Recensione di Nokia 6.1

0
17

Il miglior telefono economico del 2018 proviene da… Nokia? Sì, eccolo

Disclaimer: Effemeride.it può guadagnare una piccola commissione per le vendite dai link su questo post attraverso programmi di affiliazione.

Pro

  • Eccellente qualità di costruzione
  • Aggiornamenti frequenti grazie a Android One
  • Buona durata della batteria con porta tipo-C
  • Software semplice e pulito senza bloatware
  • Prestazioni superiori agli altri telefoni economici

Contro

  • Le prestazioni della fotocamera sono scarse in scarsa illuminazione
  • Bordi robusti per un telefono 2018
  • Facile da bloccare gli altoparlanti con la mano

Sta diventando sempre più difficile capire cosa rende un telefono economico. I produttori di smartphone sono pronti a introdurre funzionalità di punta e di alta gamma nei telefoni a prezzi accessibili che non solo funzionano bene, ma hanno anche un aspetto fantastico. Motorola e Honor sono due che ci hanno colpito con il Moto G6 e l’Honor 7X ultimamente, ma HMD Global ci ha spazzato via con il nuovo Nokia 6.1.

Ha un’eccellente qualità costruttiva, un bell’aspetto, prestazioni solide e una fotocamera capace, il tutto per EUR 202,00. Il Nokia 6.1 è leggero su funzioni extra, ma azzecca i fondamentali, e questo è quello che vuoi in un telefono economico.

Una struttura accattivante interamente in metallo

Con i principali produttori di smartphone che pongono grande enfasi sul design, i produttori di telefoni economici ne prendono atto. Quest’anno, è tutto di vetro – i telefoni economici da Motorola a OnePlus ora sono fatti di vetro per nessun altro motivo che l’estetica. HMD Global – la società che concede in licenza il marchio Nokia – sta superando tale tendenza rispolverando il metallo.

Il dorso in metallo è fresco al tatto. In alto al centro c’è una singola fotocamera che utilizza il vetro di Zeiss. Si trova in un modulo ovale allungato, con un flash nella parte inferiore. Proprio sotto di essa si trova uno scanner di impronte digitali circolare, facilmente accessibile. Il modulo della fotocamera si sporge leggermente, ma è difficilmente visibile, e non ha alcun impatto sul telefono quando esso è steso su un tavolo.

Sul lato destro del telefono, troverai il bilanciere del volume e il pulsante di alimentazione. Entrambi sono di facile accesso e offrono un clic soddisfacente quando vengono toccati. C’è una porta di ricarica USB Type-C sul fondo, accanto a un singolo altoparlante a fuoco basso. C’è ancora una presa per le cuffie nella parte superiore del telefono, se non hai ancora acceso la connessione wireless.

La parte anteriore del Nokia 6.1 è dominata dal suo display LCD da 5,5 pollici, con una risoluzione di 1.920 x 1.080 pixel. Lo schermo è abbastanza luminoso per vederlo all’aperto, ma i colori non appaiono né sembrano vibranti. Non abbiamo avuto grandi scrupoli al riguardo, e pensiamo che la maggior parte delle persone sarà soddisfatta dello schermo, soprattutto considerando il suo prezzo. Durante il test è stato riscontrato un bug in cui una funzionalità di accessibilità si è attivata automaticamente, causando un aspetto “spento” dei colori dello schermo. E’ stata una soluzione facile, ma vale la pena notarlo.

Costruito in Gorilla Glass 3, il display pende sempre leggermente intorno ai bordi per incontrare il telaio. È un’aggiunta ben pensata, in quanto non rende i bordi del telefono affilati. Se sperate in uno smartphone senza lunetta, rimarrete delusi. Mentre il Nokia 6.1 rasa le cornici spesse del Nokia 6 dello scorso anno, contiene ancora grandi bordi superiore e inferiore, e ha un rapporto di aspetto 16:9 molto più tradizionale. Tutto questo ha un impatto sull’uso quotidiano? Niente affatto. Semplicemente il fronte non sembra così contemporaneo come avremmo voluto.

La nostra più grande preoccupazione per il design è la collocazione del altoparlante. È sul bordo inferiore, quindi è facile da bloccare quando si tiene il telefono in modalità orizzontale. È rumoroso, ma la qualità del suono non farà impazzire nessuno. Avremmo preferito un altoparlante frontale.

Sono disponibili due opzioni di colore: bianco e nero. C’è anche un attraente design bicolore con linee di accento in rame e ferro anodizzato intorno al display, i pulsanti, l’obiettivo della fotocamera e il sensore di impronte digitali. Sembra elegante e attraente, soprattutto con gli accenti. Ancora meglio, l’unibody interamente in metallo rende il Nokia 6.1 molto più resistente della sua concorrenza in vetro. Il peso aggiunto aiuta anche a far sentire il telefono del valore molto più alto di EUR 202,00.

