I PC sono fantastici, ma spesso si sente che sono costruiti per una specie diversa oltre all’umanità. Ogni cavo aggiuntivo da te inserito aggiunge un nuovo cavo che devi gestire e districare. Sono personalizzabili, ma è intimidatorio aprirne uno e iniziare a tirar fuori le “budella”. Quel grande display sulla tua scrivania occupa molto spazio sul bancone. Fortunatamente, puoi recuperare lo spazio sulla tua scrivania, sostituire il caos dei cavi con un unico punto di connessione e mettere tutto al suo posto per migliorare la qualità della tua vita (e quel scricchiolio al collo) con questi accessori must-have per il tuo spazio di lavoro.

Estensioni di cavi

Disclaimer: Effemeride.it può guadagnare un compenso per le vendite dai link su questo post attraverso programmi di affiliazione.

Non sdraiarti al pavimento ogni volta che vuoi collegare la tua tazza riscaldabile alimentata via Usb. Prendi una prolunga USB da maschio a femmina, collegala al PC, collega l’altra estremità a qualsiasi cosa tu stia cercando di attaccare e vivi la tua vita sapendo che non dovrai mai più faticare per arrivare alla porta Usb. È perfetto per collegare chiavette Usb o dispositivi di ricarica.

Supporto per cuffie

Lasciare le cuffie sulla scrivania (o in giro per casa) ti creerà sicuramente dei problemi. Hai mai soffocato le urla di rabbia mentre il tuo cane mastica il cavo del tuo preferito paio di auricolari? Sì, neanche io. Comunque.

Un supporto per le cuffie, sopra la tua scrivania, attaccato al bordo o aderito alla parte inferiore, non solo proteggerà le tue cuffie da incidenti anomali, ma stabilirà un punto esclusivo in modo da non doverli cercare ogni volta (perché tutto ha bisogno del proprio posto ). Se vuoi davvero migliorare la tua vita, prendi un supporto per cuffie con un paio di porte USB alimentate per ricaricare facilmente gli auricolari Bluetooth, il DAC portatile o lo smartphone.

Adattatori USB-C (e USB-A!)

Avere almeno un adattatore da USB-C a USB-A per il tuo PC può risolvere un mondo di problemi se dovessi acquistare un dispositivo che si basa sulla porta universale (o il tuo amico arriva con lo smartphone scarico). Ti consente di preparare il tuo spazio di lavoro per il futuro senza che tu debba sostituire le porte USB nel tuo PC o acquistare una macchina completamente nuova per collegare i dispositivi prodotti di recente. Sono economici, quindi prendine due. Oltre all’adattatore C-to-A, è necessario disporre di un adattatore da USB-A a USB-C nel caso in cui acquisti un dispositivo USB-C che poi devi connettere al tuo PC dotato di USB-A.

Lampada da tavolo con caricabatteria wireless

Le lampade da scrivania sono perfette per illuminare la tua scrivania. Avere più di una luce nel tuo ufficio ridurrà l’affaticamento degli occhi e, a seconda della lampada, illuminerà il tuo ambiente con una luce gialla calda (perfetta per lavorare più tardi la sera) o una luce blu più fredda per lavorare durante il giorno.

Se vuoi davvero concederti un po’ di relax, dovresti procurarti una lampada da tavolo con un pad di ricarica wireless integrato o alcune porte di ricarica USB. Così, potrai lasciare il telefono sulla tua scrivania, lontano dal letto, e costringerti a iniziare la giornata in verticale quando la sveglia inizia a suonare.

Braccio per monitor

Se hai un monitor sulla tua scrivania, portarlo via dalla tua scrivania potrebbe essere la decisione migliore che tu abbia mai preso. Oltre a liberare lo spazio per altri oggetti (come una foto dei tuoi cari o una specie di santuario per la tua band preferita), un braccio per monitor aggiunge essenzialmente un collo da giraffa al tuo schermo. La migliorata ergonomia aiuterà con la tua postura e può alleviare problemi come la lombalgia dal momento che non sei più curvo sulla tua scrivania fissando lo schermo alla sua altezza scarsamente calibrata.

È possibile spostare il monitor in quasi tutte le direzioni, puntare verso l’alto o verso il basso a seconda dell’angolo di visualizzazione e ruotarlo facilmente in modalità verticale. Alcuni bracci del monitor includono anche funzioni di gestione dei cavi o diverse opzioni di montaggio in modo da poter posizionare anche un laptop su di esso anziché uno schermo.

Hub USB alimentato

Se il tuo computer è sotto un tavolo, dietro un monitor, o ha un fattore di forma all-in-one in cui i due sono fusi in una macchina sola, collegare le cose diventa fastidioso. È anche peggio se non riesci a raggiungere le porte senza contorcerti sotto la scrivania.

Un hub USB alimentato non solo ti garantirà un facile accesso alle porte in grado di caricare i tuoi dispositivi, ma sarai anche in grado di utilizzare tutte queste porte per collegare dispositivi come lo smartphone o la DSLR al tuo computer. Accoppiato con alcuni cavi corti, quel USB hub può essere sia funzionale che bello da vedere.

Articolo aggiornato il 3 luglio 2018: Abbiamo controllato la nostra lista, e questi sono ancora i migliori componenti hardware aggiuntivi per il tuo PC

FONTELifehacker
Effemeride.it è progettato per far emergere le raccomandazioni più utili e specialistiche per le cose da acquistare attraverso il vasto panorama dell'e-commerce. Supportiamo i lettori con migliaia di ore di rapporti e test per aiutarvi a trovare ciò di cui avete bisogno per vivere una vita migliore. Voi ci sostenete attraverso i nostri link, selezionati in modo indipendente, che possono farci guadagnare una piccola commissione ogni volta che comprate qualcosa. Aggiorniamo i link quando possibile, ma tieni presente che le offerte possono scadere e tutti i prezzi sono soggetti a modifiche. Per non comprare mai più spazzatura e rimanere sempre aggiornato, segui Effemeride.it su Twitter e Facebook. Per recensioni sui prodotti, idee regalo e offerte più recenti, iscriviti al Blog tramite e-mail. Puoi scegliere di cancellarti in qualsiasi momento.