Disclaimer: Effemeride.it può guadagnare una piccola commissione per le vendite dai link su questo post attraverso programmi di affiliazione.

Sony ha prodotto un paio di impressionanti TV nel 2017 – l’A1, l’XE90 e il ZD9 hanno messo Sony proprio lì con Samsung e LG come uno dei tre principali produttori TV dell’anno in termini di qualità dell’immagine. Il comune denominatore tra questi televisori? Il processore video X1 Extreme di Sony. Ora, nel 2018, stiamo vedendo quell’eccellente tecnologia di elaborazione arrivare al nuovo televisore XF90 dell’azienda, che promette prestazioni di punta senza gli elevati prezzi della concorrenza.

I televisori Sony offrono una tonnellata di tecnologie con nomi stravaganti come Display Triluminos, X-Motion Clarity e Super Bit Mapping. Questi sono tutti componenti veramente ad alte prestazioni del motore X1 Extreme che si combinano per fornire alcuni delle prestazioni più pulite che abbiamo mai visto da un televisore a LED.

Il vantaggio di spicco

Il vantaggio di spicco della XF90 contro i televisori LED concorrenti è la sua capacità di risolvere sottili gradi di grigio e colore per un’immagine estremamente liscia. La dimostrazione di Sony include scene di film 4K HDR con cui abbiamo abbastanza familiarità, tra cui The Revenant, Pan e Batman v Superman: Dawn of Justice. Scene in cui siamo abituati a vedere rumore e manufatti mostrano blocchi di colore estremamente puliti e sottili transizioni di tonalità.

L’elaborazione HDR di Sony si è rivelata ancora una volta impressionante. Mentre i marchi concorrenti di televisori tendono a favorire i livelli di luminosità massima dei televisori, Sony preferisce invece puntare sulla risoluzione dei dettagli. In una scena di Pan, quando una nave vola verso il tramonto, il sole sulla parte destra dello schermo di solito appare come una grande macchia gialla, ma con la XF90 di Sony che rende la scena, il sole era chiaramente circondato da formazioni di nubi con bordi distinti e una sfumatura leggermente arancione che viene lavata via dalla maggior parte degli altri televisori che non hanno l’elaborazione di Sony.

Saturazione del colore

Saturazione del colore e precisione sono stati altri momenti salienti durante il tempo trascorso con il Sony XF90. In particolare con i contenuti HDR, il display è stato in grado di mantenere quelli che sembravano essere eccezionalmente accurati, correttamente saturi, spingendoli ad alti livelli di luminosità. Scopriremo di più quando saremo in grado di misurare obiettivamente la TV durante il nostro processo di recensione nelle prossime settimane.

Per riferimento, Sony ha visualizzato simultaneamente tutte le scene dimostrative su uno dei suoi monitor OLED RGB X300 professionali – il tipo utilizzato dagli studi di Hollywood -. Se l’obiettivo di Sony è quello di fornire ciò che gli artisti e i creatori di contenuti vogliono farci vedere – e lo è, perché lo hanno ripetutamente detto – riteniamo che l’XF90 sia riuscito a farlo.

Ciò che resta da vedere è come l’XF90 funziona al di fuori delle considerazioni sulle prestazioni della qualità dell’immagine. Android TV è tornato, così come Google Assistant, ma l’anno scorso sono stati lenti e frustranti da usare. Sarà così anche quest’anno? Inoltre, come si confronta il suono XF90 con gli altri televisori della sua classe?

Avremo risposte a queste domande e altro ancora nella nostra recensione completa, in arrivo a breve. Fino ad allora, rimaniamo fiduciosi che la XF90 si rivelerà una delle TV più forti del 2018, soprattutto per il prezzo.

Vedere di seguito per una sintesi dei prezzi al dettaglio:

Sony XF90 49 pollici (49,6 pollici diagonalmente): EUR 1.125,00

Sony XF90 55 pollici (54,6 pollici diagonalmente): EUR 1.228,00

Se ti è piaciuto questo articolo, allora ti pregiamo di iscriverti al nostro Canale YouTube. Puoi trovarci anche su Twitter e Facebook.
FONTEDigital Trends
Effemeride.it è progettato per far emergere le raccomandazioni più utili e specialistiche per le cose da acquistare attraverso il vasto panorama dell'e-commerce. Supportiamo i lettori con migliaia di ore di rapporti e test per aiutarvi a trovare ciò di cui avete bisogno per vivere una vita migliore. Voi ci sostenete attraverso i nostri link, selezionati in modo indipendente, che possono farci guadagnare una piccola commissione ogni volta che comprate qualcosa. Aggiorniamo i link quando possibile, ma tieni presente che le offerte possono scadere e tutti i prezzi sono soggetti a modifiche. Per non comprare mai più spazzatura e rimanere sempre aggiornato, segui Effemeride.it su Twitter e Facebook. E non dimenticare di iscriverti al nostro Canale YouTube! Per recensioni sui prodotti, idee regalo e offerte più recenti, iscriviti al Blog oppure alla nostra Newsletter tramite e-mail. Puoi scegliere di cancellarti in qualsiasi momento.

Dicci cosa ne pensi