Il miglior smartphone fotocamera nel 2019

0
42
Disclaimer: Effemeride.it può guadagnare una piccola commissione per le vendite dai link su questo post attraverso programmi di affiliazione.

Scegliere il miglior smartphone fotocamera diventa sempre più difficile! Con moduli multi-camera, sensori da 48 megapixel, fotocamere di profondità time-of-flight e zoom pazzeschi, le fotocamere dei smartphone stanno iniziando a competere (e in alcuni casi battere) le fotocamere reali.

Che il tuo smartphone è la tua fotocamera preferita perché è quella che hai sempre con te, o perché vuoi semplicemente condividere in modo facile le immagini che catturi mentre sei in movimento, persino tra i fotografi professionisti non c’è più vergogna ad utilizzare la fotocamera dello smartphone.

Questo è particolarmente vero negli ultimi tempi, con la fotografia computazionale di Google e Huawei che ha superato i limiti imposti dal hardware quando si tratta di scatti in condizioni di scarsa illuminazione e gamma dinamica. Inoltre, Huawei e Oppo hanno equipaggiato i loro dispositivi di punta con uno zoom ottico 5x, utilizzando un prisma per creare un sistema a periscopio, offrendo così versatilità mai vista prima su uno smartphone.

Il miglior smartphone fotocamera in questo momento è il Huawei P30 Pro, ed è stato proprio lo zoom ha far pendere l’ago della bilancia verso l’ammiraglia di Huawei piuttosto che quella di Google, il Pixel 3.

Questo è un momento brillante per comprare un camerafonino, e molto probabilmente ce n’è uno in questa lista ideale per te e le tue esigenze:

Google Pixel 3 / 3 XL: migliore fotocamera intelligente

Il Google Pixel 3 (Vedi su Amazon.it) è il secondo miglior smartphone fotocamera che puoi acquistare in questo momento e, a volte, offre colori migliori persino rispetto al Huawei P30 Pro (EUR 633,00). Quindi, se preferisci l’esperienza software Android pura, non esitare a prendere questo.

Ci piace anche il fatto che ottieni la scelta tra due dimensioni, poiché sia il Pixel 3 che il Pixel 3 XL (Vedi su Amazon.it) hanno la stessa configurazione della fotocamera. Mentre la maggior parte degli altri telefoni della nostra lista hanno almeno due fotocamere posteriori, i dispositivi Pixel sono dotati di una singola.

Questa fotocamera è tuttavia estremamente potente, con un’interfaccia intuitiva e l’intelligenza artificiale che la fa adattare a qualsiasi scenario, persino in condizioni di scarsa illuminazione.

Ma ciò che veramente distingue la fotocamera posteriore da 12,2MP di Google dalla concorrenza è la sua coerenza. Abbiamo ottenuto foto più nitide e leggermente più luminose dai Pixel 3 e 3 XL rispetto agli iPhone XS (EUR 968,00) e XS Max (EUR 1.081,00).

Il chip Pixel Visual Core e il software di apprendimento automatico di Google riescono a riconoscere come dovrebbero apparire le foto e quali scatti vuoi veramente. È una sorta di magia.

Se c’è una cosa che Google sa fare, è elaborare i dati e perfezionare gli algoritmi. Dove rimane indietro però è nella sua nuova modalità Notte per scatti a lunga esposizione. Il Huawei P30 Pro è leggermente migliore. Inoltre non è così versatile, senza un sensore ultra-largo o un teleobiettivo.

E non dimenticare che entrambi i telefoni hanno anche due fotocamere frontali, offrendo grandi selfie in modalità ritratto con sfondi splendidamente sfocati.

Approfondisci:

Samsung Galaxy S10+: migliore fotocamera tripla

I telefoni Galaxy serie S sono tradizionalmente stati al top per la qualità della fotocamera, e l’S10+ (EUR 674,99) non fa eccezione. La tripla fotocamera posteriore può sembrare leggermente carente rispetto agli ultimi smartphone dotati di moduli quad-camera, ma la combinazione wide/ultra-wide/teleobiettivo è molto versatile e funziona molto bene.

