Disclaimer: In qualità di Affiliato Amazon io ricevo un guadagno dagli acquisti idonei.

PRO

  • Eccellente upscaling
  • Ampi angoli di visione
  • Eccellente movimento
  • Incredibili prestazioni HDR
  • Immagine estremamente luminosa
  • Esperienza utente migliore della categoria
  • Ideale per giocatori e appassionati di cinema
  • Design pulito con Samsung One Connect Box
  • Piattaforma TV intelligente e ricca con l’esclusiva app Apple TV
  • Fantastica qualità delle immagini con colori brillanti e neri profondi

CONTRO

  • Costoso
  • Porte HDMI 2.0
  • No Dolby Vision
  • Pulsanti del volume
  • Bixby assistente vocale
  • Perdita di dettagli nelle luci più brillanti
  • No Dolby Atmos via gli altoparlanti integrati
  • Piccoli problemi di uniformità sul bordo dello schermo

Il mondo Home Theater è spesso uno dei formati concorrenti, sia che si tratti di VHS e Betamax, Blu-ray e HD DVD. Una delle più grandi rivalità oggi pone i pannelli LCD contro la tecnologia OLED,, con i set LCD che prendono la parte del leone del mercato grazie in gran parte alla loro convenienza economica, e quelli OLED che ricevono gli elogi per la loro qualità di immagine superiore. Il Samsung QLED Q90 sposta la bilancia con una serie di tecnologie che offrono delle immagini che possono competere con quelli OLED. Aggiungi una collezione di funzioni avanzate di Smart TV, un design elegante ma familiare e alcune funzionalità esclusive, e il Samsung QLED Q90 non è solo la migliore TV che Samsung ha da offrire, ma l’alternativa OLED più capace che abbiamo mai visto.

Il Samsung QLED Q90 è disponibile in tre dimensioni:

Samsung Q90 QLED – Design

Samsung Q90 QLED – Design

Il Samsung QLED Q90 è un televisore dall’aspetto meraviglioso, che rappresenta la versione più raffinata dell’elegante estetica QLED. A questo punto, il design complessivo di Samsung ha un aspetto distintivo, con una finitura metallica quasi nera e una superficie ruvida sul retro del dispositivo. L’intero televisore misura 57,1×82,7×1,6 pollici (senza il supporto) e pesa 62,4kg.

Il design complessivo del Samsung QLED Q90 ha un profilo relativamente sottile, grazie in parte all’approccio di Samsung alla progettazione dei suoi televisori premium. Invece di cercare di inserire gli ingressi e i componenti nello chassis TV, Samsung abbina il Q90 con l’One Connect Box, che ospita tutto il hardware di elaborazione e le connessioni A/V.

La struttura del moderno design delle TV generalmente lascia poco spazio nel telaio per aggiungere gli altoparlanti, o fornire lo spazio necessario per una ricca risonanza. Di conseguenza, l’audio dei moderni TV non è proprio brillante. Tuttavia, e nonostante lo spessore di soli 1,6 pollici, Samsung è riuscito a equipaggiare il QLED Q90 con 60watt di suono, pompato attraverso quattro altoparlanti stereo e un paio di subwoofer.

Il risultato è uno dei migliori televisori presenti sul mercato, con un volume corposo, medi che rendono i dialoghi e i rumori ambientali facili da distinguere, e bassi sorprendentemente pesanti. La cosa più importante è che persino quando il volume è spinto al massimo non ho sentito alcun ritaglio o distorsione.

Il tutto si connette al televisore utilizzando l’One Invisible Connection di Samsung, un cavo semi-trasparente lungo 2,5m. Rende così estremamente facile ridurre il numero di cavi antiestetici provenienti dal televisore, dando al set un aspetto pulito.

Appendere il Samsung Q90 alla parete è abbastanza semplice, con fori per ospitare un supporto VESA 400×400. Samsung offre anche il supporto da parete No Gap (EUR 165,26/EUR 166,55) che lo fa apparire ancora più elegante.

Il supporto a forma di C pesa molto – più di 15kg. Con una solida struttura in metallo e un ingombro ampio, il supporto fornisce una base molto stabile per il televisore. Il supporto stesso ha un ingombro di 13,4×11,2 pollici, e solleva il televisore di circa 9 pollici.

Samsung QLED Q90 – Ingressi

Samsung QLED Q90 – Ingressi

Samsung One Connect Box è un’elegante scatola rettangolare nera che ospita tutte le connessioni per il televisore. E poiché è possibile posizionarla ovunque si vuole, il Samsung QLED Q90 offre l’opzione più semplice per le varie connessioni.

