Disclaimer: In qualità di Affiliato Amazon io ricevo un guadagno dagli acquisti idonei.

Vuoi acquistare una scheda grafica nel 2020? Siamo qui per aiutarti a trovare la migliore per il tuo budget e le tue necessità.

Cercare la scheda grafica giusta spesso significa passare ore tra specifiche e benchmark. Sotto invece troverai tutti i modelli chiave di schede grafiche che devi valutare prima di comprarne una e ti spieghiamo perché abbiamo scelto ciascuna.

Nvidia GeForce RTX 2080 Ti: la migliore

La GeForce RTX 2080 Ti (EUR 1.248,81) di Nvidia è la GPU più recente e potente in circolazione, ed è anche una delle migliori GPU mai prodotte. Il Turing TU102 è più grande del 60 per cento rispetto al Pascal GP102 che troviamo nella 1080 Ti e ha il 55 per cento in più di transistor. Quei transistor extra significano più core CUDA, ma Nvidia non si è fermata qui, aggiungendo core Tensor per aiutare ad accelerare gli algoritmi di deep Learning come DLSS e più core RT per accelerare il ray tracing.

Ci sono anche molti altri miglioramenti nell’architettura Turing, ma se vuoi il meglio, preparati a spendere tanto: le schede grafiche 2080 Ti più economiche partono da $999.

Se stai cercando il miglior rapporto qualità/prezzo, dimentica le nuove schede RTX. D’altra parte, se hai un display 4K 144Hz HDR G-Sync e vuoi la scheda grafica più veloce in assoluto, la 2080 Ti è la scheda che fa per te.

Nvidia GeForce RTX 2080 Super: la migliore per VR gaming

Nvidia GeForce RTX 2080 Super la migliore per VR gaming

Certo, la RTX 2080 Ti è migliore ma il suo prezzo attuale è una pillola difficile da ingoiare. La RTX 2080 Super (EUR 791,90) ti consentirà di ottenere prestazioni eccellenti: è la seconda GPU più veloce, offre sia il ray tracing e deep Learning ma a un prezzo più digeribile.

L’unico avvertimento in questo momento è che non può eseguire i giochi a 4K Ultra e 60fps.

Nvidia GeForce RTX 2080: migliore per 4K gaming

Nvidia GeForce RTX 2080 migliore per 4K gaming

La Nvidia GeForce RTX 2080 (EUR 747,31) è una delle migliori schede grafiche per potenza e prestazioni. Ti offre l’elaborazione profonda dell’intelligenza artificiale e il supporto per il ray tracing, ma meno core di quelli che troverai sulla Nvidia GeForce RTX 2080 Ti.

Certo, non molti giochi supportano le ultime tecnologie di Nvidia come il ray tracing e il Deep Learning Super Sampling (DLSS), ma questo cambierà molto presto. Quello che avete qui è una scheda grafica pensata per il futuro.

Nvidia GeForce RTX 2070 Super: migliore per QHD gaming

Nvidia GeForce RTX 2070 Super migliore per QHD gaming

Il futuro del ray tracing sembra fantastico, ma non molto possono permettersi EUR 747,31 per una 2080? Ecco dove entra in scena la RTX 2070 Super di Nvidia. Costa EUR 549,99 e offre un sostanziale miglioramento delle prestazioni.

La RTX 2070 Super passa al chip TU104 che consente più core e aumenta la velocità di orologio. L’urto delle prestazioni è abbastanza prevedibile, ma anche molto gradito quando non viene accompagnato con un aumento del prezzo.

La 2070 Super può giocare a 4K, se sei disposto a ridurre le impostazioni grafiche a medie o alte, a più di 60 FPS. La 2070 Super non è una rivoluzione, ma è una scheda grafica eccellente ad un prezzo molto convincente.

AMD Radeon RX 5700 XT: la migliore per prestazioni/prezzo

AMD Radeon RX 5700 XT nla migliore per prestazioni prezzo

La GPU Navi 10 di Radeon è stata lanciata con tre modelli RX 5700. La 5700 XT (EUR 421,69) è tecnicamente l’offerta intermedia, tra la 5700 (EUR 349,00) di base e la 5700 XT 50th Anniversary Edition, e sfrutta appieno il nuovo e brillante aggiornamento dell’architettura RDNA e 8GB di memoria GDDR6 per offrire prestazioni appena sotto quelle della 2060 Super di Nvidia.

La 5700 XT è una scheda fantastica se stai cercando di giocare a 1080p ma a frequenze più elevate (144Hz) oppure desideri 60fps a QHD. Con il calo dei prezzi è un’alternativa migliore alla 2060 di Nvidia.

Non ha hardware dedicato (o supporto driver) per il ray tracing e DLSS, ma in termini di prestazioni di gioco, la 2060 Super è solo marginalmente migliore.

AMD Radeon RX 5700: la migliore per la maggior parte delle persone

AMD Radeon RX 5700 la migliore per la maggior parte delle persone

Il lancio della serie 5700 di schede grafiche è un momento di riferimento per AMD, che ha lottato per fare breccia nel mercato di fronte al dominio di Nvidia. Mentre le precedenti generazioni di schede RX hanno permesso ad AMD di competere nel segmento economico, la fascia media e alta è stata dominata da Nvidia.

Le 5700 e 5700 XT cambiano radicalmente questa dinamica. Con esse, AMD ha una scheda con il prezzo e le prestazioni che possono davvero sfidare le offerte RTX di Nvidia. A EUR 349,00, con prestazioni superiori del 10% o più rispetto alla RTX 2060 (EUR 368,99), la 5700 offre un ottimo valore.

