Disclaimer: In qualità di Affiliato Amazon io ricevo un guadagno dagli acquisti idonei.

Pro

  • Molto basso ritardo di ingresso e grandi caratteristiche di gioco
  • Eccellente gestione del movimento
  • Molto luminoso sia in SDR che HDR

Contro

  • Alcuni problemi di uniformità del grigio ai bordi

Il Samsung Q85R (55″:Vedi su Amazon.it, 75″:) è un eccellente televisore 4k a LED con un impressionante qualità delle immagini impressionante. Offre neri profondi grazie all’elevato rapporto di contrasto nativo, all’eccellente uniformità del nero e al supporto di regolazione locale molto buono. Il Q85R è un televisore molto luminoso con un’ampia gamma di colori che offre contenuti HDR con colori ricchi e luci che saltano fuori dallo schermo. Ha decenti angoli di visione, nonostante sia una TV a pannello VA, grazie alla tecnologia ‘Ultra Viewing Angle’. Il televisore ha una notevole gestione del movimento e produce un movimento nitido con minima sfocatura. Ha un ritardo di ingresso molto basso e supporta FreeSync per un movimento costante durante il gioco.

Contesto

Il Samsung Q85R è un televisore di fascia alta, meglio del molto popolare Q8FN dello scorso anno. Si trova tra il Samsung Q90R e il Samsung Q70R nella linea 2019 di Samsung. Ci aspettiamo che i principali concorrenti del Q85R quest’anno siano il Sony ZF9 e il LG SM9500.

Design

Design

Il design del Samsung Q85R è eccellente. Il suo corpo è molto simile al Q70R, ad eccezione dei bordi metallici e del supporto, che sono diversi. Il supporto fornisce una buona stabilità al TV. Tuttavia, il Q85R oscillerà di più del Q70R quando viene urtato. Il Q85R è un televisore molto sottile e non sporgerà molto se si decide di montarlo a parete. La qualità costruttiva è eccellente e non dovresti avere problemi con esso.

Retro

Montaggio a parete: VESA 200×200

La parte posteriore del Q85R è quasi identica a Q70R e Q8FN.

Bordi

Bordi: 1cm

I bordi del televisore sembrano belli e la lunetta è molto sottile. I bordi sono realizzati in metallo e hanno una tinta leggermente più leggera rispetto al Q70R.

Spessore

Spessore massimo: 6,3cm

Questo TV è solo un po’ più spesso rispetto al Q8FN dello scorso anno. È abbastanza uniforme e non sporge molto quando montato a parete.

Qualità Costruttiva

La qualità costruttiva è eccellente. Il Q85R è un televisore robusto che si sente molto solido, anche se traballa più di Q70R. Nel complesso, non dovresti avere problemi con questo televisore.

Qualità Delle Immagini

Qualità delle immagini

Il Q85R ha un impressionante qualità delle immagini. Può visualizzare neri uniformi e profondi che migliorano le prestazioni della stanza buia grazie all’elevato rapporto di contrasto nativo e al buon supporto di regolazione locale. Il televisore ha un’eccellente luminosità sia in SDR che in HDR. Ha una vasta gamma di colori e può visualizzare contenuti HDR con colori vivaci e luci brillanti. Il Q85R ha ottime prestazioni di gradiente e sebbene abbia un pannello VA, l’immagine rimane precisa vista ad angolo grazie alla nuova tecnologia ‘Ultra Viewing Angle’. Infine, i problemi di uniformità del grigio sono localizzati ai lati dello schermo e non disturberanno gli appassionati di sport.

Contrasto

Il Q85R ha un ottimo rapporto di contrasto nativo. Tuttavia, esso è inferiore alla maggior parte dei televisori con pannelli VA. Ciò è dovuto al ‘Ultra Viewing Angle’ del televisore che migliora gli angoli di visione a scapito del rapporto di contrasto. Questa funzione è molto simile al Samsung Q90R e al Q900R. Il rapporto di contrasto nativo del Q85R è leggermente migliore rispetto ad altri televisori che supportano una tecnologia di miglioramento dell’angolo di visione simile.

