L’OnePlus 6 ha le fantastiche caratteristiche che desideri e anche una tacca, per un prezzo appetibile.

Disclaimer: Effemeride.it può guadagnare una piccola commissione per le vendite dai link su questo post attraverso programmi di affiliazione.

Pro

  • Potente telefono di fascia alta per centinaia euro di meno
  • Buona durata della batteria
  • Una tacca dello schermo che non è così invadente come quella dei concorrenti
  • Ricco di utili gesti con una sola mano

Con

  • Nessun slot MicroSD
  • Resistente all’acqua, ma non impermeabile
  • I gesti del sensore di impronte digitali sono assenti
  • La parte posteriore di vetro si macchia facilmente

COMPRALO

OnePlus è una società strana nel business degli smartphone. Tende a creare un telefono alla volta con un obiettivo semplice e chiaro: confezionare tutte le ultime tendenze e tecnologie in un telefono Android che costa $547.44. Non perde tempo a sviluppare una tonnellata di funzioni personalizzate, come la pazza macchina fotografica alimentata dall’IA di LG, né fa alcuno sforzo per corteggiare i vari vettori di telefonia mobile. Se si desidera un telefono OnePlus, è necessario acquistarlo sbloccato, direttamente da OnePlus. Per quanto insolita, la strategia sembra funzionare.

L’OnePlus 5T 2017 è andato esaurito più rapidamente del previsto e ora OnePlus è tornato solo sei mesi dopo con il suo successore. Se segui ossessivamente le tendenze degli smartphone, puoi probabilmente indovinare le nuove funzionalità di OnePlus 6: Uno schermo più lungo con un ritaglio di tacca in alto, vetro sul retro, Android 8 Oreo e un processore Qualcomm Snapdragon 845 di fascia alta.

OnePlus 6 non ha grandi sorprese, ed è esattamente come piace a OnePlus.

Gesti e vetro

Il sensore di impronte digitali

Cornice metallica. Retro di Gorilla Glass con bordi curvi. Se hai tenuto nella mano uno smartphone di fascia alta nell’ultimo anno, puoi immaginare esattamente come si presenta OnePlus 6.

Il 6 ha all’incirca le stesse dimensioni del 5T, con uno schermo AMOLED 1080p da 6,28 pollici più alto (avvertenza spoiler: sembra bello nonostante la sua risoluzione HD) che si estende dal basso (quasi) fino alla parte superiore . A differenza del G7 di LG, OnePlus non fa grandi sforzi per nascondere la sua tacca. Misura solo 3/4 di pollice, il che lo rende meno fastidioso della tacca iconica (o infame) di Apple X, che è così ampia che c’è poco spazio per qualcos’altro lungo sul bordo superiore.

Il sensore di impronte digitali si trova un po’ più in basso sul retro del telefono, ma sembra meno capace di prima. È ancora veloce ma una delle funzioni preferite sul 5T era la possibilità di scorrere il sensore di impronte digitali per abbassare la schedina delle notifiche. Il 6 non può farlo. Fortunatamente puoi ancora scorrere verso il basso da qualsiasi punto della schermata Home per aprire le notifiche o scorrere verso l’alto per estrarre il cassetto delle app. Queste sono semplici funzionalità che rendono più piacevole la vita con un telefono con schermo di grandi dimensioni. Posso solo sperare che OnePlus aggiunga questa funzionalità con un aggiornamento software.

L’interruttore di disattivazione audio di OnePlus si trova ora sul lato destro del telefono, permettendoti di passare facilmente alle modalità vibrazione e silenziosa, proprio come l’interruttore sul lato di ogni iPhone. Il jack audio integrato è una manna dal cielo se ami la musica. Ottieni la versatilità di USB-C e un jack per cuffie da 3,5mm, in modo da poter ascoltare alla musica mentre carichi il dispositivo.

Il bellissimo dorso in vetro può darti problemi, però. È più scivoloso di alcuni telefoni Android, il che portato a frequenti scivolamenti. Attrae anche le impronte digitali e le converte in una patina grossolana e impetuosa a un ritmo allarmante. A sorpresa, OnePlus include una custodia in plastica semitrasparente con ogni OnePlus 6, che lo rende un po’ più facile da impugnare e dovrebbe offrire una certa protezione. Se sei paranoico, la custodia Dretal dovrebbe comprarti ancora più tranquillità.

Il protettore dello schermo preinstallato su OnePlus 6 dovrebbe aiutare il telefono a rimanere perfetto. Cioè, a patto che tu non lo togli accidentalmente..

Elegante e Veloce

L’OnePlus 6 è particolarmente scattante

OnePlus non armeggia molto con Android Oreo e la sua variante che chiama OxygenOS. L’esperienza è quasi identica a un Google Pixel 2, attualmente il nostro telefono Android preferito per via della sua fotocamera e grazie agli aggiornamenti di sicurezza e funzionalità direttamente da Google.

