Sony AF9 OLED recensione

0
15
Disclaimer: Effemeride.it può guadagnare una piccola commissione per le vendite dai link su questo post attraverso programmi di affiliazione.

Pro

  • Eccellenti prestazioni in camera buia
  • Tempo di risposta quasi istantaneo
  • L’immagine rimane accurata se vista da un angolo

Contro

  • Potrebbe verificarsi il burn-in permenente
  • La luminosità nelle scene bianche è limitata

Il Sony AF9 (55″:Vedi su Amazon.it, 65″:EUR 3.120,00) è un eccezionale OLED TV, uno dei migliori che abbiamo mai provato. Come tutti gli OLED, offre neri perfettamente profondi e ha ampi angoli di visione. L’HDR è fantastico grazie all’eccellente gamma di colori e al miglior volume di colore che abbiamo misurato finora su un OLED. Ha un’eccellente gestione del movimento, basso ritardo di ingresso e tutte e quattro le porte HDMI supportano la larghezza di banda HDMI 2.0. Sfortunatamente, non è molto luminoso nelle scene bianche. La piattaforma intelligente Android 8.0 è molto più veloce rispetto ai precedenti televisori Sony.

Design

Design

L’AF9 ha un design eccezionale. Ha un bell’aspetto, ed è costruito con materiali di alta qualità e una notevole attenzione ai dettagli. Il televisore ha un’eccellente gestione dei cavi, fornendo un aspetto estremamente pulito. Come l’A1, ci sono piccoli piedini di gomma sotto lo schermo, quindi lo schermo stesso non appoggia sul tavolo e si inclina leggermente all’indietro. Sfortunatamente, il design rende l’AF9 difficile da spostare, ma la maggior parte delle persone non sposterà spesso il proprio TV, quindi questo non dovrebbe essere un problema.

Stand

Il design del supporto dell’AF9 è molto simile al Sony A1. Il supporto è grande e abbastanza ingombrante, ma supporta il televisore estremamente bene. Come l’A1, il supporto fa sì che il TV si inclini all’indietro con una leggera angolazione. Il supporto non può essere rimosso, poiché contiene la maggior parte dei componenti elettronici del televisore.

Retro

Montaggio a parete: VESA 400×200

Il retro del AF9 sembra estremamente pulito e offre un’eccellente gestione dei cavi. I pannelli posteriori hanno una copertura in tessuto, simile ai pannelli degli altoparlanti.

Bordi

Bordi: 0,9cm

I bordi dell’AF9 sono molto sottili.

Spessore

Spessore massimo: 9,2cm

Il display stesso è abbastanza sottile, ma il supporto dietro di esso è grosso. Il supporto può essere ripiegato quando montato a parete. La porzione dello schermo è quasi due volte più spessa dei televisori LG OLED, ma ancora molto sottile.

La misurazione dello spessore è stata effettuata con il supporto piegato, come se il televisore fosse montato a parete.

Temperatura

L’AF9 è in funzione abbastanza freddo, con la parte più calda che si trova vicino al fondo dove troviamo i suoi componenti elettronici. Non ci dovrebbero essere problemi con la temperatura.

Qualità Costruttiva

La qualità costruttiva è eccezionale. L’AF9 è ben costruito utilizzando materiali di prima qualità.

Qualità Delle Immagini

Qualità Delle Immagini

L’AF9 offre un’eccellente qualità delle immagini. Il pannello OLED è particolarmente adatto per una stanza buia, poiché la tecnologia autoemissiva offre neri perfetti. L’AF9 è abbastanza luminoso per la maggior parte delle stanze, ma non è molto luminoso nelle scene bianche. Ha un ampia gamma di colori e il miglior volume di colore che abbiamo misurato su un OLED. La precisione delle immagini fuori dalla scatola è buona, e la maggior parte delle imprecisioni è dovuta al fatto che Sony sta ora puntando su un gamma di 2,4 anziché di 2,2. Ampie aree di colore simile appaiono grandiose, in quanto l’AF9 ha le migliori prestazioni di gradiente che abbiamo mai visto, anche meglio del ZF9.

Contrasto

La tecnologia autoemettente del pannello OLED consente al televisore di accendere o spegnere i singoli pixel secondo le necessità. Questo offre neri perfetti e un rapporto di contrasto infinito.

Oscuramento Locale

Come tutti i televisori OLED, dal momento che ogni pixel è auto-emettente non c’è oscuramento locale in quanto ogni pixel può oscurarsi individualmente.

