Recensione di Honor 7X: non chiederti com’è fatto questo fantastico telefono, vai a comperarne uno

0
12
Disclaimer: Effemeride.it può guadagnare una piccola commissione per le vendite dai link su questo post attraverso programmi di affiliazione.

L’Honor 7X sembra meglio dei telefoni che costano il doppio, e funziona altrettanto bene.

PRO

  • Prezzo incredibile
  • Stile bellissimo
  • Confortevole da tenere in mano
  • Buona fotocamera
  • Grande schermo 18:9

CONTRO

  • No NFC per Android Pay
  • MicroUSB si sente un po’ 2016

In un anno in cui i telefoni hanno talvolta superato i 1.000 euro, è il momento di ridefinire quello che intendiamo per buon valore. Se i produttori vogliono ottenere qualsiasi tipo di attenzione un prezzo basso semplicemente non è più sufficiente. L’OnePlus 5T ha dimostrato che non abbiamo bisogno di spendere più di €500 per ottenere un buon smartphone; e Honor sussidiaria di Huawei ora ci mostra che non hai bisogno di spendere più di EUR 229,10 per un buon telefono. L’ultimo prodotto dalla società cinese è Honor 7X, e anche se ci sono compromessi, abbiamo scoperto che è il miglior affare del anno.

Senza lunetta

Senza lunetta

Se acquisti un telefono oggi, non vuoi che abbia bordi massicci che fiancheggiano lo schermo. Le cornici spesse sembrano già antiquate. Honor 7X da 5,93 pollici soddisfa i requisiti di progettazione per un display edge-to-edge o «senza lunetta». Mettendolo accanto al Huawei Mate 10 Pro (EUR 430,47) si scopre che le lunette superiori e inferiori sono quasi identiche per quanto riguarda le dimensioni. Anche la risoluzione di 2.160×1.080 pixel è la stessa. Sono le lunette laterali che sono leggermente più pronunciate sull’Honor 7X.

Lo schermo più grande non significa necessariamente un telefono più grande, e ci sono i vantaggi di uno schermo con proporzioni 18:9. Purtroppo, non c’è modo di nascondere i pulsanti di navigazione Android come c’è sul Mate 10 Pro.

Il corpo è in metallo, e il vetro sul davanti ha un effetto curvato 2.5D, che si fonde perfettamente con i lati arrotondati del telefono. Il retro dell’Honor 7X è piatto, con una finitura blu opaco sul nostro modello di recensione. C’è anche un veloce sensore di impronte digitali in un punto facile da localizzare. In alto a sinistra ci sono i due obiettivi della fotocamera.

L’Honor 7X è il risultato di 28 prototipi e 15 mesi di lavoro di progettazione. Il comfort in mano è eccezionale, e Honor è riuscito a eludere il comune problema della scivolosità. Anche con una presa leggera, l’Honor 7X non si sente mai come se stesse per sfuggire dalla tua mano. E’ anche durevole. Il telefono è stato lasciato cadere diverse volte ed è sopravvissuto senza un graffio, a causa di quello che Honor chiama un design interno in stile airbag ad ogni angolo. Non e’ ufficialmente a prova di urto, ma a prova di vita reale, secondo Honor. C’è anche un jack per cuffie da 3,5mm che si trova accanto alla porta microUSB per la ricarica. E’ un peccato che Honor non l’abbia scambiata con una USB di tipo C. È anche un peccato che non ci sia un chip NFC all’interno.

Quando vedrete quanto sia incredibilmente moderno l’Honor 7X, difficilmente crederete che costa così poco.

Buona doppia fotocamera

Buona doppia fotocamera

Gli obiettivi a doppia fotocamera, che si trovano all’interno di due sporgenze sul retro del telefono, sono forse la parte meno piacevole dal punto di vista visivo del telefono. Ma è facilmente perdonabile perché si comportano bene. Grazie alla condivisione della stessa interfaccia utente dei telefoni Huawei, l’app fotocamera del Honor 7X sarà familiare a chiunque abbia utilizzato Huawei P10 (EUR 339,00) o Mate 9 (Vedi su Amazon.it). L’app è semplice, logica e ricca di funzionalità. Scorri verso sinistra per visualizzare l’elenco delle opzioni e scorri verso destra per le diverse modalità della fotocamera. Nella parte superiore dello schermo, infine, vengono visualizzate icone per le funzioni speciali.

L’obiettivo principale f/2.2 ha 16 megapixel, ma l’obiettivo secondario ha solo 2 megapixel. La seconda fotocamera non scatta esclusivamente in monocromo, a differenza di molti telefoni Huawei, ma le due fotocamere lavorano insieme per produrre un effetto bokeh o di sfocatura. Il software è stato inoltre ottimizzato per velocizzare la messa a fuoco ad apertura larga di sei volte e migliorare le prestazioni in condizioni di scarsa illuminazione.

