AVANZI DEL PRANZO O DELLA CENA: COME CONSERVARLI AL MEGLIO