OnePlus 7 Pro recensione: il telefono Android 2019 col miglior valore

0
31
Disclaimer: Effemeride.it può guadagnare una piccola commissione per le vendite dai link su questo post attraverso programmi di affiliazione.

Il Buono: l’OnePlus 7 Pro è veloce, ha una fotocamera frontale stile pop-up e la sua tripla fotocamera posteriore scatta foto fantastiche.

Il Cattivo: è pesante e non ha una certificazione per la resistenza all’acqua. Manca la ricarica wireless e un jack per cuffie.

Il Verdetto: la fotocamera, le prestazioni e il prezzo di OnePlus 7 Pro lo rendono la migliore scelta Android premium di 2019.

OnePlus non scherza. Il produttore cinese ha imballato il suo ultimo telefono di punta, l’OnePlus 7 Pro, con praticamente tutte le funzionalità smartphone alla moda che abbiamo visto nell’ultimo anno o giù di lì. In un certo senso, fa proprio senso. I telefoni al giorno d’oggi sono nelle trincee cercando di guadagnare pochi metri l’uno contro l’altro. E ad eccezione di un display pieghevole, l’OnePlus 7 Pro ha inserito abbastanza caratteristiche da mantenere i suoi fan contenti.

Ma per rimanere rilevante in questo settore competitivo, OnePlus ha anche bisogno di corteggiare gli utenti che non sono ancora dei fan e come sempre è il prezzo del telefono che lo rende così invidiabile.

Dal 2014, quando l’azienda ha lanciato il suo primo OnePlus One, OnePlus ha guadagnato una reputazione per la creazione di telefoni con specifiche premium a un prezzo scontato. E mentre ogni anno diventa più difficile per OnePlus mantenerlo veramente basso (rispetto ad altre marche, OnePlus ha uno dei più alti aumenti di costo da modello a modello), l’OnePlus 7 Pro offre un grande valore nonostante sia il telefono più costoso dell’azienda.

Con l’OnePlus 7 Pro, l’azienda sta dando ai suoi clienti un telefono top di gamma ad un prezzo ragionevole e sotto il prezzo di iPhone XR (EUR 699,00) e Galaxy S10E (Vedi su Amazon.it) – le opzioni top di gamma più economiche di Apple e Samsung.

Oh, e nel caso in cui ti stai chiedendo, esiste anche un OnePlus 7. Verrà lanciato a giugno, sarà molto simile a OnePlus 6T, ma sarà venduto solo in certi mercati.

Poco a poco, OnePlus sta perdendo la sua magia “flagship killer” che aveva quando è entrata sulla scena con l’OnePlus One. Ma non si può negare che continua a creare telefoni premium a prezzi ridicolmente competitivi. Il fantastico display di OnePlus 7 Pro, la superba configurazione della tripla fotocamera posteriore e il processore ultra veloce lo rendono non solo uno dei migliori telefoni per il suo prezzo, ma uno dei migliori telefoni in questo momento, punto!

Display senza tacca e a 90Hz

Display senza tacca e a 90Hz

Mentre la maggior parte dei telefoni ha una frequenza di aggiornamento di 60 fotogrammi al secondo, l’OnePlus 7 Pro ha un display a 90Hz con una risoluzione di 1.440 pixel. Cose come lo scorrimento di pagine Web e app sembra davvero fluido.

E rispetto al precedente OnePlus 6T (EUR 589,00), giochi come PUBG si sentono più fluidi. Tieni presente che l’OnePlus 7 Pro non è l’unico dispositivo mobile ad avere uno schermo con una maggiore frequenza di aggiornamento. Alcuni telefoni da gioco, come il Razer Phone 2, hanno un display a 120Hz. Anche se non sono un giocatore, sicuramente trovo la funzionalità interessante, e quando sono tornato al mio fidato OnePlus 6T, lo schermo sembrava “lento” anche se sapevo che non c’era nulla di sbagliato con esso.

Il display è nitido e grazie alla fotocamera pop-up, è tutto schermo; non c’è nessuna tacca o foro a rovinare l’esperienza.

Forse la mia più grande lamentela però è che il telefono si sente grosso e pesante. L’OnePlus 6T era già difficile da manovrare con una mano sola, e l’OnePlus 7 Pro è ora più alto e più pesante. Non lo sembra, ma sento chiaramente la sua pesantezza quando lo tengo in mano.