Luminosità Di Picco SDR

L’AF9 presenta una buona luminosità di picco in SDR. Nel complesso, è simile al AF8. Le scene bianche non sono molto luminose a causa dell’ABL (limitatore automatico di luminosità) del TV. Quando la luminosità di picco è impostata su ‘Spento’, l’AF9 visualizza una luminanza costante di ~140cd/m², indipendentemente dal contenuto. Il televisore si attenua automaticamente dopo circa 2 minuti di visualizzazione del contenuto statico, e questo non può essere disabilitato.

Luminosità Di Picco HDR

Ha una decente luminosità di picco in HDR. Le piccole luci in alcune scene diventano abbastanza luminose da distinguersi, ma le scene bianche rimangono fisse. Nel complesso, la luminosità HDR dell’AF9 è leggermente peggiore dell’AF8, poiché alcuni piccoli dettagli in alcune scene non sono così luminosi.

Se trovi che i contenuti HDR sono troppo fiochi, puoi regolare Contrasto e Gamma a tuo piacimento. Se è ancora troppo debole, aumenta l’impostazione “Adv. Contrast Enhancer” a proprio piacimento.

Uniformità Del Grigio

Il Sony AF9 ha un’eccellente uniformità grigia, simile a LG C8 e Sony AF8. C’è pochissimo effetto “schermo sporco”, e non ci dovrebbero essere problemi a guardare lo sport.

Angolo Di Visione

L’AF9 ha angoli di visione quasi identici agli altri televisori OLED del 2018, come AF8 e C8. Come tutti i televisori OLED, l’immagine rimane molto accurata anche con ampi angoli di visione.

Uniformità Del Nero

Il Sony AF9 ha una perfetta uniformità nera grazie al pannello OLED che può spegnere completamente i singoli pixel.

Riflessi

L’AF9 ha una finitura lucida, quasi identica al A1. Come la maggior parte dei televisori di fascia alta, questo TV è ottimo in una stanza luminosa e la maggior parte dei riflessi sono significativamente oscurati e hanno una leggera tinta viola.

Pre Calibrazione

Mostra un buon colore e bilanciamento dei bianchi subito fuori dalla scatola. Come la maggior parte dei televisori Sony, la modalità immagine più accurata è “Custom”. La temperatura del colore è un po’ sul lato caldo, ma questo probabilmente non sarà evidente alla maggior parte delle persone. I televisori “MASTER” di Sony, tra cui AF9 e Z9F, sembrano mirare a una gamma diversa rispetto allo standard di 2.2.

Fonte 480p

I contenuti a 480p appaiono buoni e senza artefatti.

Fonte 720p

I contenuti a 720p vengono visualizzati senza problemi.

Fonte 1080p

I contenuti a 1080p vengono visualizzati bene

Fonte 4k

Il contenuto 4k nativo viene visualizzato perfettamente.

Gamma Dei Colori

L’AF9 ha un ampia gamma di colori; leggermente migliore dell’A1 e quasi identica all’AF8.

Se trovi i contenuti HDR troppo fiochi, puoi regolare il gamma, il contrasto e “Adv. Contrast Enhancer”, per rendere il televisore più luminoso. Con tutto al massimo, il contenuto HDR sarà notevolmente più luminoso.

Volume Del Colore

L’AF9 ha un ottimo volume di colore, di gran lunga il miglior volume di colore che abbiamo misurato su un televisore OLED. Può produrre colori profondi e scuri attraverso la maggior parte della sua gamma di colori, ma non può produrre colori brillanti, soprattutto i blu.

Gradiente

Le prestazioni di gradiente sono eccezionali, migliori anche rispetto allo Z9F. C’è una leggera banda in tutti i colori, ma nessuna banda significativa in qualsiasi colore. Se vedi la banda, la funzione “Smooth Gradation” può aiutare, ma può anche causare una perdita di dettagli.

Conservazione Temporanea Delle Immagini

C’è una leggera conservazione dell’immagine sull’AF9. I nostri risultati sono migliori di tutti gli altri televisori OLED che abbiamo esaminato finora, ad eccezione di LG B8. Si noti che c’è qualche variazione nelle prestazioni di conservazione temporanea dell’immagine, anche tra unità dello stesso modello, quindi questa differenza potrebbe essere solo a causa della varianza del pannello.

Rischio Di Burn-In Permanente

I TV OLED come il Sony AF9 sono a rischio di burn-in permanente. C’è un’opzione pixel-shift sull’AF9 che sposterà l’intero schermo di pochi pixel (non è molto evidente) per contribuire a ridurre il rischio di burn-in.

