Le action cam e GoPro sono esplose in popolarità negli ultimi anni, permettendoci di ottenere incredibili video delle nostre avventure come mai prima d’ora.

Disclaimer: Effemeride.it può guadagnare un compenso per le vendite dai link su questo post attraverso programmi di affiliazione.

La maggior parte delle persone ha sentito parlare di GoPro, che produce alcune delle più popolari videocamere che si possono acquistare, anche se ci sono molti altri fornitori che si battono per offrirci una videocamera ancora migliore.

I modelli di Sony e Garmin si stanno avvicinando, infatti, a GoPro, mentre i modelli ultra-economici del produttore cinese Yi Technologies sono in cerca di attenzione.

Effemeride.it ha dato uno sguardo approfondito ad alcune delle migliori action cam disponibili oggi per decidere quali valgono i vostri soldi.

GoPro Hero6 Black

$399.00

Se hai soldi da spendere, la GoPro Hero6 Black è l’ultima videocamera d’azione dell’azienda, che offre riprese aggiornate e una migliore stabilizzazione dell’immagine.

Gli scatti di GoPro Hero6 sono in 4K e a un massimo di 60 fotogrammi al secondo, il doppio della velocità delle vecchie GoPro. Ciò significa che puoi ottenere straordinarie riprese in slow motion. Ha la migliore stabilizzazione dell’immagine di qualsiasi GoPro che abbiamo provato e registra senza dubbio il miglior filmato di tutti i modelli che abbiamo testato. Puoi utilizzare il pulsante della modalità sul lato della GoPro per scorrere rapidamente tra modalità film, foto normale e foto a raffica. Inoltre, il touch screen ti consente di riprodurre facilmente i filmati che hai ripreso.

Per qualche ragione mi è sembrato di incontrare più problemi con la connettività di GoPro Hero6 rispetto a GoPro Hero5, il che è stato molto deludente. Per qualche ragione, le connessioni sembravano peggiori su Hero6 e puoi trovare un sacco di rapporti di problemi simili online. Sembra essere un problema verificabile solo con alcuni telefoni durante il tentativo di connessione, ma è una vera seccatura. Alla fine finirai per trasferire il tuo filmato alla vecchia maniera attraverso la scheda MicroSD.

Valutazione: 9/10

GoPro Hero5 Black

Out of stock

La GoPro Hero5 Black è il modello più vecchio, ma offre probabilmente ancora il miglior valore per i tuoi soldi con video 4K di alta qualità a 30 fotogrammi al secondo e una fotocamera da 12MP. Viene fornita con un touch screen da 2 pollici in modo da poter facilmente riprodurre i tuoi scatti, modificare le impostazioni e modificare il tuo filmato mentre sei in movimento.

Forse l’elemento migliore di GoPro è la facilità d’uso. Rispetto alla maggior parte delle altre videocamere installarla è un lavoro di cinque minuti così si può subito cominciare a filmare. Toccando il pulsante in alto si avvia la ripresa e puoi sfogliare le modalità con il pulsante della modalità. Il touch screen consente di scegliere facilmente tra le diverse risoluzioni o tipi di visualizzazione per ottenere lo scatto giusto.

L’app di GoPro sembra abbastanza semplice: basta scaricarla, e fare clic su Connetti e ti permette di controllare le riprese o persino utilizzare la videocamera da remoto. È impermeabile fino a una profondità di 10m anche senza alloggiamenti speciali, quindi può essere utilizzata per lo snorkeling o anche per immersioni. Puoi anche emettere semplici comandi vocali sulla tua GoPro, come ad esempio time lapse, foto e altro ancora. Ciò significa che puoi scattare foto senza mani, mentre sei in movimento, senza interrompere la tua corsa in bicicletta o lo sci da discesa.

Con un prezzo di Out of stock non è la GoPro più economica, ma come opzione di fascia media con un numero enorme di funzioni, la GoPro Hero5 è un ottimo affare.

Valutazione: 8.5/10

YI 4K+

$299.99

Le videocamere di Yi sono arrivate solo di recente in Italia. Il marchio di fabbricazione cinese non è familiare ai più, ma sta ottenendo rapidamente la reputazione di alternativa economica alle GoPro. YI 4K+ è l’ultima videocamera 4K dell’azienda, che è più costosa rispetto agli altri modelli.

La Yi è notevolmente meno robusta rispetto alle GoPro che abbiamo testato, ma è dotata di una custodia impermeabile aggiuntiva. Ha un sistema di controllo attraverso un unico tasto e tutte le sue modalità sono controllate tramite il touch screen, il che è stato probabilmente il più user-friendly che ho testato.