Altre chicche di design

L’OnePlus 7 Pro ha un lettore di impronte digitali in-display. Funziona più velocemente dello scanner su OnePlus 6T, ma se non ti piace usare l’impronta digitale, puoi comunque usare il tuo volto o un PIN.

Gli altoparlanti stereo di OnePlus 7 Pro sono fantastici. L’audio è chiaro e ricco, con molta profondità e portata.

Fotocamera pop-up e configurazione a triplo obiettivo

La fotocamera pop-up di OnePlus 7 Pro e la configurazione a triplo obiettivo

Sul retro OnePlus 7 Pro ha una fotocamera ultra grandangolare, una fotocamera standard e un teleobiettivo. Le foto sono chiare, luminose e vibranti e sono rimasto impressionato dal rendering HDR. Ci sono stati momenti in cui l’OnePlus 7 Pro ha persino scattato foto migliori in condizioni di scarsa illuminazione rispetto al Night Sight di Pixel 3 (EUR 751,28), il che è piuttosto impressionante.

Il teleobiettivo zoom 3x combinato con lo zoom digitale 10x significa che il telefono può ingrandire oggetti lontani mantenendo chiarezza e stabilità. Con la fotocamera grandangolare, è possibile inserire molti più contenuti in ogni fotogramma, anche se le foto scattate sulla fotocamera grandangolare appaiono più fangose vicino ai bordi. L’OnePlus 7 Pro scatta anche grandi foto ritratto. Anche se la sua profondità di campo è più corta di Pixel 3, Galaxy S10E e iPhone XR, il limite tra il soggetto in primo piano e lo sfondo è netto e il soggetto appare nitido.

Una cosa nuova sul telefono è la sua fotocamera frontale. E’ incorporata nel telefono e salta fuori dall’alto. Il meccanismo funziona senza intoppi e la sua costruzione complessiva sembra abbastanza resistente. Se si lascia cadere il telefono, la fotocamera tornerà rapidamente all’interno. La fotocamera selfie scatta anch’essa solide foto ritratto.

Registrazione dello schermo e modalità Zen

Registrazione dello schermo e modalità Zen

L’OnePlus 7 Pro esegue Android 9.0 Pie con OxygenOS stratificato sopra. Mantenendo il suo approccio minimalista, si tratta praticamente di una versione stock Android, che mi piace molto. Ma ci sono due aggiunte notevoli. La prima è la registrazione dello schermo, che consente di registrare e salvare video dello schermo. Questo è utile quando hai bisogno di mostrare a qualcuno come fare qualcosa al telefono, registrare gameplay o qualsiasi altra cosa puoi pensare. Tieni presente che con alcune app, come Netflix, la registrazione non sarà possibile a causa di violazioni del copyright.

Come altri telefoni Android Pie, OnePlus 7 Pro ha il Digital Wellbeing di Google integrato, uno strumento che ti informa quanto tempo passi al cellulare. Ma una nuova funzione software chiamata Zen Mode limita l’uso del telefono in un modo diverso. Una volta attivata, la modalità Zen rende il telefono inaccessibile per 20 minuti, tranne che per effettuare chiamate di emergenza e scattare delle foto. Ciò significa che non è possibile aprire app o effettuare chiamate personali. La modalità Zen si attiva dopo che usi il telefono continuamente per due a cinque ore (puoi impostarlo come preferisci) e non c’è davvero nulla da fare una volta attivato. Può sembrare un po’ draconiano, ma se vuoi sul serio ridurre il tempo che passi al telefono, la modalità Zen potrebbe essere davvero utile.

Batteria e prestazioni

Avendo l’ultimo chipset Snapdragon 855, le prestazioni di OnePlus 7 Pro sono veloci e affidabili. Non ho riscontrato problemi o ritardi nelle attività quotidiane. Anche le foto che necessitavano di un tempo di elaborazione aggiuntivo hanno impiegato un tempo ragionevole per il rendering. Nei test di benchmark, il telefono era alla pari di Galaxy S10E, che sfoggia lo stesso processore, e ha battuto l’OnePlus 6T e il Pixel 3 (entrambi hanno il processore Snapdragon 845 dell’anno scorso). L’iPhone XR con il processore proprietario Apple A12 Bionic ha superato tutti e quattro.