Movimento

Movimento

Il Sony A F 9 ha un’eccellente gestione del movimento. Il pannello OLED ha un tempo di risposta quasi istantaneo, creando un’immagine completamente priva di sfocatura. Questo effetto può infastidire alcune persone, specialmente nei filmati a 24p. L’AF9 ha la possibilità di inserire la cornice nera per aiutare il movimento a sembrare più fluido.

Tempo Di Risposta

Come tutti i televisori OLED, il Sony 55AF9 ha un tempo di risposta quasi istantaneo. Ciò si traduce in quasi nessuna traccia dietro gli oggetti in rapido movimento, ma la mancanza di sfocatura può disturbare alcune persone.

Sfarfalio

L’AF9 è quasi privo di sfarfallio, come tutti i televisori OLED, poiché non c’è retroilluminazione. Simile all’AF8, ci sono piccoli tuffi di luminosità approssimativamente ogni 8ms che corrispondono alla frequenza di aggiornamento nativa del televisore. Questi non sono visibili durante la visione normale.

Inserimento Della Cornice Nera

L’AF9 può inserire la cornice nera per simulare lo sfarfallio, il che può aiutare il movimento ad apparire più chiaro. Supporta però uno sfarfallio di 60Hz, che può disturbare alcune persone.

A differenza di LG C8, quando il contenuto 24p viene visualizzato su AF9 con la funzione di inserimento della cornice nera abilitata, la sua frequenza cambia a 48Hz.

La funzione di inserimento della cornice nera è abilitata su AF9 impostando Motionflow su ‘Personalizzato’, Smoothness su ‘Min’ e Chiarezza su ‘Alto’.

Interpolazione Del Movimento

L’AF9 può interpolare il contenuto per corrispondere alla frequenza di aggiornamento nativa di 120Hz del pannello. Come la maggior parte dei televisori, questo introdurrà alcuni artefatti di movimento, e in scene di azione forsenata il TV a volte smetterà di interpolare.

Per abilitare l’interpolazione del movimento sul AF9, imposta “Motionflow” su ‘Personalizzato’ e aumenta il cursore di “Smoothness”. Per i contenuti a 30fps, devi anche impostare “CineMotion” su ‘Auto’.

Stutter

A causa del tempo di risposta quasi istantaneo del pannello OLED, il movimento a 24p nei film può sembrare strano per alcune persone, come balbettante. Questo è particolarmente evidente in scatti lenti e larghi.

Judder 24p

L’AF9 è privo di judder quando si guardano i filmati 24p.

Frequenza Di Aggiornamento Variabile

L’AF9 ha un pannello nativo a 120Hz, ma come tutti i televisori Sony, non supporta la frequenza di aggiornamento variabile.

Ingressi

Ingressi

L’AF9 ha un basso ritardo di ingresso che dovrebbe piacere alla maggior parte delle persone. Supporta tutte le risoluzioni comuni, incluso il supporto nativo per [email protected], ideale per i possessori di Xbox One S/X. Chroma 4:4:4 è visualizzato perfettamente, il che lo fa ottimo per l’uso come monitor PC.

Ritardo Di Ingresso

L’AF9 ha un basso ritardo di ingresso, un significativo miglioramento rispetto all’AF8, ma peggio di LG C8 e Sony Z9F.

La risoluzione [email protected] ha un ritardo di ingresso ancora più basso, il che è ottimo per il gioco, e a differenza dei precedenti televisori Sony non è più necessario forzare questa risoluzione.

Risoluzioni Supportate

L’AF9 supporta tutte le risoluzioni comuni senza problemi, tra cui [email protected], che dovevano essere forzate su tutti i precedenti televisori Sony. Visualizza perfettamente i colori 4:4:4, purché sia utilizzata la modalità immagine ‘Gioco’ o ‘Grafico’.

Numero Di Ingressi

  • HDMI: 4
  • USB: 3
  • Uscita audio ottica digitale: 1
  • Uscita audio analogica 3,5 mm: 1
  • Uscita audio analogica RCA: 0
  • Componente in: 0
  • Composito In: 1 (adattatore richiesto, non incl.)
  • Sintonizzatore: 1
  • Ethernet: 1
  • DisplayPort: 0
  • IR In: 1
  • SD/SDHC: 0

C’è anche una coppia di porte audio in.

