni dell’XS per molto meno. Nonostante alcuni telefoni Android abbiano caratteristiche più impressionanti sulla carta, scoprirai che i giochi tendono ad essere ottimizzati meglio su iOS.

Tuttavia, l’XR ha anche la più grande debolezza dell’iPhone. Se sei qualcuno a cui piace armeggiare con nuove ROM o cose strane come lo streaming dei tuoi giochi per PC sul tuo telefono, l’iPhone XR non ti offre questa flessibilità.

Approfondisci: Recensione di Apple iPhone XR: l’iPhone col miglior valore di sempre

Asus ROG Phone: migliori accessori gaming

Non c’è dubbio che i laptop Asus ROG sono alcuni dei migliori nel settore per i giocatori, quindi che dire dello smartphone Asus ROG Phone (Vedi su Amazon.it)? Ancora una volta, dobbiamo dare ad Asus due pollici in su per quello che sono riusciti a fare qui.

Prendi ad esempio l’innovativa soluzione di raffreddamento che ti permette di ottenere il massimo dal processore Snapdragon 845 e gli 8GB di RAM, o il modo in cui le porte di ricarica e audio sono sul lato del dispositivo in modo da poterlo tenere facilmente in modalità orizzontale. Poi ci sono i sensori AirTrigger ultra-reattivi posti sulle estremità del telefono per facilitare il controllo.

È tutto questo abbinato a uno schermo da 6 pollici con una frequenza di aggiornamento di 90Hz, per far sì che i giochi siano il più fluidi possibile. Con tutta questa potenza sotto la scocca, il telefono non è ovviamente il più sottile o leggero in circolazione, ma se vuoi giocare questa è senza dubbio una delle migliori piattaforme la fuori.

Asus ROG Phone 2: miglior smartphone gaming

L’Asus ROG Phone 2 (Vedi su Amazon.it) ha quasi tutte le caratteristiche di cui hanno bisogno i giocatori in movimento, tra cui un’impressionante batteria da 6.000mAh e un grande schermo AMOLED da 6.59 pollici da 120Hz.

Aggiungi le migliori specifiche la fuori, con la combinazione di un chipset Snapdragon 855+ e 12GB di RAM, e puoi capire perché l’Asus ROG Phone 2 è il re indiscusso.

Progettato specificamente per i giocatori, ha caratteristiche che non troverete sulla maggior parte degli altri telefoni, come una ventola clip-on inclusa nella confezione, e una gamma di altri accessori (come un gamepad), che dovrete acquistare separatamente.

C’è poi il software che ti aiuterà a personalizzare la tua esperienza di gioco, attraverso, ad esempio, l’overclocking della CPU e la regolazione della velocità della ventola.

Ci sono alcuni problemi ma la maggior parte di essi non influisce sul gioco. Non ha la ricarica wireless o la resistenza all’acqua, e il design è un po aggressivo. Se tutto quello che vuoi dal tuo telefono è giocare e ti piace il design, allora l’Asus ROG Phone 2 è un acquisto automatico.

Approfondisci: Asus ROG Phone 2 recensione: il potere di cambiare il gioco

Honor Play: il più conveniente

Non volendo essere lasciato fuori, Honor ha creato il Play (Vedi su Amazon.it), una bestia da 6,3 pollici alimentata dal processore Kirin 970 di Huawei e fino a 6GB di RAM. Non ha la potenza grezza di alcuni degli altri telefoni in questa lista, ma è lo stesso in grado di gestire la maggior parte dei giochi mobili, persino PUBG Mobile.

Honor include anche una speciale modalità GPU Turbo per mantenere un frame rate liscio sotto qualsiasi tipo di carico.

Per quanto riguarda la memoria interna, ti offre 64GB di spazio di archiviazione più uno slot per schede microSD per espanderla se necessario.

L’Honor Play è senza dubbio uno dei migliori telefoni gaming del 2019.

Approfondisci: Recensione di Honor Play: un grande telefono per i giocatori

ZTE nubia Red Magic 3: miglior smartphone gaming economico

Red Magic 3 riesce in qualche modo a offrire funzionalità di gioco di fascia alta, tra cui il processore Snapdragon 855, un enorme display a 90Hz da 6,55 pollici e “grilletti” fisici. L’esperienza di gioco è superba, con un gameplay fluido e nessun rallentamento persino durante intense sessioni di PUBG Mobile.

Viene meno nel reparto fotocamere, visto che è dotato di un singolo sensore da 48MP. Il design è un po’ aggressivo e mentre alcuni giocatori lo adoreranno, altri lo odieranno – è una scelta personale.

L’unico vero svantaggio è il software con caratteristiche chiave di Android Pie che mancano e persino testo in mandarino all’interno di alcuni menu del sistema operativo. Comunque sia, per il prezzo, farai fatica a trovare qualcosa di meglio.

Approfondisci: ZTE nubia Red Magic 3 recensione: più gaming meno cellulare

Samsung Galaxy S10: valida alternativa

Sulla carta, il Samsung Galaxy S10 (EUR 640,00) è dietro ai suoi rivali, ma in realtà questo dispositivo è tuttora molto veloce, ed è più che capace ti far girare giochi come PUBG, sulle impostazioni più alte, senza nemmeno sudare. Avere 8GB di RAM probabilmente aiuta molto, mentre la sua “modalità di manutenzione” integrata garantirà che le prestazioni rimangano al top anche dopo anni di duro utilizzo.

Se c’è un’area dove soffre è l’autonomia. Il Samsung Galaxy S10 è equipaggiato con una batteria da soli 3400mAh; abbiamo scoperto che una partita a PUBG la prosciuga del circa il 20 per cento, quindi stai attento quando giochi in movimento.

Approfondisci: Samsung Galaxy S10 recensione

Sony Xperia 1: miglior display ultra-largo

C’è molto da amare sul Sony Xperia 1 (EUR 797,42): ha uno schermo da 6,5 pollici con risoluzione 4K e un fattore di forma di 21:9… il che significa giochi vivaci e nitidi.

Sony ha anche incluso il supporto HDR e l’audio Dolby Atmos, in modo che il gioco sia il più coinvolgente possibile. E lo Snapdragon 855 e i 6GB di RAM possono gestire facilmente tutti i titoli moderni.

Sicuramente vale la pena tenerlo a mente mentre cerchi il tuo prossimo telefono da gioco.

Approfondisci: Sony Xperia 1 recensione: più avanti di tutti

Leggi anche: MIGLIORI CELLULARI E SMARTPHONE

Se ti è piaciuto questo articolo, allora ti pregiamo di iscriverti al nostro Canale YouTube. Puoi trovarci anche su Facebook e Twitter.

Dicci cosa ne pensi