Sfortunatamente, proprio come il Q70R e il Q90R, l’oscuramento locale del televisore non può essere completamente disabilitato nel menu delle impostazioni.

Local Dimming

Questo TV ha una buona prestazione di oscuramento locale. Ha prestazioni migliori rispetto al Q70R ed è molto simile al Q9FN. Quando un oggetto luminoso si sposta sullo schermo, la transizione da una zona di attenuazione all’altra viene eseguita senza intoppi e senza indugio. Presenta un po’ più fioritura rispetto al Q9FN, ma questo è più evidente ad un angolo e meno evidente se ti siedi dritto davanti.

Luminosità Di Picco SDR

Il televisore ha un’eccellente luminosità di picco ed è adatto per una stanza luminosa in quanto combatterà facilmente l’abbagliamento. Il Q85R non è tanto brillante quanto il Q90R, ma è un po’ più luminoso rispetto al Q8FN dello scorso anno.

Luminosità Di Picco HDR

Ha un eccellente luminosità di picco HDR, migliore di Q8FN dello scorso anno, ma non tanto buona quanto del Sony XG9505 o del Q90R.

Uniformità Del Grigio

L’uniformità del grigio è decente sul Q85R. I bordi e gli angoli dello schermo sono un po’ più scuri, mentre un po’ di effetto “schermo sporco” può essere notato al centro dello schermo. Questo non è niente di serio, quindi è improbabile che deluda gli appassionati di sport.

Nelle scene più scure, l’uniformità è molto buona ed è improbabile che qualcuno noterà eventuali problemi.

Angolo Di Visione

Il TV ha angoli di visione decenti. L’immagine rimane precisa mentre si sposta fuori centro. Questo è un comportamento che si trova principalmente sui pannelli IPS, e di solito non sui pannelli VA. Il Q85R, proprio come il Q90R, ha la nuova funzione di ‘Ultra Viewing Angle’ che migliora gli angoli di visione a scapito del rapporto di contrasto nativo. La tecnologia ‘Ultra Viewing Angle’ sembra funzionare in modo simile alla tecnologia ‘X-Wide Angle’ presente sul Sony ZF9.

Uniformità Del Nero

Il Q85R ha un’eccellente uniformità nera. È molto difficile individuare eventuali emorragie di retroilluminazione nel immagine del nostro test, e ancora più difficile da notare nei contenuti normali. Anche l’uniformità del nero con oscuramento locale rimane buona. Questo è un miglioramento rispetto al Q8FN dello scorso anno ed è alla pari del Q90R di quest’anno.

Riflessi

Questo TV ha un’eccellente gestione dei riflessi, migliore del Q70R ma non buono come il Q8FN dello scorso anno. Puoi facilmente posizionare questo TV in una stanza luminosa con molte finestre e non preoccuparti dei riflessi.

La finitura lucida riduce notevolmente i riflessi, ma lo strato ‘Ultra Viewing Angle’ ha l’effetto negativo della diffusione della luce sullo schermo. Questo produce riflessi arcobaleno su tutto lo schermo. Lo abbiamo già visto su altri televisori che utilizzano questa tecnologia, come il Q90R o il Sony ZF9. Per fortuna non è evidente nell’uso normale.

Pre Calibrazione

La precisione del Q85R con le nostre impostazioni di pre-calibrazione è buona. Le sfumature di grigio sono un po’ imprecise e alcune persone potrebbero notarlo. I colori sono più accurati, ma la maggior parte degli appassionati sarà in grado di individuare gli errori nel ciano e nell’azzurro. Nel complesso, il gamma segue bene la curva, anche se la maggior parte delle scene sono leggermente più scure di quanto dovrebbero essere. La temperatura del colore è calda e l’immagine ha una tinta giallo-rossastra.

