Recensione di Moto X4: una bestia racchiusa in vetro resistente all’acqua

0
10
Disclaimer: Effemeride.it può guadagnare una piccola commissione per le vendite dai link su questo post attraverso programmi di affiliazione.

Prestazioni solide, durata della batteria di un giorno e un corpo attraente e resistente all’acqua.

PRO

  • Scatta grandi foto in buona illuminazione
  • Performance solida
  • IP68
  • Durata della batteria di un giorno

CONTRO

  • Il ritardo dell’otturatore della fotocamera è frustrante
  • Niente Tempow Audio nella versione Android One

Il Moto X è stato trascurato per quasi due Anni. è stato il primo telefono prodotto da Motorola dopo essersi stata acquistata da Google, ed era brillante. Ma sotto la guida di Lenovo, l’azienda si è concentrata maggiormente sulla serie modulare di Moto Z, così come sugli smartphone economici Moto E e Moto G. Ora, dopo tutti quegli alti e bassi, il Moto X è finalmente tornato – e sicuramente vale la pena darli un’occhiata se non vuoi spendere 500 euro o più per uno smartphone.

Nella nostra recensione, abbiamo scoperto che il nuovo Moto X4 (EUR 266,46) offre molto ad un prezzo accessibile. Ma sappiate che ci sono due versioni: Un Moto X4 Android One e il normale Moto X4. Abbiamo testato sia il Moto X4 Android One e il modello Motorola ufficiale, e ci sono alcune differenze tra i due.

Design tutto vetro, impermeabilità IP68

Design tutto vetro, impermeabilità IP68

Se vi ricordate il design ben accolto e popolare del Moto X (e dei suoi successori 2014 e 2015), potreste essere un po’ delusi dal nuovo Moto X4. La sua struttura in vetro attira le impronte, e c’è un urto circolare inutilmente grosso sul retro che contiene le due fotocamere e il flash. Un logo Motorola si trova sotto, e un’etichetta «Android One» in basso, se questo è il modello scelto. L’altro modello è identico, meno l’etichetta.

Ci piace il design minimale del retro, e la luce che si riflette sul vetro fa sembrare che l’X4 stia cambiando colore. Ma hai davvero bisogno di un panno in microfibra su di te in ogni momento per sbarazzarsi delle impronte e mantenere il telefono elegante. Quasi sempre preferiamo non avere le fotocamere che sporgono dal telefono, e siamo stati sempre preoccupati di graffiare il vetro della fotocamera quando poggiavamo l’X4 su una superficie piana. Comunque sia, una buona custodia risolverebbe questo problema.

Ma quello che ci manca di più è design ergonomico del originale Moto X. Il telefono originale del 2013 si curvava per adattarsi comodamente al palmo della mano. Purtroppo, non è più così, anche se i lati del X4 si curvano leggermente nella parte anteriore. Questo non significa che l’X4 sia scomodo da usare; lo schermo da 5,2 pollici è abbastanza piccolo da rendere il telefono facile da tenere e tutte le sue parti sono facilmente accessibili.

Parlando dello schermo LCD, si ottiene una risoluzione di 1.920×1.080 pixel che è nitida e vibrante. È colorato e non troppo saturo, e diventa abbastanza luminoso da vedere in pieno giorno.

I pulsanti del volume sono sul bordo destro e sotto c’è un pulsante di accensione che si trova facilmente senza guardare. Il vassoio della scheda SIM è in cima con uno slot per schede microSD incorporato, il che significa che non sei bloccato con i 32GB di spazio di archiviazione interno se hai bisogno di più spazio. Si carica tramite la porta USB Type-C in basso e troverai (fortunatamente) anche un jack per cuffie accanto a essa.

La parte anteriore è in gran parte poco interessante. Il Moto X4 non segue la tendenza del design «senza lunetta» che stiamo vedendo adottare dalla maggior parte degli altri smartphone, inclusa Apple con l’iPhone X. I bordi intorno allo schermo sono grandi e rendono il telefono un po’ datato. In alto c’è il marchio Moto, con la fotocamera selfie a destra e un flash a sinistra.

Il sensore delle impronte digitali è leggermente dentellato sul mento inferiore, e non abbiamo avuto problemi con esso. Ha riconosciuto le nostre impronte e ha sbloccato il telefono velocemente.

