Samsung Galaxy S10+ recensione: Samsung ha creato un vincitore con questo smartphone a grande schermo

0
6
Disclaimer: Effemeride.it può guadagnare una piccola commissione per le vendite dai link su questo post attraverso programmi di affiliazione.

PRO

  • Premium
  • Schermo superbo
  • Buon suono

CONTRO

  • Il sensore biometrico ha bisogno di una messa a punto
  • Il design Edge non è perfetto
  • Bixby

Il decimo anniversario della gamma Samsung Galaxy è stato segnato con il lancio di non uno, ma tre, nuovi telefoni Samsung Galaxy S10. Il Galaxy S10+ è il più grande, il più potente e il più costoso (EUR 750,00).

Ha uno schermo da 6,4 pollici, un nuovo display OLED “Infinity-O”, il supporto video HDR10+, Dolby Atmos audio, un sensore di impronte digitali ultrasoniche sotto lo schermo, un triplo obiettivo posteriore, una batteria da 4100mAh, fino a 1TB di spazio interno, uno slot per schede microSD e persino un jack per cuffie.

Caratteristiche

Caratteristiche

I produttori di smartphone si sono decisi sul design ottimale – rettangoli sottili e neri con cornici minime – e può essere difficile per l’utente medio di scegliere uno dall’altro.

Samsung ha fatto del suo meglio per distinguere i suoi telefoni dalla concorrenza offrendo una selezione di opzioni di colore. Il S10+ è disponibile nelle versioni standard Prisma White, Prisma Black e Prisma Green, oltre a quelle speciali di Ceramic Black e Ceramic White, disponibili solo sul S10+.

Ciò che è di nota qui, è il design a foro, che si riferisce allo spazio assegnato ai due obiettivi della fotocamera in alto a destra dello schermo. Lo schermo avvolge il foro realizzato per questi obiettivi in modo simile alla tacca dell’iPhone. Se non ti piace, è possibile nasconderlo aggiungendo una barra nera nella parte superiore del display.

Lo schermo è un display Edge AMOLED (OLED), che rotola sui lati per massimizzare lo spazio. Il telefono misura solo 7,9mm di profondità, quindi è più sottile del suo predecessore e anche un po’ più leggero.

E’ sempre più difficile per qualsiasi telefono avere il fattore WOW!, e i nuovi telefoni Galaxy S10 non sembrano giustificare il prezzo di EUR 750,00. Rispetto al Google Pixel 3 XL (EUR 1.040,43), tuttavia, il S10+ si sente un po’ più premium; più sottile, più intelligente e con quei bordi accattivanti. In ogni caso, quando si tratta di giustificare quel prezzo, la roba importante la si trova dentro.

Quindi, da dove cominciare? Bene, il S10+ [e S10 (EUR 679,11)] sono i primi telefoni dotati di schermi certificati HDR10+ per immagini 4K HDR. Ciò ti da la possibilità di visualizzare video in un livello completamente nuovo grazie all’importante aggiunta di metadati dinamici. Su un TV siamo sempre colpiti dall’HDR, ma quanta differenza fa davvero su uno schermo da 6,1 pollici? Una cosa che però è certa è che lo schermo sembra superbo.

Samsung è diventato uno dei primi produttori a spostare il sensore di impronte digitali sotto il display. Purtroppo è una frazione più lento dei dispositivi rivali. Si sente molto intelligente quando funziona, ma resta da vedere se questo è in definitiva il miglior posizionamento. Samsung sta già rilasciando aggiornamenti allo scanner biometrico, quindi dovrebbe solo migliorare.

All’interno del telefono, vediamo un salto non insignificante nelle dimensioni della memoria. E se ciò non bastasse, offre anche uno slot per schede microSD.

C’è anche una batteria da 4100mAh e se ti stai chiedendo cosa fare con tutto quel succo, puoi sempre condividerlo. Samsung Wireless PowerShare consente di condividere la batteria del telefono con qualsiasi altro dispositivo a ricarica wireless, semplicemente posizionando i due dispositivi uno sopra l’altro.

La batteria è un vero bonus. Ti durerà tranquillamente un’intera giornata e grazie alla ricarica rapida, il S10+ ha bisogno solo di un paio d’ore per ritornare al massimo.

L’interfaccia UI di Samsung è molto migliorata, anche se ci sono ancora alcune app Samsung che la maggior parte delle persone preferirebbe fare a meno.

Grazie in parte all’ultimo processore Snapdragon 855 di Qualcomm, il Galaxy S10+ è brillantemente veloce, senza ritardi quando si passa tra le app o si muove intorno allo schermo.

I Galaxy S10+ hanno una tripla fotocamera posteriore e una doppia fotocamera frontale: un obiettivo normale da 12MP, un teleobiettivo da 12MP con zoom ottico e un nuovo obiettivo ultra-wide da 16MP, oltre alla doppia fotocamera da 10MP sulla parte anteriore.

