Qual è il miglior zaino ultraleggero? Abbiamo intervistato gli escursionisti e messo alla prova diversi modelli per trovare alcuni dei migliori zaini da trekking leggeri.

Per prima cosa: l’escursionismo ultraleggero non è per tutti. Se ti piacciono le comodità come comodi cuscinetti per dormire, più cambi di vestiti, pasti complessi con ingredienti freschi o uno spazzolino a grandezza naturale, potresti voler rivalutare le tue esigenze da un zaino.

I migliori zaini ultraleggeri

1. Granite Gear Crown 2 (€336,49)

Granite Gear Crown2

Il Granite Gear Crown 2 pesa solo 1 chilo e ha una capacità di 60 litri. E anche con un peso così leggero, può trasformarsi da un “zaino pesante del fine settimana a uno leggero per una lunga escursione”, secondo Seth Orme. Ha portato lo zaino sulla Pacific Crest Trail per cinque mesi durante l’escursione Packing It Out del 2016.

Il Crown 2 è realizzato in nylon 210 ad alta tenacità. Orme lo usò per più di 2.000 miglia e trovò il tessuto “molto resistente”.

Ha riferito che, a poco più di 1 chilo, il Crown2 può trasportare comodamente 16 chili o più. Lo fa con la sua cintura innovativa, il migliorato pannello posteriore e le cinghie di fissaggio da 10mm. La combinazione offre agli utenti un pacchetto che si adatta bene e rimane a proprio agio per tutto il giorno.

È disponibile sia nei modelli da donna che da uomo.

2. Osprey Levity e Lumina (€223,96)

Osprey Levity e Lumina

Un attesissimo accoppiamento da Osprey, Levity (versione da uomo) e Lumina (versione da donna) è arrivato sul mercato questa primavera. Questi sono zaini notevolmente leggeri da un produttore tradizionale, con un peso inferiore a 1 chilo.

Mentre ci sono altri zaini in questa gamma di peso, Osprey mette in gioco alcune eccellenti tecniche di sospensione. Lo zaino viaggia come se fosse su un trampolino, sospeso lontano dalla schiena. A seconda delle tue preferenze, potresti amare o odiare questa sensazione.

Osprey utilizza fibre di polietilene ad alto peso molecolare (HMWPE) nel rivestimento esterno per una maggiore durata. Ma il pacchetto utilizza anche silnylon molto leggero nella borsa interna, sollevando questioni di durabilità tra i critici.

Abbiamo messo questo zaino attraverso alcuni primi test e ci piace fino ad ora.

3. Gossamer Gear Mariposa 60

Gossamer Gear Mariposa 60

 

Gossamer Gear produce zaini super leggeri che colpiscono un peso e un prezzo simili. La Mariposa 60, ad esempio, pesa 1 chilo e ha un telaio interno rimovibile. Questo zaino esiste molto più a lungo del Osprey, con molti fan nel mondo delle escursioni ultraleggere.

Il Gossamer eccelle con il nylon ad alta resistenza Robic, che è straordinariamente resistente per il suo peso. Colpisce anche un prezzo modesto rispetto agli zaini più costosi realizzati con tessuti Dyneema.

Un vantaggio del Gossamer è la sua organizzazione, con sette tasche extra al di fuori del magazzino principale. C’è una tasca a rete per oggetti bagnati e tre ampie tasche laterali.

La sua più grande omissione rispetto al Osprey che ha lo stesso prezzo è la ventilazione posteriore. Questo zaino utilizza un foglio di schiuma per dare un po’ di traspirabilità, ma è difficile competere con Osprey su quel fronte.

4. Zpacks Arc Blast

Zpacks Arc Blast

Zpacks offre uno degli zaini più leggeri nella sua gamma di taglie. È anche molto duro. Ma pagherai un prezzo premium per le straordinarie offerte Dyneema di questo marchio.

Il suo Arc Blast pesa solo poco più di mezzo chilo, ma è costruito per trasportare fino a 15 chili, con il tessuto Dyneema super-resistente. L’Arc Blast ti darà anche una bella cornice sospesa per la ventilazione. L’unico lato negativo? Il prezzo alto.

Questo zaino è uno dei preferiti degli escursionisti che viaggiano per miglia. Ad esempio, Dan “Knotts” Binde, che ha attraversato gli Stati Uniti sette volte negli ultimi tre anni, giura sulla validità di questo zaino.

5. Hyperlite Mountain Gear Windrider

Hyperlite Mountain Gear Windrider

Hyperlite Moutain Gear produce una vasta gamma di attrezzature ultraleggere, tra cui una dozzina di zaini per qualsiasi cosa, dal escursionismo in montagna all’arrampicata su ghiaccio. Per i viaggiatori zaino in spalla, diverse scelte soddisfano le richieste ultraleggere.

Il 3400 Windrider è un bombardiere Dyneema confezionato nel Maine. Ha stecche in alluminio rimovibili e pesa circa 1 chilo.

