Xperia XZ2 è il miglior telefono che Sony abbia mai realizzato

0
11

Sony, il gigante dell’elettronica che ha fatto Walkman, Discman, Trinitron, tutti quei Vaio, e persino il primo telefono impermeabile nel 2013, non esiste più. Certo, il PlayStation 4 sta vendendo alla grande e le fotocamere mirrorless di Sony sono tra le migliori sul mercato, ma molti altri gadget come i lettori Blu-ray, i TV e soprattutto i telefoni sono in declino. E quando il nuovo CEO di Sony, Kenichiro Yoshida, ha parlato con gli investitori a fine maggio, ha affermato che il futuro di Sony si basa su tre categorie principali: servizi, semiconduttori e robotica/AI.

Disclaimer: Effemeride.it può guadagnare una piccola commissione per le vendite dai link su questo post attraverso programmi di affiliazione.

Questo messaggio implica che Sony potrebbe presto uscire dalla tecnologia consumer, che sarebbe una vera tragedia dal punto di vista dei gadget, ma anche una perdita perché dopo anni di telefoni poco brillanti Sony Mobile sta finalmente cambiando le cose e il nuovo Xperia XZ2 è la prova.

Xperia XZ2

Xperia XZ2

CHE COS’È?

L’ultimo telefono di punta di Sony

PREZZO

$532.00

PRO

Vibrazione incredibilmente forte, solide specifiche e prestazioni, dorso sinuoso

CONTRO

Nessun jack per le cuffie, la posizione del lettore di impronte digitali è scomoda

Senza abbandonare completamente lo stile minimalista e squadrato dei precedenti telefoni Xperia, rasando le cornici e andando con un nuovo display LCD 18:9 da 5,7 pollici, XZ2 sembra relativamente moderno evitando al contempo una tacca nella parte superiore. E sul retro, il telefono si sente ancora meglio, perché il pannello posteriore in vetro sfoggia una sottile curva che deriva dalla nuova filosofia di design di Ambient Flow di Sony, che fa in modo che XZ2 si annidi nella mano come se fosse sempre stato pensato per trovarsi lì.

Sony ha persino scambiato il posizionamento del sensore di impronte digitali del telefono, che ora poggia sul retro del telefono anziché sul lato. Sfortunatamente, la sua nuova posizione, quasi a metà altezza, è così in basso che, anche dopo un paio di settimane di utilizzo, mi sono ritrovato a cercare di sbloccare il telefono toccando la fotocamera posteriore da 19MP anziché il vero lettore di impronte digitali.

Sotto lo schermo, una piccola fessura dell’altoparlante funziona con l’auricolare del telefono per fornire altoparlanti stereo veri con una qualità impressionante e un volume ampio, anche se la potenza massima è leggermente inferiore a quella che si ottiene da un Galaxy S9 Plus. Ma quella che potrebbe essere la parte migliore del telefono è il nuovo motore di vibrazione tattile di Sony che non è debole come quello che si ottiene dagli altri telefoni, e più simile al rombo che si prova su un controller della Playstation 4. Funziona quando i tuoi giochi aggiungono un livello extra di immersione, ma anche ogni volta che guardi un video o ascolti musica, e può essere regolato.

E al suo interno, il XZ2 spunta tutte le caselline. Ha una CPU Qualcomm Snapdragon 845, 4GB di RAM, 64GB di spazio di archiviazione, uno slot per schede microSD, una porta USB-C per la ricarica e il trasferimento dei dati e persino il supporto per la ricarica wireless Qi. Sony ha incluso una batteria da 3,180 mAh di dimensioni decenti, che ha consentito al XZ2 di durare 10 ore e 42 minuti nel nostro test di durata, molto meglio delle 9 ore che ho avuto con l’LG G7, anche se non abbastanza buono come il Pixel 2 XL o S9 Plus che sono durati 11:17 e 12:27 rispettivamente.

In realtà, l'unica caratteristica

In realtà, l’unica caratteristica che manca al XZ2 è un jack per cuffie, sebbene è difficile criticare Sony per non aver incluso una porta da 3,5 mm.

Sony ha anche mantenuto il pulsante dell’otturatore a due fasi dedicato del XZ2, che rimane un’assoluta gioia da usare per chiunque come me, che spesso desidera i controlli tattili delle fotocamere reali. E poi c’è la qualità della fotocamera del XZ2 in generale.

Nonostante Sony sia la società che produce la parte del leone dei sensori di fotocamere che si trovano negli smartphone di oggi, i recenti Xperia spesso hanno avuto difficoltà a tenere il passo con la qualità delle immagini dei telefoni prodotti da Samsung e altri. Ma XZ2 è diverso, perché oltre a una fotocamera posteriore da 19MP con una risoluzione maggiore rispetto alle tipiche fotocamere da 12 MP utilizzate nei telefoni concorrenti, XZ2 è il primo telefono che supporta video 4K HDR e, come il Galaxy S9 , anche XZ2 ha un slow-mo a 960 fps.

