Disclaimer: Effemeride.it può guadagnare una piccola commissione per le vendite dai link su questo post attraverso programmi di affiliazione.

PRO

  • Immagini luminose e colorate
  • Superbo dettaglio nei contenuti non 4K
  • Suono pesante e bilanciato

CONTRO

  • Mancano un paio di app importanti
  • I toni della pelle non sono perfetti
  • Viene battuto sull’elaborazione del movimento

Avendo assolutamente amato il primo televisore OLED di Philips, il 55POS9002 (Vedi su Amazon.it), avevamo grandi aspettative per il suo successore, il 55OLED803 (EUR 1.223,00).

Costruzione

Costruzione

Il 55OLED803 è uno dei televisori più belli che abbiamo mai provato. I due piedini delicati sono semplici, estremamente eleganti e mantengono lo schermo basso al altezza del mobile su cui poggia. Si tratta di un set davvero elegante, che in qualche modo sembra più piccolo di quello che è (le cornici uniformemente sottili giocano un ruolo importante su questo), che può essere adatto a chi non vuole uno schermo che domina la propria stanza.

Come per tutti gli OLED, lo schermo Philips è eccezionalmente sottile. Le connessioni e i componenti hardware sono alloggiati in un involucro di plastica imbullonato sul retro del pannello. Tale involucro è più ingombrante di quello di molti OLED rivali, presumibilmente a causa dell’aggiunta dei LED Ambilight. Tuttavia, il gioco vale la candela nel momento in cui si accende il televisione e si inizia a immergersi nel bagliore del colore Ambilight che emana dal retro del televisore sulla parete che lo circonda.

Abbiamo esaltato le virtù di Ambilight molte volte, e compie la sua magia anche qui, fornendo un bellissimo effetto che attira l’occhio nell’immagine e fa sembrare lo schermo più grande di quanto non sia realmente.

Due telecomandi

Due telecomandi

Ci sono due telecomandi nella scatola, il più piccolo dei quali è forse un po’ troppo spogliato e si dimostra un po’ troppo difficile da usare, in particolare quando si tenta di accedere a funzioni e controlli più avanzati.

Il secondo telecomando è molto più grande e più completo, ha persino una tastiera QWERTY sul retro. Tuttavia, il fatto che la tastiera QWERTY funzioni in alcune app e non in altre può essere un po’ fastidioso. È anche un po’ ingombrante, ma preferiamo questo per l’uso quotidiano.

Funzioni intelligenti

Funzioni intelligenti

Android TV è ancora la solita miscela di aspetti positivi e negativi. Il disordine generale del sistema operativo sta migliorando con ogni aggiornamento, ma è ancora molto indietro rispetto ai sistemi operativi su misura di Samsung e LG.

Il contenuto di Google Play Movies & TV si riproduce in 4K ma senza HDR, nonostante sostiene il contrario. Per fortuna Netflix e Amazon Prime Video supportano sia 4K che HDR e la gamma di altre app Philips include YouTube, Plex, VLC e Spotify. Vale anche la pena ricordare che non c’è supporto per Dolby Vision.

L’aggiornamento più recente su Android Oreo ha aggiunto il controllo vocale Alexa se si dispone di un altoparlante abilitato per Alexa. Questo può essere collegato al TV tramite l’app Amazon Alexa che si trova nell’elenco delle app. L’abbiamo collegato facilmente ad un Amazon Echo Dot che usiamo per accendere o spegnere il televisore, cambiare canale o volume o cambiare ingresso.

Connettività

Connettività

In termini di connessioni fisiche, ci sono quattro porte HDMI (anche se solo due sono conformi HDCP 2.2), due USB, un’uscita ottica e una audio per cuffie.

Sotto il cofano c’è il nuovo chip P5 di Philips, che secondo l’azienda offre vantaggi per il colore, il contrasto, la nitidezza, il movimento, la riduzione del rumore e l’upscaling, oltre a convertire i contenuti SDR in qualità HDR. Combinato con l’ultimo pannello OLED di origine LG, che offre un aumento del 10% della luminosità di picco rispetto al modello dello scorso anno e una disposizione dei pixel più avanzata, che dovrebbe rendere l’immagine molto impressionante.

Immagine

Immagine

Riproduciamo il Blu-ray 4K di Blue Planet II e il Philips ci impressiona. L’oceano da cui David Attenborough introduce la serie è invitante, color blu iridescente, mentre il suo yacht appare nitido, luminoso e bianchissimo, in misura tale che nemmeno il LG C8 (EUR 1.439,00) può eguagliare.

