Puoi avere tutto, per un prezzo.

Pochi mesi fa, scrissi che stavamo entrando in un’età dell’oro in portatili da gioco leggeri. È iniziata lo scorso anno con la grafica Max-Q, piccola ed efficiente dal punto di vista energetico, seguita dalla sorprendente collaborazione di Intel e AMD su Core H con la grafica Radeon RX Vega M. Ora Intel ha potenziato ulteriormente la potenza con i suoi processori portatili core-i7 e Core-i9 a sei core di ottava generazione. Negli ultimi mesi, un gran numero di portatili da gioco leggeri che utilizzano questa tecnologia si sono lanciati nel mercato. Ma quali sono i migliori? Diamo un’occhiata.

Le basi

Per prima cosa, definiamo la categoria dei portatili da gioco leggeri. Dovrebbero avere GPU discrete di NVIDIA o AMD, al contrario della semplice grafica integrata. Dovrebbero anche pesare meno di 2 chili. Queste sono le basi, ma i modelli con prestazioni migliori, più lunga durata della batteria e profili più piccoli saranno ovviamente i più desiderabili. Altre caratteristiche, come un touchscreen, sono la ciliegina sulla torta.

I tratti distintivi che ho citato – una grafica discreta e una dimensione ridotta – non sono solo per i giocatori in movimento, ma anche per le persone che fanno video editing, animazione 3D, VR e altri lavori che richiedono l’extra potenza della GPU dedicata. Con i due mercati così definiti, molti dei portatili in questa lista hanno uno stile sobrio, piuttosto che l’aspetto appariscente comune ai primi modelli di gioco. Come spesso accade, anche molti giocatori preferiscono comunque questo look.

I giochi moderni, tuttavia, richiedono ancora la massima potenza. Per trasportare quella potenza senza uccidere la batteria, NVIDIA ha lanciato le versioni Max-Q dei suoi chip GTX 1050, 1060, 1070 e 1080. Corrono a velocità di clock inferiori del 10-15% rispetto alle versioni da desktop (a seconda di come il produttore lo modifica), ma per il resto hanno le stesse specifiche. Quindi le prestazioni per la GPU Max-Q GTX 1070 si collocano a metà strada tra le versioni GTX 1060 e GTX 1070, ma più vicine alla GTX 1070 per la maggior parte dei modelli finora testati.

Intel, nel frattempo, ha collaborato con AMD per integrare una CPU di ottava generazione, la grafica AMD Vega e la memoria GDDR5 su un unico chipset. Il risultato è un laptop con livelli di potenza GTX 1050 e 1060, afferma Intel, ma con un consumo energetico inferiore rispetto ai chip NVIDIA. Dell e HP, per cominciare, stanno utilizzando la grafica Vega M GL (equivalente a circa GTX 1050 Ti) per i loro ultimi modelli 2-in-1 e stanno rivendicando la durata stellare della batteria, anche sui touchscreen 4K.

Le ultime tecnologie NVIDIA, AMD e Intel sono belle, ma il fatto di adattare la potenza a un fattore di forma ridotto significa ancora compromettersi. Non avrai mai la stessa durata della batteria o un design compatto come con un ultraportatile, né otterrai prestazioni pari a quelle di un laptop da tre chili. Il calore e il rumore della ventola sono altri inevitabili effetti collaterali.

Tuttavia, ora puoi ottenere quasi tutto ciò che desideri. Ci sono un certo numero di modelli nella fascia di prezzo da €2,000 con la potente grafica NVIDIA GTX 1070 Max-Q che pesa poco meno di 2 chili e riesce comunque a offrire una durata decente della batteria. Se hai bisogno di più potenza, puoi passare a GTX 1080 Max-Q, e se la durata della batteria e il budget sono più importanti per te, vai su GTX 1050/1060 Max-Q, Vega o NVIDIA MX150 . Con tutto ciò in mente, diamo un’occhiata alle nostre migliori scelte.

I migliori laptop leggeri ad alte prestazioni

Finché arriva la GPU dedicata a Radeon Vega Mobile di AMD, la grafica NVIDIA è l’unico modo per ottenere le migliori prestazioni di gioco o eseguire Oculus o Vive per la realtà virtuale. Grazie a Max-Q, puoi montare una GPU GTX 1080 in un laptop da due chili, ma il compromesso perfetto per le GPU è NVIDIA GTX 1070 Max-Q (MSI, Gigabyte e altri modelli) o la GTX 1060 versione desktop.

Potresti notare che molti di questi portatili hanno uno stile simile e lo stesso schermo a 144Hz e opzioni di chip, a dimostrazione del fatto che i portatili da gioco leggeri (come le altre categorie di PC) sono soggetti a mercificazione. Ciò non mi sembra un grosso problema.

Se invece hai un budget più modesto e non hai bisogno di giocare a The Witcher 3 a 120fps, buone notizie: ci sono un sacco di opzioni di laptop per giochi leggeri che hanno ancora una grafica decente. Questa categoria include laptop con NVIDIA GTX 1050 Ti e la nuova grafica Intel/AMD Radeon Vega RX Vega M.

