Disclaimer: In qualità di Affiliato Amazon io ricevo un guadagno dagli acquisti idonei.

La scheda madre giusta può elevare il resto del tuo sistema. Le differenze tra loro possono essere estremamente sottili, a parte alle dimensioni e compatibilità, ma le funzionalità aggiuntive possono trasformare la tua build. Questo articolo ti aiuterà a trovare la migliore scheda madre per te e le tue esigenze.

La differenza più evidente è la dimensione. La tua scelta sarà dettata principalmente dalle dimensioni del tuo case, ovviamente. A meno che tu non stia creando un sistema a formato piccolo, le schede ATX sono la tua miglior opzione e sono generalmente più convenienti.

Una volta che hai trovato la taglia giusta devi pensare al socket che è determinato dalla tua CPU. Ci sono essenzialmente due tipi di socket: LGA1151 per CPU Intel o AM4 per quelle AMD. Una cosa dove prestare attenzione è che se avete un processore Intel che può essere overcloccato (come l’i9-9900K) allora è necessario avere una scheda madre della serie Z (come la Gigabyte Z390 UD).

Poi ti consigliamo di assicurarti che la tua nuova scheda abbia tutti i posti vacanti necessari per i tuoi componenti. A meno che non si stia pensando a una scheda mini-ITX, la maggior parte delle schede madri avrà 4 slot DIMM, un paio di slot PCIe x16 e almeno uno, ma preferibilmente due, slot M.2. Un altra caratteristica che sta diventando sempre più comune è il Wi-Fi integrato.

In ultima istanza, l’alimentazione. Le schede madri di fascia alta, come alcune schede X570 e Z390, ora richiedono sia una connessione EPS12V a 8 pin sia una ATX12V a 4 pin. Alcune schede possono richiedere due connessioni EPS. Tutto questo significa controllare i requisiti della scheda madre prima di acquistare l’alimentatore.

Partiamo con le migliori schede madri per processori Intel

Gigabyte Z390 UD: la più economica

Gigabyte Z390 UD la più economica

Se sei alla ricerca di una scheda Z370 eccellente, ma ti risulta difficile trovarne una, la Z390 UD di Gigabyte è un’ottima scelta. È ricca di funzionalità ed è disponibile per soli EUR 119,79.

L’unico vero e proprio svantaggio di questa scheda è il singolo slot PCIe x16, che ti limita a una singola scheda grafica (il che non è un problema per la maggior parte degli utenti). Per il resto, la coppia di slot x4 full size ospiterà felicemente schede aggiuntive (schede audio ecc) mentre il chipset Z390 è una “casa” meravigliosa per i processori Intel di 8a e 9a generazione.

Gigabyte Z390 Aorus Ultra: migliore di fascia media

Gigabyte Z390 Aorus Ultra migliore di fascia media

Gigabyte non è tanto appariscente quanto altri produttori di schede madri più noti (ASUS e MSI), ma è riuscito ad accumulare molte raccomandazioni ultimamente. In combinazione con un costo sempre più basso, la Gigabyte Z390 Aorus Ultra (EUR 242,58) è il chiaro vincitore nella fascia media.

La Gigabyte Z390 Aorus Ultra dispone di ben tre slot M.2, Intel Wi-Fi Wave2 ed Ethernet, illuminazione RGB al completo e audio ALC1220. Dovresti passare alle schede madri di fascia premium per ottenere le stesse caratteristiche da ASUS e MSI. Questa scheda invece offre il miglior rapporto qualità/prezzo.

L’unico vero svantaggio è che è forse un po’ troppo appariscente per un look più sobrio (e non da gioco). Fortunatamente, è possibile disabilitare tutte le luci RGB dal BIOS. Si tratta di una piccola critica di una scheda altrimenti eccellente.

