Questo è il motivo per cui dovresti fidarti del nostro elenco delle migliori cuffie wireless:

Disclaimer: Effemeride.it può guadagnare un compenso per le vendite dai link su questo post attraverso programmi di affiliazione.

Abbiamo esaminato cuffie wireless da prima che fossero alla moda, quando erano un oggetto di nicchia. Mettiamo alla prova tutto così sai che quando raccomandiamo qualcosa, lo facciamo con un sacco di contesto.

Possiamo fare soldi se clicchi su uno dei link per acquistare un set di auricolari wireless. Ciò significa che vogliamo che tu sia felice del tuo acquisto, così tornerai da noi la prossima volta che avrai bisogno di qualcosa.

Trovare le migliori cuffie wireless per le tue esigenze non è esattamente semplice. Con centinaia di paia in competizione per i tuoi soldi, sapendo cosa va bene e cosa no può essere come camminare su un campo minato. Ecco dove entriamo noi nella equazione. Nella nostra guida, abbiamo fatto il lavoro per voi. Troverai la nostra selezione delle migliori cuffie Bluetooth disponibili oggi, le alternative più economiche che meritano di essere considerate e le migliori cuffie wireless per la corsa e la palestra.

La nostra preferita al momento è il Sony WH-1000XM2, ma aggiorneremo costantemente questa pagina.

Come testiamo le cuffie wireless

Come con tutte le nostre cuffie, la cosa fondamentale è l’ascolto. Quindi usiamo la cuffia finché le nostre orecchie non si intorpidiscono, e poi passiamo alla prossima. Ma con le cuffie wireless, la qualità della connessione è importante quanto la qualità delle prestazioni audio. Quindi consideriamo la connettività – ci interessa quanto velocemente una coppia di cuffie Bluetooth si accoppia con vari dispositivi.

Ci fissiamo anche su cose che di solito le persone dimenticano, come il raggio d’azione e la stabilità di connessione. Camminiamo in casa o in ufficio per vedere fino a che punto possiamo allontanarsi prima che la musica si interrompa. Camminiamo anche attraverso le parti della città più trafficate e più inquinate di segnali per vedere quanto è robusta la connessione. Non ti resta dunque che scegliere una di quelle che abbiamo raccomandato per goderti la tua musica.

Quello che segue è un elenco delle nostre cuffie wireless preferite: scorri fino in fondo se hai bisogno di più consigli su come effettuare una scelta.

Sony WH-1000XM2

Sony WH-1000XM2

Pro:

  • Suono eccellente
  • I controlli tattili funzionano bene
  • Cancellazione del rumore efficace e adattiva
  • Supporto per aptX HD

Contro:

  • B&W PX ha una qualità audio leggermente migliore
  • Bose QC35 II ha un NC leggermente più efficace

$249.99

Riteniamo che la Sony WH-1000XM2 sia la più grande cuffia wireless a tutto tondo. Suona in modo brillante, è incredibilmente comoda e ha una superba cancellazione del rumore.

Queste cuffie wireless sono anche impilate con funzionalità. Quick Listen disattiva l’audio e riproduce il mondo esterno direttamente attraverso le cuffie, utile per controllare gli annunci sul treno o sull’aereo.

Ambient Sound fa lo stesso, ma ti consente di continuare ad ascoltare anche la tua musica, il che è positivo per i ciclisti, mentre i controlli tattili capacitivi ti consentono di controllare la riproduzione toccando e scorrendo sul padiglione destro.

Sono disponibili ben 30 ore di batteria per la riproduzione wireless (e fino a 40 ore con l’uso del cavo), oltre a una maggiore personalizzazione della cancellazione del rumore tramite l’app Sony Headphones. Queste cuffie sono eccellenti tuttofare nonostante l’impressionante concorrenza.