Specifiche Degli Ingressi

  • HDR10: Sì
  • HDR10+: No
  • Dolby Vision: Sì
  • HLG: Sì
  • 3D: No
  • HDMI 2.0 Larghezza di banda completa: Sì (HDMI 1,2,3,4)
  • HDMI 2.1: No
  • CEC: Sì
  • HDCP 2.2: Sì (HDMI 1,2,3,4)
  • USB 3.0: Sì (1)
  • Uscita audio analogica variabile: Sì
  • Wi-Fi: Sì (2,4 GHz, 5 GHz)

Il Sony AF9 supporta Dolby Vision, ma i dispositivi esterni devono essere aggiornati per supportarlo. Ha anche quattro porte HDMI 2.0 a larghezza di banda completa, che è una novità per i televisori Sony.

L’AF9 supporta EARC e HDCP 2.3, ma pochissimi dispositivi sono in grado di sfruttare queste nuove tecnologie.

Audio Passthrough

eARC è stato testato ed è supportato correttamente. Il passthrough DTS non funziona ancora su ARC, ma stranamente funziona su EARC; ciò richiede tuttavia un ricevitore compatibile con EARC.

Qualità Del Suono

Qualità Del Suono

Il Sony AF9 ha una qualità del suono superiore alla media. Questo televisore diventa abbastanza forte per la maggior parte degli ambienti, produce un dialogo chiaro e offre buoni bassi. Anche se tutto questo può sembrare abbastanza buono per alcune persone, ottenere altoparlanti dedicati è comunque consigliabile per un suono migliore. Il vecchio A1 suonava leggermente meglio durante la nostra prova, tuttavia, la differenza non sarà evidente per la maggior parte delle persone in situazioni di vita reale. L’AF9 dispone di una nuova modalità ‘Audio System’ che gli permette di sostituire il canale centrale quando è collegato a un ricevitore audio. Il televisore deve essere acceso affinché gli altoparlanti funzionino e abilitando questa modalità disabilita l’audio interno del televisore.

Caratteristiche Smart

L’AF9 ha grandi caratteristiche intelligenti. L’aggiornato sistema operativo Android TV e il chipset più veloce rendono l’esperienza molto più fluida rispetto ai precedenti televisori Sony. L’interfaccia principale è ben organizzata e altamente personalizzabile. Il Google Play Store ha un’eccellente selezione di app.

Interfaccia

L’interfaccia Android 8.0 è ben organizzata e facile da navigare. Il layout generale è un miglioramento significativo rispetto ai precedenti modelli Sony. Alcune app comuni, come il menu delle impostazioni, sono ora più facili da accedere poiché sono state spostate nella parte superiore della pagina.

Mentre l’interfaccia principale è stata aggiornata, il menu delle impostazioni non lo è stato. Alcune impostazioni sono difficili da trovare e ci vuole un po’ per abituarsi.

Pubblicità

Come tutti i televisori Sony finora, non ci sono annunci sul AF9. C’è contenuto suggerito nel menu principale, ma può essere disabilitato rimuovendo il canale.

App E Funzionalità

Come il Z9F e i precedenti televisori Sony, il Google Play Store ha un’eccellente selezione di app. C’è una buona selezione di app preinstallate. Le app incluse sono veloci e facili da usare.

Telecomando

L’AF9 ha lo stesso telecomando del Z9F. Ha la parte posteriore gommata e i pulsanti soft touch. Ci sono molti pulsanti, più della maggior parte dei telecomandi di altre marche. C’è anche un pulsante di accesso rapido per Netflix, Google Play Store e Google Assistant. La maggior parte delle funzioni richiede una linea di vista diretta al televisore.

App Telecomando

L’app telecomando non è granche, ma copre le funzioni di base e funziona bene come telecomando di emergenza.

Controlli TV

L’AF9 ha uno schema di controllo simile agli altri televisori Sony del 2018 come gli Z9F e X900F. Consente un accesso rapido per cambiare canali, ingressi e regolare il volume, oltre ad accendere o spegnere il televisore.

Rispetto Ad Altri Televisori

Il Sony AF9 (55″:Vedi su Amazon.it, 65″:EUR 3.120,00) è un eccellente TV OLED, ma si trova ad affrontare la forte concorrenza di LG e Samsung nel mercato TV di fascia alta.

