Cooler Master MK850 recensione: tastiera gaming con otto tasti analogici

Un vero tentativo di soppiantare il tuo Gamepad

0
3
Disclaimer: Effemeride.it può guadagnare una piccola commissione per le vendite dai link su questo post attraverso programmi di affiliazione.

PRO

  • USB passthrough
  • Spettacolare illuminazione
  • Altamente personalizzabile
  • Interruttori Cherry MX Red
  • Tecnologia Analogica Aimpad
  • Tasti Macro e controlli multimediali dedicati

CONTRO

  • Costosa
  • Layout stretto
  • Elevata resistenza dei tasti
  • Posizionamento tasti macro imbarazzante
  • Gli interruttori Cherry MX Red non sono per tutti

Il mercato delle tastiere da gioco è saturo di prodotti eccezionali (il che rende difficile trovare le migliori tastiere da gioco), e molte di queste tastiere hanno una caratteristica “innovativa” che le rende migliore delle altre. La triste realtà, tuttavia, è che la maggior parte di questi espedienti finiscono per offrire poco o nessun valore aggiuntivo. Raramente, queste caratteristiche aggiuntive uniche giustificano effettivamente il prezzo premium della tastiera, e questo è il caso di Cooler Master MK850 (EUR 225,53) e la sua tecnologia analogica Aimpad.

Alcuni suoi tasti utilizzano sensori IR abbinati agli interruttori Cherry MX Red che rilevano esattamente fino a che punto viene premuto ogni tasto, per un controllo simile alle levette analogiche di un Gamepad. La Cooler Master MK850 intende infatti eliminare completamente il Gamepad come periferica necessaria per i giochi PC.

La Cooler Master MK850 è una tastiera full-size, a larghezza intera e con il telaio in alluminio anodizzato. Mentre non sono un fan dei bordi strani sulle tastiere gaming, la Cooler Master MK850 ha un design particolare che non li permette di sminuire il suo appeal visivo.

Il poggiapolsi magnetico si aggancia alla parte inferiore del ponte e fornisce il necessario sollevamento ai polsi per raggiungere i tasti rialzati. Sfortunatamente, i tasti macro dedicati, nonostante un’aggiunta gradita, sono messi abbastanza vicini ai tasti primari che mi sono spesso trovato a premerli inavvertitamente.

Cooler Master MK850 – Aimpad

Cooler Master MK850 – Aimpad

Questa tastiera viene fornita con un set di tasti analogici! Proprio come quando si preme il pedale del gas in auto, è possibile moderare e controllare “l’attivazione” di questi tasti. Prendiamo i tasti WASD per esempio e immaginiamo un gioco di corsa. Con i tasti A e D, si sterza la macchina a sinistra o a destra. In quelli classici, una volta che premi la A la macchina inizia a sterzare a sinistra e non smette di sterzare finché non smetti di premere. Utilizzando i tasti analogici della Cooler Master MK850 è possibile sterzare la macchina con più controllo dal momento che puoi sterzare in modo graduale o brusco a secondo di quanto in basso premi il tasto A.

La tecnologia alla base di tutto questo proviene da Aimpad, che è una start-up che ha firmato un accordo esclusivo con Cooler Master. La nuova tecnologia analogica Aimpad sarà esclusiva per e da Cooler Master fino al 2020. Attenzione però, non tutti i tasti della Cooler Master MK850 ottengono funzionalità analogiche ma solo i tasti “QWERASDF”. E non sostituiscono gli interruttori Cherry MX Red, ma li completano.

Cooler Master MK850 – Come funziona Aimpad?

Cooler Master MK850 - Come funziona Aimpad

Aimpad fa uso della luce a infrarossi per misurare la profondità a cui un interruttore viene premuto. Dunque gli interruttori per gli otto tasti analogici sono ancora Cherry MX Red, tuttavia, c’è un sensore aggiunto posto sotto gli interruttori in modo da poter misurare la distanza di quanto un tasto viene premuto per poi usarla per produrre una risposta simile al Gamepad.

In aggiunta avrai già notato la riga di tasti M (Mode) a sinistra della tastiera. È necessario utilizzare questi cinque pulsanti per scegliere come funzionerà la parte analogica della tastiera.

Nella modalità standard “M1”, l’ingresso analogico è completamente spento.

Nelle modalità “M2 – M4”, i tasti funzionano con Aimpad. M2 attiva la modalità FPS, M3 la modalità corsa e M4 la modalità volo. Attenzione: una volta in modalità M2-M4 i tasti WASD smettono di funzionare, cioè non è possibile digitare le lettere W,A,S e D.

La modalità “M5” è dedicata ai giochi MOBA.

Cooler Master MK850 – Come ci si sente in pratica?

Cooler Master MK850 - Come ci si sente in pratica

Digitazione

Sono i classici interruttori Cherry MX Red… e questo è tutto! La cosa importante è che la funzionalità analogica non interferisce in alcun modo con la digitazione. Questi tasti “speciali” utilizzano esattamente gli stessi interruttori Cherry MX Red di tutti gli altri, e si sentono e suonano identici al resto.

Gioco

Utilizzare i tasti analogici è un gioco da ragazzi grazie alle mappature preinstallate integrate nei tasti M e la flessibilità di mappare le diverse funzioni a piacere utilizzando il software Portal di Cooler Master. In GRID 2, dopo un po’ di pratica, il freno graduale ci permette di entrare in curva da fuoriclasse. La fluida linearità degli interruttori Cherry MX Red è un mix perfetto con questi sensori analogici. Sarebbe anche interessante vedere questa tecnologia applicata ad altri interruttori lineari come quelli Black che siccome sono più resistenti alla pressione potrebbero offrire ancora più precisione.

Cooler Master MK850 – Verdetto

La Cooler Master MK850 riesce a portare la tecnologia di controllo analogico Aimpad nel mercato “mainstream” delle tastiere gaming. Tuttavia, non è un’implementazione perfetta. Per essere onesti, le tastiere Wooting One/Two (EUR 145,00) offrono molte cose che non sono ancora presenti nella MK850. Sia Aimpad che Cooler Master lo riconoscono e vogliono farci sapere che questo è solo l’inizio di un ecosistema che sarà supportato per anni, con funzionalità continuamente aggiunte. Così com’è, la Wooting One/Two è la migliore tastiera a controllo analogico, ma la Cooler Master MK850 (EUR 225,53) è la migliore tastiera nel complesso!

Leggi anche: MIGLIORI TASTIERE

Se ti è piaciuto questo articolo, allora ti pregiamo di iscriverti al nostro Canale YouTube. Puoi trovarci anche su Facebook e Twitter.
Effemeride.it è progettato per far emergere le raccomandazioni più utili e specialistiche per le cose da acquistare attraverso il vasto panorama dell'e-commerce. Supportiamo i lettori con migliaia di ore di rapporti e test per aiutarvi a trovare ciò di cui avete bisogno per vivere una vita migliore. Voi ci sostenete attraverso i nostri link, selezionati in modo indipendente, che possono farci guadagnare una piccola commissione ogni volta che comprate qualcosa. Aggiorniamo i link quando possibile, ma tieni presente che le offerte possono scadere e tutti i prezzi sono soggetti a modifiche. Per non comprare mai più spazzatura e rimanere sempre aggiornato, segui Effemeride.it su Facebook e Twitter. E non dimenticare di iscriverti al nostro Canale YouTube! Per recensioni sui prodotti, idee regalo e offerte più recenti iscriviti al Blog oppure alla nostra Newsletter tramite e-mail. Puoi scegliere di cancellarti in qualsiasi momento.

Dicci cosa ne pensi