Fonte 480p

Il contenuto digitale a 480p sembra buono, senza evidenti artefatti di upscaling o sovraaffilatura.

Fonte 720p

Non ci sono evidenti artefatti.

Fonte 1080p

L’upscaling di contenuti 1080p come Blu-ray o console di gioco sembra buono. L’immagine è nitida e non ci sono problemi ovvi.

Fonte 4k

Il contenuto 4k nativo viene visualizzato perfettamente e sembra fantastico.

Gamut Dei Colori

Il Samsung Q85R può visualizzare una vasta gamma di colori, ma non è buono come il Q8FN dell’anno scorso e solo un po’ meglio di Q70R.

Volume Dei Colori

Il volume dei colori è buono, ma non buono quanto sul Q8FN dello scorso anno. La copertura dello spazio colore DCI P3 è eccellente, ma la copertura dello spazio colore Rec 2020 più ampio è semplicemente decente. Come la maggior parte dei televisori a LED, il Q85R non può produrre blue molto luminosi, ma per il resto, può produrre colori brillanti e scuri in tutta la sua gamma.

Gradiente

Il gradiente del Q85R è buono. Alcune bande sottili sono evidenti in tutte le tonalità scure, specialmente nei verdi scuri e nei grigi. Tuttavia, è difficile da notare nella visione normale. Se la banda ti dà fastidio, imposta “Digital Clean View” su ‘Auto’ e ne rimuoverà la maggior parte. Sfortunatamente, può anche causare una certa perdita di alcuni dettagli in alcune scene.

Conservazione Temporanea Delle Immagini

Non vi è alcuna conservazione temporanea dell’immagine sul Samsung Q85R.

Rischio Di Burn-In Permanente

Non ci aspettiamo che i pannelli VA sperimentino una conservazione permanente dell’immagine, poiché il pannello VA appare immune.

Movimento

Movimento

La gestione del movimento del Q85R è eccellente. Ha un tempo di risposta molto veloce e produce un movimento molto nitido che, purtroppo, a causa della mancanza di sfocatura del movimento sembra presentare qualche balbuzie durante i film. La frequenza di sfarfallio del PWM dimming di questo TV è molto alta a 960Hz, ma solo quando è in modalità ‘Film’, e senza alcuna elaborazione dell’immagine abilitata. Il resto del tempo la frequenza di sfarfallio scende a 120Hz o addirittura a 60Hz se si attiva l’inserimento opzionale della cornice nera. Il televisore può interpolare contenuti fino a 120fps, può rimuovere il judder 24p da qualsiasi fonte e supporta FreeSync proprio come tutti i modelli Samsung premium del 2018.

Tempo Di Risposta

Questo TV ha un tempo di risposta molto veloce, solo un po’ più veloce di Q8FN dell’anno scorso. Questo lascia solo una piccola scia di sfocatura dietro gli oggetti in rapido movimento.

Sfarfallio

Il Q85R utilizza la regolazione PWM per attenuare la retroilluminazione. La frequenza di sfarfallio è a 960Hz solo quando il televisore si trova in modalità ‘Film’ e Auto Motion Plus è disabilitato. La frequenza di sfarfallio cambia a 120Hz non appena si imposta Auto Motion Plus su “Personalizzato” o “Auto”, anche se si rimane in modalità “Filmato”. In modalità Standard, Dynamic, PC, Game o Natural, lo sfarfallio è sempre a 120Hz, simile a quello che succede con i Q70R e Q90R.

Inserimento Della Cornice Nera

Questo TV ha un’eccellente funzione di inserimento della cornice nera. Può ridurre la frequenza di sfarfallio a partire da 60Hz per contribuire a rendere l’immagine più nitida. Ciò riduce la luminosità dell’immagine e lo sfarfallio a 60Hz può essere fastidioso per alcune persone.

