1. Il migliore nel complesso: Google Pixel 2 XL

Il migliore nel complesso Google Pixel 2 XL

Il Pixel 2 XL di Google non ha l’hardware della fotocamera migliore della categoria, ma riesce comunque a scattare foto sorprendenti in quasi tutte le situazioni grazie alla sua elaborazione “HDR+”. Questa elaborazione post-acquisizione crea foto con sorprendenti colori e gamma dinamicad.

Non hai un sacco di impostazioni da modificare, il che è un po’ il punto – Google vuole mantenere le cose semplici. Ma quando vedi le foto che escono dal telefono, non vorai modificare nulla: ti divertirai solo a guardare belle immagini. L’area in cui il Pixel 2 XL è stato un po’ battuto è in condizioni di scarsa illuminazione, dove non è in grado di tagliare e ripulire il rumore allo stesso modo del Galaxy S9+. Questo è certamente un compromesso a questo punto.

Il Pixel 2 XL ha anche una sorprendente stabilizzazione del video che smussa e uniforma anche le più scarse delle acquisizioni manuali.

Conclusione: per una fantastica esperienza “point and shoot” che genera foto sorprendenti, il Pixel 2 XL è quello da prendere.

Un’altra cosa: se vuoi la stessa esperienza del Pixel 2 XL in un pacchetto più piccolo, il Pixel 2 gode della stessa fotocamera.

Perché Google Pixel 2 XL è il migliore

Quando Google ha rilasciato i suoi Pixel di prima generazione nel 2016, nessuno si aspettava che avessero le migliori fotocamere nell’ecosistema Android. Nel 2017, l’eredità era già stata stabilita e nessuno aveva più dubbi: la serie Pixel 2 ha una fotocamera straordinaria. Ecco cosa offre Pixel 2 XL: qualità fotografica incredibile in qualsiasi condizione di illuminazione; velocità dell’otturatore; sorprendente stabilizzazione del video; e funzioni divertenti, come la modalità verticale e le foto in movimento.

Molti altri telefoni possono ottenere foto fondamentalmente buone, e il nuovo Galaxy S9 e S9+ lo fa particolarmente bene, ma nulla tocca i colori e la gamma dinamica che il Pixel 2 XL può offrire.

L’app per fotocamere di Pixel 2 non ha la stessa ampiezza di funzionalità di molti dei suoi concorrenti – non esiste alcuna modalità manuale – ma gran parte della magia avviene dietro le quinte. Google ha anche aggiunto un nuovo componente hardware al mix, il Pixel Visual Core, per consentire alle app di terze parti di accedere alla capacità di apprendimento automatico della fotocamera di Pixel 2.

2. Migliore seconda scelta: Huawei P20 Pro

Migliore seconda scelta Huawei P20 Pro

Huawei Mate 10 Pro ha un’ottima fotocamera. Il P20 Pro ha una fantastica fotocamera. Il primo telefono con tre sensori sul retro, quello principale da 40 megapixel, e relativamente grande per un telefono. Utilizza queste dimensioni per scattare foto alla luce diurna straordinariamente nitide e foto incredibilmente dettagliate in condizioni di scarsa illuminazione. La modalità notturna assistita dall’IA è ancora più sorprendente, anche se è necessario un po’ di pazienza e fortuna per ottenere risultati perfetti. Le altre due fotocamere sono in bianco e nero ea distanza – la terza ha un obiettivo con zoom ottico 3x, perfetto per le riprese turistiche.

Mentre Pixel 2 scatta foto straordinarie senza sforzo, il P20 Pro può scattare foto migliori in generale e ciò lo rende estremamente interessante.

In conclusione: Huawei P20 Pro ha probabilmente la fotocamera per cellulare più versatile mai creata.

3. Ottimo lo stesso: Samsung Galaxy S9+

Ottimo lo stesso Samsung Galaxy S9

Il Galaxy S9+ ha un paio di fotocamere nel retro e una folle apertura variabile sul suo obiettivo principale che può essere regolato per darti i migliori scatti possibili in una varietà di illuminazioni. Durante il giorno, il GS9+ scatta foto nitide e precise con un po’ di saturazione extra, ma senza esagerare con l’elaborazione HDR.

Di notte, il GS9+ è probabilmente la migliore fotocamera per smartphone disponibile oggi. La sua lente f/1.5 lascia entrare una tonnellata di luce e il sensore cattura immagini straordinariamente nitide quasi senza rumore e colori che sono per lo più precisi alla scena.