Performance solide

L’aspetto è solo una piccola parte dell’equazione. Vuoi che un telefono a basso costo esegua ancora tutte le tue app e i tuoi giochi preferiti ad una velocità decente. Abbiamo avuto molti problemi di prestazioni con il Nokia 6 dell’anno scorso, ma per fortuna Nokia ha preso nota e ha aumentato il processore da Snapdragon 430 a Snapdragon 630.

HMD ha detto di aspettarsi un aumento delle prestazioni del 60% rispetto al modello dell’anno scorso, e si vede. Spostarsi in tutto il sistema operativo Android è relativamente veloce, anche se non completamente fluido. Le app non si aprono così velocemente come nei telefoni di punta, ma non abbiamo riscontrato problemi di prestazioni su questo telefono. Siamo felicemente soddisfatti. Snapdragon 630 è un processore migliore di quello che alimenta il EUR 199,00 Moto G6, motivo per cui crediamo che il Nokia 6.1 sia il telefono più performante sotto €250.

C’ è anche un po’ più di RAM rispetto al Nokia 6 dell’anno scorso – 3GB per essere precisi – che dovrebbe aiutare a gestire più attività. Ci sarebbe piaciuto vedere 4GB, considerando che è ciò che il EUR 213,18 Honor 7X confeziona. Ci sono anche solo 32GB di spazio di archiviazione a bordo ma almeno troverai uno slot per schede microSD che ti permetterà di aggiungere fino a 128GB di spazio extra.

Ecco alcuni punteggi di benchmark:

  • Antutu: 88,595
  • CPU Geekbench 4: Single-core 880; multi-core 4,184
  • 3DMark Sling Shot Exteme: 795

Il Nokia 6.1 è ben più avanti di concorrenti come il Moto G6 e l’Honor 7X. Il suo punteggio AnTutu, per esempio, ha battuto il punteggio da 63.311 dell’Honor 7X, e il punteggio da 70.827 del Moto G6. I benchmark non forniscono uno sguardo olistico sul funzionamento del telefono nella vita reale, ma rafforzano la nostra esperienza di utilizzo del telefono nell’ultima settimana.

Siamo stati in grado di giocare abbastanza bene a giochi come The Sims: Mobile e PubG: Mobile con impostazioni grafiche basse. Se sei un giocatore mobile intenso, si consiglia di spendere di più per un dispositivo più potente come il OnePlus 6.

ANDROID ONE aggiunge valore a lungo termine

Chiunque abbia mai avuto la sfortuna di usare uno smartphone con una versione Android traballante sa quanto può rovinare l’esperienza complessiva. Non avrai questo problema con il Nokia 6.1. Fa parte del programma Android One, il che significa che i produttori di smartphone possono spedire i telefoni con Android stock. È la versione più pura di Android senza bloatware.

Android One è anche una garanzia che il telefono riceverà aggiornamenti tempestivi da Google per due a tre anni dalla data di avvio del telefono. Ciò significa che ci si può aspettare che il Nokia 6.1 ottenga Android P e Android Q.

Quindi com’è il software? È relativamente veloce e facile da usare. Scorri verso destra per accedere al feed Google, scorri rapidamente verso l’alto per accedere alle app e scorri verso il basso per accedere al cassetto delle notifiche. Sono installate solo app Google e un’app di supporto Nokia Mobile, che ti consente di contattare il servizio clienti HMD tramite chat.

Il software è semplice, funziona bene e sembra fantastico. L’ulteriore promessa di aggiornamenti software a lungo termine rende il Nokia 6.1 il telefono economico da battere, soprattutto considerando come alcuni produttori tendono a ignorare gli aggiornamenti per i telefoni a basso prezzo.

Una fotocamera di base ma capace

L’anno scorso il Nokia 6 aveva una fotocamera scadente. Era lento, e in gran parte scattava foto sfocate. Siamo felici di dire che il Nokia 6.1 ha una fotocamera notevolmente migliorata che è effettivamente utilizzabile. Come tutti i telefoni economici, si impatta in scenari di scarsa illuminazione, e la mancanza di qualsiasi tipo di stabilizzazione ottica dell’immagine significa che si dovrebbe sempre cercare di rimanere il più immobile possibile.

Non c’è nessuna configurazione con doppia fotocamera qui, ma non ci importa perché non abbiamo trovato fotocamere doppie sui telefoni economici che offrono molto di più. Il Nokia 6.1 ha un obiettivo da 16 megapixel con apertura f/2.0 e ottica Zeiss. In una luce brillante, siamo stati in grado di catturare grandi foto con colori e dettagli eccellenti. In ambienti meno ottimali, siamo ancora riusciti a scattare alcune foto decenti, anche se la granulosità si insinua rapidamente.

Le foto scattate di notte sono scadenti. A meno che tu non stia perfettamente immobile, è probabile che le tue foto siano sfocate. I dettagli cominciano a perdersi. Sorprendentemente, l’otturatore rimane veloce a reagire in quasi tutte le condizioni di illuminazione.