B&O Beoplay H9i

B&O Beoplay H9i

Pro:

  • Belle
  • Ottima qualità costruttiva
  • Suono fantastico
  • I sensori di prossimità funzionano
  • Batteria rimovibile

Contro:

  • I controlli tattili possono essere poco intuitivi
  • L’app opzionale è bacata
  • Costose

$430.00

Se hai un gusto per le cose belle della vita, e la qualità del suono da sola non ti basta, allora devi dare un’occhiata al B&O Beoplay H9i. Sono alcune delle cuffie wireless più belle e lussuose sul mercato, realizzate con una miscela di alluminio anodizzato, pelle bovina rinforzata e pelle di agnello super morbida.

Non sono semplicemente carini, sono anche ricchi di funzionalità. Hanno Bluetooth, cancellazione attiva del rumore, una durata della batteria di circa 18 ore, comandi touch e una modalità ‘Trasparenza’ per l’ascolto senza rimuovere le cuffie. Ci sono anche sensori di prossimità per la riproduzione automatica e la pausa automatica quando togli o metti le cuffie. Tutto ciò e il suono è adorabile.

Non sono economici, ma valgono ogni centesimo.

Bowers & Wilkins PX

Bowers & Wilkins PX

Pro:

  • Suono fantastico
  • Pratici sensori intelligenti
  • Auto power/connect/play
  • Design accattivante

Contro:

  • La cancellazione del rumore potrebbe essere più forte

$397.95

I Bowers & Wilkins PX sono il primo tentativo di B&W su un set di cuffie wireless a cancellazione di rumore, che entrano in un mercato stimolante per competere con dispositivi come Bose QC35 II e Sony WH-1000XM2.

Per differenziarsi, B&W si concentra sui suoi punti di forza del design di lusso e della qualità del suono audiofilo, ma con alcuni trucchi sorprendenti.

Questi trucchi includono l’adattabile cancellazione del rumore e un sensore intelligente che rileva quando le cuffie sono in testa interrompendo la riproduzione di conseguenza. Sono anche abbastanza intelligenti da sapere quando si solleva uno dei due padiglioni auricolari per scambiare due parole o ascoltare un annuncio.

La loro cancellazione del rumore non può competere con artisti del calibro di Bose o Sony, ma questo è più che compensato dalle loro prestazioni audio. Se vuoi che la tua coppia di cuffie wireless a cancellazione di rumore sia la migliore dal punto di vista musicale, questa è la migliore disponibile in questo momento.

Bose QuietComfort 35 II

Bose QuietComfort 35 II

Pro:

  • Superba cancellazione del rumore
  • Eccellente microfono per le chiamate
  • Leggera e confortevole
  • Lunga durata della batteria

Contro:

  • Niente aptX
  • I rivali suonano meglio

$349.00

Bose ha una lunga esperienza nella produzione di ottime cuffie, specialmente quelle con cancellazione attiva del rumore, e Bose QuietComfort 35 II è l’ultima.

Come i suoi predecessori, è leggera e confortevole, perfetta per viaggiare, per non parlare del fatto che offre la migliore cancellazione del rumore sul mercato.

Non ci sono stati molti cambiamenti questa volta, ma non c’era molto da migliorare. Non c’è ancora il supporto per aptX (o aptX HD), ma suona ancora bene, se non addirittura all’altezza degli standard audio del B&W PX o Sony WH-1000XM2.

Allora che c’è di nuovo? Il livello di cancellazione del rumore è ora regolabile e Google Assistant è a bordo per ricevere informazioni di notifica dal tuo telefono. Oltre a questo, il resto è da norma, come la durata della batteria che rimane rispettabile, 20 ore senza fili o 40 ore cablata.

Urbanista Seattle

Urbanista Seattle

Pro:

  • Buon valore
  • Design intelligente
  • Bel suono

Contro:

  • Niente NFC o aptX

$96.20

Se si desidera un paio di cuffie wireless per tutti gli usi l’Urbanista Seattle è difficile da battere.

