È ancora possibile ottenere un’ottima immagine senza andare OLED

La tecnologia televisiva sta cambiando così velocemente in questi giorni che non puoi fare a meno di chiederti se tutte le marche televisive stanno deliberatamente cercando di forzarti ad aggiornare la tua TV ogni due anni.

Per la maggior parte delle famiglie, tuttavia, la loro TV rimane un elemento importante che dovrebbe rimanere in servizio per alcuni anni. Con questo in mente, è davvero utile dedicare un po’ di tempo alla ricerca della tua prossima TV, per assicurarti di ottenere quella più adatta alle tue esigenze. Soprattutto ora che ci sono così tante diverse funzionalità e tecnologie TV tra cui scegliere.

È qui che entra in gioco questo articolo. Dopo aver esaminato tutti i principali televisori attualmente sul mercato, abbiamo messo insieme la lista delle cinque migliori TV LED LCD.

Gli appassionati di LCD amano le loro TV preferite per la loro luminosità e dinamismo dei colori – caratteristiche che servono bene la nuova tecnologia ad alta dinamica dell’immagine, oltre a rendere le immagini più facili da guardare in una stanza luminosa.

Sotto abbiamo cercato di coprire una gamma ragionevole di punti e caratteristiche di prezzo, nel tentativo di trovare qualcosa per tutti. Spiegheremo esattamente il motivo per cui ogni TV è stata selezionata e qualsiasi difetto possa avere, in modo che tu possa capire se è il modello giusto per te.

Senza ulteriori indugi, quindi, ecco le cinque migliori LED LCD TV che i soldi possono attualmente acquistare.

1. Serie Samsung Q7F

Immagini incredibilmente luminose e colorate che puoi goderti senza oscurare le luci

49 pollici: Samsung QE49Q7F | 55 pollici: Samsung QE55Q7F | 65 pollici: Samsung QE65Q7F | 75 pollici: Samsung QE75Q7F

  • + Immagini eccezionalmente luminose, colorate e nitide perfettamente adatte allo schermo HD
  • + Superiori filtri dello schermo che assorbono i riflessi nelle stanze luminose
  • + I tempi di risposta dello schermo bassi sono ideali per i giochi
  • – I livelli di nero non sono granché se si guarda in una stanza buia
  • – Angolo di visualizzazione limitato
  • – La tecnologia QLED è relativamente costosa

La serie Q7F utilizza la nuova tecnologia QLED Quantum Dot di Samsung per offrire estremi livelli di luminosità e colore. Ciò consente di gestire il nuovo formato di immagine ad alta gamma dinamica (HDR), con la sua gamma di luminosità estesa, più spettacolare di qualsiasi altra serie TV presente su questa lista.

Le Q7F hanno anche un altro straordinario trucco: un nuovo filtro per lo schermo che fa un lavoro senza precedenti nel “assorbire” la luce ambientale e i riflessi della tua stanza. Così puoi guardarle in un ambiente luminoso senza che le loro immagini perdano molto del loro impatto. Questo è un enorme vantaggio per molte famiglie dove oscurare il salotto è impossibile o un lavoraccio.

I televisori Q7F offrono immagini 4K e HD di estrema nitidezza e impiegano meno di 25ms per il rendering delle immagini. Queste caratteristiche unite con il colore e la luminosità rendono i Q7F eccezionali display per videogiochi.

I Q7F hanno un punto debole: difficoltà nel fornire neri profondi e senza “nuvole” durante le scene buie. Ma lo noterai solo se stai guardando in una stanza molto buia. Per le condizioni tipiche del soggiorno, non è un problema serio.

2. Sony KD-75XE9405

Splendide immagini king size per il cinema casalingo

75 pollici: Sony KD-75XE9405

  • + Bellissime immagini di contrasto
  • + Le dimensioni dello schermo offrono un’autentica esperienza cinematografica
  • + Prezzo accessibile se si considera lo schermo di grandi dimensioni
  • – Troppo grande per il soggiorno medio
  • – Gli oggetti scuri contro sfondi luminosi a volte hanno un aspetto basso nei dettagli

Se hai tutto lo spazio per esso, il 75XE940E da 75 pollici è un modo fantastico per passare dal semplice “guardare la TV” a un’autentica esperienza di home cinema.

