HyperX Pulsefire Surge RGB recensione: sia fatta la luce

32 zone di illuminazione, in un mouse!

37
Disclaimer: In qualità di Affiliato Amazon io ricevo un guadagno dagli acquisti idonei.

PRO

  • Comodità d’uso
  • Interruttori OMRON
  • Eccezionali prestazioni
  • Sensore top di gamma
  • Ottima qualità costruttiva
  • Splendida illuminazione RGB

CONTRO

  • Software migliorabile
  • Pulsante CPI difficile da attivare
  • Pochissime impostazioni del sensore disponibili
  • I pulsanti laterali sono pesanti e molli e hanno un sacco di viaggio

Disponibile per EUR 37,99 il HyperX Pulsefire Surge RGB è un mouse da gioco economico e dalle prestazioni ottimali, soprattutto se si considera il sensore Pixart 3389 e gli interruttori OMRON. Per non parlare dell’illuminazione RGB a 360 gradi!

Questo mouse è perfetto se sei un giocatore di FPS ed è anche una soluzione ideale per il lavoro quotidiano, poiché si integra facilmente in qualsiasi ambiente di ufficio non appena si spegne la sua illuminazione.

HyperX Pulsefire Surge RGB – Design

HyperX Pulsefire Surge RGB – Design

Non c’è niente di straordinario nell’aspetto fisico di Surge. È un po’ più snello rispetto ad altri mouse da gioco ma è fondamentalmente sottile e relativamente corto (4,7×2,5 pollici) e comodo da usare per lunghi periodi di tempo.

Il HyperX Pulsefire Surge RGB è dotato di sei pulsanti: i classici pulsanti sinistro e destro, la rotellina di scorrimento cliccabile, un pulsante per aggiustare la sensitività (DPI) e due pulsanti pollice.

Dove il HyperX Pulsefire Surge RGB si distingue dagli altri mouse è nelle sue opzioni di illuminazione. Altri mouse in questa fascia di prezzo, come SteelSeries Rival 600 (EUR 83,55) e Razer DeathAdder Elite (EUR 48,88), offrono una quantità limitata di illuminazione RGB, solitamente sul poggia polso o sotto la rotella di scorrimento. Al contrario, il HyperX Pulsefire Surge RGB ha ben 32 zone di illuminazione!

HyperX Pulsefire Surge RGB – Caratteristiche

HyperX Pulsefire Surge RGB – Caratteristiche

Mentre è possibile usare il HyperX Pulsefire Surge RGB subito fuori dalla scatola, è possibile fare alcune cose interessanti installando il software HyperX NGenuity. Questo programma, che controlla anche le tastiere RGB di HyperX, consente di rimappare i pulsanti, impostare i profili, abbinare tali profili a singoli giochi e personalizzare l’illuminazione RGB.

Purtroppo il software lascia un po a desiderare. A volte non riconosce affatto il mouse e si deve chiudere e riaprire il programma ripetutamente sperando che funzioni (“Eseguire come amministratore” a volte risolve il problema). Ma una volta che lo fai funzionare, NGenuity non è male. La configurazione dei profili è piuttosto semplice.

La scheda “Performance” poi mi ha fatto grattare la testa per incredulità. L’unica cosa che puoi impostare qui è la sensitività (DPI) desiderata e il suo colore corrispondente. Non è disponibile nient’altro: nessun controllo della distanza di decollo, nessun ritardo di rimbalzo, nessuna opzione di polling-rate. Questa è una cosa che avrei trovato povera persino 10 anni fa su un mouse da gioco. Fortunatamente, le personalizzazioni dei pulsanti sono tutte lì, il che significa che puoi rimappare tutti i pulsanti a tuo piacimento e puoi creare tutti i tipi di macro.

Almeno l’illuminazione è impressionante come promesso. All’inizio, non pensavo che avere 32 zone di illuminazione separate sarebbe stato di grande beneficio. Ma una volta che ho iniziato a giocare con le diverse combinazioni, è stato divertente vedere come potevo abbinare una combinazione di colori alle sensazioni di un gioco. L’illuminazione stessa è ricca e luminosa, ed è un’innovazione degna di nota.

HyperX Pulsefire Surge RGB – Prestazioni

HyperX Pulsefire Surge RGB – Prestazioni

Ho messo a dura prova il Pulsefire Surge giocando molte, molte ore a Far Cry 5, PUBG e Overwatch. La sua scorrevolezza unita al suo design confortevole, lo rendono un mouse eccellente. In qualsiasi impostazione di DPI, il Surge era molto preciso e non mi sono mai sentito come se il mirino fosse in ritardo rispetto ai miei movimenti o viceversa. L’accelerazione è perfetta, e sebbene il Surge non includa pesi addizionali trovati in altri mouse di fascia alta, sembra molto equilibrato.

Nel complesso, il Pulsefire Surge ha migliorato le mie prestazioni di gioco, tra cui precisione e velocità di mira, grazie alle sue impostazioni DPI personalizzabili.

HyperX Pulsefire Surge RGB – Verdetto

Non mi capita spesso di trovare un mouse di fascia media che spunta tutte le caselle giuste, ma il HyperX Pulsefire Surge RGB lo fa. Certo, manca alcune delle caratteristiche dei mouse più costosi come pulsanti extra e impostazioni di peso personalizzabili ma i suoi fantastici interruttori OMRON, il sensore Pixart 3389 e l’illuminazione RGB più che compensano per le funzionalità mancanti. Considerando il suo prezzo di EUR 37,99, sarebbe straordinariamente difficile trovare un mouse migliore.

Leggi anche: MIGLIORI MOUSE DA GIOCO

Se ti è piaciuto questo articolo, allora ti pregiamo di iscriverti al nostro Canale YouTube. Puoi trovarci anche su Facebook e Twitter.
RASSEGNA PANORAMICA
Software
7
Ergonomia
8
Design
9
Comfort
9
Precisione
9
Personalizzazione
9
Prestazioni
9.5
Qualità/Prezzo
9.5
Illuminazione RGB
10
Articolo precedenteLogitech MX Vertical recensione: il leader assoluto per mouse ergonomici
Articolo successivoLogitech M330 Silent Plus: nessuno ti sentirà cliccare
Effemeride.it è progettato per far emergere le raccomandazioni più utili e specialistiche per le cose da acquistare attraverso il vasto panorama dell'e-commerce. Supportiamo i lettori con migliaia di ore di rapporti e test per aiutarvi a trovare ciò di cui avete bisogno per vivere una vita migliore. Voi ci sostenete attraverso i nostri link, selezionati in modo indipendente, che possono farci guadagnare una piccola commissione ogni volta che comprate qualcosa. Aggiorniamo i link quando possibile, ma tieni presente che le offerte possono scadere e tutti i prezzi sono soggetti a modifiche. Per non comprare mai più spazzatura e rimanere sempre aggiornato, segui Effemeride.it su Facebook e Twitter. E non dimenticare di iscriverti al nostro Canale YouTube! Per recensioni sui prodotti, idee regalo e offerte più recenti iscriviti al Blog oppure alla nostra Newsletter tramite e-mail. Puoi scegliere di cancellarti in qualsiasi momento.

Dicci cosa ne pensi