Mentre ci sono le cuffie là fuori con caratteristiche migliori, tra cui una maggiore durata della batteria, la maggior parte preferirà utilizzare queste cuffie giorno per giorno. Suonano meglio e sono flessibili, e restano sulla tua testa durante l’esercizio fisico senza preoccupazioni.

Come la maggior parte delle cuffie di questa categoria, c’è un aumento dei bassi che piace alla maggior parte delle persone. Il resto del suono è fluido senza sembrare morbido e mostra decenti dettagli. Nel complesso, c’è poco da non apprezzare.

Spendendo un po’ di più e potresti ottenere un po’ più potenza nei toni alti, ma a questo prezzo c’è molto poco da brontolare.

Audio-Technica SonicFuel ATH-AR3BT

Audio-Technica SonicFuel ATH-AR3BT

Pro:

  • Bel suono
  • Forti prestazioni wireless
  • Portatile
  • Dal costo ragionevole

Contro:

  • Nessuna custodia
  • Controlli leggermente labili

$118.99

A fare compagnia al’Urbanista Seattle nella fascia da 100 euro, l’Audio-Technica SonicFuel ATH-AR3BT è un superbo paio di cuffie wireless economiche che suonano alla grande. Non hanno le caratteristiche più vistose, ma le loro prestazioni audio compensano ampiamente.

Il loro design leggero e on-ear è comodo, elegante e solido, nonostante sia in gran parte realizzato in plastica. Otterrai i controlli, leggermente più labili, sul padiglione sinistro, dove troverai anche NFC per l’accoppiamento rapido.

Con una ricarica completa, offrono fino a 30 ore di durata wireless, che è enormemente impressionante persino per cuffie al doppio del prezzo. La loro performance è ugualmente eccellente, superando con facilità tutte le debolezze delle cuffie economiche.

Ciò significa che offrono un suono pulito, una connessione solida e un EQ neutro che funziona bene con molti generi. Avrai un tocco più dinamismo da un paio più costoso, ma qui c’è molto da amare, in particolare il cartellino del prezzo.

Sony MDR-100ABN h.ear on Wireless

Sony MDR-100ABN h.ear on Wireless

Pro:

  • Prestazioni wireless eccellenti
  • ANC efficace e antistress
  • Molto comode

Contro:

  • Scarsa qualità del suono quando non sono alimentate
  • Alcune cuffie low-tech offrono un suono migliore

Check on Amazon

Il Sony MDR-100ABN h.ear on Wireless è un buon compromesso tra le cuffie wireless top di gamma e le opzioni più economiche.

Sono eleganti e confortevoli, hanno una cancellazione del rumore molto buona per il prezzo e suonano anche piuttosto bene. Assicurati di ascoltarli alimentati, non sono così talentuosi quando riproducono passivamente.

La gamma di colori dividerà le opinioni, ma c’è qualcosa per tutti, inclusa una finitura nera per chi ama le cuffie meno appariscenti. Un’ottima opzione per tutti gli abitanti delle città che cercano di offuscare la confusione senza spendere una fortuna.

AKG N60 NC Wireless

AKG N60 NC Wireless

Pro:

  • Suono eccellente
  • Leggere
  • Design pieghevole
  • Buona cancellazione del rumore

Contro:

  • Potrebbe avere più imbottitura sulla fascia
  • Niente NFC

$199.95

Le AKG N60 NC Wireless sono una piccola coppia di cuffie a cancellazione di rumore on-ear rivolte a viaggiatori e pendolari.

Il loro design leggero e pieghevole li rende molto più portatili della competizione, e la loro durata della batteria wireless di 15 ore è più che accettabile per le loro dimensioni – oltre a funzionare anche passivamente.

Per quanto riguarda la cancellazione del rumore, la N60 NC Wireless non è in grado di competere con i livelli di tranquillità di Bose, ma riesce a ridurre il mondo esterno a poco più di un mormorio.

