Disclaimer: In qualità di Affiliato Amazon io ricevo un guadagno dagli acquisti idonei.

Tinta labbra di tendenza: ecco le più cool per questo autunno

Per la nuova stagione appena arrivata e il prossimo inverno, la moda parla chiaro: o si esagera o si è estremamente naturali. Mentre colori e acconciature per capelli cercano di rientrare in questa seconda categoria, per il make-up invece si può giocare a seconda dei gusti e delle preferenze. Gli occhi possono essere definiti da una semplice linea di eyeliner oppure impreziositi da ombretti che richiamano le tonalità pop, per le labbra invece? La strada da seguire si adatta alla personalità e all’occasione: nude e addirittura gloss trasparenti, in alternativa si può puntare sui colori che spaziano dalle gradazioni della terra al rosso più intenso e, per chi vuole osare, finanche al nero. E la texture, invece? Scopriamo in dettaglio come giocare con gli effetti e con i toni del make-up labbra in questo autunno/inverno 2019/2020.

E tu di che texture sei?

Questa stagione vede il ritorno di un mito degli anni ’90 che era entrato nel dimenticatoio, il lip gloss. Labbra nude impreziosite soltanto dallo scintillio del gloss trasparente che, per chi ama essere appariscente, può anche essere arricchito dal glitter, sono l’ideale per quelle che preferiscono giocare sui contrasti di riflessi piuttosto che su quelli cromatici.

Quelle poco inclini all’effetto del gloss non devono però disperare, le tinta labbra matte restano saldamente in cima alla classifica dei trucchi più usati e desiderati dalle donne. Sarà per quel tocco vellutato e sofisticato che creano sul viso, sarà per l’effetto long-lasting e dal colore pieno di pigmentazione o ancora per la loro grande versatilità nell’essere ok sia per il giorno che per la sera, i rossetti dalla texture matte si confermano fra quelli più di tendenza per la prossima stagione.

I colori sui toni del nude

Per ciò che riguarda i colori più di tendenza sulle tonalità del nude, quelli che vanno dalle gradazioni di beige ai rosa più pallidi hanno sbancato sulle passerelle di tutto il mondo. Ciò che conta con il rossetto nude è prenderne uno che si avvicini il più possibile al colore della carnagione così da mantenere intatto l’effetto naturale. Con questa gradazione di tinta labbra ci si può sbizzarrire con le texture: sono ammesse tutte, dalle matte alle lucide fino ai glossy.

I colori sui toni del rosso

È quando ci si avvicina ai colori del rosso però che le donne sfoggiano i rossetti più acchiappa-sguardi. Le nuance di tendenza per questa stagione sono volti a dare un aspetto che vuole comunicare sicurezza, sensualità e carisma. Le tonalità vanno dalle tinte del mattone, adorato negli anni ’90, fino a quelle prugna; anche se il vero must-have di ogni trousse resta sempre il rosso freddo, nella texture matte, e quello Valentino nella formulazione più cremosa e leggermente satinata.

Chi vuole uscire dai canoni del rosso puro, può spingersi nelle sua gradazioni più chiare con punte di giallo (attenzione a evitare quelle arancioni che sono ben altra cosa) oppure in quelle scure del rosso prugna con un leggero tocco di blu o, ancora, affidarsi a un classy bordeaux. Piccolo consiglio di chiusura su quest’ultimo colore: non è il più adatto per i visi spigolosi perché indurisce i lineamenti, meglio quindi utilizzarlo come make-up se si ha un volto paffuto e tondo.

Se ti è piaciuto questo articolo, allora ti pregiamo di iscriverti al nostro Canale YouTube. Puoi trovarci anche su Facebook e Twitter.
Articolo precedenteCorsair K83 Wireless recensione: la tastiera per il soggiorno
Articolo successivoLogitech MX Ergo recensione: il re dei trackball
Effemeride.it è progettato per far emergere le raccomandazioni più utili e specialistiche per le cose da acquistare attraverso il vasto panorama dell'e-commerce. Supportiamo i lettori con migliaia di ore di rapporti e test per aiutarvi a trovare ciò di cui avete bisogno per vivere una vita migliore. Voi ci sostenete attraverso i nostri link, selezionati in modo indipendente, che possono farci guadagnare una piccola commissione ogni volta che comprate qualcosa. Aggiorniamo i link quando possibile, ma tieni presente che le offerte possono scadere e tutti i prezzi sono soggetti a modifiche. Per non comprare mai più spazzatura e rimanere sempre aggiornato, segui Effemeride.it su Facebook e Twitter. E non dimenticare di iscriverti al nostro Canale YouTube! Per recensioni sui prodotti, idee regalo e offerte più recenti iscriviti al Blog oppure alla nostra Newsletter tramite e-mail. Puoi scegliere di cancellarti in qualsiasi momento.

Dicci cosa ne pensi