Motorola Moto G6 recensione: ti dà molto di più per i tuoi soldi

0
13
Disclaimer: Effemeride.it può guadagnare una piccola commissione per le vendite dai link su questo post attraverso programmi di affiliazione.

PRO

  • Buona fotocamera
  • Sistema operativo
  • Sorprendentemente reattivo
  • Buon schermo

CONTRO

  • L’audio potrebbe essere più eccitante
  • Lo schermo ha bisogno di essere più raffinato

Dal momento che la serie è stata lanciata nel 2013, gli smartphone G di Motorola hanno sempre avuto un buon rapporto qualità-prezzo e il G6 non fa eccezione. È difficile non essere affascinati da questo smartphone a basso costo (EUR 163,99).

Caratteristiche

Caratteristiche

In un momento in cui molti produttori di smartphone stanno tagliando funzioni (o elementi essenziali), è bello vedere il G6 rimanere costante.

Ha uno scanner di impronte digitali, un jack per cuffie (e vai!) e una porta USB-C per ricaricare la batteria da 3000mAh (che dovrebbe durare comodamente tutto il giorno).

Il G6 ha un display Full HD+ da 5,7 pollici e proporzioni 18:9.

Nella parte superiore c’è la fotocamera frontale – da 8MP, che dovrebbe rivelarsi adeguata per i selfie – mentre sul retro c’è una configurazione doppia da 12MP e 5MP. Queste non sono così potenti come su altri telefoni Android, ma su un modello economico come questo, sono più che accettabili.

La fotocamera posteriore dispone anche del software di riconoscimento delle immagini che ti fornisce informazioni su ciò che stai guardando via Google Lens, in modo da poter scaricare le informazioni di contatto dai biglietti da visita o ottenere informazioni su questo o quel luogo di interesse a cui hai scattato una foto durante le vacanze.

Un processore octa-core Snapdragon da 1,8GHz, combinato con il sistema operativo Android Oreo 8.0, mantiene questo telefono funzionante in modo ragionevole. È reattivo durante il caricamento delle app e i tempi di avvio sono abbastanza veloci da evitare fastidi.

Ci sono anche una serie di altre funzionalità specifiche Moto integrate nel telefono.

Immagine

Immagine

Nel complesso, la qualità dello schermo di Moto G6 è buona come ci si può ragionevolmente aspettare da uno smartphone da EUR 163,99.

Guardando una serie su Amazon Prime Video, c’è una buona quantità di ricchezza e profondità di colore. Nelle scene più scure, riesce ad essere più nero di altri telefoni che abbiamo testato a questa fascia di prezzo.

Il G6 gestisce bene anche i dettagli, dando una buona presentazione di texture, capelli e pori nei primi piani.

Vale anche la pena notare che, sebbene il G6 abbia una ricca tavolozza di colori, non è particolarmente naturale. I toni della pelle sono un po’ troppo cotti, l’erba può essere troppo verde e l’azzurro del cielo può far sembrare che è sempre estate.

Ci piacerebbe anche che fosse un po’ più luminoso, in quanto persino alla massima luminosità questo telefono fatica a rendere i bianchi come dovrebbero essere. Ciò significa anche che è più difficile capire cosa c’è sullo schermo quando si utilizza il telefono all’esterno, il che fa la differenza tra gli schermi LCD e i display AMOLED sui telefoni più costosi.

Anche gli angoli di visualizzazione potrebbero essere migliori.

Suono

Quando si ascolta musica (tramite il jack da 3,5mm) il G6 fa un lavoro decente, fornendo un suono molto accettabile ma non troppo forte.

Vale la pena notare che l’elaborazione audio Dolby è integrata nel telefono per impostazione predefinita, dando la possibilità di giocare con i profili audio e le impostazioni EQ.

Verdetto

Il Motorola G6 (EUR 163,99) è certamente un buon punto di partenza quando si cerca un telefono che non solo può gestire gli elementi essenziali, ma anche scattare delle foto decenti.

Il fatto che è anche bello da vedere è un bonus e nonostante ha bisogno di più raffinatezza quando si tratta di immagine e suono, fa lo stesso bene il suo lavoro.

Leggi anche: MIGLIORI CELLULARI E SMARTPHONE

Se ti è piaciuto questo articolo, allora ti pregiamo di iscriverti al nostro Canale YouTube. Puoi trovarci anche su Facebook e Twitter.
RASSEGNA PANORAMICA
PUNTEGGIO
FONTEWhat Hi-Fi?
Effemeride.it è progettato per far emergere le raccomandazioni più utili e specialistiche per le cose da acquistare attraverso il vasto panorama dell'e-commerce. Supportiamo i lettori con migliaia di ore di rapporti e test per aiutarvi a trovare ciò di cui avete bisogno per vivere una vita migliore. Voi ci sostenete attraverso i nostri link, selezionati in modo indipendente, che possono farci guadagnare una piccola commissione ogni volta che comprate qualcosa. Aggiorniamo i link quando possibile, ma tieni presente che le offerte possono scadere e tutti i prezzi sono soggetti a modifiche. Per non comprare mai più spazzatura e rimanere sempre aggiornato, segui Effemeride.it su Facebook e Twitter. E non dimenticare di iscriverti al nostro Canale YouTube! Per recensioni sui prodotti, idee regalo e offerte più recenti iscriviti al Blog oppure alla nostra Newsletter tramite e-mail. Puoi scegliere di cancellarti in qualsiasi momento.

Dicci cosa ne pensi