Nel complesso, il Moto X4 è elegante. Si sente come un telefono costoso nonostante il suo prezzo basso, in gran parte a causa del design tutto vetro. Ci piacerebbe però che tutto questo vetro servisse a uno scopo diverso da quello di rendere il telefono più fragile, come supportare la ricarica wireless, ma non lo fa.

Ma c’è una parte del design che compensa tutto: un grado di impermeabilità IP68. Questo è meglio di iPhone 8 (EUR 608,90) e Google Pixel 2 (EUR 599,99). Significa che il Moto X4 sopravviverà sott’acqua fino a 1,5 metri per 30 minuti. Questo è davvero impressionante per il prezzo di questo telefono, in quanto l’impermeabilità IP67 e IP68 sono in genere riservate ai telefoni di punta più costosi o ai dispositivi robusti. Speriamo che la sua inclusione nel Moto X4 significhi che l’anno prossimo diventerà uno standard per i telefoni di fascia media ed economica.

Performance solida

Performance solida

L’X4 non ha il design più elegante, che probabilmente va a Essential Phone (EUR 539,00), né contiene un sofisticato processore di fascia alta. Il Qualcomm Snapdragon 835 alimenta il Moto Z2 Force (EUR 307,69) di Motorola e diversi altri telefoni Android di punta, ma il Moto X4 utilizza il chipset Snapdragon 630 con 3GB di RAM (c’è una variante di 4GB disponibile in altri mercati internazionali).

Non ci siamo imbattuti in grossi problemi con le prestazioni. Scorrere l’interfaccia è stato rapido, anche se le app richiedono spesso alcuni secondi in più per caricarsi completamente. Abbiamo notato un po’ di lentezza quando scaricavamo e aggiornavamo molte app contemporaneamente, e gli occasionali rallentamenti non erano inusuali.

Non si sono verificati problemi evidenti con la modalità a schermo condiviso, ma, come abbiamo detto in precedenza, le app hanno impiegato due o tre secondi per caricarsi completamente.

Date un’occhiata ad alcuni dei risultati benchmark di Moto X4:

  • AnTuTu: 70.217
  • 3DMark Sling Shot: 840
  • Geekbench 4 CPU: 867 single-core, 4.127 multi-Core

Per confronto l’OnePlus 5 (Vedi su Amazon.it) ha ricevuto un punteggio AnTutu di 181.599 e il Moto G5 Plus (EUR 226,99) ha ottenuto 63.190.

Giochi come Maximum Car e Tiny Archers girano senza problemi, e il Moto X4 ha persino gestito Transformers: Forged to Fight. Non è stato così liscio come su Snapdragon 835, ma era perfettamente giocabile.

Nel complesso, il Moto X4 offre prestazioni solide che dovrebbero soddisfare la maggior parte delle persone. Come utenti di telefonia mobile pesanti, siamo riusciti a cavarsela con l’X4, ma i giocatori potrebbero voler guardare ai dispositivi con Snapdragon 835.

Cos’è Android One?

Cos'è Android One

Android One è la piattaforma software di Google per portare la pura esperienza Android stock ai telefoni economici. Ciò significa che si ottiene stock Android senza alcun «tema» o «pelle» dal produttore. Non c’è bloatware – solo le app Google vengono preinstallate – e riceverai gli aggiornamenti non appena vengono rilasciati, come per gli smartphone Google Pixel.

Il software di Moto X4 è semplice e un piacere da usare. Scorri verso l’alto per accedere alle app e a destra per trovare il feed di Google.

Ci sono anche alcune piccole caratteristiche specifiche di Motorola che sono veramente utili, vale a dire Moto Actions e Moto Display. Moto Actions offre gesti che puoi eseguire per attivare determinate azioni, come un gesto per accendere la torcia o lanciare l’app fotocamera. Moto Display aggiunge un filtro di luce blu durante la notte in modo da ottenere un riposo migliore.

Ci sono piaciute queste Moto Actions da quando hanno debuttato sul primo Moto X, e Moto Display continua ad essere utile. Siamo felici di vederli qui in tandem con stock Android.

Qual è la differenza tra il Moto X4 Android One e l’altro Moto X4?

Anche se in genere preferiamo Android stock a molti altri produttori, ci sono un sacco di ottimi motivi per optare per il normale X4 rispetto al modello Android One.