Basta abilitare Auto Motion Plus e lo sfarfallio passa a 120Hz. L’impostazione “LED Clear Motion” su ‘On’ riduce ulteriormente la frequenza di sfarfallio a 60Hz.

Quando si è in modalità “Gioco”, la frequenza di sfarfallio è sempre a 120Hz. Attivando il “LED Clear Motion” in “Game Motion Plus”, imposterà la frequenza di sfarfallio a 60Hz e renderà l’immagine ancora più nitida.

Interpolazione Del Movimento

Il Samsung Q85R può interpolare contenuti a frame rate inferiori fino a 120fps. Per abilitare l’interpolazione del movimento, è necessario abilitare “Auto Motion Plus”.

Si noti che, come su molti televisori Samsung, semplicemente impostando “Auto Motion Plus” su “Custom” lo sfarfallio della retroilluminazione viene impostato a 120Hz.

Stutter

A causa del tempo di risposta molto veloce, ogni fotogramma di qualsiasi contenuto di frame rate basso, come i filmati, viene tenuto sullo schermo per periodi di tempo più lunghi. In questo modo l’immagine sembra balbettare. Se ti infastidisce, l’interpolazione del movimento o la funzione di inserimento della cornice nera opzionale possono aiutare.

24p Judder

Il Samsung Q85R può rimuovere i giudici da qualsiasi fonte.

Frequenza Di Aggiornamento Variabile

Questo TV ha una frequenza di aggiornamento nativa di 120Hz, e come tutti i televisori Samsung premium del 2018 supporta la tecnologia FreeSync. FreeSync è in grado di offrire un’esperienza di gioco quasi senza strappi, a condizione che tu abbia una scheda AMD compatibile o una Xbox One.

Sfortunatamente, gli attuali driver di NVIDIA Adaptive Sync non sono attualmente compatibili con questo televisore, poiché il FreeSync delle schede grafiche NVIDIA funziona al momento solo su DisplayPort, e il Q85R manca di tale ingresso.

Ingressi

Ingressi

Il ritardo di ingresso del Q85R è notevolmente basso in quasi tutte le modalità supportate. Il televisore supporta le risoluzioni e le frequenze di aggiornamento più comuni e può visualizzare quella chroma 4:4:4 purché si attiva la modalità PC. Ha una buona selezione di ingressi, ma non supporta EARC o DTS passthrough proprio come il resto dei QLED 2019.

Ritardo Di Ingresso

Il Q85R ha un eccellente ritardo di ingresso basso basso. Il suo ritardo di ingresso è molto simile al ritardo di ingresso sia del Q90R che del Q70R, e inferiore al Q8FN dello scorso anno. Questa è una grande notizia per i giocatori. Per ottenere il ritardo di ingresso più basso, è necessario impostare il televisore su ‘Modalità di gioco’. Tuttavia, quando si è in modalità PC, si ottiene lo stesso ritardo di ingresso basso senza la necessità di impostare il televisore sulla modalità “Gioco”. Per visualizzare chroma 4:4:4 è necessario impostare il televisore sulla modalità ‘PC’.

Quando l’interpolazione del movimento è abilitata nella modalità di gioco tramite il menu Game Motion Plus, il ritardo di ingresso è di 37,7ms con l’interpolazione a 60fps e 43,3ms per 120fps.

Risoluzioni Supportate

Il Q85R, proprio come il Q70R e il Q90R, supporta le risoluzioni più comuni. È necessario impostare il televisore su ‘Modalità PC’ per visualizzare correttamente quella croma 4:4:4. Sfortunatamente, questo TV, proprio come altri Samsung 2019, salta i fotogrammi quando vengono inviati a 120Hz in “Modalità PC” o “Modalità di gioco”, quindi non puoi avere 120Hz e chroma 4:4:4 contemporaneamente.