E non farti ingannare dal sensore principale che misura “solo” 12MP: i sensori da 40MP e 48MP nei telefoni rivali catturano comunque quasi sempre a 10MP e 12MP rispettivamente, utilizzando però una tecnologia chiamata pixel-binning per catturare più luce e dettagli.

Ci piace anche l’impegno di Samsung per i video 4K di qualità, aggiungendo la nuova stabilizzazione digitale, insieme al supporto HDR10+ che produce video con contrasto ultra elevato che appaiono fantastici sui televisori compatibili.

Approfondisci: Samsung Galaxy S10+ recensione: Samsung ha creato un vincitore con questo smartphone a grande schermo

Huawei P30 Pro: miglior smartphone fotocamera

C’è molto da amare nel P30 Pro (EUR 633,00): è un smartphone fotocamera che ha tutto: superba fotografia in condizioni di scarsa illuminazione, incredibili capacità di zoom (ottico 5x) e specifiche all’avanguardia.

É equipaggiato con quattro lenti sul retro, uno dei quali è un sensore “tempo di volo”. Ciò significa che ha un fantastico rilevamento della profondità.

Mentre avremmo preferito uno schermo migliore e un prezzo un po’ più economico, questo è il miglior telefono fotocamera in giro in questo momento.

Dopo l’arrivo del P30 Pro, abbiamo tolto il P20 Pro (EUR 399,99) da questa lista ma se riesci a trovarlo a un buon prezzo, è anch’esso un ottimo camerafonino.

Approfondisci: Huawei P30 Pro recensione: la migliore fotocamera in assoluto

Apple iPhone XS / XS Max: per gli amanti di iOS

Questo duo di iPhone di Apple vanta potenti doppie fotocamere posteriori, ma non sono le specifiche ad attrarsi… è la facilità d’uso di questi due smartphone fotocamera.

L’app fotocamera degli iPhone è ben nota per essere un’interfaccia semplice, focalizzata a scattare grandi foto con il minimo impegno.

Ciò significa che non hai la stessa sfila di opzioni che ti danno i vari dispositivi Samsung e Huawei. Comunque sia gli iPhone XS (EUR 968,00) e XS Max (EUR 1.070,99) sono alcuni dei migliori telefono fotocamera in giro e probabilmente quelli in grado di scattare più velocemente di tutti gli altri.

Non scordate che Apple è quella che ha reso popolari gli scatti con l’effetto Bokeh, e Portrait Mode è una delle migliori implementazioni di quella tecnologia che abbiamo utilizzato su uno smartphone, con una vasta gamma di effetti di illuminazione da studio professionale che aggiungono un tocco di brivido alle tue composizioni.

Entrambi gli iPhone XS hanno esattamente le stesse fotocamere posteriori da 12MP, quindi le loro uniche differenze sono le diverse dimensioni dello schermo, la dimensione della batteria e la loro dimensione fisica.

Il display da 6,5 pollici dell’iPhone XS Max ti offre un mirino enorme quando si tratta di scattare foto, ma ha anche un prezzo altrettanto enorme, con l’iPhone XS meno costoso che produce gli stessi risultati in un fattore di forma più piccolo.

Approfondisci:

Google Pixel 3A: migliore fotocamera economica

Il Pixel 3A (EUR 400,00) è il primo telefono di fascia media di Google ma dispone di una fotocamera premium, rendendo così l’ambita esperienza Pixel più accessibile.

Con il suo sensore singolo da 12MP accoppiato a un obiettivo con apertura f/1.8, non dovrebbe figurare da nessuna parte vicino a questa lista, dal punto di vista delle specifiche. Grazie però alla magia del software di Google, il Pixel 3A è in grado di scattare foto di qualità.

Il Pixel 3A dispone anche di Night Sight, per riprese notturne a lunga esposizione che possono trasformare la notte in giorno. Ciò significa che quando si tratta di scatti in condizioni di scarsa illuminazione, questo mid-ranger si può paragonare a smartphone come il Huawei P30 Pro (EUR 633,00) e l’iPhone XS Max (EUR 1.070,99), che costano circa il doppio del suo prezzo.