Asus ROG Maximus XI Code: la migliore

Asus ROG Maximus XI Code la migliore

Se sei solito ad acquistare il meglio del meglio allora puoi essere certo che non puoi fare meglio di Asus ROG Maximus XI Code (EUR 423,00). È ricca di tutte le funzionalità supportate dai nuovi processori Intel Coffee Lake Refresh e ha una copertura RGB che copre ogni angolo della circuiteria, rendendola una delle migliori e più belle schede madri che si possa acquistare.

Questa scheda madre è capace di sbloccare tutte le potenzialità di qualsiasi processore Intel di 9ª generazione; inoltre è possibile caricarla con due unità a stato solido NVMe, diverse schede grafiche e 64GB di RAM con clock fino a 4.400MHz.

MSI MPG Z390M Gaming Edge AC: migliore micro-ATX

MSI MPG Z390M Gaming Edge AC migliore micro-ATX

Se vuoi una buona scheda madre di fascia medio-alta ma non hai molto spazio sulla tua scrivania, avrai bisogno di una scheda madre Micro-ATX, in particolare la MSI MPG Z390M Gaming Edge AC (Vedi su Amazon.it). Quello che stai ottenendo qui è una scheda madre micro-ATX con tutte le caratteristiche offerte da un modello ATX full-size, ma ad una frazione del prezzo.

Viene fornita con l’ultimo chipset Intel Z390, alcune utili funzionalità extra, e come è la norma per le schede madri di qualità premium viene completa di illuminazione RGB. Nonostante le dimensioni ridotte, ottieni lo stesso due slot M.2, il supporto per SLI e Crossfire (ha infatti due slot PCIe x16) e tutte le prestazioni che i processori Intel Coffee Lake Refresh hanno da offrire.

Asus ROG Strix Z390-I Gaming: mini-ITX “economica”

Con il calo dei prezzi e il precedente modello basato sul chip Z370 che inizia a sparire dal mercato, la Asus ROG Strix Z390-I Gaming (EUR 194,99) conquista il primo posto nel segmento ITX. Nonostante le sue dimensioni ridotte, la ROG Strix Z390-I Gaming offre prestazioni eccellenti. Dotato di stabile overclocking a 5GHz e velocità di memoria che possono raggiunger i 3600MHz, il suo singolo slot PCIe x16 può spingere le schede grafiche di fascia alta a velocità che corrispondono o superano la maggior parte delle schede Z390.

La piccola Strix ha anche una lunga lista di caratteristiche, tra cui due slot PCIe Gen3 x4 M.2, Intel v219 Ethernet, Wi-Fi AC e il codec audio ALC1220A. Nonostante tutto questo il design pulito della Strix Z390-I consente un rapido assemblaggio del sistema.

E mentre sta diventando sempre più difficile da trovare, il modello ROG Strix Z370-I (EUR 132,49) della precedente generazione rimane un’ottima alternativa, soprattutto al prezzo scontato.

ASRock Z390 Phantom Gaming: la migliore mini-ITX

ASRock Z390 Phantom Gaming la migliore mini-ITX

Persino se non utilizzerai mai la porta Thunderbolt 3, è difficile negare la supremazia di una scheda che fa tutto meglio della concorrenza e spesso ad un prezzo minore. Per chi cerca una scheda Mini ITX per un processore di fascia alta (come l’Intel Core i9-9900K), la Z390 Phantom Gaming (EUR 287,00) dovrebbe essere la tua prima scelta.

Queste invece sono le migliori schede madri per processori AMD

MSI X470 Gaming Plus: la più economica

MSI X470 Gaming Plus la più economica

Per molto tempo, AMD è stato il campione in carica delle build economiche, e questo fatto non è cambiato. Commercializzato esclusivamente per i giocatori, l’MSI X470 Gaming Plus (EUR 122,94) è dotato di funzionalità come due slot PCIe M.2.

E, dato che si tratta di una scheda madre orientata ai giocatori, è dotata dell’illuminazione RGB che puoi persino personalizzare facilmente utilizzando il tuo smartphone. Meglio di tutti, ha il miglior valore di tutte le schede madri AMD.