Non ci piace solo perché è grande, però. Fornisce inoltre immagini molto più luminose di quelle di qualsiasi sistema di proiezione, per esempio, è molto più efficace nel fornire l’impatto delle odierne sorgenti ad alta gamma dinamica. Ancora meglio, grazie al suo sistema di illuminazione diretta con oscuramento locale (che abilita sezioni delle luci dietro lo schermo per offrire diversi livelli di luminosità a quelle vicine) offre luminosità schiacciante nei confronti dei proiettori senza, tuttavia, compromettere le scene scure.

Anche i colori sembrano ricchi e naturali, mentre il motore di elaborazione X1 Extreme di Sony offre alle immagini un livello di raffinatezza che è davvero uno spettacolo da vedere su uno schermo così grande.

La TV intende anche di aggiungere la compatibilità con il formato HDR Dolby Vision premium tramite un imminente aggiornamento del firmware.

Il suo angolo di visione è leggermente limitato, il suo sistema smart TV Android è ingombrante e pieno di bug, e occasionalmente un oggetto scuro HDR che appare su uno sfondo luminoso può sembrare una silhouette piuttosto che una parte completamente realizzata dell’immagine. Ma si tratta di pecche relativamente minori in uno sforzo altrimenti magistrale.

3. Serie Samsung MU6400

TV incredibilmente luminosa e compatibile con HDR per le persone che non possono permettersi i modelli QLED di Samsung

49 pollici: Samsung UE49MU6400 | 55 pollici: Samsung UE55MU6400 | 65 pollici: Samsung UE65MU6400 | 75 pollici: Samsung UE75MU6400 | 82 pollici: Samsung UE82MU6400

  • + Buona luminosità per il suo prezzo
  • + Buon contrasto per una TV LED a prezzi accessibili
  • + Solido sistema intelligente
  • – Limitato angolo di visione
  • – Occasionali gialli durante le scene scure

Se non riesci a raggiungere i costi relativamente elevati dei televisori QLED di Samsung, i MU6400 sono un ottimo compromesso.

Offrono più luminosità e gamma di colori rispetto a qualsiasi altra TV nella loro fascia di prezzo, rendendoli unici per il prezzo come sorgenti HDR. Sono inoltre estremamente nitidi e dettagliati, ottenendo il massimo impatto dalle sorgenti 4K native.

C’è anche un sistema TV intelligente ricco di contenuti e facile da usare, e la serie comprende una vasta gamma di dimensioni dello schermo, da quella del piccolo soggiorno all’installazione home cinema.

I livelli di nero di tanto in tanto appaiono un po’ grigi durante le scene scure, gli angoli di visualizzazione sono limitati e l’immagine manca del pugno esplosivo delle serie Samsung più costose. Ma come con tutti i televisori di questo elenco, i MU6400 sono i migliori in circolazione per il loro prezzo.

4. Serie Sony XE9005

Immagini meravigliosamente sottili e ricche di contrasto a un prezzo sorprendente rendono questa serie una superba opzione di fascia media

49 pollici: Sony KD-49XE9005 | 55 pollici: Sony KD-55XE9005 | 65 pollici: Sony KD-65XE9005 | 75 pollici: Sony KD-75XE9005

  • + Ottimi livelli di nero e contrasto
  • + Ottimo rapporto qualità-prezzo
  • + Elaborazione video eccellente
  • – Non il più luminoso HDR TV in circolazione
  • – Il sistema operativo Android può frustrare

Il grande trucco della serie X9005 è che, contrariamente alla stragrande maggioranza dei set rivali nella sua fascia di prezzo, illumina le sue immagini usando LED posti direttamente dietro lo schermo, piuttosto attorno ai suoi bordi.

Ciò consente di ottenere prestazioni di contrasto eccezionalmente convincenti per il prezzo, con colori neri profondi e ricchi e un insignificante “nuvola” da retroilluminazione.

Anche l’eccezionale luminosità di X9005 è l’eccezionale elaborazione video X1 di Sony. Anche se non è potente quanto il sistema X1 Extreme trovato nei televisori più prestigiosi di Sony, offre comunque immagini più pulite e più dettagliate con immagini 4K native e HD upscaled rispetto alla maggior parte dei motori di elaborazione. Si combina bene anche con la tecnologia a colori ampia Triluminos di Sony per offrire toni vivaci, naturali e ben bilanciati con ogni tipo di contenuto.