La fotocamera frontale funziona come previsto. Si tratta di un obiettivo grandangolare da 8 megapixel con apertura f/2.0. I selfie hanno un aspetto positivo in scene luminose, ma la qualità si degrada a passi da gigante in situazioni di scarsa illuminazione.

Rispetto al simile Moto G6, il software della fotocamera potrebbe sembrare carente sul Nokia 6.1. Il Nokia 6.1 ha una modalità Pro, ma non c’è la modalità ritratto, nessun filtro di bellezza e altri filtri che sono diventati più comuni sui telefoni economici. Queste omissioni non ci danno fastidio, dal momento che non abbiamo trovato un telefono economico che esegua una di queste funzioni molto bene.

L’ unica caratteristica che viene offerta sulla fotocamera Nokia 6.1 – e quasi tutti gli altri telefoni HMD Nokia – è Dual-Sight. Con Dual-Sight, è possibile utilizzare contemporaneamente le fotocamere anteriori e posteriori per catturare «bothies». Anche se può sembrare un po’ un espediente, in realtà funziona molto bene. Abbiamo trovato che è più utile di altre funzioni sulle fotocamere dei telefoni economici.

La fotocamera del Nokia 6.1 è capace. Non ti farà meravigliare come le foto del Huawei P20 Pro, ma funzionerà in modo ammirevole, soprattutto alla luce del giorno. Speriamo che HMD possa concentrarsi sul miglioramento della fotografia in condizioni di scarsa illuminazione sulla prossima versione di questo telefono economico.

Durata della batteria e altre funzionalità

C’ è una batteria da 3.000mAh che alimenta il Nokia 6.1, e non abbiamo avuto problemi a ottenere una giornata intera di utilizzo dal telefono. Ciò include messaggistica, guardare video di YouTube, navigare sul web, scattare foto e utilizzare i social media. Abbiamo anche dimenticato di caricare il telefono una notte, e ancora siamo riusciti ad arrivare alla sera seguente con uso conservativo. Aspettatevi un’intera giornata di utilizzo, se non un po’ di più, su questo telefono.

HMD ha anche implementato alcuni aggiornamenti più sottili che hanno impressionato anche noi. A bordo troverai Bluetooth 5 e NFC per servizi di pagamento contactless come Google Pay.

Informazioni sul prezzo e sulla garanzia

Il Nokia 6.1 costa EUR 202,00. Viene fornito con una garanzia limitata di due anni. La garanzia copre solo i difetti di costruzione; non copre qualsiasi normale usura o danneggiamento causato da cadute o ammaccature. Se hai bisogno di assistenza in garanzia, dovrai spedire il tuo HMD o portare il telefono a un centro assistenza autorizzato.

Il nostro verdetto

Il Nokia 6.1 ci sconvolge con una struttura bellissima e durevole, prestazioni solide e una fotocamera capace in buona luce. Android One lo rende ancora migliore, con la promessa di tempestivi aggiornamenti.

Esiste un’alternativa migliore?

Forse. Dipende dal tuo budget. Se stai cercando un telefono sotto €250, ti consigliamo il Nokia 6.1. Dovresti anche controllare il Motorola Moto G6, che costa EUR 199,00, e l’Honor 7X, che ti farà spendere EUR 213,18. Entrambe queste alternative sono buoni telefoni per il prezzo, ma il Nokia 6.1 ha prestazioni superiori.

Se il tuo budget si estende un po’ di più, si consiglia di puntare su OnePlus 6. Ha prestazioni di punta, una macchina fotografica forte e un design bello e moderno. Costa EUR 561,04, il che è ancora un grande valore.

Quanto durerà?

Non hai bisogno di una custodia per il Nokia 6.1, perché è davvero costruito come un carro armato. Non ha una forte resistenza all’acqua, però, quindi si deve fare attenzione con esso intorno all’acqua. Con gli aggiornamenti software continuativi, non sarà necessario sostituirlo per due o tre anni.

Dovresti comprarlo?

Sì. Il Nokia 6.1 non è perfetto, ma è il miglior telefono economico sotto €250 che abbiamo visto finora.

FONTEDigital Trends
Effemeride.it è progettato per far emergere le raccomandazioni più utili e specialistiche per le cose da acquistare attraverso il vasto panorama dell'e-commerce. Supportiamo i lettori con migliaia di ore di rapporti e test per aiutarvi a trovare ciò di cui avete bisogno per vivere una vita migliore. Voi ci sostenete attraverso i nostri link, selezionati in modo indipendente, che possono farci guadagnare una piccola commissione ogni volta che comprate qualcosa. Aggiorniamo i link quando possibile, ma tieni presente che le offerte possono scadere e tutti i prezzi sono soggetti a modifiche. Per non comprare mai più spazzatura e rimanere sempre aggiornato, segui Effemeride.it su Twitter e Facebook. Per recensioni sui prodotti, idee regalo e offerte più recenti, iscriviti al Blog oppure alla nostra Newsletter tramite e-mail. Puoi scegliere di cancellarti in qualsiasi momento.

Dicci cosa ne pensi