Nonostante l’immagine sulla Yi sembrava buona, ho pensato che si presentava leggermente peggiore in condizioni di scarsa illuminazione rispetto alle GoPro che abbiamo provato. Aveva anche notevoli lacune nella stabilità dell’immagine, ma detto questo, il filmato finale appariva buono una volta caricato. Probabilmente non è all’altezza delle GoPro, ma la facilità d’uso la rende un buon acquisto a € 270.

Valutazione: 8/10

Garmin VIRB 360

$799.99

La VIRB 360 di Garmin è una videocamera di fascia alta progettata per offrire un’esperienza di visione a 360 gradi. Ciò significa che può filmare tutto intorno a te, quindi unisce il video in modo da poter offrire filmati eccezionali a tutto tondo. Quando funziona in questo modo.

La Garmin VIRB è impermeabile e sembra abbastanza robusta, sebbene le recensioni degli utenti suggeriscano che le lenti della videocamera sono prone alla rottura. Ho trovato il settaggio sulla VIRB un po’ più difficile di quello delle GoPro, l’app non era afato user-friendly, mentre la durata della batteria durante le riprese a 360 gradi era ridicola, spesso non in grado di sopportare molto più di un’ora di utilizzo. Detto questo, la prima volta che registri filmati a 360 gradi rimarrai impressionato dai risultati. La Garmin 360 arriva anche con uno dei migliori supporti su clip che abbiamo usato.

Tuttavia, dando un’occhiata online troverete filmati poco straordinari. Questo perché per ottenere il massimo da questa fotocamera è necessario un certo grado di abilità di editing post-produzione, qualcosa che le persone normali (tra cui certamente io) faticano a centrare, mentre in aggiunta diverse editing software suite hanno difficoltà a gestire filmati a 360 gradi in 4K.

Questo è un vero giocattolo di lusso, che cerca di creare un mercato per filmati a 360 gradi che probabilmente non esiste al di là degli appassionati seri. Se vuoi assolutamente riprese a 360 gradi, è un’opzione solida, ma se hai solo bisogno di una normale action camera ci sono opzioni molto più economiche.

Valutazione: 7/10

Sony FDR-X3000

$398.00

La Sony FDR-X3000 è progettata per fornire le migliori immagini in 4K. Certamente fornisce un’immagine chiara, ma è stata progettata in modo diverso rispetto alle GoPro che abbiamo provato, non sempre per il meglio. Fornisce probabilmente l’immagine più stabile di quelli che abbiamo testato, anche se i colori sembrano leggermente più sbiaditi rispetto alla GoPro Hero6 in condizioni di scarsa illuminazione.

la Sony FDR-X3000 non ha un touchscreen, a differenza degli ultimi modelli di GoPro e Yi. Ha un piccolo schermo navigato da pulsanti touch e viene fornita con un secondo display da remoto per la visualizzazione dei filmati. Questo la rende un po’ più complicata da usare rispetto alle GoPro, ma la videocamera è più facile da tenere in una mano sola.

Nonostante il filmato girato dalla Sony ha un bell’aspetto, non è sufficiente per sollevarla al di sopra di queste stranezze del design e del prezzo richiesto di $398.00.

Valutazione: 7/10

Accessori GoPro

Ci sono molti accessori GoPro là fuori che possono migliorare la tua esperienza visiva o fornire il supporto perfetto per le tue riprese GoPro. Queste vanno dalle cinghie pettorali ai supporti per il casco e i famosi bastoni per selfie.

Alcuni degli accessori disponibili includono:

GoPro 3-Way Camera Mount

$69.00

Un supporto per videocamera è un buon investimento per gli utenti GoPro. Questo supporto a 3 vie si aggancia alla base della custodia della videocamera e offre diversi modi per montarla, dall’usarla come un piccolo supporto per treppiede a tenerla davanti a se come un bastone per selfie.

GoPro Chest Mount Harness

$39.00

Un buon pettorale è un must se pianifichi di utilizzare la tua GoPro per escursioni, corsa o altri sport come lo sci. L’imbracatura sul petto può darti delle belle riprese e mantenere la GoPro bilanciata mentre ti muovi.

Perché hai bisogno di una GoPro?

Se ami la vita all’aria aperta, le attività, l’avventura o gli sport estremi dallo snowboard al rockclimbing, una GoPro può essere un ottimo modo per catturare e condividere le tue attività, creando incredibili film e video.

La tua GoPro può essere utilizzata come una semplice fotocamera a mano, essere attaccata a selfie stick o fissata in testa. Sono perfette per gli sport da quelli invernali al ciclismo in discesa.