Condividi le foto con gli amici, o sui social media, e nessuno saprà che non possiedi un costoso telefono fotocamera. Honor sta facendo lo stesso trucco che Xiaomi ha imparato – fornire fotocamere solide all’interno di un telefono a prezzi ragionevoli, che producono scatti perfetti da postare online. Nelle giornate soleggiate, l’Honor 7X ha davvero mostrato i suoi punti di forza con foto colorate e divertenti. Di notte, ha lo stesso catturato alcune grandi scene variabilmente illuminate. Non è perfetto ma va più che bene.

La modalità bokeh Wide Aperture è uguale al sistema di Huawei, ed è possibile modificare il punto focale nelle foto scattate in seguito. Questa flessibilità riduce l’enfasi sul fatto di essere sicuri di ottenere lo scatto giusto, e ti permette di diventare creativo in un secondo momento. Quando si sceglie un punto focale e si salva l’immagine, l’originale viene mantenuto, in modo da poter salvare più versioni con diversi oggetti a fuoco. La modalità bokeh di Honor 7X è eccellente. È divertente, creativo, semplice e mai frustrante.

È sicuramente meglio della modalità Ritratto che non sembra mai «afferrare» un oggetto o un volto per sfocare efficacemente lo sfondo, soprattutto in luce soffusa. Abbiamo riscontrato problemi simili con l’utilizzo di Huawei P10. C’è anche una modalità Moving Picture, che agisce come Live Photo di Apple e prende un breve video invece di un fermo. Preferiamo utilizzare le modalità video brevi di Instagram, in quanto i risultati sono più facili da condividere.

Abbiamo detto che la fotocamera posteriore è incline verso immagini condivisibili con un sacco di colori. La fotocamera frontale da 8 megapixel è anch’essa realizzata anche per i social e dispone di una modalità Ritratto e diversi filtri incorporati. Sono veloci da attivare, accurati con il tracciamento del viso, e soprattutto: carini. Non è una caratteristica che tutti useranno, ma è sicuramente in linea con ciò che il pubblico primario dell’Honor 7X userà.

Per $200, la fotocamera di Honor 7X è fantastica, e un motivo genuino per comprare il telefono.

Buone prestazioni, Android 7.1 Nougat

L’Honor 7X costa EUR 229,10 e viene fornito con 4GB di RAM e 64GB di spazio di archiviazione. Ha il processore Kirin 659, e lo slot per schede SIM ibrido ha spazio anche per una scheda microSD in caso di bisogno di più spazio.

Di seguito i nostri risultati di benchmark:

  • AnTuTu: 63.311
  • Geekbench 4 CPU: Single-Core 906, Multi-Core 3.556
  • 3DMark SlingShot Extreme: 399

I punteggi di benchmark sono paragonabili al Motorola Moto G5S Plus (EUR 168,47) e al Moto G5 Plus (EUR 226,99). Si posiziona sotto HTC U11 Life (EUR 246,59) e Moto X4 (EUR 266,46). Tuttavia, l’Honor 7X costa meno di questi telefoni, e cancella il Moto E4 Plus (EUR 119,97) nei test. Non è una sorpresa che sono la metà di ciò che i telefoni come l’OnePlus 5T (EUR 499,99) e il Galaxy S8 (EUR 426,89) possono raggiungere.

Abbiamo giocato a Riptide GP3, Crossy Road e Modern Combat Versus, quest’ultimo apparentemente ottimizzato per il telefono. Ma non è stato preinstallato sul nostro modello di recensione. Anche se non raggiunge la supremazia di gioco del Razer Phone, l’Honor 7X è ancora un potente dispositivo di gioco per coloro che non vogliono spendere EUR 562,00. Riptide GP3 ha girato abbastanza bene, anche se ha lottato un po’ col frame rate durante le scene molto affollate. Non è una sorpresa data la potenza di elaborazione disponibile, ma è più che sufficiente per un po’ di gioco casual.

Troverai Android 7.1 Nougat installato con l’interfaccia utente EMUI 5.1 di Huawei stratificata sopra. Usare l’EMUI non è l’esperienza fastidiosa che si può temere. Non è lenta, il che è molto importante, e tutte le nostre applicazioni hanno funzionato senza problemi.

Ci piace la modalità a schermo condiviso, che si attiva semplicemente premendo a lungo un’app nella vista Recenti e trascinandola nella parte superiore dello schermo. Un altro vantaggio delle proporzioni 18:9 è che puoi vedere molte più informazioni su queste app a colpo d’occhio.