Suonano anche molto bene, offrendo una performance incisiva, dettagliata e ben organizzata, divertente ed espressiva. Un piccolo pacchetto formidabile che vale sicuramente la pena considerare.

Sony WF-1000X

Sony WF-1000X

Pro:

  • Eccellente cancellazione del rumore
  • La cancellazione adattiva del rumore funziona come dovrebbe
  • Vestibilità comoda e stabile
  • Auto-collegamento/scollegamento
  • Bel suono

Contro:

  • La custodia di ricarica è un po’ grossa

$99.99

Se vuoi un paio di auricolari che tagliano veramente il cavo, il Sony WF-1000X è il primo vero auricolare wireless che possiamo raccomandare caldamente.

Mettendo al primo posto la qualità del suono, hanno preso alcuni elementi dall’eccellente MDR-1000X (over-ear, wireless, a cancellazione di rumore) dell’anno scorso e li hanno stipati in un minuscolo auricolare abbastanza piccolo da stare nel tuo orecchio.

Non solo sono miglia avanti da tutti gli auricolari senza fili che abbiamo ascoltato fino ad oggi – sono abbastanza buone per sostituire molti rivali cablati – ma sono anche i primi del loro genere a offrire la cancellazione del rumore.

Ciò significa che non solo ottieni un suono eccellente e una totale libertà di movimento, ma anche la possibilità di escludere il rumore degli altri. Se questo è il futuro degli auricolari wireless siamo fan.

V-Moda Forza Metallo Wireless

V-Moda Forza Metallo Wireless

Pro:

  • Grande chiarezza e dettagli
  • Basso solido ed equilibrato
  • Confortevoli

Contro:

  • Medi un po’ snelli

$169.99

I V-Moda Forza Metallo Wireless sono un paio di cuffie seriamente eleganti, con auricolari con rivestimento in alluminio, comandi intelligenti del volume e una vestibilità davvero comoda.

In aggiunta offrono una durata della batteria di 10 ore (compresa una funzione di ricarica rapida di 15 minuti), due microfoni per chiamate più chiare e un motore di vibrazione nella fascia da collo che ronza quando si riceve una chiamata. Promettono addirittura l’impermeabilizzazione dal sudore per quando sei in palestra.

In effetti, sono tra le cuffie con archetto da collo migliori che abbiamo sentito.

La leggera delusione è che le prestazioni Bluetooth sono ok… tuttavia il resto delle loro prestazioni facilmente li ottiene un posto nella nostra lista raccomandata.

Jaybird X3

Jaybird X3

Pro:

  • Buona qualità del suono
  • Utile app complementare per regolare l’EQ
  • Ottima qualità costruttiva
  • Batteria a lunga durata

Contro:

  • Inizialmente poco pratiche per ottenere la giusta misura
  • Clip di ricarica proprietario

$99.50

A Jaybird si sono voluti un pò di tentativi per ottenere la formula giusta ma Jaybird X3 combina finalmente una vestibilità super sicura, un suono eccezionale e una durata della batteria solida in un pacchetto completo di cuffie per il fitness.

Con un design a prova di sudore che non si muoverà a prescindere da quanto sia vigoroso il tuo allenamento, questi sono perfetti per la corsa, la palestra o qualsiasi attività adrenalinica.

La qualità del suono è proprio lì con le migliori cuffie da corsa e sportive che abbiamo testato e puoi persino configurare il suono attraverso un’app complementare. Le modifiche apportate vengono salvate direttamente in cuffia, in modo da ottenere la firma audio che ti piace, indipendentemente dal dispositivo a cui le abbini.

House of Marley Positive Vibration 2 Wireless

House of Marley Positive Vibration 2 Wireless

Pro:

  • Suono solido
  • Economiche
  • Look di buon gusto ma distinto

Contro:

  • Le migliori alternative da 100 euro sembrano più dinamiche

$69.99

Belle cuffie con Bluetooth e un prezzo basso. Ci deve essere il trucco, giusto? Sorprendentemente, no. House of Marley ha davvero inchiodato queste cuffie. In passato abbiamo avuto modelli piuttosto mediocri con colori sgargianti, ma questi hanno un design sottile e buone prestazioni. Per il denaro, non puoi sbagliare.