Gigabyte X470 Aorus Gaming 5 Wi-Fi: migliore di fascia media

Gigabyte X470 Aorus Gaming 5 Wi-Fi migliore di fascia media

In generale, se stai costruendo un nuovo PC AMD, ti consigliamo di passare al chipset X570. Supporta le PCIe di quarta generazione sulle ultime CPU Ryzen 3000, e in genere ha un supporto RAM migliore delle altre schede madri. Tuttavia, se stai usando una CPU di generazione precedente, non hai davvero bisogno di un chipset X570.

Ci sono schede madri X470 più costose là fuori, ma spendere denaro extra per hardware di fascia alta non fornirà necessariamente una migliore esperienza rispetto all’X470 Aorus Gaming 5 Wi-Fi di Gigabyte. Questa scheda offre infatti una completa gamma di funzionalità insieme all’illuminazione RGB per soli Vedi su Amazon.it.

Asus ROG Crosshair VIII Hero (Wi-Fi): migliore di fascia alta

Asus ROG X570 Crosshair Hero VIII Wi-Fi migliore di fascia alta

Mentre questa scelta può sembrare un po’ costosa per la maggior parte di voi, la qualità di questa scheda è senza paragoni.

L’Asus ROG Crosshair VIII Hero (Wi-Fi) (EUR 402,49) è un’eccellente scheda madre di fascia alta che offre molte caratteristiche premium a un prezzo minore. Non solo ha tutte le caratteristiche che ci si aspetta da una ultra-high-end, ma utilizza anche l’ultimo chipset di AMD.

Gigabyte X570 Aorus Xtreme: la migliore

Gigabyte X570 Aorus Xtreme la migliore

Se stai costruendo un PC utilizzando il miglior processore Ryzen di terza generazione, e desideri abbinarlo alla migliore scheda madre in assoluto, allora non troverai una scheda madre migliore rispetto alla Gigabyte X570 Aorus Xtreme (EUR 861,16).

Il suo socket AM4 è progettato per gestire i clock estremi dei core e le esigenze di potenza dei processori Ryzen di terza generazione.

Il chipset X570, è inoltre dotato di supporto completo per il PCIe 4.0, e le schede grafiche come AMD Radeon RX 5700 e 5700 XT. In aggiunta, ogni singolo connettore è inclinato ad un angolo di 90 gradi per rendere la gestione dei cavi ancora più facile e troverai anche un sacco di illuminazione RGB a bordo.

ASRock B450M PRO4: la migliore micro-ATX

ASRock B450M PRO4 la migliore micro-ATX

Un incredibile set di funzionalità ad un prezzo eccezionale… ecco cosa si ottiene con la scheda madre ASRock B450M PRO4. Questa è semplicemente la migliore scheda madre micro ATX per quelli che hanno un budget limitato.

La nostra unica preoccupazione? Come fa ASRock a produrre e vendere questa scheda a questo prezzo senza perdere soldi?

ASUS ROG Strix X470-I GAMING: la migliore mini-ITX

ASUS ROG Strix X470-I la migliore mini-ITX

Asus vuole dimostrarci che le cose grandi possono venire in piccoli pacchetti. Tutto quello che troviamo in questa piccola scheda madre è progettato con in mente le prestazioni. Questo si estende fino al BIOS dove è possibile trovare uno stress test per gli overclock prima ancora di avviare Windows. Inoltre, nonostante il fattore di forma mini-ITX, la ASUS ROG Strix X470-I GAMING(EUR 221,11) è dotata di due slot M.2 e un aspetto fantastico, completo di illuminazione RGB. Non è economica ma per quanto riguarda le schede madri mini-ITX più che vale la pena.

Se ti è piaciuto questo articolo, allora ti pregiamo di iscriverti al nostro Canale YouTube. Puoi trovarci anche su Facebook e Twitter.

Dicci cosa ne pensi