Numero Di Ingressi

  • HDMI: 4
  • USB: 2
  • Uscita audio ottico digitale: 1
  • Uscita audio analogica 3,5mm: 0
  • Uscita audio analogica RCA: 0
  • Componente in: 0
  • Ingresso composito: 0
  • Sintonizzatore: 1
  • Ethernet: 1
  • DisplayPort: 0
  • IR In: 0
  • SD/SDHC: 0

Specifiche Degli Ingressi

  • HDR10: Sì
  • HDR10 +: Sì
  • Dolby Vision: No
  • HLG: Sì
  • 3D: No
  • HDMI 2.0 Full Bandwidth: Sì (HDMI 1,2,3,4)
  • HDMI 2.1: No
  • CEC: Sì
  • HDCP 2.2: Sì (HDMI 1,2,3,4)
  • USB 3.0: No
  • Uscita audio analogica variabile: No
  • Wi-Fi Supporto: Sì (2,4 GHz, 5 GHz)

Audio Passthrough

Proprio come i televisori Q90R, Q70R e quelle del 2018 di Samsung, il Q85R non supporta il passthrough DTS, né l’EARC. Probabilmente supporta il passthrough Atmos con perdita di dati da sorgenti Dolby Digital Plus, come l’app nativa di Netflix, perché c’è un’opzione Atmos nelle sue impostazioni.

Qualità Del Suono

Qualità del suono

La qualità del suono del Samsung Q85R è decente. Il televisore può diventare abbastanza forte per la maggior parte degli ambienti. Ha un buon pugno e corpo per i suoi bassi e fornirà un dialogo ben equilibrato, chiaro e comprensibile. Per un suono migliore, si consiglia un sistema audio dedicato.

Caratteristiche Smart

Caratteristiche Smart

Il Samsung Q85R ha ottime caratteristiche intelligenti. Esegue l’ultima versione dell’interfaccia intelligente Tizen di Samsung che è molto semplice e facile da usare. Presso l’app store Samsung, puoi trovare una delle più ampie collezioni di app e puoi essere sicuro di trovare ciò di cui hai bisogno. Il telecomando è lo stesso che si trova in tutti i QLED e si integra bene con Bixby, l’assistente vocale intelligente di Samsung. Sfortunatamente, il TV ha pubblicità e l’app remota “Samsung SmartThings” non si è evoluta dall’ultima versione. Il TV ha una bella modalità “Ambiente” che molte persone ameranno.

Interfaccia

Il Q85R ha un’interfaccia molto semplice che è facile da usare. È liscia quanto quella del Q70R e molto più liscia rispetto al Q8FN dell’anno scorso. Ha un design lucido e moderno.

Pubblicità

Proprio come tutti i televisori Samsung che abbiamo testato finora, il Q85R ha annunci in alcuni menu. Appaiono sia nell’app store che sullo Smart Hub di Samsung e non possono essere disattivati.

App E Funzioni

L’App Store di Samsung ha una vasta selezione di applicazioni tra cui scegliere. Le app sul Samsung Q85R funzionano bene, anche se non sono sempre molto ottimizzate.

Telecomando

Il telecomando è identico ai Q60R, Q70R e Q90R. Non richiede la linea di vista per funzionare e si integra bene con Bixby (l’assistente vocale di Samsung). È possibile controllare la maggior parte delle funzioni TV con la voce, tra cui l’avvio di app e la modifica delle impostazioni. Si può anche chiedere alla TV di rispondere a domande. Sfortunatamente, non è chiaro quali app supportano la ricerca vocale.

Il telecomando può anche fungere da telecomando universale per altri dispositivi, utilizzando la funzione One Remote di Samsung.

App Telecomando

L’app Samsung SmartThings è molto semplice. Può connettersi a molti dispositivi intelligenti Samsung, ma sfortunatamente, ha caratteristiche limitate se utilizzata con un televisore. Inoltre, ha un lungo ritardo e si blocca abbastanza spesso.

