Se sei nel mercato per una TV 4K economica, questa Sony entry level è da considerare…

Disclaimer: Effemeride.it può guadagnare un compenso per le vendite dai link su questo post attraverso programmi di affiliazione.

Il nostro verdetto

  • Una considerazione interessante per il 4K entry-level, ma deve fare di più per raggiungere il livello della concorrenza

Pro

  • Immagine nitida con tutte le fonti
  • Forte upscaling
  • I livelli di dettaglio sono molto buoni
  • Ben valutata

Contro

  • Android TV manca di app
  • La tavolozza dei colori è troppo calda
  • Manca contrasto

Se Riccioli d’oro dovesse scegliere un formato TV, sarebbe proprio questo 43 pollici.

Non è una dimensione che vediamo troppo spesso nelle nostre sale di prova, ma si posiziona abbastanza comodamente tra 40 e 46 pollici, e potrebbe rivelarsi perfetta per quelli divisi tra i due.

A 43 pollici (è disponibile anche a 49 pollici altrettanto insolito), questo X8305C è il set 4K più piccolo e più economico (Vedi su Amazon.it) di Sony della gamma 2015, che ha eliminato la capacità 3D al fine di contenere il prezzo – un compromesso che molti di noi siamo felici di fare.

Design

Design

Dal punto di vista del design, è improbabile che vi conquista con la sua bellezza, ma a questo prezzo non ci aspettiamo nulla di troppo appariscente. Invece, mantiene le cose semplici con una cornice nera super sottile e un supporto centrale minimalista che è adeguatamente robusto.

L’unico aspetto vanitoso è una brillante barra di luce sotto il logo Sony, che puoi renderla più o meno luminosa come desideri.

A 19mm di spessore, si candida bene per essere montata su parete, se necessario, e ha posizionato le porte HDMI in posizione laterale proprio per questo scopo.

Caratteristiche

Caratteristiche

A proposito, la connettività dovrebbe andare bene per la maggior parte delle configurazioni. Comprende quattro ingressi HDMI (tutti compatibili con HDCP 2.2, uno compatibile con MHL), tre USB, ingressi video analogici e compositi, un ingresso video componente, un ingresso ottico e uno Scart.

La Sony ha anche un jack di uscita audio/cuffie e uscita per il subwoofer, oltre a una porta Ethernet per collegare la TV al router.

C’è ovviamente Wi-fi a bordo, e trova facilmente la vostra rete, dando accesso ai servizi smart TV di Sony, che vengono offerti tramite Android TV.

Anche se non siamo ancora fan

Anche se non siamo ancora fan del suo sistema operativo, promette comunque bene. È abbastanza semplice da usare, ma può essere un po’ lento quando entri ed esci dalle app. Altre offerte simili da LG e Samsung sono molto più lucide e intuitive.

C’è anche il problema del contenuto. Allo stato attuale Netflix e Amazon Instant Video si affiancano a una serie di opzioni meno conosciute. E anche se un’app si trova su Google Play Store, ciò non significa che è disponibile su Android TV, anche se ci sono promesse che arriveranno presto altre app.

Ovviamente, ciò che è prontamente disponibile sono tutti i servizi Google, inclusi download di film e musica, giochi e una nuova scelta di contenuti YouTube ogni volta che apri il menu Home.

I punti salienti vengono scelti per te, ma puoi navigare più in dettaglio nella schermata principale e accedere ai contenuti archiviati localmente su unità USB o NAS.

Immagine

Immagine

Per testare le prestazioni della Sony XDX8305C, passiamo direttamente a un episodio di House of Cards su Netflix 4K. Troviamo un’immagine nitida che offre movimenti fluidi per tutti tranne gli oggetti in movimento più veloce (abbiamo optato per l’elaborazione Standard nel MotionFlow) e bordi nitidi e puliti.

Tuttavia, mentre i livelli di dettaglio sono buoni e danno una buona visione, non possono corrispondere al livello di sottigliezza trovato sui top di gamma della Samsung. Oggetti e paesaggi non offrono la stessa profondità e i colori non sono resi con la stessa sottigliezza di Samsung.

Sono in gran parte ben gestiti, con tonalità della pelle dall’aspetto naturale e una tavolozza di colori audace ma convincente.