Mentre il Pixel 3A non sarà mai un smartphone da gioco o il telefono da sogno di un appassionato di tecnologia, è comunque un’ottima scelta per chi vuole un telefono con fotocamera di qualità senza prendere un mutuo.

Approfondisci: Google Pixel 3A recensione: un Pixel 3 più economico con la stessa grande fotocamera

Xiaomi Mi 9: miglior prezzo

Per il prezzo, il Xiaomi Mi 9 (EUR 379,00) è eccellente. Produce grandi scatti in buona luce, con una gamma dinamica più che rispettabile e una fedele riproduzione dei colori.

Con la sua tripla configurazione della fotocamera, il Mi 9 dispone di un sensore largo, uno ultra-largo, e di un teleobiettivo, il che lo rende un telefono molto versatile quando si tratta di fotografia.

Grazie al software intelligente, l’app fotocamera riesce a produrre un bellissimo effetto bokeh in modalità ritratto – una caratteristica comunemente associata agli iPhone molto più costosi.

Purtroppo, in condizioni di scarsa illuminazione, questa fotocamera non è la migliore là fuori. La mancanza di OIS (stabilizzazione ottica dell’immagine) si traduce in tempi di esposizione più brevi, e c’è anche una riduzione del rumore troppo aggressiva.

Detto questo, la stabilizzazione elettronica dell’immagine funziona molto bene durante l’acquisizione di video fino a 4K a 60fps.

Ricapitolando, il Xiaomi Mi 9 dispone di specifiche di punta e un design fantastico, che lo rendono l’ammiraglia più conveniente nella nostra lista.

Approfondisci: Xiaomi Mi 9 recensione: un mid-range miracoloso

OnePlus 7 Pro: miglior smartphone

Il punto di vendita di OnePlus 7 Pro (EUR 675,00) è il suo fronte tutto schermo, reso possibile dalla sua fotocamera selfie pop-up.

Detto questo, la sua fotocamera principale è la migliore di sempre su un telefono OnePlus.

La fotocamera primaria ha un sensore grandangolare da 48MP, accoppiato con un obiettivo f/1.6 che cattura molti più dettagli. Grazie al teleobiettivo con zoom 3x e a la fotocamera ultra-wide da 13mm, offre anche versatilità al top, mentre l’OIS (stabilizzazione ottica dell’immagine) mantiene le cose “ben salde”.

Non abbiamo nessuna lamentela quando si tratta di fotografia diurna, ma la modalità notturna non è ai livelli di Pixel 3 (Vedi su Amazon.it) o Huawei P30 Pro (EUR 633,00).

Inoltre, non ha la ricarica wireless o una certificazione IP per la resistenza alla polvere e all’acqua ma con il suo prezzo attraente e un aspetto glorioso, riesce ancora a finire in cima alla nostra lista come miglior smartphone per il 2019.

Approfondisci: OnePlus 7 Pro recensione: il telefono Android 2019 col miglior valore


Leggi anche: MIGLIORI CELLULARI E SMARTPHONE

Se ti è piaciuto questo articolo, allora ti pregiamo di iscriverti al nostro Canale YouTube. Puoi trovarci anche su Facebook e Twitter.
Effemeride.it è progettato per far emergere le raccomandazioni più utili e specialistiche per le cose da acquistare attraverso il vasto panorama dell'e-commerce. Supportiamo i lettori con migliaia di ore di rapporti e test per aiutarvi a trovare ciò di cui avete bisogno per vivere una vita migliore. Voi ci sostenete attraverso i nostri link, selezionati in modo indipendente, che possono farci guadagnare una piccola commissione ogni volta che comprate qualcosa. Aggiorniamo i link quando possibile, ma tieni presente che le offerte possono scadere e tutti i prezzi sono soggetti a modifiche. Per non comprare mai più spazzatura e rimanere sempre aggiornato, segui Effemeride.it su Facebook e Twitter. E non dimenticare di iscriverti al nostro Canale YouTube! Per recensioni sui prodotti, idee regalo e offerte più recenti iscriviti al Blog oppure alla nostra Newsletter tramite e-mail. Puoi scegliere di cancellarti in qualsiasi momento.

Dicci cosa ne pensi