Controlli TV

Proprio come il Q70R e il Q90R, i comandi TV si trovano proprio sotto il logo Samsung. La tastiera ha cinque pulsanti che fungono da D-pad e ti permette di fare praticamente qualsiasi cosa. È possibile aprire l’elenco di input, modificare i canali e il volume, accedere alle impostazioni e persino avviare il menu Home.

Rispetto Ad Altri Televisori

Il Samsung Q85R (55″:Vedi su Amazon.it, 75″:) è un televisore eccellente che offre prestazioni eccellenti in qualsiasi utilizzo.

Samsung Q90/Q90R QLED

Il Samsung Q90R (55″:Vedi su Amazon.it, 65″:Vedi su Amazon.it, 75″:) e il Samsung Q85R hanno prestazioni molto simili. Il Samsung Q90R ha un tempo di risposta leggermente più veloce, che alcuni appassionati potrebbero notare durante la visione di sport. Tutte le altre differenze sono principalmente nel design.

Samsung Q70/Q70R QLED

Il Samsung Q85R è migliore del Samsung Q70R (49″:, 55″:Vedi su Amazon.it, 65″:Vedi su Amazon.it, 75″:, 82″:). Il Samsung Q85R è in grado di gestire i riflessi leggermente meglio e ha un angolo di visione più ampio grazie allo strato “Ultra Viewing Angle”. Il suo oscuramento locale è migliore rispetto al Q70R e contribuisce significativamente a migliorare le prestazioni della stanza buia. Il Samsung Q70R, d’altra parte, ha un rapporto di contrasto nativo più elevato e può fornire neri più profondi e uniformi, anche se la sua funzione di oscuramento locale non è altrettanto efficace.

Samsung Q8FN/Q8/Q8F QLED 2018

Samsung Q85R è in qualche modo migliore rispetto al Samsung Q8FN (55″:Non disponibile, 65″:Non disponibile). Il Samsung Q85R ha angoli di visione più ampi grazie allo strato “Ultra Viewing Angle”, in modo che l’immagine rimanga precisa quando viene visualizzata di lato. Il Samsung Q8FN, d’altra parte, ha una migliore gestione dei riflessi, che lo rende ottimo se lo si posiziona in una stanza con molte sorgenti luminose (finestre/luci). Il Samsung Q85R ha prestazioni di oscuramento locale leggermente migliori, che è ottimo quando si guardano film, e un ritardo di ingresso leggermente inferiore, ideale per giocare ai videogiochi.

Conclusione

Uso Misto

Il Samsung Q85R è un televisore eccellente per uso misto. Si comporta altrettanto bene in una stanza buia e in una stanza luminosa. Ha un tempo di risposta veloce, un ritardo di ingresso basso e supporta alcune funzionalità avanzate di gioco che soddisfaranno i giocatori su console o PC.

Film

Il Q85R è un televisore eccellente per guardare film. Produce neri profondi e uniformi che migliorano la qualità dell’immagine in una stanza buia. Può rimuovere il judder 24p da qualsiasi fonte, e ha una funzione di interpolazione di movimento opzionale per gli appassionati del effetto soap opera, che è anche utile se si desidera rimuovere la balbuzie dai film.

Spettacoli TV

Il Samsung Q85R è un televisore eccellente per guardare spettacoli televisivi. Ha un’eccellente gestione dei riflessi e può diventare molto luminoso, in modo da poter facilmente posizionarlo in qualsiasi stanza luminosa senza problemi. Lo strato “Ultra Viewing Angle” mantiene l’immagine precisa per angoli più ampi quando si guarda dal lato, e ti permette di poter camminare in giro facendo le faccende domestiche mentre guardi il tuo programma TV preferito.