Notiamo, tuttavia, una tonalità leggermente verde, che è particolarmente evidente nelle scene più scure. Modifichiamo i livelli di colore per sbarazzarcene, ma scopriamo che è più dannoso per il bilanciamento del colore generale e pertanto ripristiniamo il valore predefinito.

Il contrasto è una delle aree in cui la Sony soffre di più, poiché le scene scure combattono con i livelli di dettaglio e qualsiasi differenziazione tra aree chiare e scure.

I neri andranno in profondità, ma perdono molti dettagli al loro interno, mentre i bianchi non sono in grado di esibirsi con la stessa potenza e purezza che si vede su Samsung.

Passiamo al Blu-ray con

Passiamo al Blu-ray con Captain America: The Winter Soldier e la performance è simile.

Non c’è niente di cui lamentarsi quando si tratta di nitidezza e chiarezza nelle scene più luminose, ma ci piacerebbero più dettagli fini e livelli di contrasto migliori per contribuire a rendere l’immagine particolarmente visibile, in particolare nella visione diurna.

Passiamo infine a visualizzare i canali TV in HD e la tavolozza dei colori dell’X8305C prende una svolta più calda. Questo può funzionare a suo favore in alcune trasmissioni televisive, iniettando un’accattivante vibranza in certe scene, ma i colori vivaci (in particolare rossi e verdi) possono sembrare un po’ esagerati e poco nitidi, e le tonalità della pelle un tocco arrossite.

Le prestazioni di upscaling della Sony sono comunque buone, e fanno un ottimo lavoro per mantenere il Full HD con un aspetto nitido su un pannello 4K, anche se c’è il previsto calo dei livelli di dettaglio complessivo.

La definizione standard è forse un po’ esagerata a questo riguardo, con dettagli levigati nel tentativo di evitare che si diffondano troppi rumori.

È comprensibile il motivo per cui Sony ha adottato questo approccio, ma paragonandola a Samsung e preferiamo i dettagli extra, anche se ciò significa più rumore generato come parte del processo.

Suono

Suono

Le prestazioni audio sono gestite da due driver, che sono alimentati da una potenza totale di 20W. Non ti troverai immediatamente a desiderare una soundbar, ma l’audio è un po’ sottile e chiuso.
Le voci sono chiare ma le colonne sonore non sono così espressive o coinvolgenti come vorremmo, e nel complesso manca di corpo e sottigliezza.

Nella scatola c’è solo un telecomando di dimensioni standard. Un telecomando touchpad è disponibile separatamente, non che pensiamo che ne avrai bisogno.

Il telecomando incluso è ben strutturato, con una scorciatoia per Netflix e un D-pad per la navigazione, con la maggior parte dei controlli di cui avrai bisogno.

Verdetto

Nella 43X8305C, Sony ha prodotto una TV di grande valore che offre molto per i vostri soldi (Vedi su Amazon.it). I suoi punti di forza sono sicuramente il 4K e il materiale Blu-ray.

Vorremo di più dal contrasto, e nonostante i livelli di dettaglio sono buoni, ci sono concorrenti che offrono di più.

Per questi motivi, dobbiamo abbassare la nostra valutazione. Per il 4K entry-level, vale la pena, ma ci sono altri set disponibili a questo livello di prezzo che mostrano ciò che serve per ottenere una valutazione piena.

FONTEWhat Hi-Fi?
Effemeride.it è progettato per far emergere le raccomandazioni più utili e specialistiche per le cose da acquistare attraverso il vasto panorama dell'e-commerce. Supportiamo i lettori con migliaia di ore di rapporti e test per aiutarvi a trovare ciò di cui avete bisogno per vivere una vita migliore. Voi ci sostenete attraverso i nostri link, selezionati in modo indipendente, che possono farci guadagnare una piccola commissione ogni volta che comprate qualcosa. Aggiorniamo i link quando possibile, ma tieni presente che le offerte possono scadere e tutti i prezzi sono soggetti a modifiche. Per non comprare mai più spazzatura e rimanere sempre aggiornato, segui Effemeride.it su Twitter e Facebook. Per recensioni sui prodotti, idee regalo e offerte più recenti, iscriviti al Blog tramite e-mail. Puoi scegliere di cancellarti in qualsiasi momento.