Yamaha YAS-207 recensione: la tua prima scelta

La soundbar economica che desideri

49
Disclaimer: In qualità di Affiliato Amazon io ricevo un guadagno dagli acquisti idonei.

PRO

  • Profilo sottile
  • Firma sonora neutra
  • Bassi ricchi e potenti
  • Alti chiari e dettagliati
  • Decodifica Dolby e DTS
  • Buone prestazioni stereo
  • Ottimo rapporto qualità/prezzo
  • Decente qualità costruttiva decente
  • Il DTS Virtual:X migliora in modo significativo film e serie TV
  • I suoi canali overhead creano un’esperienza surround coinvolgente

CONTRO

  • Design datato
  • Solo un ingresso HDMI
  • Non ideale per la musica
  • Non ha connettività Wi-Fi
  • Non supporta tutti gli standard video HDR
  • Il DTS Virtual:X tende a rendere il suono stridente

La Yamaha YAS-203 è stata a lungo la nostra soundbar preferita. Quindi le nostre aspettative dalla Yamaha YAS-207 erano davvero molto alte. Nei tre anni da quando ha debuttato il suo predecessore ci sono state alcune modifiche alla formula originale di Yamaha, e sono tutte positive. Il prezzo è simile a EUR 279,96, la Yamaha YAS-207 offre ora una modalità audio extra – il DTS Virtual:X – per surround simulato, così come la connettività HDMI.

Con la rapida erosione dei prezzi — oggi puoi trovare una soundbar decente a partire da 150 euro — la fascia economica non è mai stata così competitiva, ma la Yamaha vince su tutte con il suo suono coinvolgente e facilità d’uso. Nel complesso ha la stessa qualità del suono della molto più economica Vizio SB362AN-F6 (Non disponibile), ma la Yamaha offre un suono molto più coinvolgente.

Yamaha YAS-207 – Design

Yamaha YAS-207 – Design

L’elenco delle specifiche non è l’unica cosa che è cambiata, ma anche il design. La parte superiore in plastica e la griglia di tessuto in ecopelle rendono la Yamaha YAS-207 molto meno simile a un paraurti di un auto sportiva. La Yamaha YAS-207 elimina il ripetitore IR del vecchio modello, ma essendo più bassa – soli 6cm – è meno probabile che blocchi la porta IR del televisore.

La parte anteriore dell’unità è dotata di comandi sensibili al tocco e di spie LED che si vedono bene da lontano.

Il subwoofer che accompagna l’unità principale è grande (18×43,7x40cm) e ha una griglia in tessuto che sembra rimovibile… ma non lo è. È wireless in modo da poter facilmente riporlo in un angolo.

Infine, il telecomando. Probabilmente è l’unica cosa che Yamaha non ha cambiato rispetto alle versioni precedenti. È piccolo quanto una carta di credito e ha tutti i pulsanti necessari. Oppure potresti provare l’app HT Controller di Yamaha che funziona tramite Bluetooth e ti dà ulteriori opzioni di controllo.

La Yamaha YAS-207 è compatibile con Dolby e DTS. È stata anche la prima barra audio ad includere il supporto per DTS Virtual:X, una modalità surround virtuale. La soundbar dispone di quattro woofer da 1,75 pollici abbinati a due tweeter, mentre il subwoofer dispone di un driver da 6,5 pollici.

La connettività è costituita da una porta HDMI in e una HDMI out compatibile con ARC, un ingresso analogico da 3,5mm, una porta ottica e Bluetooth. La Yamaha YAS-207 include anche una porta USB per gli aggiornamenti del firmware.

Yamaha YAS-207 – Prestazioni

Yamaha YAS-207 – Prestazioni

La prima cosa che abbiamo notato è stata l’ampiezza del suono indipendentemente da dove ci trovavamo nella stanza, e persino senza l’elaborazione DTS Virtual:X attivata. La posizione ideale è al centro di fronte alla Yamaha YAS-207 a 2 o più metri di distanza.

Ci è piaciuto anche che è facile regolare il livello del volume del subwoofer e attivare la funzione “Bass Extension” direttamente dal telecomando. Abbiamo approfittato regolarmente di questi due controlli mentre ascoltavamo film e musica, regolando al volo il bilanciamento dei bassi della Yamaha YAS-207.

Guardando film, siamo stati immediatamente colpiti dal suono che riempiva la stanza. L’audio suonava realistico, le colone sonore erano stupende e il dialogo naturale e chiaro.

Per testarla sul serio abbiamo riprodotto un mix di scene di battaglia su Blu-ray. La Yamaha YAS-207 ha gestito le esplosioni dei cannoni di artiglieria senza sforzo, ma il suono del film era più trasparente quando abbiamo ridotto il volume a un livello moderato. La funzione Clear Voice ha leggermente migliorato il dialogo.

C’è una raffinatezza nel suono della Yamaha YAS-207 che lo rende facile da ascoltare, soprattutto con il DTS Virtual:X disattivato. Sì, il 3D Surround Playback fa un buon lavoro nel creare campi sonori ampi e coinvolgenti, ma la qualità e il tono del suono sono cambiati da un film all’altro, quindi non lo abbiamo sempre usato. Detto questo, siamo rimasti colpiti dal modo in cui ha ampliato i campi sonori quando attivo.

Con la musica le capacità della Yamaha YAS-207 erano migliori della maggior parte delle altre soundbar economiche ma la musica non è comunque il suo punto forte.

Yamaha YAS-207 – Verdetto

La Vizio SB362AN-F6 offre un miglior rapporto qualità/prezzo, ma non può generare lo stesso livello di immersione della Yamaha. La YAS-207 era così buona che a volte dimenticavamo che stavamo ascoltando una soundbar. Questo è un grande elogio per una soundbar che costa EUR 279,96. Se vuoi una soundbar di “fascia media” la consigliamo vivamente.

Leggi anche: MIGLIORI SOUNDBAR

Se ti è piaciuto questo articolo, allora ti pregiamo di iscriverti al nostro Canale YouTube. Puoi trovarci anche su Facebook e Twitter.
RASSEGNA PANORAMICA
Film
7
Musica
7
Suono
7.5
Uso misto
7.5
Design
8
Connettività
8
Caratteristiche
8
Dialogo/Spettacoli TV
8
Valore
9
Articolo precedenteSonos Beam recensione: piena di funzionalità con Alexa e Google Assistant
Articolo successivoSamsung HW-Q90R recensione: immersione totale
Effemeride.it è progettato per far emergere le raccomandazioni più utili e specialistiche per le cose da acquistare attraverso il vasto panorama dell'e-commerce. Supportiamo i lettori con migliaia di ore di rapporti e test per aiutarvi a trovare ciò di cui avete bisogno per vivere una vita migliore. Voi ci sostenete attraverso i nostri link, selezionati in modo indipendente, che possono farci guadagnare una piccola commissione ogni volta che comprate qualcosa. Aggiorniamo i link quando possibile, ma tieni presente che le offerte possono scadere e tutti i prezzi sono soggetti a modifiche. Per non comprare mai più spazzatura e rimanere sempre aggiornato, segui Effemeride.it su Facebook e Twitter. E non dimenticare di iscriverti al nostro Canale YouTube! Per recensioni sui prodotti, idee regalo e offerte più recenti iscriviti al Blog oppure alla nostra Newsletter tramite e-mail. Puoi scegliere di cancellarti in qualsiasi momento.

Dicci cosa ne pensi