Le isole tropicali viste dall’alto sono lussureggianti e vivaci, e gli abitanti del profondo si rivelano con nitida definizione e dettagli superbi.

C’è anche un superbo contrasto generale con quei bianchi brillanti e puri e i colori vivaci che si combinano con i neri perfetti per produrre un’immagine drammaticamente dinamica. Questa è un’immagine che attira l’occhio sullo schermo.

Passiamo poi al Blu-ray 4K di “Guardians Of The Galaxy Vol. 2”, e il contrasto di questo TV fa la sua magia nel rendere le porzioni metalliche del pianeta “Sovereign” scintillanti e dettagliati. La bella vivacità cromatica continua poi nella brillante ostentazione dorata della sala del trono.

Movimento

Movimento

Abbiamo scoperto che la migliore modalità di movimento è quella “Film” che fa un buon lavoro a rimuovere il judder senza introdurre l’effetto soap opera.

Osserviamo lo stesso un bel po’ di sfocatura con questa impostazione, lasciando così al Sony il titolo di campione dell’elaborazione di movimento, ma Philips è almeno capace di eguagliare i suoi rivali da LG e Panasonic.

Prestazioni Full HD

Prestazioni Full HD

Passando a 1080p questo televisore produce un’immagine assolutamente bella. Il dettaglio è davvero superbo: questa è una delle migliori immagini 1080p attualmente disponibili, il che è piuttosto un’impresa.

Facendo un altro passo verso il basso nella scala di qualità del segnale, anche la definizione standard ha un immagine solida. Gli OLED di LG ti daranno un’immagine più fluida e pulita, ma Philips è molto più dettagliata.

I giocatori potrebbero essere un po’ preoccupati di sapere che abbiamo misurato il ritardo di ingresso del 55OLED803 a poco meno di 39ms, che è superiore a quello dei set rivali di Samsung e LG. Anche se qualsiasi cosa sotto i 40ms dovrebbe essere abbastanza veloce per tutti tranne che i giocatori professionali, vale la pena di tenere a mente..

Suono

TVS _ PHILIPS _ 55OLED803

Se si prende sul serio il suono, si dovrebbe spendere per un sistema audio dedicato che complimenta il tuo nuovo TV OLED. A quel punto i pro e i contro degli altoparlanti incorporati saranno irrilevanti.

Comunque sia il Philips è piacevole da ascoltare, ma manca un po’ in termini di pugno e dinamica. Questo non è un problema quando si guarda i programmi TV di tutti i giorni, ma la consegna è un po’ troppo piatta per trasmettere appieno l’emozione di un film d’azione.

Verdetto

Il Philips 55OLED803 (EUR 1.223,00) è un televisore brillante. In un certo senso, è meglio degli LG con cui condivide il pannello, soprattutto in termini di vivacità cromatica e dettaglio.

I toni della pelle sembrano ancora occasionalmente un po’ strani e un Sony farà un lavoro ancora migliore con il movimento, ma questi sono difetti minori in una prestazione complessiva che osiamo definire eccellente.

Leggi anche: MIGLIORI TELEVISORI

Se ti è piaciuto questo articolo, allora ti pregiamo di iscriverti al nostro Canale YouTube. Puoi trovarci anche su Facebook e Twitter.
RASSEGNA PANORAMICA
Immagine
Suono
Caratteristiche
FONTEWhat Hi-Fi?
Effemeride.it è progettato per far emergere le raccomandazioni più utili e specialistiche per le cose da acquistare attraverso il vasto panorama dell'e-commerce. Supportiamo i lettori con migliaia di ore di rapporti e test per aiutarvi a trovare ciò di cui avete bisogno per vivere una vita migliore. Voi ci sostenete attraverso i nostri link, selezionati in modo indipendente, che possono farci guadagnare una piccola commissione ogni volta che comprate qualcosa. Aggiorniamo i link quando possibile, ma tieni presente che le offerte possono scadere e tutti i prezzi sono soggetti a modifiche. Per non comprare mai più spazzatura e rimanere sempre aggiornato, segui Effemeride.it su Facebook e Twitter. E non dimenticare di iscriverti al nostro Canale YouTube! Per recensioni sui prodotti, idee regalo e offerte più recenti iscriviti al Blog oppure alla nostra Newsletter tramite e-mail. Puoi scegliere di cancellarti in qualsiasi momento.

Dicci cosa ne pensi