Per quanto concerne il software si ottiene un’esperienza simile, quasi-stock Android con in aggiunta le app di Motorola e quelle di terze parti installate. Sono disponibili funzioni specifiche per Moto X, come la navigazione con un solo pulsante, dove è possibile nascondere la barra di navigazione Android e utilizzare il sensore di impronte digitali per navigare; Moto Voice, che consente di visualizzare il meteo, gli appuntamenti del calendario o avviare app semplicemente utilizzando la frase di attivazione «Mostrami»; e Moto Key, che ti permette di accedere a siti web protetti da password sul tuo computer portatile o desktop con il sensore di impronte digitali del X4.

Il normale Moto X4 include anche l’assistente vocale Alexa di Amazon, che ti offre un’opzione aggiuntiva nel caso in cui non utilizzi l’Assistente Google già disponibile.

Una delle funzioni non disponibili sul modello Android One è il Tempow Bluetooth Audio Profile. Si tratta di una tecnologia che consente per la prima volta di collegare fino a quattro cuffie Bluetooth o altoparlanti per riprodurre musica contemporaneamente senza perdita di qualità audio. L’abbiamo provato qualche mese fa e ci è piaciuto molto, ed è sicuramente una caratteristica che rende il Moto X4 unico.

È molto facile da usare sul normale Moto X4, basta aprire le impostazioni e cercare Wireless Sound System, quindi toccare gli altoparlanti Bluetooth o le cuffie che si desidera collegare. La musica è perfettamente sincronizzata su tutti i dispositivi, permettendoti di trasformare una collezione di vecchi altoparlanti Bluetooth in un sistema audio in stile Sonos.

Fotocamera capace

Fotocamera capace

Come la maggior parte dei nuovi smartphone, il Moto X4 è dotato di una configurazione a doppia fotocamera. Invece di utilizzarle semplicemente per una funzione Ritratto, dove lo sfondo di un soggetto è sfocato per un effetto DSLR simile, Motorola offre anche una modalità grandangolare, come i V30 (EUR 384,35) e G6 (Vedi su Amazon.it) di LG, e alcuni altri trucchi.

Il sensore principale è di 12 megapixel con apertura f/2.0, mentre la seconda fotocamera grandangolare ha 8 megapixel con apertura f/2.2. L’interfaccia della fotocamera è semplice da usare e c’è anche una modalità pro se si desidera ottimizzare le impostazioni.

La nostra più grande lamentela per la fotocamera del Moto X4 è un difetto che abbiamo già visto in altri telefoni Motorola. Quando tocchi l’icona dell’otturatore, la foto dovrebbe essere catturata immediatamente. Sull’X4, si verifica un ritardo visibile tra quando si preme l’icona dell’otturatore e quando si verifica l’animazione dello scatto. Questo ritardo dell’otturatore a volte fa sì che alcune foto siano un po’ sfocate a meno che tu non stia incredibilmente fermo, ma a volte è solo l’animazione che è lenta. Può essere particolarmente frustrante quando si sta cercando di ottenere una fotografia che coinvolge il movimento.

A parte questo il Moto X4 cattura foto eccellenti. I colori non sono né sovra né sottosaturi, e ci sono sorprendentemente grandi dettagli nelle immagini catturate del telefono. Il problema? Hai bisogno di una buona illuminazione. Può funzionare con illuminazione media, ma il Moto X4 brilla solo sotto buona illuminazione. Molte delle foto in condizioni di scarsa illuminazione che abbiamo scattato erano sfocate, troppo sgranate, ed erano in gran parte inutilizzabili. Ci sono stati alcuni dei nostri scatti che sono usciti abbastanza bene, ma alla fine della giornata, la fotocamera del X4 semplicemente non era coerente, e questo è un problema.

La modalità Profondità è simile alla modalità Ritratto sull’iPhone 8 Plus (EUR 641,90). Aggiunge un effetto sfocato dietro un soggetto ed è abbastanza buona, anche se non buona come su Google Pixel 2 (EUR 599,99), che non ha bisogno di due fotocamere per fare il trucco. Il Moto X4 ha avuto problemi a volte a capire i bordi di un soggetto e dove doveva sfocare.

La modalità grandangolare è accettabile, ma non è la nostra modalità preferita di fotografia con il Moto X4. In gran parte perché c’è un leggero calo nella qualità dell’immagine, soprattutto in condizioni di scarsa illuminazione. C’è anche una modalità denominata Color Spot, che consente di scegliere un singolo colore da far risaltare con tutto il resto reso monocromatico. Ha funzionato relativamente bene durante i nostri test ed è molto divertente.