I tre componenti principali che rendono questo possibile sono la GPU Navi 10, la nuovissima architettura RDNA e il processo di produzione a 7nm. Mentre la 5700 potrebbe non avere caratteristiche premium come il ray tracing o il supporto DLSS, in termini di prestazioni è attualmente la migliore in questa fascia di prezzo.

Nvidia GeForce GTX 1660 Ti: capace di giocare a 1440p

Nvidia GeForce GTX 1660 Ti capace di giocare a 1440p

Anche se Nvidia punta tutto nella nuova linea di schede RTX, con i loro core ray tracing (per il rendering) e Tensor (per l’intelligenza artificiale), molti dei loro vantaggi devono ancora concretizzarsi per gli utenti mainstream. La 1660 Ti (EUR 299,00) offre più vantaggi pratici e prestazioni grafiche con la maggior parte dei giochi attuali senza intasarsi con le funzionalità focalizzate sul futuro.

Il suo fratello maggiore, la RTX 2060 (EUR 368,99), è certamente più veloce e offrirà una migliore esperienza gaming a 1440p, quindi se hai i soldi prendi quella. La Radeon RX Vega 56 di AMD offre prestazioni paragonabili per Non disponibile, ma ha requisiti di potenza più esigenti rispetto alla 1660 Ti.

Nvidia GeForce GTX 1660 Super: la migliore per giocare a 1080p

Nvidia GeForce GTX 1660 Super la migliore per giocare a 1080p

La Nvidia GeForce GTX 1660 Super (EUR 249,99) è la perfetta via di mezzo tra la 1660 Ti (EUR 299,00) e la 1660 (Vedi su Amazon.it). Anche se non così costosa come la Ti, le sue prestazioni finiscono per essere migliori della Ti in molte categorie. Così, si ottiene una scheda grafica che è perfetta per il gaming 1080p senza costare uno sproposito, rendendola una delle migliori schede grafiche da EUR 249,99. Per capirci, segna 70fps a Borderlands 3 con i preset grafici nella media.

Sfortunatamente, perdi le nuove funzionalità RTX di Nvidia come il ray tracing, che è un peccato. Se stai costruendo un PC gaming economico, il ray tracing non è una tua prerogativa comunque.

AMD Radeon RX 570: la più economica

AMD Radeon RX 570 la più economica

Questa scheda offre un ottimo rapporto prestazioni/prezzo se siete alla ricerca della scheda grafica più economica. L’architettura Polaris di AMD inizia a mostrare la sua età ma è anche molto più economica rispetto a quando è stata lanciata. Si tratta di una scheda eccellente per giocare a 1080p.

Se stai costruendo un PC gaming economico o vuoi aggiornare da una GPU obsoleta, la RX 570 (EUR 139,00) è un ottimo punto di partenza.

Consigli di acquisto

Prima di acquistare una scheda grafica, considerare quanto segue:

• Più alta la risoluzione a cui intendi giocare di più prestazioni avrai bisogno. Non hai bisogno di una scheda premium per giocare a 1080p.

• Assicurati che l’alimentatore abbia abbastanza potenza e il connettore a 6 o 8 pin giusto.

• Si consiglia di utilizzare almeno una scheda grafica con 4GB di memoria RAM per 1080p e 1440p (risoluzione QHD) e almeno 8GB di memoria per il 4K.

• FreeSync o G-Sync? La tecnologia a frequenza di aggiornamento variabile sincronizzerà la frequenza fotogrammi della GPU con la frequenza di aggiornamento dello schermo. Se il tuo monitor supporta la tecnologia antistrappo FreeSync di AMD, è necessaria una scheda Radeon. I display compatibili con G-Sync richiedono schede Nvidia GeForce, anche se ora è possibile eseguire il G-Sync su alcuni monitor FreeSync.

• Alcune schede occupano lo spazio di due slot sulla scheda madre o sono un po’ troppo lunghe per certi case.

• La maggior parte delle recensioni negative di schede grafiche descrivono artefatti e crash di sistema che di solito sono i sintomi di surriscaldamento. Se questo ti preoccupa, allora non comprare una scheda grafica overcloccata (di solito indicata dalla dicitura “OC” nel nome). Assicurati anche che il flusso d’aria nel tuo case consenta una dissipazione ottimale del calore.

• I modelli GTX di solito sono leggermente più piccoli rispetto ai modelli RTX e generano meno calore.

• Persino la GPU più potente del pianeta non farà alcuna differenza se la tua CPU crea un “collo di bottiglia” (e viceversa) – bilancia bene tutti i tuoi acquisti.

• Vedrai molte variazioni di prezzo tra schede grafiche che utilizzano la stessa GPU. Questo è per caratteristiche come l’overclocking, sistemi di raffreddamento migliori o design appariscenti.

• Tutte le schede Nvidia GTX e RTX supportano G-Sync Ultimate, e tutte le schede AMD Radeon RX 400 o versioni successive supportano la tecnologia FreeSync.

• Non dare per scontato che le nuove schede Nvidia RTX 20 siano più veloci delle schede della serie 10 che sostituiscono.

Leggi anche: MIGLIORI SCHEDE GRAFICHE GUIDA ALL’ACQUISTO

Se ti è piaciuto questo articolo, allora ti pregiamo di iscriverti al nostro Canale YouTube. Puoi trovarci anche su Facebook e Twitter.

Dicci cosa ne pensi