Sony AF8 OLED

Il Sony AF9 è leggermente migliore rispetto al Sony AF8 (65″:EUR 2.423,16). Entrambi i televisori hanno eccellenti prestazioni in camera oscura grazie al pannello OLED che può produrre neri perfetti. L’AF9 ha un miglior volume di colore e migliori sfumature. Ha anche un ritardo di ingresso inferiore, supporta la risoluzione [email protected], che è ideale per i possessori di Xbox One S/X e tutte e quattro le porte dell’AF9 supportano la larghezza di banda completa HDMI 2.0. L’AF9 ha anche funzioni intelligenti più veloci, grazie a una versione più recente del sistema operativo Android TV e al chipset più recente.

LG C8 OLED

Ci sono solo piccole differenze tra LG C8 (55″:EUR 1.239,00, 65″:, 77″:EUR 5.998,00) e Sony AF9. Il C8 è un po’ più luminoso dell’AF9, ma il C8 ha un peggior volume di colore. Non sappiamo se questo sia il risultato della varianza tra i pannelli. Il C8 esegue l’interfaccia intelligente WebOS di LG, mentre l’AF9 esegue il sistema operativo Android TV. Entrambi sono fantastici, ma hanno interfacce molto diverse e alcune persone potrebbero preferire l’una rispetto all’altra.

LG C9 OLED

Il Sony AF9 e LG C9 (55″:, 65″:, 77″: sono entrambi TV OLED e funzionano quasi in modo identico. Il LG C9 è un po’ più luminoso e ha un ritardo di ingresso leggermente inferiore. Sebbene il Sony AF9 supporti eARC, il C9 supporta la larghezza di banda aggiuntiva di HDMI 2.1 su tutti e quattro gli ingressi HDMI. Anche se questo non aggiunge nulla al momento, una volta che ci saranno sorgenti HDMI 2.1 sul mercato, questo dovrebbe consentire al C9 di accettare un segnale [email protected], persino a 10 bit.

Sony A1 OLED

Il Sony AF9 è leggermente migliore del Sony A1 (65″:Vedi su Amazon.it). L’AF9 ha una qualità delle immagini leggermente migliore, grazie alla maggiore luminosità del picco e al migliore volume dei colori. L’AF9 ha un ritardo di ingresso molto migliore con una sorgente 1080p e tutte e quattro le porte HDMI supportano l’intera larghezza di banda di HDMI 2.0. L’AF9 ha anche un’interfaccia intelligente più veloce grazie a una versione più recente del sistema operativo Android TV e al chipset più recente.

LG E8 OLED

Il Sony AF9 e LG E8 (55″:EUR 1.415,00, 65″:) hanno entrambi prestazioni molto simili. Il Sony AF9 ha un volume di colore migliore per il quale è ottimo se si guarda un sacco di contenuti HDR. L’AF9 ha anche una migliore uniformità grigia che è grande per chi guarda lo sport, e supporta una risoluzione 1440p per coloro che giocano ai videogiochi. D’altra parte, l’E8 ha un ritardo di ingresso inferiore che lo rende molto reattivo alle tue azioni.

Samsung Q9FN/Q9/Q9F QLED 2018

Il Sony AF9 è migliore negli ambienti più scuri o ampi rispetto al Samsung 2018 Q9FN (55″:, 65″:Vedi su Amazon.it, 75″:Non disponibile), a meno che la possibilità di conservazione temporanea dell’immagine o di burn-in permanente non sia un problema per te. Il Samsung Q9FN è molto più luminoso, il che lo aiuta a superare meglio l’abbagliamento, ma ha una peggiore uniformità e angoli di visione. Il Q9FN ha un ritardo di ingresso inferiore e supporta il FreeSync, il che è ideale per i giochi. L’AF9 ha prestazioni migliori in camera oscura, grazie al pannello OLED che offre veri neri con una perfetta uniformità.

Conclusione

Uso Misto

Il Sony AF9 è un televisore eccellente in grado di gestire qualsiasi cosa. Si tratta di un TV eccezionale per guardare film o giocare in una stanza buia. Ha un’eccellente gestione del movimento e un basso ritardo di ingresso, ideale per i contenuti veloci o i giochi. Come tutti i televisori OLED, c’è il rischio di conservazione temporanea delle immagini e persino di burn-in permanente, anche se non ci aspettiamo che questo sia un problema per la maggior parte delle persone.

Film

L’AF9 è eccezionale per guardare film in una stanza buia. Il pannello OLED offre una perfetta esperienza di visione in ambienti bui, e l’immagine appare eccezionale, anche se si sta visualizzando dal lato. Ha un tempo di risposta quasi istantaneo, che può disturbare alcune persone. E’ anche libero di judder 24p.