1. Gigabyte Aero 15X

Gigabyte Aero 15X

Lo scorso anno, al peso di 2 chili e prezzo di 1.950 euro il Gigabyte Aero 15X con grafica NVIDIA GTX 1070 Max-Q era in cima a molte liste a causa della lunga durata della batteria rispetto alle macchine concorrenti. L’aggiunta di un i7-8750H Intel di ottava generazione a sei core e uno schermo a 144Hz lo rende molto più interessante. Le prestazioni sono migliori per i giochi, la realtà virtuale e l’editing video e conserva l’eccellente durata della batteria, l’ottima tastiera, l’ampia offerta di porte e lo stile sobrio. Tuttavia, questo stile potrebbe essere troppo generico per alcuni, e il prezzo relativamente alto e il touchpad mediocre.

2. MSI GS65 Stealth Thin

MSI GS65 Stealth Thin

Il primo laptop da gioco leggero di MSI con la grafica GTX 1070 Max-Q, il GS63VR, ha fatto bene quasi tutto, ma la durata della batteria è stata mediocre, grazie a una cella da 52Wh. La società ha risolto il problema con il MSI GS65 Stealth Thin da €2.099, imballando anche una CPU i7-8750H a sei core. La durata ora è molto più lunga con l’aggiunta di una batteria da 82Wh, eppure è in realtà più leggero rispetto all’ultimo modello, a soli 2 chili, a causa delle cornici più sottili e del case. Le prestazioni sono grandi come ti aspetteresti per i giochi, ma la durata della batteria non è comunque così lunga come su Aero 15X. Inoltre, può diventare piuttosto caldo sul fondo.

3. Razer Blade (2017)

Razer Blade (2017)

Se sei disposto ad accontentarti delle prestazioni, il Razer Blade da 14 pollici e 2 chili offre molto peril denaro. Ha una grafica NVIDIA GTX 1060 completa e un display touch 4K opzionale (che potrebbe essere eccessivo per uno schermo da 14 pollici), insieme al processore i7-7700HQ di ultima generazione di Intel. La parte migliore è il prezzo: Poiché la versione 2017 sta per essere sostituita (è uscita a febbraio 2017), Razer ha tagliato il prezzo e ora costa “solo” €2.050, con uno schermo a 1080p.

4. ASUS ROG Zephyrus

ASUS ROG Zephyrus

Siamo i primi ad ammettere che l’ASUS ROG Zephyrus non è per tutti. Riesce a includere la grafica Max-Q NVIDIA GTX 1080 e una CPU Core-i7 di ottava generazione (per l’ultimo modello) in un corpo da 2,23 chili e 18mm di spessore. La performance è pazzesca, ma anche i lati negativi: la durata della batteria è “ridicola”, “terribile” e “abissale”, secondo tre recenti recensioni. Inoltre è limitato a una risoluzione di 1080p e costa €3.090, ma se si desidera un laptop leggero che ha una GTX 1080, è l’unico in circolazione.

5. HP Omen 15 (2017)

HP Omen 15 (2017)

Con un peso di 2 chili, un grande schermo, un design sportivo e grafica NVIDIA GTX 1050 Ti, c’è molto da apprezzare con il €1.299 Omen di HP. Può misurarsi con la gamma Alienware di Dell ma lo fa in un corpo più piccolo e più leggero. I lati negativi sono la durata della batteria, che è piuttosto corta, e il design di cui sopra, che non è l’ideale per un lavoro sobrio.

6. Gigabyte Aero 14

Gigabyte Aero 14

Gigabyte ci ha sorpreso con l’Aero 14, offrendo la grafica GTX 1050 Ti, uno schermo QHD (2.560 x 1.440), un chip Intel Core i7-7700HQ e una gigantesca batteria da 94Wh, il tutto in un pacchetto da 2 chili. Come su altri modelli Aero, il design è low-key, quindi è adatto per il lavoro normale, ma è anche possibile ottenerlo nelle colorazioni di verde o arancione. Lo svantaggio principale è il prezzo di €1.600, che è più di un laptop simile.

Conclusione

Scrivo e lavoro sul mio computer, ma gioco e modifico foto e video anche, e non credo di essere unico nel richiedere un laptop in grado di fare tutto questo. Mi piace anche questa categoria perché è divertente vedere quanto i produttori di tecnologia possono includere in un piccolo PC. Fortunatamente, ci sono molte più scelte per i portatili da gioco leggeri oggi rispetto a un anno fa, specialmente nel punto debole tra circa €1.500 e $ 2.000. Quello che spero di vedere con RX Vega M e i futuri chip di AMD è più o meno le stesse performance, ma con prezzi ancora migliori – e sono sicuro di non essere nemmeno unico al riguardo.

Effemeride.it è progettato per far emergere le raccomandazioni più utili e specialistiche per le cose da acquistare attraverso il vasto panorama dell’e-commerce.

Effemeride.it supporta i lettori con migliaia di ore di rapporti e test per aiutarvi a trovare ciò di cui avete bisogno per vivere una vita migliore. Voi ci sostenete attraverso i nostri link, selezionati in modo indipendente, che possono farci guadagnare una piccola commissione ogni volta che comprate qualcosa.

Aggiorniamo i link quando possibile, ma tieni presente che le offerte possono scadere e tutti i prezzi sono soggetti a modifiche.

Per non comprare mai più spazzatura e rimanere sempre aggiornato, segui Effemeride.it su Twitter e Facebook.

Per recensioni sui prodotti, idee regalo e offerte più recenti, iscriviti alla nostra Newsletter. Puoi scegliere di cancellarti in qualsiasi momento.