Disclaimer: Effemeride.it può guadagnare una piccola commissione per le vendite dai link su questo post attraverso programmi di affiliazione.

PRO

  • Molto conveniente
  • Buone prestazioni
  • Solida fotocamera
  • Grande autonomia

CONTRO

  • Bruta tacca

Potrebbe essere il membro più economico e più piccolo della famiglia G7, ma il Moto G7 Play è anche il miglior affare. A EUR 149,99, è il successore spirituale del Moto G originale, un dispositivo che imballava hardware impressionante in un corpo di plastica. Qui non troverete curve o riflessi metallici, ma troverete specifiche hardware senza eguali in questa fascia di prezzo.

Proprio come il Moto G7 (EUR 249,99) e il Moto G7 Power (EUR 193,56), il Moto G7 Play non solo deve battere i suoi fratelli per assicurarsi il tuo affetto, ma deve vincere anche sulla competizione di Nokia e Honor. Ed e’ cosi’. Ci sono compromessi con tutti i telefoni in questa categoria di prezzo, ma se il tuo budget semplicemente non si estende oltre €200, questo è il telefono giusto per te.

Plastica tascabile, display passabile

Plastica tascabile, display passabile

E’ il più piccolo dei telefoni G7 e mi piace. È comodo e facile da gestire con una sola mano, la finitura in plastica è calda al tatto e la parte posteriore ruvida aggiunge una certa aderenza. Troverete lo stesso modulo della fotocamera che sporge sul retro, con il classico logo M al di sotto, che nasconde il sensore di impronte digitali.

Sul bordo sinistro c’è il vassoio SIM e lo slot per la scheda microSD. In alto troverai la porta delle cuffie. Sulla destra c’è il pulsante di accensione con il bilanciere del volume sopra. Il bordo inferiore ospita la porta di ricarica USB-C.

Ha uno schermo LCD da 5,7 pollici con una grande tacca nella parte superiore. C’è anche una grande lunetta nella parte inferiore che porta il marchio Motorola. E ci sono anche cornici abbastanza spesse intorno ai lati dello schermo.

Mentre il display ha una risoluzione alquanto deludente di 1.512×720 pixel, non ci sono molti telefoni con una risoluzione più alta a questo prezzo. Ho anche scoperto che la bassa risoluzione non era così evidente sul Moto G7 Play come lo era sul G7 Power più grande.

Lo schermo diventa molto luminoso. I colori sono un po’ troppo saturi fuori dalla scatola, ma è possibile modificarli nelle impostazioni di visualizzazione. Anche dopo aver cambiato l’impostazione naturale, la mia unità di prova presenta un display più caldo rispetto al Moto G7.

Rispetto ai suoi fratelli più grandi, il Moto G7 Play ha una grande, ampia tacca, quindi lo schermo extra che la affianca non è molto utile. Tutto sommato, ha un design e un display decenti, ma solo considerando anche il prezzo.

LA MIGLIORE PERFORMANCE DELLA CATEGORIA

LA MIGLIORE PERFORMANCE DELLA CATEGORIA

La cosa migliore del Moto G7 Play è che ha lo stesso processore del Moto G7 che costa EUR 249,99. Ciò significa che le prestazioni sono ampiamente comparabili. Il chip Qualcomm Snapdragon 632 è molto più capace della maggior parte dei processori Mediatek che si tende a trovare nei dispositivi a questo prezzo.

Dove Motorola ha risparmiato soldi è la RAM: Il G7 ha 4GB, il G7 Power ha 3GB, e il G7 Play soli 2GB. Puoi sentire la differenza se li usi uno dopo l’altro come ho fatto io. Il G7 Play richiede un po’ più tempo per aprire giochi, scattare foto e passare da un’app all’altra. Ma per chiunque esegua l’aggiornamento da un dispositivo più vecchio, questo non sarà un problema. Fortunatamente, c’è una discreta quantità di spazio di archiviazione – 32GB – e c’è anche uno slot per schede microSD se hai bisogno di più.

Per la maggior parte, il Moto G7 Play funziona senza intoppi. Ecco alcuni risultati di benchmark:

  • AnTuTu 3D Bench: 98.111
  • Geekbench CPU: 1.189 single-core; 4.227 multi-core
  • 3DMark Sling Shot Extreme: 546 (Vulkan)

Non solo il Moto G7 Play è alla pari con gli altri telefoni G7, supera significativamente i telefoni a prezzi comparabili come il Nokia 3.1 Plus (EUR 137,00) e l’Honor 7X (EUR 189,00) . In alcuni benchmark supera persino opzioni molto più costose come il Sony Xperia 10.

SOFTWARE

SOFTWARE

Il Moto G7 Play esegue Android 9.0 Pie con un paio di aggiunte minori. Mi aspetto che la maggior parte delle persone sarà felice con l’esperienza software, ma vorrei scambiare tutti gli extra con aggiornamenti più veloci. Il problema è che Motorola non ha un ottimo record di aggiornamenti. Il Moto G7 Play è in linea per ottenere Android Q, e basta.