Honor ha aggiunto una modalità di visualizzazione diurna alla sua modalità di lettura per l’uso a tarda notte. La modalità di lettura è ottima e può essere programmata per essere attivata ogni giorno ad un orario prestabilito. Ci sono diverse app preinstallate, come torcia, specchio, registratore di suoni, bussola, download manager e alcune applicazioni specifiche di Huawei. Un’app di gestione dei temi consente di cambiare l’aspetto dell’interfaccia, un’app Phone Manager eseguirà la scansione di virus e ottimizzerà il sistema, fornendo informazioni sull’utilizzo della batteria e dei dati. Non tutte queste possono essere disinstallate.

Utilizzando l’Honor 7X accanto al Huawei Mate 10 Pro (EUR 430,47), è chiaro che il telefono Honor è più lento; ma questo è prevedibile. Usato da solo, l’esperienza del software è abbastanza fluida per un uso quotidiano.

Batteria e audio

Batteria e audio

L’Honor 7X dispone di batteria sufficiente per durare la giornata? Secondo la nostra esperienza, sì. La cella da 3.340mAh è caricata utilizzando un cavo microUSB e supporta la ricarica rapida utilizzando il caricabatterie incluso. Iniziando la giornata con una batteria quasi piena, abbiamo usato la navigazione GPS, la fotocamera, navigato sui social network e giocato, e il 7X ha raggiunto il 20 per cento entro la tarda sera. Avevamo sperato in un po’ di più, data la modesta potenza del processore e la risoluzione dello schermo.

Un jack per cuffie da 3,5 mm si trova nella parte inferiore del telefono e Honor ha aggiunto miglioramenti audio Histen al 7X. Questo offre un effetto audio surround 3D quando si utilizzano le cuffie. Ci piacciono i miglioramenti di base di Histen, ma l’audio 3D ha reso le nostre canzoni preferite diverse e non in modo positivo. Ascolta senza l’audio 3D, e l’Honor 7X suona benissimo.

Prezzo

L’Honor 7X costa solo EUR 229,10.

IL NOSTRO VERDETTO

Preso solo a valore nominale, l’Honor 7X non sembra essere uno smartphone da EUR 229,10. Aggiungi una fotocamera decente e ricca di funzioni divertenti, prestazioni solide e uno schermo fantastico e dubiterai ancora di più del prezzo. Eppure costa solo EUR 229,10.

Ci sono alternative migliori?

L’Honor 7X è quasi ridicolmente economico. Questo è facilmente uno dei telefoni a basso costo più belli e più potenti che si possa comprare. Batte facilmente i telefoni economici di Motorola come l’E4 Plus (EUR 139,99) per stile e prestazioni. Per prendere qualcosa di meglio, dovrai spendere EUR 246,59 per l’HTC U11 Life, o EUR 266,46 per il Moto X4.

Quanto durerà?

Il corpo dell’Honor 7X può resistere a qualche colpo, ma non sarà felice se si bagna: non c’è alcuna resistenza all’acqua. Il software è già obsoleto e né Huawei né Honor sono particolarmente veloci nell’inviare gli aggiornamenti della versione Android.

Se acquisti Honor 7X, e non sei un utente esigente di smartphone, allora il telefono durerà felicemente per un anno o più prima di sentirlo un po’ vecchio. Il design è abbastanza moderno da non sembrare antico, quindi a condizione che tu non stia improvvisamente desiderando che il telefono faccia molto di più, dovrebbe continuare a servirvi ben oltre questo tempo.

Dovresti comprarlo?

Sì. L’Honor 7X è un affare assoluto.

Se ti è piaciuto questo articolo, allora ti pregiamo di iscriverti al nostro Canale YouTube. Puoi trovarci anche su Twitter e Facebook.
FONTEDigital Trends
Effemeride.it è progettato per far emergere le raccomandazioni più utili e specialistiche per le cose da acquistare attraverso il vasto panorama dell'e-commerce. Supportiamo i lettori con migliaia di ore di rapporti e test per aiutarvi a trovare ciò di cui avete bisogno per vivere una vita migliore. Voi ci sostenete attraverso i nostri link, selezionati in modo indipendente, che possono farci guadagnare una piccola commissione ogni volta che comprate qualcosa. Aggiorniamo i link quando possibile, ma tieni presente che le offerte possono scadere e tutti i prezzi sono soggetti a modifiche. Per non comprare mai più spazzatura e rimanere sempre aggiornato, segui Effemeride.it su Twitter e Facebook. E non dimenticare di iscriverti al nostro Canale YouTube! Per recensioni sui prodotti, idee regalo e offerte più recenti, iscriviti al Blog oppure alla nostra Newsletter tramite e-mail. Puoi scegliere di cancellarti in qualsiasi momento.

Dicci cosa ne pensi