Nonostante l’insolito obiettivo da 16 megapixel della fotocamera selfie, non pensiamo che essa merita altra menzione. Le foto sono mediocri in un’illuminazione buona e brutte in quella scarsa. Il flash è utile tuttavia se ti trovi in un posto super buio.

Nel complesso, la fotocamera del Moto X4 è promettente, ma Motorola deve correggere il ritardo dell’otturatore nella fotocamera perché rende l’esperienza molto più frustrante.

Batteria

Il Moto X4 ti durerà un’intera giornata con una sola carica. Con un uso pesante a partire dalle 8 del mattino, la batteria è scesa al 23% entro le 11 di sera. Questo è fantastico, e ci si può certamente aspettare che durerà più di un giorno con un uso medio-leggero.

La tecnologia TurboPower di Motorola carica il telefono estremamente veloce. Siamo passati dallo zero al’85% in 40 minuti, anche se è necessario utilizzare il cavo e l’adattatore di alimentazione inclusi per raggiungere queste velocità.

Prezzo

Il normale Moto X4 è disponibile per EUR 266,46.

IL NOSTRO VERDETTO

Il Moto X4 offre prestazioni solide, una fotocamera promettente ma frustrante, una durata della batteria di un giorno e un’esperienza Android quasi pura in un corpo attraente e resistente all’acqua. Per EUR 266,46 è una buona opzione rispetto alla maggior parte delle opzioni economiche.

Esiste un’alternativa migliore?

Sì, se è possibile spendere di più, ti consigliamo vivamente di dare un’occhiata al OnePlus 5T (EUR 562,74). Ha lo Snapdragon 835, che è un processore superiore, e un grande design senza lunetta. Non è resistente all’acqua, però.

C’è anche l’HTC U11 Life (EUR 246,59), che è il nostro telefono economico preferito nella sua fascia di prezzo. Pensiamo che è migliore del Moto X4 in termini di prestazioni e capacità della fotocamera, ed è anche resistente all’acqua.

Il Moto G5S Plus di Motorola è una valida alternativa per EUR 352,37. Sembra noioso, ma si ottengono prestazioni simili e solo un’esperienza leggermente peggiore della fotocamera. Se i soldi sono davvero pochi, allora scegli l’Honor 7X (EUR 229,10).

Quanto durerà?

Considerando che il Moto X4 è tutto vetro, raccomandiamo una custodia per proteggerlo da cadute accidentali. È resistente all’acqua, quindi può gestire un tuffo in piscina o la pioggia.

Il modello Android One promette aggiornamenti rapidi e ci aspettiamo che questi arriveranno per almeno due o tre anni, o anche più. Non possiamo dire lo stesso per il modello standard che ci aspettiamo riceva aggiornamenti per uno o due anni.

Dovresti comprarlo?

Sì. Per EUR 266,46 è ancora un buon acquisto. Non ci sono molti smartphone a questa fascia di prezzo che offrono resistenza all’acqua IP68. Se siete inclini a incidenti, questa è una valida opzione che è anche conveniente. Indipendentemente dal modello scelto, si sta ottenendo un’esperienza Android pura o quasi pura con solide prestazioni.

Se ti è piaciuto questo articolo, allora ti pregiamo di iscriverti al nostro Canale YouTube. Puoi trovarci anche su Twitter e Facebook.
FONTEDigital Trends
Effemeride.it è progettato per far emergere le raccomandazioni più utili e specialistiche per le cose da acquistare attraverso il vasto panorama dell'e-commerce. Supportiamo i lettori con migliaia di ore di rapporti e test per aiutarvi a trovare ciò di cui avete bisogno per vivere una vita migliore. Voi ci sostenete attraverso i nostri link, selezionati in modo indipendente, che possono farci guadagnare una piccola commissione ogni volta che comprate qualcosa. Aggiorniamo i link quando possibile, ma tieni presente che le offerte possono scadere e tutti i prezzi sono soggetti a modifiche. Per non comprare mai più spazzatura e rimanere sempre aggiornato, segui Effemeride.it su Twitter e Facebook. E non dimenticare di iscriverti al nostro Canale YouTube! Per recensioni sui prodotti, idee regalo e offerte più recenti, iscriviti al Blog oppure alla nostra Newsletter tramite e-mail. Puoi scegliere di cancellarti in qualsiasi momento.

Dicci cosa ne pensi