Il chipset dell’X9005 non è abbastanza potente per gestire la piattaforma HDR Dolby Vision come i TV Sony con il sistema X1 Extreme. Ma questo sembra un giusto compromesso dato quanto sono convenienti gli X9005.

Come con la maggior parte dei televisori LCD, gli X9005 perdono colore e contrasto se guardati da un’angolazione. Inoltre, gli X9005 non hanno abbastanza luminosità per sbloccare gran parte del potenziale dell’HDR come alcuni schermi più costosi. Ma molti appassionati di cinema considereranno questo un compromesso più che accettabile in cambio di un contrasto così eccellente a un prezzo così accessibile.

5. Serie Sony XE8596

Solidi immagini 4K e HDR che non costano la terra

55 pollici: Sony KD-55XE8596 | 65 pollici: Sony KD-65XE8596 | 75 pollici: Sony KD-75XE8596

  • + Immagini standard ad alta gamma dinamica
  • + Buone immagini HDR
  • + Grande valore
  • – La luminosità non è sufficiente per sfruttare appieno l’HDR
  • – Qualità di costruzione
  • – Android TV a volte frustrante

Quest’anno Sony è riuscita ad estendere la sua capacità di immagine alla sua gamma LED nella forma degli XE8596.

Ci sono due ragioni per questo. Innanzitutto, a differenza delle precedenti serie 8, questa utilizza pannelli di tipo VA anziché IPS a basso contrasto. In secondo luogo, gli XE8596 riescono ad afferrare uno degli eccellenti chipset di elaborazione delle immagini X1 di Sony, il che significa che godono di tutti i dettagli, del colore e della chiarezza del movimento e della raffinatezza per cui questo chipset è famoso.

Le immagini standard della gamma dinamica sembrano ridicolmente belle per una TV così conveniente. Pieno di contrasto, privo di difetti di retroilluminazione, ricco di colori e incredibilmente nitido e dettagliato. Soprattutto con sorgenti 4K native, ma anche, grazie alla qualità del processore X1, con sorgenti HD con upscaling.

Gli XE8596 gestiscono anche l’HDR abbastanza bene, gestendo i loro controluce e colori in modo insolitamente efficace per il prezzo che costano.

Tieni a mente, tuttavia, che la serie XE8596 è la meno luminosa TV presente in questo elenco, quindi c’è un limite all’impatto che possono offrire dall’ampiezza di luce estesa di HDR.

Effemeride.it è progettato per far emergere le raccomandazioni più utili e specialistiche per le cose da acquistare attraverso il vasto panorama dell’e-commerce.

Effemeride.it supporta i lettori con migliaia di ore di rapporti e test per aiutarvi a trovare ciò di cui avete bisogno per vivere una vita migliore. Voi ci sostenete attraverso i nostri link, selezionati in modo indipendente, che possono farci guadagnare una piccola commissione ogni volta che comprate qualcosa.

Aggiorniamo i link quando possibile, ma tieni presente che le offerte possono scadere e tutti i prezzi sono soggetti a modifiche.

Per non comprare mai più spazzatura e rimanere sempre aggiornato, segui Effemeride.it su Twitter e Facebook.

Per recensioni sui prodotti, idee regalo e offerte più recenti, iscriviti alla nostra Newsletter oppure al Blog tramite e-mail. Puoi scegliere di cancellarti in qualsiasi momento.

Articolo aggiornato il 9 giugno 2018: Abbiamo controllato la nostra lista, e questi sono i migliori televisori LED LCD che puoi acquistare oggi.

FONTETechRadar
Effemeride.it è progettato per far emergere le raccomandazioni più utili e specialistiche per le cose da acquistare attraverso il vasto panorama dell'e-commerce. Supportiamo i lettori con migliaia di ore di rapporti e test per aiutarvi a trovare ciò di cui avete bisogno per vivere una vita migliore. Voi ci sostenete attraverso i nostri link, selezionati in modo indipendente, che possono farci guadagnare una piccola commissione ogni volta che comprate qualcosa. Aggiorniamo i link quando possibile, ma tieni presente che le offerte possono scadere e tutti i prezzi sono soggetti a modifiche. Per non comprare mai più spazzatura e rimanere sempre aggiornato, segui Effemeride.it su Twitter e Facebook. Per recensioni sui prodotti, idee regalo e offerte più recenti, iscriviti alla nostra Newsletter oppure al Blog tramite e-mail. Puoi scegliere di cancellarti in qualsiasi momento.