Ancora più importante, in un confronto di foto affiancate, il XZ2 non è mai stato indietro rispetto al Galaxy S9 Plus e in alcune occasioni ha prodotto immagini con colori più precisi. Prendiamo ad esempio una foto scattata in uno spazio di lavoro all’aria aperta, dove il XZ2 evita la colorazione troppo gialla catturata dall’S9 Plus.

Tuttavia, durante i miei test

Tuttavia, durante i miei test, ho notato che l’XZ2 tende anche ad amplificare i toni rossi, anche oltre i colori già saturi prodotti dalle fotocamere Samsung, una stranezza che era più evidente quando ho scattato una foto di fragole al mercato di un agricoltore. E in situazioni più difficili come una foto scattata al tramonto, la misurazione e la gamma dinamica della S9 Plus hanno reso più giustizia al turbinio di colori nel cielo. In effetti, il mio più grande cruccio con XZ2 è il modo in cui non mostra completamente i dettagli nel mirino della fotocamera finché non si preme il pulsante di scatto. È un po’ come il pop-up della trama che a volte si vede quando si riproducono videogiochi su una console, come se la foto fosse così nitida che il telefono non può visualizzare tutto nei dettagli fino a quando non si scatta la foto.

Ma quelle sono solo piccole stranezze per un telefono che a $532.00 costa meno di un Galaxy S9 Plus. E anche se non è elegante o carino come il dispositivo Samsung, e il suo schermo LCD non ha i colori vivaci del display OLED di S9, c’è qualcosa di attraente nel modo in cui XZ2 sembra trovare la sua nicchia. Quando ho parlato per la prima volta con Don Mesa, VP della divisione statunitense di Sony Mobile, ha detto che il XZ2 “sembra un riavvio” e si vede.

Il XZ2 dimostra che Sony

Il XZ2 dimostra che Sony ha finalmente conquistato importanti tendenze del design moderno di smartphone, ma senza inseguire cose come tacche che spesso rendono difficile differenziare i telefoni. XZ2 ha ancora il suo stile e con Sony che presta più attenzione a cose come gli aggiornamenti software (il XZ2 fa parte del programma Android P Beta di Google) e l’elaborazione delle foto, sarebbe un vero peccato per Sony rinunciare ai telefoni ora.

E mentre non ho avuto la possibilità di rivedere completamente il fratello più piccolo, XZ2 Compact, è importante ricordare che Sony è praticamente l’unico produttore di telefoni che si preoccupa ancora di realizzare piccoli telefoni con componenti di fascia alta. Se ci fosse un premio per il produttore di smartphone più migliorato del 2018, dovrebbe andare a Sony e Xperia XZ2.

LEGGIMI

  • Le prestazioni, la durata della batteria e le opzioni di memoria sono tutte in linea con quello che ti aspetteresti da un telefono di punta.
  • Il design del telefono non è super eccitante, ma ci sono una serie di bei tocchi che gli conferiscono personalità.
  • Il lettore di impronte digitali nel retro è troppo in basso, e la mancanza del jack per le cuffie mi rattristisce, perché è l’unica cosa che manca al XZ2.
  • Il motore di vibrazione del XZ2 ti farà tremare le mani.

SPECIFICHE

Android 8.1 • 5,7 pollici 18: 9 Display LCD 2160 x 1080 • Snapdragon 845 • 4GB di RAM • 64GB di spazio di archiviazione • Slot per scheda microSD • Batteria da 3180 mAh • Impermeabilità IP68 • Fotocamera posteriore da 19MP • Fotocamera frontale da 5MP • Ricarica wireless Qi • disponibile in nero, argento, verde e rosa

FONTEGizmodo
Effemeride.it è progettato per far emergere le raccomandazioni più utili e specialistiche per le cose da acquistare attraverso il vasto panorama dell'e-commerce. Supportiamo i lettori con migliaia di ore di rapporti e test per aiutarvi a trovare ciò di cui avete bisogno per vivere una vita migliore. Voi ci sostenete attraverso i nostri link, selezionati in modo indipendente, che possono farci guadagnare una piccola commissione ogni volta che comprate qualcosa. Aggiorniamo i link quando possibile, ma tieni presente che le offerte possono scadere e tutti i prezzi sono soggetti a modifiche. Per non comprare mai più spazzatura e rimanere sempre aggiornato, segui Effemeride.it su Twitter e Facebook. Per recensioni sui prodotti, idee regalo e offerte più recenti, iscriviti al Blog oppure alla nostra Newsletter tramite e-mail. Puoi scegliere di cancellarti in qualsiasi momento.

Dicci cosa ne pensi