Philips ha reso il suono decente una priorità con questo eccellente TV da 24 pollici

Disclaimer: Effemeride.it può guadagnare un compenso per le vendite dai link su questo post attraverso programmi di affiliazione.

Il nostro verdetto

  • Riesce nel suo viaggio audiovisivo con lodevole suono e qualità delle immagini

Pro

  • Suono chiaro e solido sopra la media
  • Design pulito
  • Bluetooth

Contro

  • Non “smart”
  • Leggeri problemi di movimento

L’industria televisiva potrebbe probabilmente ascoltare il promemoria scritto da George Lucas che in un contesto cinematografico ha affermato: “il suono è metà dell’immagine”.

I marchi televisivi, tuttavia, hanno in genere privilegiato l’aspetto rispetto alla qualità del suono, spremendo i diffusori audio in cornici sempre più sottili.

Questo Philips Full HD da 24 pollici (EUR 229,47) è un dispositivo snello ma riesce ad adempire ai suoi obblighi sonori avendo il suo stand a forma di cuneo raddoppiare da altoparlante (alimentato da un amplificatore da 16 W).

Non è certo un’idea nuova ma è bello vederla in pratica.

Costruzione

Costruzione

Nonostante il supporto sporga sia in avanti che dietro, il che impedisce al televisore di essere montato a parete, il concetto del altoparlante Philips non è solo vantaggioso dal punto di vista delle prestazioni, ma anche di funzionalità.

Anche se omette la capacità di Internet (non e quindi un “smart TV”), si può sempre usare una chiavetta Google Chromecast o un lettore Blu-ray abilitato alla tecnologia smart – l’altoparlante è dotato di Bluetooth integrato per lo streaming di musica da laptop, smartphone o dispositivi portatili.

C’è anche un ingresso USB per la riproduzione di foto, video e musica e due ingressi HDMI, SCART e Component, oltre a un output ottico se si sceglie di acquistare anche una soundbar dedicata.

Suono

Suono

Molti diffusori di queste dimensioni suonano “sottili”, ma questo Philips è sorprendentemente ampio.

Mentre ci accontentiamo della colona sonora dell’adattamento di “The Jungle Book” di Jon Favreau, la narrazione di Bill Kingsley (come Bagheera) arriva con un sacco di corpo, e c’è solidità dietro il miglior ruggito di Idris Elba nei panni della tigre.

Ciò senza nessun spreco di gamma media, sebbene la modalità audio “Personale” (così come l’impostazione “Clear Sound”) possa intervenire per aggiungere extra chiarezza e proiezione alle voci, se lo si desidera. Personalmente, la nostra preferenza risiede nella modalità “Film” che troviamo più bilanciata.

L'altoparlante non apporta

L’altoparlante non apporta solo un peso extra alla presentazione, ma anche una quantità soddisfacente di dettagli, dinamiche e volume.

Ha l’intuizione di portare il tono minaccioso di Shere Khan, di tenere i rumori della giungla distinguibili sotto il dialogo e di comunicare il debole battito della pioggia.

Passiamo alla colonna sonora di “Interstellar” di Hans Zimmer e Philips gestisce con competenza la corrente del sottofondo basso.

I rintocchi di organo suonano alla grande e “in grassetto”, e c’è un senso di immediatezza e presenza dinamica che puoi aspettarti solo da una soundbar indipendente.

Non è necessario spingere il volume a 11

Non è necessario spingere il volume a 11 per ottenere un campo sonoro che riempie la stanza. In effetti, eviteremmo il quarto più alto, dove un po’ di durezza inquina i medi superiori e gli alti.

La riproduzione di musica in streaming Bluetooth non ostacola il nostro apprezzamento per il 24PFS5231, la sua presentazione è esplicita, bilanciata e priva di distorsioni – anche con lo streaming da Spotify a bassa risoluzione.

Immagine

Immagine

Il suono impressionante ti fa desiderare uno schermo più grande, ma per fortuna la qualità di questo 24 pollici soddisfa alla grande gli elevati standard imposti dagli altoparlanti.

Il menu TV non è il più intuitivo che abbiamo visto, ma li troverai tutte le solite impostazioni di contrasto, luminosità, nitidezza e colore, tutte modificate con l’aiuto di un disco THX Optimizer.

Passare alle modalità di immagine “Standard” o “Naturale”, che forniscono il miglior bilanciamento del colore, e abbassare un po’ il contrasto è un buon inizio.

Non ci sono impostazioni di elaborazione del movimento, il che è un peccato.

Nonostante sia il punto debole di Philips

Nonostante sia il punto debole di Philips, il resto dei suoi talenti più che compensano.

Il Full HD, è nitido e pulito abbastanza da guardare da vicino e, dalle foglie verdi della giungla ai pantaloni rossi di Mowgli e alla pelliccia arancione di Shere Khan, i colori colpiscono un equilibrio naturale che è facile sul occhio.

L’immagine DVD è gentile, in parte dovuta alle ridotte dimensioni di Philips, ma anche al suo incredibile upscaler.

I bordi presentano una certa sfocatura, ma i livelli di nitidezza e chiarezza vengono mantenuti, e le tonalità non mancano di potenza o “pugno”.

Inoltre, è rinfrescante non dover mettere in guardia i lettori sulla qualità delle trasmissioni a definizione standard, come ci siamo abituati con molti TV 4K.

Verdetto

Mentre la maggior parte delle persone che acquistano una nuova TV per la sala da pranzo potrebbe optare per la tecnologia 4K e HDR, è probabile che ci vorrà un po’ di tempo prima che queste tecnologie siano un requisito per la seconda TV di famiglia, e anche più a lungo prima che diventino standard sulle modeste dimensioni di queste TV.

Se le vostre esigenze attuali richiedono un piccolo schermo economico che fornisce un’immagine solida, dà la priorità alla qualità del suono e funziona bene sia per film, programmi TV o giochi (o tutti e tre!), il Philips 24PFS5231 (EUR 229,47) è una trovata rara.

FONTEWhat Hi-Fi?
Effemeride.it è progettato per far emergere le raccomandazioni più utili e specialistiche per le cose da acquistare attraverso il vasto panorama dell'e-commerce. Supportiamo i lettori con migliaia di ore di rapporti e test per aiutarvi a trovare ciò di cui avete bisogno per vivere una vita migliore. Voi ci sostenete attraverso i nostri link, selezionati in modo indipendente, che possono farci guadagnare una piccola commissione ogni volta che comprate qualcosa. Aggiorniamo i link quando possibile, ma tieni presente che le offerte possono scadere e tutti i prezzi sono soggetti a modifiche. Per non comprare mai più spazzatura e rimanere sempre aggiornato, segui Effemeride.it su Twitter e Facebook. Per recensioni sui prodotti, idee regalo e offerte più recenti, iscriviti al Blog tramite e-mail. Puoi scegliere di cancellarti in qualsiasi momento.