Come è consuetudine con i telefoni di fascia alta, anche questo viene fornito con una gamma di modalità fotocamera, tra cui Panorama, Pro e Live Focus. L’Intelligenza Artificiale significa che è possibile optare per l’ottimizzatore di scene o suggerimenti di scatto. Super Steady Video promette di rendere la ripresa video ancora più facile.

Tutte queste lenti e caratteristiche possono apparire un espediente, ma il S10+ scatta immagini davvero buone. Le immagini sono vivide e nitide, con solo alcuni degli obiettivi secondari che forniscono immagini leggermente più morbide, mentre il video è fluido. Pensiamo che il Pixel è ancora migliore se preferisci il realismo assoluto e certamente lo è in condizioni di scarsa illuminazione.

Schermo

Schermo

Tutti e tre i telefoni S10 hanno un display AMOLED Infinity-O, in un rapporto di aspetto 19:9. Il S10+ presenta anche il design Edge, con lo schermo che curva intorno al telaio per eliminare qualsiasi cornice. Purtroppo, a causa dei bordi dello schermo curvi ci capita a volte di attivarlo accidentalmente.

Lo schermo è un Wide Quad HD+ (WQHD+) con una risoluzione di 3040×1440 pixel. Il telefono promette 1200 nits di picco di luminosità e mette in evidenza anche la minima luce blu. In realtà, c’è un’opzione ‘Filtro Luce Blu’ che lo mantiene al minimo.

Lo schermo leader della categoria (secondo noi), quello sull’iPhone XS Max (EUR 1.228,00), riesce ad essere un po’ più realistico, ma il Galaxy S10+ offre senza dubbio un buon video, specie quando si guarda contenuti 4K o HDR.

Suono

Suono

Abbiamo menzionato che i telefoni Galaxy S10 hanno un jack per cuffie? Ciò significa che è possibile utilizzare le tue amate cuffie cablate senza un adattatore e avere la possibilità di ricaricarlo e continuare ad ascoltare contemporaneamente.

Il telefono viene fornito con auricolari AKG, che hanno un suono un po duro, quindi è meglio optare per qualcosa di meglio. C’è anche l’opzione dei nuovi Galaxy Buds di Samsung, ma non siamo troppo colpiti da quelli neanche.

Ascoltando file di qualità CD o ad alta risoluzione su Tidal, il Galaxy S10+ offre un suono con una sorprendente quantità di scala e spazio. È ragionevolmente dinamico e dettagliato, e sicuramente colpisce un piacevole equilibrio sonoro, sia che si ascolti con una connessione cablata o wireless.

Sull’iPhone, c’è un po’ più sottigliezza e la musica suona più dinamica, con i bassi del Galaxy S10+ che sembrano leggermente eccessivi. Ma per quanto concerne i telefoni Android, questa ammiraglia Samsung sarà difficile da battere.

Verdetto

Il Galaxy S10 ha alzato la posta quando si tratta di design, caratteristiche e prezzo. Fortunatamente, possiamo aggiungere anche le prestazioni a questa lista. Ricevere qualcosa di più di un passo incrementale sta diventando sempre più difficile quando i produttori sfornano una nuova ammiraglia ogni anno, ma il design accattivante, la grande batteria, il processore super-veloce, e quello schermo splendidamente nitido, ci danno motivo di raccomandare questo Galaxy S10+.

Non è perfetto – il sensore biometrico, il design Edge dello schermo e il pulsante Bixby tutti e tre hanno bisogno di un po’ di messa a punto – ma se sei nel mercato per un nuovo telefono Android, con un design sottile, un grande schermo, e valuti la qualità audio e video sopra tutto il resto, questo S10+ (EUR 750,00) dovrebbe davvero essere in cima alla tua lista dei desideri.

Leggi anche: MIGLIORI CELLULARI E SMARTPHONE

Se ti è piaciuto questo articolo, allora ti pregiamo di iscriverti al nostro Canale YouTube. Puoi trovarci anche su Facebook e Twitter.
RASSEGNA PANORAMICA
Schermo
Suono
Caratteristiche
FONTEWhat Hi-Fi?
Effemeride.it è progettato per far emergere le raccomandazioni più utili e specialistiche per le cose da acquistare attraverso il vasto panorama dell'e-commerce. Supportiamo i lettori con migliaia di ore di rapporti e test per aiutarvi a trovare ciò di cui avete bisogno per vivere una vita migliore. Voi ci sostenete attraverso i nostri link, selezionati in modo indipendente, che possono farci guadagnare una piccola commissione ogni volta che comprate qualcosa. Aggiorniamo i link quando possibile, ma tieni presente che le offerte possono scadere e tutti i prezzi sono soggetti a modifiche. Per non comprare mai più spazzatura e rimanere sempre aggiornato, segui Effemeride.it su Facebook e Twitter. E non dimenticare di iscriverti al nostro Canale YouTube! Per recensioni sui prodotti, idee regalo e offerte più recenti iscriviti al Blog oppure alla nostra Newsletter tramite e-mail. Puoi scegliere di cancellarti in qualsiasi momento.

Dicci cosa ne pensi