Spettacoli Televisivi

L’AF9 è un’ottima scelta per guardare i spettacoli televisivi durante il giorno. Gli ampi angoli di visione lo rendono una scelta perfetta per chi ama muoversi in casa con la TV accesa. Ha un’eccellente gestione dei riflessi, ma potrebbe non essere abbastanza luminoso da superare l’abbagliamento se hai molte finestre. Se sei un fan dell’effetto soap opera, l’interpolazione del movimento a 120Hz è un’ottima opzione.

Sport

Il Sony AF9 è ottimo per gli appassionati di sport. Ha un’eccellente uniformità grigia con pochissimo effetto “schermo sporco”. Gli oggetti in rapido movimento appaiono chiari, con una minima sfocatura del movimento grazie al tempo di risposta quasi istantaneo. Ha ampi angoli di visione e buona luminosità del picco, ottimo per guardare la partita con un grande gruppo di amici.

Videogiochi

Eccellente TV per giocare ai videogiochi. Ha un eccellente ritardo di ingresso davvero basso e supporta tutte le risoluzioni più comuni. Gli oggetti in rapido movimento sono nitidi e chiari e offre la funzione opzionale di inserimento della cornice nera per migliorare ulteriormente il movimento. Ha eccellenti prestazioni in camera oscura, ottimo per giocare a tarda notte. Sfortunatamente, l’AF9 non supporta alcuna tecnologia di aggiornamento della frequenza variabile, come FreeSync, e c’è il rischio di burn-in permanente.

Film In HDR

Il Sony AF9 offre un’esperienza di film in HDR davvero notevole. I neri infiniti offrono una perfetta esperienza in stanza buia, mentre l’ampia gamma di colori e l’ottimo volume di colori offrono un’eccezionale qualità delle immagini. Purtroppo, la sua luminosità è solo decente in HDR, quindi alcune scene davvero luminose perderanno un po di dettagli.

Gioco In HDR

L’AF9 è un televisore eccellente per giocare in HDR. Il pannello OLED è perfetto per giocare in una stanza buia, in quanto offre veri neri e una perfetta uniformità nera. Ha un basso ritardo di ingresso e un tempo di risposta quasi istantaneo. Ha una luminosità decente in HDR, ma le scene bianche non sono molto luminose. Vi è anche il rischio di conservazione temporanea delle immagini e di burn-in permanente.

Monitor PC

L’AF9 è un televisore molto buono per l’uso come monitor PC. Gli ampi angoli di visione garantiscono un’immagine accurata, anche quando si è seduti vicino. Supporta tutte le risoluzioni più comuni e quella chroma 4:4:4. Sfortunatamente, c’è il rischio di burn-in permanente quando si visualizzano contenuti statici (come le barre dei menu) per lunghi periodi di tempo.

Leggi anche: MIGLIORI TELEVISORI

Se ti è piaciuto questo articolo, allora ti pregiamo di iscriverti al nostro Canale YouTube. Puoi trovarci anche su Facebook e Twitter.
RASSEGNA PANORAMICA
Design
9.5
Qualità dell'immagine
8.8
Movimento
8.8
Ingressi
8.8
Qualità del suono
7.2
Smart Features
8.2
Uso Misto
8.9
Film
9.4
Spettacoli TV
8.5
Sport
8.7
Videogiochi
8.9
Film HDR
9.2
HDR Gaming
8.9
Monitor PC
8.4
FONTERTINGS
Effemeride.it è progettato per far emergere le raccomandazioni più utili e specialistiche per le cose da acquistare attraverso il vasto panorama dell'e-commerce. Supportiamo i lettori con migliaia di ore di rapporti e test per aiutarvi a trovare ciò di cui avete bisogno per vivere una vita migliore. Voi ci sostenete attraverso i nostri link, selezionati in modo indipendente, che possono farci guadagnare una piccola commissione ogni volta che comprate qualcosa. Aggiorniamo i link quando possibile, ma tieni presente che le offerte possono scadere e tutti i prezzi sono soggetti a modifiche. Per non comprare mai più spazzatura e rimanere sempre aggiornato, segui Effemeride.it su Facebook e Twitter. E non dimenticare di iscriverti al nostro Canale YouTube! Per recensioni sui prodotti, idee regalo e offerte più recenti iscriviti al Blog oppure alla nostra Newsletter tramite e-mail. Puoi scegliere di cancellarti in qualsiasi momento.

Dicci cosa ne pensi