L’audio è parte integrante della nostra vita: tutti ascoltiamo musica, guardiamo film e abbuffiamo in programmi televisivi sui nostri smartphone per ore alla volta. Tuttavia, tende ad essere la parte più ignorata dell’esperienza multimediale. Le persone tendono ad accoppiare i loro costosi smartphone con qualsiasi paio di vecchi (e mediocri) auricolari, o quelli che vengono nella scatola. C’è un equivoco che i buoni auricolari costano molto – il che è semplicemente falso. Ci sono molti auricolari là fuori che offrono una qualità audio eccezionale per non molti soldi. Ecco le nostre scelte per i migliori auricolari sotto €25 che offrono una grande miscela di qualità audio, comfort e funzionalità.

1. Fiio F1 e Fiio F3

Fiio F1 e Fiio F3

Dall’essere un marchio cinese relativamente sconosciuto qualche anno fa, Fiio è diventata rapidamente una forza da non sottovalutare nel mondo degli audiofili. Fiio F1 e Fiio F3 sono gli auricolari più economici della famosa linea di Fiio e sono dotati di un telecomando a tre pulsanti con microfono, tre paia di gommini di ricambio di diverse misure in silicone e una custodia per il trasporto. Il Fiio F1 ha una firma sonora più neutra con bassi incisivi, alti nitidi e medi abbastanza rispettabili. Il Fiio F3 ha invece una firma a V con più enfasi su bassi e alti. Sono orientati più verso generi popolari come pop and R&B.

Il Fiio F3 è disponibile a €24,50 e il Fiio F1 a €18,99. Entrambi possono essere acquistati su Amazon.it.

2. SoundMagic ES18S

SoundMagic ES18S

Anche gli auricolari SoundMagic ES18S sono un’opzione stellare per chi ha un budget molto limitato. Sono l’aggiornamento perfetto dai terribili auricolari forniti in dotazione alla maggior parte degli smartphone.

A soli €24,87, l’ES18S è dotato di un telecomando a pulsante singolo con microfono, un cavo contro i grovigli, una qualità costruttiva decente e una qualità del suono estremamente rispettabile. La firma del suono oscilla decisamente verso i bassi e gli alti – ma i medi sono abbastanza rispettabili e il basso è incisivo ma non esagerato. Sono disponibili tramite Amazon Italia.

3. RHA MA390

RHA MA390

In poche parole, il RHA MA390 è uno dei migliori auricolari economici sul mercato. Non solo suona assolutamente incredibile per il prezzo, ma ha anche un aspetto premium grazie alla solida struttura in alluminio e al cavo intrecciato contro i grovigli. A differenza di molte offerte economiche a basso costo, l’MA390 ha una firma del suono abbastanza neutrale con medi espressivi e alti nitidi. Questo non significa che il basso manchi: i bassi sono abbastanza incisivi da soddisfare la maggior parte degli amanti dei bassi, ma per fortuna il resto delle frequenze non viene soffocato.

L’MA390 ha anche un telecomando a pulsante singolo con microfono per il controllo della riproduzione e le chiamate in vivavoce. Sono spediti con una vasta gamma di gommini di ricambio in silicone, una clip da camicia e una custodia da trasporto – sono disponibili online per €24,95.

4. Sennheiser CX 1.00

Sennheiser CX 1.00

Con un prezzo al pubblico di circa €30, il Sennhesier CX 1.00 ha il miglior rapporto prezzo/prestazioni nella linea di auricolari della compagnia tedesca. Proprio come il Fiio F3, ha una firma del suono a forma di V con enfasi sui bassi e sugli acuti. Con bassi potenti e controllati, il CX 1.00 è un ottimo acquisto per gli amanti dei bassi con un budget limitato.

Il Sennheiser CX 1.00 è dotato di 4 gommini di ricambio in silicone di dimensioni diverse, un cavo simmetrico da 1,2 mm e un jack per cuffie angolato a destra. Sono sintonizzati su generi mainstream come pop, R&B e EDM. Coloro che cercano auricolari dal suono neutro saranno meglio serviti da dispositivi del calibro di Fiio F1 e RHA MA390 in quanto il Sennheiser CX 1.00 tende a sopprimere un po’ i medi.

Le Sennheiser CX 1.00 sono disponibili tramite Amazon.

Per rimanere sempre aggiornato, segui Effemeride.it su Twitter e Facebook.