Sport

Il Q85R è eccellente per guardare sport. Si tratta di un TV molto luminoso con notevole gestione dei riflessi, in modo da poterlo posizionare in una stanza luminosa con molte luci o finestre e godere ancora di una grande immagine. Ha un tempo di risposta molto veloce, quindi l’azione veloce appare sempre nitida e l’immagine rimane accurata se vista ad angolo. Questo è ottimo per guardare la partita con un gruppo di amici. Infine, il TV ha una decente uniformità che non rovinerà la vostra esperienza di visione.

Videogiochi

Questo TV è eccezionale per giocare. Il ritardo di ingresso è notevolmente basso e il televisore risponde quasi immediatamente alle tue azioni. Il tempo di risposta veloce offre un movimento nitido e il TV è ricco di chicche di gioco. Supporta infatti FreeSync per un gioco quasi privo di strappi, un basso ritardo di ingresso con interpolazione del movimento e una comoda modalità automatica a bassa latenza.

Film In HDR

Il Q85R offre un’eccellente esperienza di visione di film in HDR. L’elevato rapporto di contrasto, l’eccellente uniformità del nero e il buon supporto di oscuramento locale producono neri davvero profondi. L’ampia gamma di colori e l’elevata luminosità del picco HDR offrono contenuti HDR con colori e riflessi ricchi e vivaci che si distinguono dal resto.

Gioco In HDR

Il Samsung Q85R è un televisore notevole per la riproduzione di giochi in HDR. Ha un ritardo di ingresso molto basso e risponde immediatamente alle tue azioni. I giochi HDR sono visualizzati notevolmente bene, pieni di colori vivaci e luci brillanti, grazie all’ampia gamma di colori e all’eccellente luminosità del picco HDR.

Monitor Per PC

Il Q85R è un televisore eccellente per l’uso come monitor PC. Ha un ritardo di ingresso molto basso e reagisce istantaneamente alle tue azioni. Il tempo di risposta è molto veloce e quindi solo una piccola traccia di sfocatura segue i contenuti in rapido movimento. Può mostrare la risoluzione croma 4:4:4 in modo corretto e ha angoli di visione decenti che forniscono un’immagine uniforme ai bordi quando ci si guarda da vicino. Come pannello VA, il Q85R sembra essere immune alla conservazione temporanea delle immagini o al rischio di burn-in permanente.

Leggi anche: MIGLIORI TELEVISORI

Se ti è piaciuto questo articolo, allora ti pregiamo di iscriverti al nostro Canale YouTube. Puoi trovarci anche su Facebook e Twitter.
RASSEGNA PANORAMICA
Design
9
Qualità dell'immagine
8.4
Movimento
9.1
Ingressi
9.6
Qualità del suono
7.3
Smart Features
8
Uso Misto
8.7
Film
8.6
Spettacoli TV
8.5
Sport
8.5
Videogiochi
9.2
HDR Film
8.5
HDR Gaming
8.9
Monitor PC
8.9
FONTERTINGS
Articolo precedenteI 3 migliori televisori da gioco 4k 2019
Articolo successivoSamsung RU8000 recensione
Effemeride.it è progettato per far emergere le raccomandazioni più utili e specialistiche per le cose da acquistare attraverso il vasto panorama dell'e-commerce. Supportiamo i lettori con migliaia di ore di rapporti e test per aiutarvi a trovare ciò di cui avete bisogno per vivere una vita migliore. Voi ci sostenete attraverso i nostri link, selezionati in modo indipendente, che possono farci guadagnare una piccola commissione ogni volta che comprate qualcosa. Aggiorniamo i link quando possibile, ma tieni presente che le offerte possono scadere e tutti i prezzi sono soggetti a modifiche. Per non comprare mai più spazzatura e rimanere sempre aggiornato, segui Effemeride.it su Facebook e Twitter. E non dimenticare di iscriverti al nostro Canale YouTube! Per recensioni sui prodotti, idee regalo e offerte più recenti iscriviti al Blog oppure alla nostra Newsletter tramite e-mail. Puoi scegliere di cancellarti in qualsiasi momento.

Dicci cosa ne pensi