Perché la saggistica è spesso più terrificante e inquietante.

Disclaimer: Effemeride.it può guadagnare una piccola commissione per le vendite dai link su questo post attraverso programmi di affiliazione.

Per ogni romanzo di suspense che sconvolge e meraviglia i lettori, ci sono storie di vita reali che rendono la finzione un’aria docile e prevedibile. Il vero crimine è un genere carico: i migliori autori non sensazionalizzano la violenza e la sofferenza umana, ma forniscono un contesto e una profondità ai crimini che studiano. In questi eccellenti libri vediamo come tutte le vite – dai perpetratori e agli investigatori, alle vittime e alle loro famiglie – siano profondamente cambiate dalla distruzione descritta all’interno.

Party Monster: Storia vera e favolosa dei club kids e di un omicidio in discoteca

$9.28

Originariamente intitolato Disco Bloodbath, questo è un vero racconto di un omicidio in una particolare sottocultura: i ragazzi dei club newyorkesi della fine degli anni Ottanta e dei primi anni Novanta che festeggiavano come se fosse il loro lavoro. Scritto da uno dei più insuperati insider, Party Monster descrive gli alti e bassi della scena – la moda, il sesso, l’indulgenza – ma anche i cattivi postumi della droga, culminati nella condanna nel 1997 di un promotore di club di nome Michael Alig, che ha commesso un crimine particolarmente raccapricciante.

I miei luoghi oscuri

$16.18

Uno dei migliori scrittori di crimine vivente del mondo, James Ellroy rivela la tragedia personale da cui sono emerse le sue ossessioni nel suo libro più personale. La madre di Ellroy fu assassinata nel 1958 quando aveva dieci anni e, da adulto, nel 1994, si unì con un ufficiale della polizia di Los Angeles per trovare il suo assassino. Anche quando l’assassino sembra essere a portata di mano, è chiaro che il caos che ha portato alla vita dell’autore rimane irrisolto.

Mezzanotte nel giardino del bene e del male

$11.52

Una sparatoria del 1981 e le sue ricadute sono il tema di questa epopea sulla vita e la morte nella città di Savannah. Ricco del tipo di personaggi diversi che potresti trovare in un romanzo, Mezzanotte nel giardino del bene e del male è ricco sia di atmosfera e di colore locale sia di trama.

Gli assassini della Terra Rossa: Affari, petrolio, omicidi e la nascita dell’FBI. Una storia di frontiera

$9.99

Una storia di ingiustizie, meravigliosamente studiata, splendidamente scritta, condotta in modo orribile. Quando una serie di omicidi ha afflitto la ricca nazione indiana di Osage negli anni ’20, i federali sono stati portati a indagare. David Grann segue la loro indagine, rivelando la corruzione a ogni livello delle forze dell’ordine e del governo, e la disumanità che l’avidità sfrenata spesso genera.

I fratelli Tsarnaev: Una moderna tragedia americana

$10.87

Non è sufficiente tracciare l’esperienza americana dei due fratelli ceceni che erano responsabili dell’attentato alla maratona di Boston del 2013. La giornalista e attivista Masha Gessen fornisce un contesto per le azioni dei fratelli Tsarnaev, tracciando la loro discendenza attraverso un flusso di paesi dilaniati dalla guerra, così che quando emigrarono in America, la loro rabbia (spesso giusta) è portata a livelli imperdonabili e assassini.

Il diavolo e la città bianca

$9.79

L’ambientazione è la Chicago World’s Fair del 1893 e il personaggio principale è un architetto. E l’altro personaggio principale è un serial killer. La storia di Erik Larsen sarebbe stata abbastanza affascinante se avesse solo raccontato il ricco momento tecnologico e culturale della Fiera. Che ci fosse anche un killer in libertà serve come promemoria della bassezza dell’uomo anche se giustapposto alla promessa della modernità.

Helter Skelter. Storia del caso Charles Manson

$11.52

La storia degli omicidi di Charles Manson e dei membri apparentemente sani della “famiglia” che erano sotto il suo incantesimo mortale ha permeato la cultura popolare e la psiche americana, ma ecco la guida definitiva. Essendo il pubblico ministero nel processo di Manson, Bugliosi ha intuizioni uniche su come Manson abbia manipolato i suoi seguaci da commettere crimini raccapriccianti.

Un estraneo al mio fianco

$7.19

La regina del vero crimine ha scritto dozzine di libri, ma il capolavoro di Ann Rule è il suo esordio particolarmente straziante. In “Un estraneo al mio fianco”, Rule descrive la sua relazione personale con un collega che in seguito si rende conto di essere un serial killer: il bello e affascinante – e prolifico – assassino Ted Bundy.

A sangue freddo

$14.40

In cima alla lista dei migliori crimini, deve esserci il libro che ha rivoluzionato il genere. Il “romanzo di saggistica” del 1966 di Capote sul brutale omicidio di una famiglia del Kansas nel 1959 è un libro avvincente che onora le vittime pur mostrando empatia per i colpevoli.

Articolo aggiornato il 4 luglio 2018: Abbiamo controllato la nostra lista, e questi sono ancora i 9 migliori libri di Vero Crimine che ogni persona dovrebbe leggere.

FONTEEsquire
Effemeride.it è progettato per far emergere le raccomandazioni più utili e specialistiche per le cose da acquistare attraverso il vasto panorama dell'e-commerce. Supportiamo i lettori con migliaia di ore di rapporti e test per aiutarvi a trovare ciò di cui avete bisogno per vivere una vita migliore. Voi ci sostenete attraverso i nostri link, selezionati in modo indipendente, che possono farci guadagnare una piccola commissione ogni volta che comprate qualcosa. Aggiorniamo i link quando possibile, ma tieni presente che le offerte possono scadere e tutti i prezzi sono soggetti a modifiche. Per non comprare mai più spazzatura e rimanere sempre aggiornato, segui Effemeride.it su Twitter e Facebook. Per recensioni sui prodotti, idee regalo e offerte più recenti, iscriviti al Blog oppure alla nostra Newsletter tramite e-mail. Puoi scegliere di cancellarti in qualsiasi momento.

Dicci cosa ne pensi