Sono comode e non troppo grandi considerando il loro design over-ear. I padiglioni in alluminio sono piacevoli tocchi di design che ci aspettiamo da dispositivi di fascia alta. La batteria da 12 ore è ragionevole a questa fascia di prezzo, ci sono i controlli base e anche il suono è solido. Queste cuffie non surclasseranno i modelli più costosi, ma sono un ottimo affare.

Questo è tutto per la nostra lista delle migliori cuffie wireless – continua a leggere per una breve guida all’acquisto per aiutarti a scegliere il paio che fa per te.

Perché comprare un paio di cuffie wireless?

Il motivo principale è la comodità: le cuffie wireless offrono una libertà senza precedenti da cavi ingarbugliati, per non parlare dei jack per cuffie. La cancellazione attiva del rumore (ANC) è una caratteristica comune e utile anche per bloccare ambienti rumorosi, e vale la pena considerare se viaggi spesso.

Di cosa ho bisogno in un paio di cuffie wireless?

La tua prima domanda al momento dell’acquisto di un paio di cuffie wireless è ciò che ti serve e il tuo budget. I budget più grandi spesso (ma non sempre) aprono alla porta a prestazioni e finiture migliori, ma è il modo in cui le userai che deciderà il loro design.

Le cuffie intrauricolari Bluetooth sono un’ottima scelta per lo sport e sono spesso impermeabili per l’allenamento esterno (per non parlare, sai, del sudore). Da preferire i dispositivi con più auricolari per garantire una perfetta aderenza.

Gli stili over-ear e on-ear sono i più popolari per l’uso quotidiano. Queeli on-ear sono di solito un po’ più piccoli e meno costosi, ma in base alla progettazione, non sono sempre i più comodi, specialmente per coloro che indossano occhiali. Gli over-ear sono migliori sotto questo aspetto, ma possono scaldare le tue orecchie a lungo andare.

La durata della batteria è un’altra considerazione, e varierà da oltre 20 ore su cuffie over-ear più grandi a solo tre ore su auricolari completamente wireless. Va bene per la maggior parte dei pendolari, ma non è conveniente per i viaggiatori. Se sei smemorato quando si tratta di ricaricare, prendere in considerazione uno stile on- o over-ear che consente la riproduzione via cavo quando la batteria si scarica. Non tutte lo fanno.

Per ottenere la migliore qualità del suono, cerca il supporto per aptX o aptX HD (Sony offre la sua soluzione chiamata LDAC). Avrai bisogno anche di un dispositivo sorgente che lo supporti, il che esclude gli iPhone, ma la maggior parte dei dispositivi Android ne sono dotate.

Articolo aggiornato il 24 giugno 2018: Abbiamo controllato la nostra lista, e queste sono ancora le migliori cuffie bluetooth per il 2018.

FONTETrusted Reviews
Effemeride.it è progettato per far emergere le raccomandazioni più utili e specialistiche per le cose da acquistare attraverso il vasto panorama dell'e-commerce. Supportiamo i lettori con migliaia di ore di rapporti e test per aiutarvi a trovare ciò di cui avete bisogno per vivere una vita migliore. Voi ci sostenete attraverso i nostri link, selezionati in modo indipendente, che possono farci guadagnare una piccola commissione ogni volta che comprate qualcosa. Aggiorniamo i link quando possibile, ma tieni presente che le offerte possono scadere e tutti i prezzi sono soggetti a modifiche. Per non comprare mai più spazzatura e rimanere sempre aggiornato, segui Effemeride.it su Twitter e Facebook. Per recensioni sui prodotti, idee regalo e offerte più recenti, iscriviti al Blog tramite e-mail. Puoi scegliere di cancellarti in qualsiasi momento.