Dotata di quattro porte HDMI, tre porte USB e un connettore RF per l’antenna, il Samsung QLED Q90 offre tutto l’essenziale per una moderna smart TV. Se si desidera collegare una soundbar, il Q90 supporta anche Audio Return Channel (ARC) su una delle porte HDMI.

Tuttavia, se disponi di apparecchiature più vecchie che si connettono tramite uno standard diverso, come video composito o altoparlanti analogici, sei sfortunato. Vorremmo anche che il Samsung QLED Q90 avesse le porte HDMI 2.1 offerte sull’LG OLED C9 (55”: EUR 1.449,00, 65”: EUR 1.919,00).

C’è poi un jack Ethernet così come Wi-Fi 802.11ac e Bluetooth per il collegamento di cuffie o altoparlanti wireless.

Samsung QLED Q90 – Display

Samsung QLED Q90 – Display

Il Samsung QLED Q90 è il miglior TV di Samsung. Il display offre colori superbi e eccellenti prestazioni di HDR con neri inchiostro e riflessi molto luminosi. Dalla risoluzione nitida alla retroilluminazione con oltre 400 zone di regolazione individuale, il Q90 racchiude tutte le tecnologie che Samsung utilizza per offrirti un’esperienza visiva eccellente.

I contenuti HDR sono eccellenti e ulteriormente migliorati dalla combinazione della brillante retroilluminazione e il filtro nero del display QLED.

Il Samsung QLED Q90 supporta gli standard HDR10 e HLG, e HDR10+, il formato HDR proprietario di Samsung. Desideriamo però che Samsung adotti anche Dolby Vision, dal momento che sembra di offrire una migliore qualità ed è certamente il più ampiamente disponibile dei due.

Il Samsung QLED Q90 vede anche alcuni miglioramenti rispetto al Q9FN (65”: Non disponibile) del 2018, che presentava piccoli problemi di colore se visti da angolo. Il Q90 beneficia della nuova tecnologia Samsung “Ultra Viewing Angle”, che elimina questo problema.

Ma i miglioramenti più grandi non sono sul pannello del display, ma nell’elaborazione video. Dotato del hardware di elaborazione più recente di Samsung, chiamato Quantum Processor 4K, il Samsung QLED Q90 ottiene un upscaling migliorato e ottimizza la luminosità e il suono. L’upscaling utilizza gli stessi miglioramenti basati sull’IA utilizzati nei televisori 8K Samsung, adattati per migliorare l’esperienza 4K.

La gestione del movimento è altrettanto abile, con la frequenza di aggiornamento di 120Hz del Q90 assistita dall’elaborazione del movimento per fornire immagini nitide senza sfocature o sbavature.

Prestazioni

Il display Quantum-Dot-Enhanced offre colori ricchi, che Samsung chiama “100% Color Volume”. La riproduzione del colore viene misurata al 99,8% dello spazio colore Rec 709, il che pone il Samsung QLED Q90 tra i migliori. Questo punteggio lo affianca ad altri televisori LCD top, come il Sony XG9505 (55”: Vedi su Amazon.it, 65”: EUR 1.582,78, 75”: EUR 2.943,75) e il Samsung Q9FN QLED del 2018. Gli unici set che offrono una migliore gamma di colori sono gli OLED LG C9 (132,1%) e Sony Master Series AF9 (130,8%), che riescono a superare ampiamente le specifiche del colore Rec 709.

Anche la precisione del colore è di prim’ordine, con il Samsung QLED Q90 che registra una valutazione Delta-E di 1.5. Solo l’LG OLED C9 (1.88) si è avvicinato a questo livello di precisione.

Samsung QLED Q90 – Gaming

Samsung QLED Q90 – Gaming

Per testare la capacità di gioco del Samsung QLED Q90, abbiamo utilizzato una Xbox One X (EUR 349,00), che offre la più autentica esperienza 4K nella generazione attuale della console. Quando abbiamo controllato la compatibilità del display, siamo stati lieti di vedere che il Q90 supporta il gaming 4K a 60hz, mentre il supporto HDR10 ti consente anche di godere di giochi HDR.

Una caratteristica inaspettata era il supporto per FreeSync, che riduce il tempo di ritardo e lo strappo dello schermo utilizzando le frequenze di aggiornamento variabili. È interessante notare che lo fa senza affidarsi alla maggiore larghezza di banda di HDMI 2.1, come si vede sull’LG OLED C9, invece utilizza la tecnologia FreeSync di AMD (la stessa utilizzata sui monitor di gioco per PC) per abbinare la frequenza di aggiornamento del display con l’uscita dalla scheda grafica AMD nella Xbox. E’ una caratteristica molto interessante, e una che non abbiamo visto su altri smart TV.