Il Galaxy S9+ arriva indietro al Pixel 2 e 2 XL semplicemente perché manca dei colori e della gamma dinamica sorprendenti trovati nei telefoni di Google. Ma aggiungendo tutte le altre funzioni della fotocamera del GS9+, come una modalità Pro avanzata, video a rallentatore a 960 fps e altre modalità di scatto, potrebbe essere perfetto per te.

In conclusione: Galaxy S9+ ha una fotocamera eccezionale che eccelle in condizioni di scarsa illuminazione. È pieno di funzionalità e in realtà viene poco meno solamente sui scatti diurni.

Un’altra cosa: se si opta per il Galaxy S9 più piccolo, non si ottiene una fotocamera secondaria, il che significa che si perde la modalità ritratto e lo zoom 2X lossless.

4. Ottimo lo stesso: LG G7

Ottimo lo stesso LG G7

LG è stato un pioniere della doppia fotocamera, ed è rimasto fedele alla stessa formula: una solida fotocamera primaria e una secondaria grandangolare che offre una prospettiva nuova e pulita. La fotocamera principale dell’LG G7 è molto buona, nonostante abbia dei pixel piccoli: l’elaborazione di LG è ottima e avere OIS e un obiettivo f/1.6 non guasta.

Quella fotocamera secondaria non è così ampia come su LG G6, ma a differenza delle generazioni precedenti ha lo stesso sensore della fotocamera principale. E con ogni altro produttore di telefoni che utilizza una fotocamera secondaria con teleobiettivo, questo fatto è davvero unico.

Conclusione: l’LG G7 offre la migliore esperienza fotografica per chiunque desideri una fotocamera secondaria grandangolare.

Conclusione

Pixel 2 XL ha ancora la migliore fotocamera Android disponibile, basata sulla sua incredibile capacità di catturare bellissime foto in ogni situazione senza alcun ritocco, gioco delle impostazioni o modifiche dopo l’acquisizione. Huawei P20 Pro è più potente e versatile rispetto a Pixel 2 XL e può scattare foto migliori, ma è un po’ più complicato e può dissuadere così i principianti. Il Galaxy S9+ si avvicina come pacchetto globale, offrendo più funzioni e scatti decisamente migliori in condizioni di scarsa illuminazione, ma per quanto concerne colori e gamma dinamica non è all’altezza del Pixel 2 XL.

Effemeride.it è progettato per far emergere le raccomandazioni più utili e specialistiche per le cose da acquistare attraverso il vasto panorama dell’e-commerce.

Effemeride.it supporta i lettori con migliaia di ore di rapporti e test per aiutarvi a trovare ciò di cui avete bisogno per vivere una vita migliore. Voi ci sostenete attraverso i nostri link, selezionati in modo indipendente, che possono farci guadagnare una piccola commissione ogni volta che comprate qualcosa.

Aggiorniamo i link quando possibile, ma tieni presente che le offerte possono scadere e tutti i prezzi sono soggetti a modifiche.

Per non comprare mai più spazzatura e rimanere sempre aggiornato, segui Effemeride.it su Twitter e Facebook.

Per recensioni sui prodotti, idee regalo e offerte più recenti, iscriviti alla nostra Newsletter oppure al Blog tramite e-mail. Puoi scegliere di cancellarti in qualsiasi momento.

FONTEandroidcentral
Effemeride.it è progettato per far emergere le raccomandazioni più utili e specialistiche per le cose da acquistare attraverso il vasto panorama dell'e-commerce. Supportiamo i lettori con migliaia di ore di rapporti e test per aiutarvi a trovare ciò di cui avete bisogno per vivere una vita migliore. Voi ci sostenete attraverso i nostri link, selezionati in modo indipendente, che possono farci guadagnare una piccola commissione ogni volta che comprate qualcosa. Aggiorniamo i link quando possibile, ma tieni presente che le offerte possono scadere e tutti i prezzi sono soggetti a modifiche. Per non comprare mai più spazzatura e rimanere sempre aggiornato, segui Effemeride.it su Twitter e Facebook. Per recensioni sui prodotti, idee regalo e offerte più recenti, iscriviti alla nostra Newsletter oppure al Blog tramite e-mail. Puoi scegliere di cancellarti in qualsiasi momento.