Il pacchetto è di base. Ha un compartimento principale con un supporto per vescica, una grande area di maglia che ha tre scomparti separati, due tasche laterali e un anello per la piccozza. Mantiene l’acqua fuori attraverso la chiusura roll-top e comprime tutto con una cinghia.

Ma questo marchio è davvero durevole. Nei nostri test, nonostante l’arrampicata, il rotolamento e lo srotolamento della chiusura superiore centinaia di volte, l’esistenza di oggetti appuntiti nello scomparto principale, noi che siamo seduti su di essi in zattere, e il contato generale con la natura spinosa e selvaggia su lunghi chilometri di trekking, non c’è un solo buco o strappo.

Ancora una volta, è costoso.

6. Sierra Designs Flex Capacitor (€297,75)

Sierra Designs Flex Capacitor

Il Sierra Designs Flex Capacitor è uno zaino straordinariamente versatile. Sebbene non sia il più leggero della lista, il Flex Capacitor è un’ottima scelta per coloro che desiderano uno zaino che può letteralmente espandersi per vari lavori.

Si regola rapidamente e facilmente da 40 litri di capacità con cinghie strette fino a 60 litri con rilascio rapido di un paio di fibbie. Pesa poco più di 1 chilo, ma si sente leggero per uno zaino con una struttura tanto muscolosa. In aggiunta, gestisce carichi più grandi meglio degli altri in questa lista.

In breve, mi è piaciuto molto questo zaino. Sembra un’ottima scelta per coloro che desiderano uno zaino singolo che si estenderà a vari usi ma che comunque pesa ben meno di 1,5 chilo.

7. Mountainsmith Scream 55

Mountainsmith Scream 55

Il Mountainsmith Scream 55 è un vero affare per uno zaino leggero essendo di gran lunga il meno costoso in questa lista.

Ridisegnato per il 2018, lo Scream 55 è uno zaino con chiusura a rullo. Questo non è il mio stile preferito, in quanto tende a minimizzare lo spazio utile nella parte superiore del pacchetto. Ma data la sua dimensione di 55 litri, dovrebbe avere un sacco di spazio per qualsiasi escursionista leggero.

Due ampie tasche esterne aiutano l’organizzazione. Questo è bello, poiché lo stile non ha il coperchio superiore, e quindi ha bisogno di altri posti per mettere oggetti piccoli e di uso frequente. In uso, sono rimasto impressionato dal fatto che il frame EVA distribuiva bene il peso attraverso la schiena, i fianchi e le spalle.

Sul lato negativo, le tasche posteriori verticali sono un po’ strette per adattarsi ai pali della tenda. Le tasche laterali sono anch’esse molto aderenti, anche se abbiamo trovato che funzionano bene per le bottiglie d’acqua.

Lo Scream 55 pesa poco più di un chilo. Mentre certamente pesante per uno zaino leggero, ha tessuto Robic extra resistente e rappresenta una buona scelta per chi ha un budget limitato. È disponibile in modelli sia da uomo che da donna.

Zaini ultraleggeri: pro e contro

Pro

Backpacking ultraleggero significa mantenere basso l’intero carico. Il tuo peso base, compresi tutti i tuoi attrezzi – eccetto materiali di consumo come cibo, acqua e carburante – dovrebbe pesare meno di 4,5 chili.

Ed è qui che brillano questi zaini. Sono leggeri e così aggiungono pochissimo peso alle tue spalle. Ma trasportano carichi leggeri in modo confortevole e possono durare a lungo con uso normale.

Contro

Hai davvero bisogno di mantenere il tuo peso basso con questi zaini (escluso il Flex Capacitor). Molti di loro non vanno bene se li carichi pesantemente, quindi sono un po’ meno versatili degli zaini più robusti.

Dove importa questo? Se possiedi solo uno zaino e hai intenzione di usarlo per l’escursionismo, lo sci d’alpinismo e l’arrampicata su roccia, vorrai scegliere altro.

Alcuni di questi zaini non sono super resistenti per l’escursionismo fuori pista.

In definitiva, dovrai decidere se vuoi scambiare il peso per la comodità. Per coloro che hanno fatto il salto, sopra sono alcuni dei migliori zaini sul mercato.

Effemeride.it è progettato per far emergere le raccomandazioni più utili e specialistiche per le cose da acquistare attraverso il vasto panorama dell’e-commerce.

Effemeride.it supporta i lettori con migliaia di ore di rapporti e test per aiutarvi a trovare ciò di cui avete bisogno per vivere una vita migliore. Voi ci sostenete attraverso i nostri link, selezionati in modo indipendente, che possono farci guadagnare una piccola commissione ogni volta che comprate qualcosa.

Aggiorniamo i link quando possibile, ma tieni presente che le offerte possono scadere e tutti i prezzi sono soggetti a modifiche.

Per non comprare mai più spazzatura e rimanere sempre aggiornato, segui Effemeride.it su Twitter e Facebook.

Per recensioni sui prodotti, idee regalo e offerte più recenti, iscriviti alla nostra Newsletter. Puoi scegliere di cancellarti in qualsiasi momento.