OnePlus ha aumentato la capacità della batteria per gestire lo schermo più grande e la maggiore frequenza di aggiornamento. E mentre il telefono ha un’eccellente durata della batteria (può facilmente sopravvivere a una giornata lavorativa), non ha superato l’OnePlus 6T. Durante i nostri test di riproduzione video continua in modalità aereo, l’OnePlus 7 Pro è durato in media 15 ore e 50 minuti. Anche se questa media batte leggermente il risultato di 15 ore del Pixel 3, non arriva al punteggio di OnePlus 6T e Galaxy S10E, che sono durati ben 17 ore, per non parlare delle 20 ore di iPhone XR.

Un’altra grande cosa di OnePlus 7 Pro è quanto velocemente si ricarica. La sua tecnologia di ricarica proprietaria Warp Charge è un aggiornamento della tecnologia Dash Charge di OnePlus. Il caricabatterie ha ricaricato il mio OnePlus 7 Pro dallo zero al 42% in soli 15 minuti. Dopo un’ora, la batteria era al 91%. E la ricarica completa ha richiesto circa un’ora e 20 minuti.

OnePlus 7 Pro contro la concorrenza

OnePlus 6T: OnePlus continuerà a produrre l’OnePlus 6T, poiché l’OnePlus 7 non sarà disponibile in tutti i mercati. Il 17 maggio, OnePlus sconterà l’OnePlus 6T. Se stai scegliendo tra i due, l’OnePlus 7 Pro è “a prova di futuro” (almeno fino a quando OnePlus non rilascerà l’OnePlus 7T Pro, forse?). Se fossi te, però, rinuncerei al processore più veloce, alla terza fotocamera e al display a 90Hz, e prenderei l’OnePlus 6T a EUR 589,00.

Galaxy S10E: Per Vedi su Amazon.it, il Galaxy S10E offre la ricarica wireless, la resistenza all’acqua, un jack per cuffie e la memoria espandibile. Ha anche lo stesso processore e può scattare foto grandangolari come l’OnePlus 7 Pro. Ma anche se è una scelta solida, andrei con l’OnePlus 7 Pro a causa dello schermo più grande e più nitido, e del prezzo più economico.

Pixel 3: Il Pixel 3 costa EUR 751,28, non ha la memoria espandibile e ha una batteria meno potente, quindi direi che preferisco l’OnePlus 7 Pro. Tieni presente, tuttavia che se ti piacciono gli aggiornamenti software tempestivi e la fotocamera, puoi acquistare il Pixel 3A.

iPhone XR: Anche se ha un processore ultra-veloce e Apple iOS, sceglierei l’OnePlus 7 Pro. Mentre la resistenza all’acqua e la ricarica wireless possono essere allettanti, costa EUR 699,00 e non ha la memoria espandibile.

Leggi anche: MIGLIORI CELLULARI E SMARTPHONE

Se ti è piaciuto questo articolo, allora ti pregiamo di iscriverti al nostro Canale YouTube. Puoi trovarci anche su Facebook e Twitter.
RASSEGNA PANORAMICA
DESIGN
9
CARATTERISTICHE
8
PRESTAZIONI
9
FOTOCAMERA
9
BATTERIA
9
FONTECNET
Effemeride.it è progettato per far emergere le raccomandazioni più utili e specialistiche per le cose da acquistare attraverso il vasto panorama dell'e-commerce. Supportiamo i lettori con migliaia di ore di rapporti e test per aiutarvi a trovare ciò di cui avete bisogno per vivere una vita migliore. Voi ci sostenete attraverso i nostri link, selezionati in modo indipendente, che possono farci guadagnare una piccola commissione ogni volta che comprate qualcosa. Aggiorniamo i link quando possibile, ma tieni presente che le offerte possono scadere e tutti i prezzi sono soggetti a modifiche. Per non comprare mai più spazzatura e rimanere sempre aggiornato, segui Effemeride.it su Facebook e Twitter. E non dimenticare di iscriverti al nostro Canale YouTube! Per recensioni sui prodotti, idee regalo e offerte più recenti iscriviti al Blog oppure alla nostra Newsletter tramite e-mail. Puoi scegliere di cancellarti in qualsiasi momento.

Dicci cosa ne pensi