Sarebbe meglio per gli acquirenti di telefoni se i produttori abbracciassero il programma Android One, che garantisce almeno due aggiornamenti della versione di Android e aggiornamenti di sicurezza per almeno tre anni.

FOTOCAMERA NELLA MEDIA

FOTOCAMERA NELLA MEDIA

I telefoni economico hanno tradizionalmente compromesso il reparto fotocamera, ma abbiamo visto miglioramenti costanti negli ultimi due anni. Il Moto G7 Play è dotato di una fotocamera da 13-megapixel con un’apertura f/2.0.

È in grado di catturare buoni scatti in condizioni ideali. Il livello di dettaglio è abbastanza buono e i colori sono vibranti. Sono stato abbastanza soddisfatto della sua performance. Lotta un po’ con il movimento, quindi i risultati sfocati sono abbastanza comuni.

Purtroppo, come il resto della famiglia G7, la sua grande debolezza sono le prestazioni in condizioni di scarsa illuminazione. Nel momento in cui la luce inizia a svanire, noterai un sacco di rumore e il telefono semplicemente non riesce a gestire le scene scure.

La grande differenza tra il Moto G7 Play e il più costoso Moto G7 è che il G7 ha un obiettivo secondario per la profondità, il che fa un enorme impatto sulla qualità degli scatti in modalità ritratto.

C’è poi anche una fotocamera frontale da 8 megapixel che va bene per i selfie.

LA DURATA DELLA BATTERIA È IMPRESSIONANTE

Con la stessa batteria da 3.000mAh del Moto G7, ma con uno schermo più piccolo il G7 Play arriva alla fine della giornata con un sacco di succo rimasto nel serbatoio.

Il Moto G7 Play è riuscito a durare per 9 ore e 21 minuti nel nostro test della batteria. Questo è un risultato eccellente.

Non competerà però con la resistenza del G7 Power, e la sua enorme batteria da 5.000mAh.

Non c’è supporto per la ricarica wireless, e la ricarica cablata è abbastanza lenta, il che significa che il Moto G7 Play impiega circa due ore per ricaricarsi completamente da vuoto.

Prezzo

Il Moto G7 Play costa EUR 149,99.

IL NOSTRO VERDETTO

Il Moto G7 Play manca del glamour del Moto G7 (EUR 249,99) e non dura quanto il Moto G7 Power (EUR 193,56), ma è più economico di entrambi.

C’è un’alternativa migliore?

Il concorrente più vicino potrebbe essere il Moto G7 Power, che è l’ideale se si desidera uno schermo più grande e una durata della batteria ancora più lunga, ma costa EUR 193,56.

Il Nokia 3.1 Plus (EUR 137,00) è leggermente più economico, con una buona qualità costruttiva, ma non è così veloce come il G7 Play e la durata della batteria non è così buona. Se ne trovi uno, il Nokia 5.1 Plus (EUR 165,80) è un’ottima alternativa con una fotocamera principale a doppio obiettivo e Android One.

Quanto durerà?

Non c’è resistenza all’acqua, ma il corpo in plastica si sente durevole e se si ottiene una custodia, ci si può aspettare che questo telefono duri due o tre anni. L’unico problema è che gli aggiornamenti software potrebbero non continuare per così tanto tempo.

Dovresti comprarlo?

In definitiva, penso che il Moto G7 Play sia la scelta migliore per la maggior parte delle persone con un budget sotto i €200. È ideale anche per i genitori che cercano un telefono a prezzi ragionevoli per i loro figli. Offre sostanza oltre lo stile e, se non si può avere entrambi, la sostanza è la strada da percorrere.

Leggi anche: MIGLIORI CELLULARI E SMARTPHONE

Se ti è piaciuto questo articolo, allora ti pregiamo di iscriverti al nostro Canale YouTube. Puoi trovarci anche su Twitter e Facebook.
RASSEGNA PANORAMICA
PUNTEGGIO
8
FONTEDigital Trends
Effemeride.it è progettato per far emergere le raccomandazioni più utili e specialistiche per le cose da acquistare attraverso il vasto panorama dell'e-commerce. Supportiamo i lettori con migliaia di ore di rapporti e test per aiutarvi a trovare ciò di cui avete bisogno per vivere una vita migliore. Voi ci sostenete attraverso i nostri link, selezionati in modo indipendente, che possono farci guadagnare una piccola commissione ogni volta che comprate qualcosa. Aggiorniamo i link quando possibile, ma tieni presente che le offerte possono scadere e tutti i prezzi sono soggetti a modifiche. Per non comprare mai più spazzatura e rimanere sempre aggiornato, segui Effemeride.it su Twitter e Facebook. E non dimenticare di iscriverti al nostro Canale YouTube! Per recensioni sui prodotti, idee regalo e offerte più recenti, iscriviti al Blog oppure alla nostra Newsletter tramite e-mail. Puoi scegliere di cancellarti in qualsiasi momento.

Dicci cosa ne pensi