Samsung HW-Q90R recensione: immersione totale

Viene ancora considerata una soundbar?

79
Disclaimer: In qualità di Affiliato Amazon io ricevo un guadagno dagli acquisti idonei.

PRO

  • Facile da installare
  • Impressionante suono 7.1.4
  • Eccellente qualità del suono
  • Telecomando facile da usare
  • Completa Immersione sonora
  • Grandi prestazioni ad alto volume
  • Multiple opzioni di connessione multiple
  • Design accattivante e Costruzione di qualità
  • Supporta Atmos per un’esperienza ancora più coinvolgente

CONTRO

  • Costosa
  • Piccolo display
  • Barra molto ampia
  • Solo due ingressi HDMI
  • Nessuna modalità notturna
  • Nessuna correzione della stanza
  • Nessuna calibrazione automatica

Se vuoi aggiungere un suono 7.1.4 di qualità al tuo salotto, con il minimo di confusione, la Samsung HW-Q90R è la scelta giusta, anche se dovrai pagare un bel po per il privilegio. Con un prezzo di listino di EUR 1.149,98, la SamsungHW-Q90R è tra le soundbar più pregiate che abbiamo mai testato, e mentre ci siamo innamorati del suo suono ricco ed emozionante, siamo rimasti delusi da certe funzioni mancanti, come la modalità notturna e la correzione della stanza. La soundbar in sé è abbastanza pesante, larga e ingombrante, il che significa che potrebbe bloccare la parte inferiore dello schermo se la metti direttamente davanti alla TV su un tavolo o credenza.

Samsung HW-Q90R – Configurazione

Samsung HW-Q90R – Configurazione

Contando il subwoofer e gli altoparlanti surround oltre all’unità principale, la Samsung HW-Q90R è dotata di ben 17 driver in grado di fornire un audio 7.1.4. Per i canali surround anteriori sinistro e destro, la soundbar si basa su una coppia di driver a fuoco laterale, mentre il driver da 8 pollici del subwoofer wireless gestisce gli effetti a bassa frequenza. Ultimo ma non meno importante, i quattro driver a fuoco alto (due nella soundbar e due sugli altoparlanti surround wireless) forniscono i quattro canali dall’alto. Questi ultimi sono fondamentali per provare pienamente l’audio Dolby Atmos e DTS:X, facendo rimbalzare il suono sul soffitto.

Misurando 122.7x8x13.8cm e pesando ben 8,8kg, questa soundbar è pesante, ingombrante e alta. Quando l’ho posizionata proprio di fronte al mio LG OLED C9 da 55 pollici, la Samsung HW-Q90R ha bloccato un paio di pollici dalla parte inferiore dello schermo (il supporto dell’LG C9 è particolarmente corto, lasciando solo uno spazio di 1,5 pollici tra la parte inferiore dello schermo e la superficie su cui poggia).

Il subwoofer wireless è nella media per le sue dimensioni e può essere posizionato praticamente ovunque tu voglia nella stanza, anche se avrai più bassi se metti il subwoofer vicino a una parete o in un angolo. Poi abbiamo gli altoparlanti wireless surround, che (come il subwoofer) non sono veramente wireless, dato che hanno bisogno di alimentazione.

Samsung HW-Q90R – Ingressi

Samsung HW-Q90R – Ingressi

La Samsung HW-Q90R è relativamente generosa quando si tratta di ingressi HDMI, poiché si ottengono due anziché uno solo. I due ingressi HDMI si trovano in un pannello sul lato posteriore destro della soundbar insieme a un ingresso ottico (Toslink) e un HDMI out con ARC.

Ovviamente, usare ARC per l’audio significa che dovrai (per ora, comunque) rinunciare ai formati Dolby TrueHD e DTS-HD Master Audio senza perdita di dati, dato che lo standard ARC non ha la larghezza di banda per un audio ad alta risoluzione senza perdita. La buona notizia è che Samsung sta lavorando su un aggiornamento del firmware che aggiungerà il supporto per eARC, una nuova versione dello standard ARC che consente audio lossless.

Un secondo pannello sul lato sinistro della soundbar contiene la porta per il cavo di alimentazione, mentre una porta USB Type-A sul fondo dell’unità consente solo l’installazione di aggiornamenti firmware.

Il telecomando della HW-Q90R è molto simile a quello che Samsung fornisce con i suoi smart TV. Non è retroilluminato, ma ha un design piacevolmente ergonomico e solo pochi pulsanti ben posizionati, che lo rendono facile da usare persino al buio. Un paio di bilancieri del volume (uno per il volume principale, l’altro per il subwoofer) si trovano vicino al centro del telecomando, a livello del pollice, mentre i pulsanti mute, modalità audio e impostazioni sono direttamente sopra, insieme a un pad di navigazione a quattro vie.

Se hai la fortuna di possedere un TV QLED Samsung, puoi accedere alle impostazioni della Samsung HW-Q90R dal menu del televisore e tramite il Samsung OneRemote.