Se ti trovi in ​​questa categoria, una GoPro farà sicuramente per te.

Come funzionano le action camera e GoPro?

Le action cam dovrebbero essere semplici da usare. Il tocco di un pulsante dovrebbe far partire il video in modo da non dover fermare e controllare le impostazioni. La maggior parte ha, infatti, un semplice pulsante di avvio.

La preparazione di solito comporta la ricarica della batteria e l’inserimento di una scheda MicroSD. La scheda SD può quindi essere rimossa per ordinare i filmati, oppure puoi collegare la videocamera direttamente al PC e utilizzarla con il videoeditor fornito con la action cam.

La maggior parte di loro può anche essere connessa attraverso il Wi-Fi a un’app per smartphone, dove è possibile controllare le riprese.

Alternative GoPro: quali sono le opzioni?

Mentre GoPro è nota da molto tempo come principale protagonista nelle action cam, ci sono un sacco di alternative decenti là fuori. Garmin, Sony e il nuovo arrivato Yi Technologies, fanno delle decenti action cam.

Abbiamo testato tutte e cinque le videocamere per diversi giorni, dall’impostazione inziale al download e alla riproduzione dei filmati. C’erano molti aspetti positivi da notare nei rivali che abbiamo provato. Garmin propone una videocamera a 360 gradi, che offre la possibilità di realizzare incredibili riprese a tutto campo. La videocamera di Sony produce alcuni dei filmati più vividi di una qualsiasi delle action cam testate. È chiaro che GoPro non è più l’unico contedente in città.

Abbiamo portato le nostre videocamere sul campo sportivo per vedere come se la cavano. Alcune videocamere sono dotate di un touchscreen sul retro per controllare immediatamente il tuo filmato. Questo è disponibile sulle GoPro e fondamentalmente rende l’esperienza utente più facile, ma non tutte le camere ce l’hanno.

Filmati a confronto

Nonostante tutte e quattro delle action cam che abbiamo testato ci hanno fornito filmati 4K di alta qualità (escluso Garmin, che registra a 360 gradi), la facilità d’uso delle GoPro la mantiene nei primi posti. GoPro ha infatti, l’app più funzionale e facile da usare e uno schermo tattile, che sono arrivato a considerare come un must per questo tipo di camere.

Il filmato delle cinque videocamere aveva qualche variazione. La FDR-X3000 di Sony è la migliore nel mantenere riprese stabili, ma il suo filmato appariva leggermente peggiore in situazioni di scarsa illuminazione rispetto alla GoPro Hero6. Hero6 ha il video più stabile e uniforme quando si cammina, ma anche la Hero5 ha comunque ottenuto buoni risultati.

L’Yi 4K, nonostante sia la camera più economica, in realtà ha fornito un filmato decente quasi alla pari con quello di Hero5, anche se ho comunque sentito che la Yi era leggermente meno stabile rispetto ai modelli di GoPro e non si comportava altrettanto bene in condizioni di scarsa illuminazione.

Verdetto

Le GoPro Hero5 Black e Hero6 Black sono ancora nel avanguardie come action cam che vuoi comprare. La Garmin VIRB 360, anche se innovativa, non mi ha ancora convinto a investire in una videocamera a 360 gradi.

Quello che differenzia la Hero6 da Hero5 sono le leggeri migliorie nella qualità delle immagini e i 60 fotogrammi al secondo, il che potrebbe essere sufficiente per le persone che desiderano un po’ di più dalla loro action camera. Hero5, tuttavia, costa molto meno e la sua tecnologia è sufficiente per la maggior parte degli utenti.

Articolo aggiornato il 2 luglio 2018: Abbiamo controllato la nostra lista, e questa è ancora la migliore GoPro action camera che puoi acquistare oggi.

FONTEThe Telegraph
Effemeride.it è progettato per far emergere le raccomandazioni più utili e specialistiche per le cose da acquistare attraverso il vasto panorama dell'e-commerce. Supportiamo i lettori con migliaia di ore di rapporti e test per aiutarvi a trovare ciò di cui avete bisogno per vivere una vita migliore. Voi ci sostenete attraverso i nostri link, selezionati in modo indipendente, che possono farci guadagnare una piccola commissione ogni volta che comprate qualcosa. Aggiorniamo i link quando possibile, ma tieni presente che le offerte possono scadere e tutti i prezzi sono soggetti a modifiche. Per non comprare mai più spazzatura e rimanere sempre aggiornato, segui Effemeride.it su Twitter e Facebook. Per recensioni sui prodotti, idee regalo e offerte più recenti, iscriviti al Blog tramite e-mail. Puoi scegliere di cancellarti in qualsiasi momento.