Asus ROG Phone 2 recensione: il potere di cambiare il gioco

Lo smartphone gaming definitivo

34
Disclaimer: In qualità di Affiliato Amazon io ricevo un guadagno dagli acquisti idonei.

PRO

  • Prestazioni incredibili
  • Fantastico per i giochi
  • Tanta memoria interna
  • Ampia gamma di accessori
  • Sensazionale schermo AMOLED da 120Hz
  • Eccellente durata della batteria da 6.000mAh

CONTRO

  • Grosso
  • Nessun teleobiettivo
  • Nessuna ricarica wireless
  • Senza impermeabilizzazione
  • Il design aggressivo non sarà per tutti

Gli smartphone gaming sono nati quando sono stati lanciati i primi telefoni Razer e ROG. Il sub-brand di Xiaomi, Black Shark, e quello di ZTE, Red, hanno poi lanciato le loro interpretazioni di telefoni da gioco economici, e infine OnePlus ha provato a unire i due mondi con il suo magistralmente equilibrato OnePlus 7 Pro (EUR 715,00) – un’ammiraglia “economica” che mette il gioco in prima linea con il suo display da 90Hz. Tuttavia, la risposta di Asus con il lancio del ROG Phone 2 (EUR 909,00) domina tutti gli altri là fuori quando si tratta di specifiche.

L’Asus ROG Phone 2 è equipaggiato con un gigantesco schermo AMOLED da 6,59 pollici, con una frequenza di aggiornamento di 120Hz. Include anche l’ultimo chipset Snapdragon 855 Plus di Qualcomm, overcloccato a 2.96GHz e abbinato a 12GB di RAM. Offre anche tonnellate di spazio con i suoi 512GB di memoria interna, e una versione da ben 1TB. Ha persino una batteria enorme da 6000mAh e supporta la ricarica rapida con la sua tecnologia Quick Charge 4.0 (da 30W).

Asus ROG Phone 2 – Vetro, metallo, rabbia e ira

Asus ROG Phone 2 - Vetro, metallo, rabbia e ira

Non c’è modo di aggirare il fatto che Asus ROG Phone 2 è enorme. Ha uno schermo da 6,59 pollici, è alto 9,48mm – 1,3cm più alto dell’iPhone 11 Pro Max – e con uno spessore di 9,5mm, è uno dei telefoni più spessi in circolazione.

Il frontale in vetro è dominato dal display, che è caratterizzato dalla lunetta relativamente spessa, gli altoparlanti stereo e la fotocamera selfie. Capovolgilo e la schiena ha una finitura quasi identica a quella trovata sul telefono ROG originale, con il vetro curvo, il logo ROG illuminato e la fotocamera, per non parlare dei glifi che conferiscono al telefono il suo design aggressivo.

Non si accontenta neppure di una porta USB-C, ne ha addirittura due, una nella parte inferiore e una di lato. I pulsanti del volume e di accensione sono sul lato destro, e c’è anche un jack per cuffie.

Per quanto riguarda le caratteristiche per il gioco, se tieni il telefono in orizzontale, ci sono aree sensibili al tocco a sinistra e destra che fungono da AirTrigger, mentre una forte compressione del telefono accende la modalità X, che anima i sfondi, attiva le luci RGB e l’overclocking della CPU.

Nella scatola troverai anche una custodia e una ventola di raffreddamento, che può fungere anche da cavalletto se si apportano alla sua base i piedini in gomma, inclusi anch’essi nel pacchetto.

Asus ROG Phone 2 – Non c’è display migliore

Asus ROG Phone 2 - Non c’è display migliore

Lo schermo di Asus ROG Phone 2 è uno dei nostri preferiti. Non è il più nitido – il Sony Xperia 1 (EUR 675,00) batte tutti qui – né il più luminoso, con una luminosità massima di 600 nits [l’OnePlus 7T (EUR 599,00) arriva fino a 1.000 nits]. E non è nemmeno l’unico telefono in giro con una frequenza di aggiornamento di 120Hz – esiste anche il Razer Phone 2 (Non disponibile). Ma ha tutto questo e anche più contrasto rispetto al display del Huawei Mate 30 Pro e del Samsung Galaxy Note 10+ (EUR 910,00).

Per di più, all’interno delle impostazioni troviamo un controllo più granulare sulla saturazione dello schermo rispetto a qualsiasi altro telefono in giro. Quindi, che tu voglia un look cinematografico e “desaturo”, o un mondo di colori accattivanti, stile Willy Wonka, l’Asus ROG Phone 2 è quello che fa per te.

Le specifiche dello schermo sono anch’esse solide, con una risoluzione di 2340×1080 pixel, capacità HDR a 10 bit e un rapporto di contrasto di 500.000:1. Offre anche forti angoli di visualizzazione, neri profondi ed è molto reattivo.

Asus ROG Phone 2 – Prestazioni di gioco

Asus ROG Phone 2 - Prestazioni di gioco

L’Asus ROG Phone 2 è una centrale elettrica. I risultati benchmark sono praticamente identici a quelli del OnePlus 7T, che ha lo stesso chipset, ma il ROG Phone 2 sembra ancora più liscio grazie al suo schermo da 120Hz.

La porta USB-C montata di lato offre agli utenti la possibilità di ricaricare il telefono mentre si gioca, ed è qui che si agganciano i diversi accessori da gioco.