Anche l’app Samsung SmartThings ti dà un controllo di base sulla soundbar. Oltre ad essere in grado di accenderla e spegnerla, è anche possibile commutare le sorgenti di ingresso, armeggiare con le impostazioni EQ, regolare il volume del subwoofer wireless e impostare il timer per lo spegnimento automatico. Purtroppo, l’app non consente di modificare le modalità audio o di giocherellare con altre impostazioni.

Infine, è possibile controllare la Samsung HW-Q90R utilizzando i comandi vocali Alexa.

Collegare questa soundbar al mio smartphone tramite Bluetooth è stato un gioco da ragazzi; la Samsung HW-Q90R funziona anche come dispositivo Spotify Connect.

Samsung HW-Q90R – Prestazioni

SamsungVDOct 2018LAAlisaMatthewDB1241-016509-00

Tutte le ultime soundbar di Samsung mi hanno colpito con il loro suono grande e potente, e l’HW-Q90R è (come si spera) la migliore del gruppo, vantando un ampio soundstage (grazie a quei driver laterali), bassi profondi ma non travolgenti e raffinati dettagli degli alti.

Innanzitutto, alcune parole sul quartetto di modalità audio della Samsung HW-Q90R. In primo luogo, c’è la modalità Standard, che offre audio più o meno come previsto dai suoi creatori. La modalità Adaptive è simile alla modalità Standard, tranne che è progettata per dare una spinta al dialogo. La modalità Game Pro aumenta significativamente la larghezza del soundstage e aggiunge una certa altezza. Infine, la modalità Surround consente di mixare tutte le sorgenti e produrre audio 7.1.4, perfetto per coloro che vogliono ascoltare i canali dall’alto anche mentre guardano contenuti 5.1 o stereo. Sfortunatamente, non c’è la modalità notturna, quindi dovrai stare attento col volume.

Per testare le prestazioni Dolby Atmos ho usato la sequenza di X-Men: Apocalypse dove il giovane Scott Summers distrugge il bagno della scuola. Il momento chiave di questa scena non è il momento dell’esplosione, ma la pioggia di minuscole particelle di gesso che cadono dal soffitto. I quattro altoparlanti a fuoco alto della Samsung HW-Q90R mi hanno dato la sensazione di detriti che cadevano intorno alla mia testa, un effetto sottile ma molto impressionante.

L’unica vera pecca è la mancanza di correzione della stanza. Se hai intenzione di spendere EUR 1.149,98 per una soundbar, sarebbe bello essere in grado di adattare l’audio all’acustica della tua stanza, tramite un microfono plug-in o il microfono nel tuo smartphone.

Samsung HW-Q90R – Verdetto

Mentre manca di caratteristiche chiave come la modalità notturna e la correzione della stanza, la Samsung HW-Q90R mantiene tutte le sue promesse quando si tratta di audio 7.1.4. I due ingressi HDMI e il telecomando facile da usare sono un chiaro vantaggio, così come la promessa che il supporto eARC è in arrivo. Detto questo, il prezzo di EUR 1.149,98 è difficile da ingoiare.

Leggi anche: MIGLIORI SOUNDBAR

Se ti è piaciuto questo articolo, allora ti pregiamo di iscriverti al nostro Canale YouTube. Puoi trovarci anche su Facebook e Twitter.
RASSEGNA PANORAMICA
Film
8
Design
8
Musica
8
Uso misto
8
Facilità d'uso
8
Dialogo/Spettacoli TV
8
Rapporto qualità/prezzo
8.5
Suono
9
Connettività
9
Caratteristiche
9
Qualità costruttiva
9
Prestazioni
10
FONTESamsung HW-Q90R review: is this still considered a soundbar?
Articolo precedenteYamaha YAS-207 recensione: la tua prima scelta
Articolo successivoVizio SB362AN-F6 recensione: una soundbar economica non dovrebbe suonare così bene
Effemeride.it è progettato per far emergere le raccomandazioni più utili e specialistiche per le cose da acquistare attraverso il vasto panorama dell'e-commerce. Supportiamo i lettori con migliaia di ore di rapporti e test per aiutarvi a trovare ciò di cui avete bisogno per vivere una vita migliore. Voi ci sostenete attraverso i nostri link, selezionati in modo indipendente, che possono farci guadagnare una piccola commissione ogni volta che comprate qualcosa. Aggiorniamo i link quando possibile, ma tieni presente che le offerte possono scadere e tutti i prezzi sono soggetti a modifiche. Per non comprare mai più spazzatura e rimanere sempre aggiornato, segui Effemeride.it su Facebook e Twitter. E non dimenticare di iscriverti al nostro Canale YouTube! Per recensioni sui prodotti, idee regalo e offerte più recenti iscriviti al Blog oppure alla nostra Newsletter tramite e-mail. Puoi scegliere di cancellarti in qualsiasi momento.

Dicci cosa ne pensi