Microsoft Xbox One Elite recensione: il miglior controller di sempre

Costoso gamepad di livello professionale per Xbox One e Windows 10

22
Disclaimer: In qualità di Affiliato Amazon io ricevo un guadagno dagli acquisti idonei.

PRO

  • Grilletti sensibili
  • Pesante e robusto
  • Quattro bottoni extra
  • Levette intercambiabili
  • Design maturo e raffinato
  • Opzioni di personalizzazione
  • Incredibilmente confortevole

CONTRO

  • Costoso
  • Non ricaricabile
  • App non facile da usare

Quando Microsoft ha svelato il Controller Elite per Xbox One all’E3 2015, siamo tutti rimasti di stucco. Era un’opera d’arte… e in realtà, l’annuncio dell’Elite non è stato una sorpresa, visto che l’aumento degli eSports e dei giochi competitivi è stato enorme.

Il nuovo Xbox One Elite è un gamepad personalizzabile che non dista molto dal normale controller di Xbox One (Vedi su Amazon.it). Si rivolge principalmente ai giocatori competitivi, in particolare quelli che tendono a personalizzare i loro gamepad.

Purtroppo tutto questo viene ad un prezzo: ben Non disponibile. Quindi la domanda è: il Microsoft Xbox One Elite vale la pena?

Microsoft Xbox One Elite – Design

Microsoft Xbox One Elite – Design

L’Elite è dotato di un paio di D-Pad, uno in versione standard, l’altro sfaccettato, e tre paia di levette analogiche: un paio standard, un paio più alto e un paio di altezza media ma con la superficie bombata.

Ci sono anche due set di levette che si attaccano alla parte posteriore del controller, e un lungo cavo micro USB intrecciato, che è un must per le sessioni competitive.

Quando ho preso nella mano l’Elite ciò che mi è stato immediatamente evidente è stato l’aumento del peso. Grazie alle sue aggiornate interiora e ai nuovi inneschi metallici, l’Elite ha guadagnato alcuni grammi. Microsoft dice che con un paio di batterie AA inserite l’Elite pesa 348g (+/- 15g per le diverse combinazioni di accessori). Il controller normale pesa 280g.

Sebbene il peso si sente inizialmente, ti ci abitui rapidamente. In effetti, è anche rassicurante dandoti un senso di robustezza. La combinazione poi della nuova finitura in gomma opaca e l’impugnatura in gomma con trama a diamante sul lato inferiore, lo rendono un controller che si adatta alle bene mani e rimane fermo lì, indipendentemente da quanto ti sudano le mani durante lunghe sessioni di gioco.

Microsoft ha realizzato l’Elite seguendo un design maturo e sobrio. I pulsanti colorati e la finitura in plastica sono stati sostituiti con una combinazione di colori monocromatici e accenti metallici che rendono l’Elite un prodotto di prima qualità.

I grilletti, i D-pad e le levette analogiche sono tutti realizzati in metallo per una maggiore durevolezza.

Sia il D-Pad che le levette analogiche sono intercambiabili e i pezzi di ricambio si collegano tramite magneti. Mentre giochi, si sentono stabili e sicuri, ma cambiarli è semplice e veloce. L’Elite supporta anche fino a quattro levette posteriori, che possono duplicar la funzionalità di uno qualsiasi dei pulsanti frontali.

Sopra gli slot per queste levette c’è un interruttore verde su entrambi i lati. Questi sono associati con i nuovi blocchi per i grilletti. Questi interruttori verdi (che funzionano in modo indipendente), limitano fisicamente la corsa di ciascun grilletto. In pratica, ciò significa che sarai in grado di sparare più velocemente nei sparatutto in prima persona, o per qualsiasi altra cosa tu utilizzi i tuoi grilletti. Questo è un enorme vantaggio per i giocatori professionisti in cui ogni secondo conta.

Scoprirai infine che i pulsanti spalla offrono una risposta più uniforme ovunque li si preme.

Microsoft Xbox One Elite – App

Microsoft Xbox One Elite – App

Ma ciò che fa veramente la differenza è l’app. Disponibile per Windows 10 e Xbox One, l’app garantisce opzioni di personalizzazione che non si fermino con l’hardware.

L’app ti dà la possibilità di rimappare ogni pulsante, levetta e grilletto sul controller Elite (a parte i pulsanti Menu e Opzioni). Ora hai il controllo completo sul funzionamento del tuo gamepad, senza limitarti alla personalizzazione offerta da ogni singolo gioco.

L’Elite può memorizzare due profili di mappatura dei pulsanti contemporaneamente ed è possibile archiviare ancora più configurazioni nell’app e caricarle sul controller come e quando ne hai bisogno.

L’applicazione però va anche oltre la semplice mappatura dei pulsanti. Sono infatti disponibili regolazioni individuali per la sensibilità delle levette analogiche che gestiscono la distanza che le levette devono percorrere prima di registrarsi come movimenti in gioco.

È inoltre possibile regolare la sensibilità e la corsa dei grilletti. L’app consente persino di abbassare il feedback tattile e regolare la luminosità della luce di Xbox. Per coloro che amano le cose in un certo modo, il controller Elite consente anche di scambiare le levette, invertire in modo permanente l’asse Y della levetta destra o sinistra e scambiare i grilletti.

Devo acquistare il Microsoft Xbox One Elite?

Devo acquistare il Microsoft Xbox One Elite

Anche se sono totalmente dipendente dall’Elite ora che l’ho usato per un po’ – non posso davvero usare uno normale a questo punto – non lo posso nemmeno raccomandare a tutti.

Se stai pensando di spendere Non disponibile per un controller, devi valutare seriamente quante ore stai giocando e anche a che tipo di giochi. Se sei un giocatore serio e competitivo allora sì vale la pena prendere il miglior gamepad in esistenza. Lo stesso dirò a qualcuno a cui non importa del prezzo. Il Microsoft Xbox One Elite è infatti nettamente migliore del controller standard.

Microsoft Xbox One Elite – Verdetto

Il Microsoft Xbox One Elite è davvero l’unico controller a dominarli tutti, con un’estetica matura, complete opzioni di personalizzazione e durevolezza.

Se ti è piaciuto questo articolo, allora ti pregiamo di iscriverti al nostro Canale YouTube. Puoi trovarci anche su Facebook e Twitter.

Dicci cosa ne pensi