Supporta infatti il nuovo gamepad Kunai che assomiglia ai Joy-Cons di Nintendo Switch. E se gli agganci alla custodia col secondo schermo Asus ROG Phone 2 assomiglia a un incrocio tra un Nintendo Switch e Nintendo 3DS.

I nuovi grilletti hanno una minor latenza, e una risposta tattile più veloce. L’Asus ROG Phone 2 è anche il primo telefono ad avere due motori a vibrazione, anche se la loro funzione indipendente non è stata particolarmente evidente a noi.

Infine il telefono viene fornito anche con una ventola clip-on, che si combina con le tubazioni in rame, e la tecnologia di raffreddamento a camera di vapore, per mantenere alti i frame reit persino quando l’azione diventa frenetica.

Più mAh di alcuni laptop

Con un enorme batteria da 6000mAh, l’Asus ROG Phone 2 è un telefono che ti durerà tranquillamente 2 giorni con un uso regolare. E con il HyperCharger da 30W incluso nella scatola è possibile ricaricare fino a quasi il 50% in soli 30 minuti – impressionante!

Asus ROG Phone 2 – Software liscio come la seta

Asus ROG Phone 2 - Software liscio come la seta

Il ROG Phone 2 esegue Android 9 con l’interfaccia utente ROG di Asus stratificata sopra, e questa volta Asus ha aggiunto una grande quantità di versatilità al mix.

Troviamo poi una completa suite da gioco all’interno dell’app Armory Crate. Qui puoi personalizzare i profili di gioco, ottimizzare la frequenza di aggiornamento del display, la velocità della CPU, i livelli audio e persino la sensibilità touch dello schermo. E un ulteriore menu ti da il controllo della velocità della ventola e dell’illuminazione RGB.

Asus ROG Phone 2 – Fotocamera ampia e ultra larga ma senza zoom

Asus ROG Phone 2 – Fotocamera ampia e ultra larga ma senza zoom

Con le stesse fotocamere doppie che si trovano su Asus Zenfone 6 (EUR 599,00), la fotografia sul ROG Phone 2 è tutt’altro che un ripensamento, anche se un’omissione notevole è il teleobiettivo che troviamo su telefoni come il Huawei P30 Pro (EUR 619,99) e l’Oppo Reno 10x Zoom (EUR 858,04).

La fotocamera principale ha un sensore IMX586 da 48 megapixel accoppiato con una fotocamera ultra-wide da 13-megapixel. E poi dotato di una fotocamera frontale da 24 megapixel.

La qualità dell’immagine è molto buona in ambienti ben illuminati, e ROG Phone 2 supporta risoluzioni da 12 o 48 megapixel. L’HDR automatico si accende solo quando si scatta alla risoluzione più bassa.

Ci sono poi diverse modalità di scatto come Auto, Portrait (che funziona molto bene), Pro, Night e una modalità di monitoraggio del movimento, che tiene traccia degli oggetti in una scena.

Il video viene catturato fino a 60fps a 4K e la stabilizzazione funziona bene. La fotocamera selfie è molto nitida, anche se a differenza delle ammiraglie Samsung, non è dotata di messa a fuoco automatica.

Il telefono dispone anche di quattro microfoni a cancellazione del rumore, in modo da poter trasmettere l’audio in streaming. Per quanto riguarda il suono, grazie al jack per cuffie, è possibile collegare le tue cuffie da gioco preferite. Anche i suoi altoparlanti stereo sono forti, chiaramente udibili in una stanza rumorosa, e secondo Asus, molto più forti di quelli dell’originale.

Asus ROG Phone 2 – Verdetto

Asus ha dominato la scena gaming con il suo ROG Phone 2 (EUR 909,00). È senza dubbio il miglior telefono da gioco che i soldi possano comprare, e un ottimo telefono su tutta la linea.

Se non ti importa il suo aspetto aggressivo e non ti preoccupa la mancanza della ricarica wireless o la resistenza all’acqua, allora nessun altro telefono gli si avvicina!

Leggi anche: MIGLIORI CELLULARI E SMARTPHONE

Se ti è piaciuto questo articolo, allora ti pregiamo di iscriverti al nostro Canale YouTube. Puoi trovarci anche su Facebook e Twitter.
RASSEGNA PANORAMICA
Fotocamera
8
Design
9
Display
9
Software
9
Qualità/Prezzo
9
Prestazioni
10
Durata della batteria
10
Articolo precedenteCome il progresso tecnologico influisce sui dispositivi: le migliori innovazioni degli ultimi anni ambite dagli utenti
Articolo successivoSony Xperia 1 recensione: più avanti di tutti
Effemeride.it è progettato per far emergere le raccomandazioni più utili e specialistiche per le cose da acquistare attraverso il vasto panorama dell'e-commerce. Supportiamo i lettori con migliaia di ore di rapporti e test per aiutarvi a trovare ciò di cui avete bisogno per vivere una vita migliore. Voi ci sostenete attraverso i nostri link, selezionati in modo indipendente, che possono farci guadagnare una piccola commissione ogni volta che comprate qualcosa. Aggiorniamo i link quando possibile, ma tieni presente che le offerte possono scadere e tutti i prezzi sono soggetti a modifiche. Per non comprare mai più spazzatura e rimanere sempre aggiornato, segui Effemeride.it su Facebook e Twitter. E non dimenticare di iscriverti al nostro Canale YouTube! Per recensioni sui prodotti, idee regalo e offerte più recenti iscriviti al Blog oppure alla nostra Newsletter tramite e-mail. Puoi scegliere di cancellarti in qualsiasi momento.

Dicci cosa ne pensi