L’unica vera delusione qui è stata la mancanza di supporto Dolby Vision.

Audio

Questa smart TV offre anche una modalità audio intelligente, che utilizza il microfono integrato del telecomando per ascoltare l’audio proveniente dal televisore e regolare le impostazioni per ottimizzare automaticamente il palco audio alla stanza.

Il Samsung QLED Q90 non offre il supporto Dolby Atmos attraverso gli altoparlanti integrati del set, ma produrrà contenuti in formato Atmos attraverso una soundbar compatibile con Dolby Atmos.

Samsung QLED Q90 – Smart TV

Samsung QLED Q90 – Smart TV

La piattaforma Smart TV di Samsung è ottima per molte ragioni, dalla sua ampia selezione di app, ai suggerimenti di contenuti automatizzati, e persino alla modalità ambiente a bassa potenza in stile screensaver che visualizza degli aggiornamenti meteo quando la TV non è in uso. Il layout della schermata iniziale è pulito e facilmente comprensibile, con una fila di app e una seconda fila di menu dettagliati che appaiono quando necessario. La riga dell’app lascia libera la maggior parte dello schermo, in modo da poter continuare a guardare uno spettacolo durante l’esplorazione delle app e una Guida universale offre suggerimenti sui contenuti da tutti i servizi di streaming preferiti.

Samsung si appoggia anche all’ecosistema Smart Things, fornendo un cruscotto di controllo per i dispositivi smart-home in grado di trasformare efficacemente la tua TV nell’hub centrale della tua casa connessa. Dai termostati intelligenti ai frigoriferi e alle lavatrici collegate, il Hub SmartThings offre una “casa” per la maggior parte dei tuoi gadget.

Il Samsung QLED Q90 è anche l’unica piattaforma Smart TV ad offrire l’app AppleTV. In questo modo potrai guardare film e spettacoli iTunes, così come i prossimi spettacoli Apple TV+ originali di Apple senza il bisogno di una Apple TV box. Samsung rende l’app disponibile direttamente nella schermata iniziale, grazie a un accordo esclusivo (per ora) con Apple.

È inoltre dotato di un assistente vocale interattivo integrato, il Bixby. Se usi uno degli attuali smartphone Samsung, potresti già avere familiarità con il concorrente Alexa del marchio Samsung. In caso contrario, l’idea generale è la stessa, dandovi un modo per parlare alla TV in un linguaggio semplice e cercare contenuti, app e informazioni. Se la tua fedeltà all’assistente vocale è altrove, i televisori QLED di Samsung sono compatibili anche con Google Home e Amazon Alexa, ma dovrai usare il tuo altoparlante intelligente e abbinarlo al televisore.

Telecomando

Abbiamo elogiato Samsung per il design di OneRemote in passato e l’ultima versione del controller non fa eccezione. Il design curvo in stile bacchetta è comodo da tenere ed è più stretto rispetto ai telecomandi forniti da set concorrenti.

OneRemote ha un design incentrato su un pad direzionale a forma di anello. Attorno a questo anello sono i comandi di base Home, Indietro, Riproduzione/Pausa, un pulsante del menu contestuale, un pulsante del microfono per l’interazione vocale e un pulsante dedicato alla modalità ambiente. I pulsanti a bilanciere consentono di regolare il volume e cambiare i canali. Non ci sono pulsanti numerici o controlli multimediali ma l’anello direzionale rende Samsung OneRemote incredibilmente intuitivo.

Samsung QLED Q90 Vs LG OLED C9

Ho confrontato il Samsung Q90 fianco a fianco con l’LG OLED C9, e ho trovato differenze tra i due. È evidente che il Samsung offre colori ricchi e riflessi luminosi. Tuttavia, rispetto all’OLED di LG, che offre una perfetta rappresentazione dei neri, il Q90 rimane leggermente indietro. Questo è del tutto previsto quando si confronta un display LCD con un OLED, poiché la tecnologia LCD non è in grado di replicare l’illuminazione a livello di pixel degli OLED.

Tuttavia, anche se questa differenza era prevista, e siamo andati a cercarla, le differenze erano ancora difficili da distinguere. Il Samsung QLED Q90 offre una delle migliori riproduzione di nero che abbiamo visto, ed è solo se confrontato proprio accanto ad un display OLED che potresti notare il “difetto”.

Tuttavia, è interessante notare che se confrontato con il Samsung Q9FN dello scorso anno, i livelli neri del Samsung QLED Q90 non sono altrettanto buoni come lo erano sul modello dell’anno scorso.