L’OnePlus 6 è particolarmente scattante. Le app e i menu sembrano aprirsi anche più velocemente di LG G7, un altro telefono 2018 con un chip Snapdragon 845. OnePlus ha spiegato che questa maggiore rapidità è dovuta alla priorità di quali parti di un’app deve caricare, aumentando la velocità di circa il 10 percento. Ha anche fatto piccoli sforzi per aumentare le prestazioni nei giochi e può aumentare la velocità di rete di quei giochi rallentando tutte le app che risucchiano i dati in background.

La durata della batteria è di circa 1,5 giorni, niente di drammatico ma neanche peggio della maggior parte dei telefoni di fascia alta. Non è prevista la ricarica wireless, ma il caricabatterie USB-C personalizzato carica il telefono molto rapidamente scaricando parte della gestione della ricarica nel caricabatterie rapido incluso.

Una Fotocamera Capace

La qualità delle foto continua a migliorare lentamente con ogni nuovo OnePlus. La fotocamera posteriore principale da 16 megapixel ha un sensore più grande questa volta, e fa un lavoro adeguato nella maggior parte delle condizioni, anche se si trova ancora in difficolta in condizioni di scarsa illuminazione. La modalità ritratto con sfocatura dello sfondo sembra essere più affidabile, ma non è ancora insolito che il telefono sfoghi accidentalmente parte di un oggetto in primo piano.

Ora è disponibile una modalità super slow-mo (che consente di ottenere 480 fps a 720p) e ha aggiunto la stabilizzazione ottica dell’immagine per i video, che può registrare in 4K a 60 fotogrammi al secondo.

La fotocamera selfie da 16 megapixel acquisisce un selfie sufficiente che è sensibilmente meno sbiadito in piena luce, ma infastidisce lo strano modo in cui gli salva in modo speculare (all’indietro) per impostazione predefinita. Puoi risolvere il problema scorrendo verso l’alto dalla parte inferiore dell’app della fotocamera e premendo il pulsante delle impostazioni nascosto nell’angolo.

E poi c’è la comoda funzionalità Face Unlock. È veloce e funziona abbastanza bene, anche se preoccupa la sicurezza dato che non è robusta come su un Galaxy S9 o un iPhone X a tale riguardo.

Nel complesso, la fotocamera è buona rispetto al costo del telefono, ma non è neanche lontanamente all’altezza della qualità di quella su Pixel 2.

Un affare senza il bidone

Non amiamo la sua fragile costruzione in vetro o la sua fotocamera di medio livello, ma parliamo chiaro: L’OnePlus 6 è uno dei migliori telefoni Android in circolazione e il miglior dispositivo che puoi acquistare per $547.44.

OnePlus vende due versioni del 6: un modello con 6GB di RAM e 64GB di spazio di archiviazione di file e foto e uno con 8GB di RAM e 128GB di spazio di archiviazione. Se hai un sacco di foto o app, prendi la versione da 128GB. Non c’è modo di espandere la memoria del telefono, quindi una volta esaurito lo spazio di archiviazione, dovrai iniziare a eseguire il micromanaging della memoria, il che non è divertente. Per la maggior parte della gente, 64GB dovrebbero essere sufficienti, ma controlla la capacità del tuo dispositivo corrente per essere sicuro.

Se si desidera il meglio del meglio, è possibile acquistare telefoni Android che superano OnePlus 6 in un modo o nell’altro, ma è difficile non amare un telefono potente come un Galaxy S9 ma che costa quasi €200 in meno. OnePlus continua a offrire un valore stellare anche qui, rendendo l’OnePlus 6 un vero affare.

FONTEWIRED
Effemeride.it è progettato per far emergere le raccomandazioni più utili e specialistiche per le cose da acquistare attraverso il vasto panorama dell'e-commerce. Supportiamo i lettori con migliaia di ore di rapporti e test per aiutarvi a trovare ciò di cui avete bisogno per vivere una vita migliore. Voi ci sostenete attraverso i nostri link, selezionati in modo indipendente, che possono farci guadagnare una piccola commissione ogni volta che comprate qualcosa. Aggiorniamo i link quando possibile, ma tieni presente che le offerte possono scadere e tutti i prezzi sono soggetti a modifiche. Per non comprare mai più spazzatura e rimanere sempre aggiornato, segui Effemeride.it su Twitter e Facebook. Per recensioni sui prodotti, idee regalo e offerte più recenti, iscriviti al Blog oppure alla nostra Newsletter tramite e-mail. Puoi scegliere di cancellarti in qualsiasi momento.

Dicci cosa ne pensi