L’altro confronto tra il Q90 e C9 ha a che fare con i livelli di luminosità. Ancora una volta, la retroilluminazione dietro lo schermo LCD di Samsung offre livelli di illuminazione più ampi e questo porta a colori più vivaci e riflessi speculari più luminosi. Tuttavia, degli aloni molto deboli possono essere visti in scene ad alto contrasto.

Samsung QLED Q90, Q900 o Q9FN?

Il Samsung QLED Q90 è un eccellente televisore LCD retroilluminato a LED, ma non il più avanzato. Se stai pensando di pagare (55”: Non disponibile, 65”: Vedi su Amazon.it, 75”: Non disponibile) per un televisore, potresti considerare di pagare 65”: Vedi su Amazon.it, 75”: Vedi su Amazon.it, 82”: EUR 12.710,19 per il Q900, che, oltre ad essere una TV 8K a prova di futuro, offre la migliore immagine 4K che abbia mai visto grazie al upscaling.

E mentre il Samsung QLED Q90 ha alcune nuove e interessanti funzionalità nell’area software, l’immagine è in realtà solo marginalmente migliorata rispetto al Q9FN dello scorso anno. Ciò significa che se lo trovi in offerta dovresti considerare di approfittarne.

Poi, naturalmente, ci sono anche gli OLED.

Sono qui per offrirti alternative, ma sicuramente sarai molto contento se opterai per il Q90.

Samsung QLED Q90 – Verdetto

Il Samsung QLED Q90 è uno dei migliori televisori in circolazione, con una superba qualità delle immagini, un sacco di funzioni intelligenti e un design elegante che non dà priorità all’aspetto rispetto alla funzionalità. È la migliore TV LCD che abbiamo visto e la migliore alternativa ai televisori OLED.

Rispetto all’LG OLED C9 e alla Sony Master Series AF9 (65”: Vedi su Amazon.it), il Q90 offre una qualità delle immagini paragonabile – così simile che a guardare i televisori fianco a fianco era difficile sceglierne il migliore. Ci sono delle differenze: OLED offre migliori livelli di nero, mentre il display LCD retroilluminato del Q90 offre una migliore luminosità. Alla fine, tuttavia, le maggiori differenze sembrano trovarsi nelle funzionalità intelligenti, con il Samsung che non ha le eccellenti opzioni di connettività avanzate di LG o gli assistenti vocali integrati.

Detto questo, se non vuoi un OLED, il QLED di Samsung è l’unica tecnologia comparabile sul mercato. Inoltre, se hai una serie di prodotti smart-home compatibili Samsung, il Q90 si collegherà ai vari dispositivi senza soluzione di continuità.

Leggi anche: MIGLIORI TELEVISORI

Se ti è piaciuto questo articolo, allora ti pregiamo di iscriverti al nostro Canale YouTube. Puoi trovarci anche su Facebook e Twitter.
RASSEGNA PANORAMICA
Rapporto qualità/prezzo
7
Qualità del suono
8
Qualità costruttiva
8
Uniformità dello schermo
8
Film
8.5
Sport
8.5
Film HDR
8.5
Spettacoli TV
8.5
Funzioni intelligenti
8.5
Qualità dell'immagine
8.5
Contrasto
9
Uso misto
9
Monitor PC
9
Movimento
9
Videogiochi
9
HDR Gaming
9
Facilità d'uso
9
Precisione colore
9
Elaborazione video
9
Precisione in scala di grigi
9
Qualità dell'immagine SDR
9
Qualità delle immagini HDR
9
Qualità dell'immagine calibrata
9
Design
9.5
Ingressi
9.5
Articolo precedenteLG OLED C9 recensione: il migliore è migliorato ancora
Articolo successivoSamsung QLED Q70 recensione: premium TV a prezzo mid-range
Effemeride.it è progettato per far emergere le raccomandazioni più utili e specialistiche per le cose da acquistare attraverso il vasto panorama dell'e-commerce. Supportiamo i lettori con migliaia di ore di rapporti e test per aiutarvi a trovare ciò di cui avete bisogno per vivere una vita migliore. Voi ci sostenete attraverso i nostri link, selezionati in modo indipendente, che possono farci guadagnare una piccola commissione ogni volta che comprate qualcosa. Aggiorniamo i link quando possibile, ma tieni presente che le offerte possono scadere e tutti i prezzi sono soggetti a modifiche. Per non comprare mai più spazzatura e rimanere sempre aggiornato, segui Effemeride.it su Facebook e Twitter. E non dimenticare di iscriverti al nostro Canale YouTube! Per recensioni sui prodotti, idee regalo e offerte più recenti iscriviti al Blog oppure alla nostra Newsletter tramite e-mail. Puoi scegliere di cancellarti in qualsiasi momento.

Dicci cosa ne pensi