Disclaimer: Effemeride.it può guadagnare una piccola commissione per le vendite dai link su questo post attraverso programmi di affiliazione.

Le migliori CPU del 2018 che renderanno felice il tuo PC

L’anno scorso, quando Ryzen di AMD e Coffee Lake di Intel sono esplosi sulla scena, la rivalità di vecchia data tra i due produttori è esplosa. E, ora che Ryzen 2nd Generation è uscito, e Intel’s Cannon Lake uscirà l’anno prossimo, quella infuocata competizione continuerà a bruciare. Fortunatamente, questo avvantaggia solo il consumatore – non c’è mai stato un momento migliore per acquistare uno dei migliori processori.

In questi giorni, i migliori processori sono disponibili in ogni forma, dimensione e budget. Se stai cercando di risparmiare un po’ di soldi, Intel offre alcune CPU desktop T-Series a bassa potenza. E, se vuoi ottenere il massimo delle prestazioni potresti provare AMD Ryzen Threadripper e i processori Intel Skylake-X.

Anche se non riesci a mettere le mani sugli ultimi e più grandi processori, ci sono ancora molti grandi processori Kaby Lake e Ryzen che ancora impacchettano potenza a sufficienza. Questi processori più vecchi non sono solo buoni, ti permetteranno di spendere di più per le migliori schede grafiche.

Viceversa, però, con così tante grandi CPU in giro, cercare il miglior processore per il gioco può confodere persino gli esperti. Fortunatamente, ci siamo qui noi: abbiamo creato questo elenco dei migliori processori disponibili nel 2018. Ogni singolo chip di questo elenco è stato testato e recensito da noi, quindi puoi essere sicuro che merita i tuoi soldi. Quindi, siediti, rilassati e preparati a realizzare le prestazioni PC che in precedenza hai solo sognato.

Migliore CPU: AMD Ryzen 7 2700X

Migliore CPU AMD Ryzen 7 2700X

AMD ha vinto

Core: 8 | Threads: 16 | Base clock: 3,7 GHz | Boost clock: 4.3GHz | Cache L3: 16MB | TDP: 105W

$304.99

  • + Drammatico miglioramento delle prestazioni
  • + Prezzo ragionevole
  • – Elevato assorbimento di energia

Per lungo tempo, AMD ha giocato un ruolo secondario rispetto a Intel in molte categorie, tranne quella budget. Quei giorni sono finiti. Con Ryzen 7 2700X e Ryzen 2nd Generation in generale, AMD introduce le prime CPU a 12nm e le migliori prestazioni, battendo Intel in carichi di lavoro sia single che multi-core per la prima volta nella storia recente. Se stai cercando una CPU ad alte prestazioni ad un prezzo ragionevole, fidati di noi e non cercare oltre.

Migliore CPU di fascia alta: AMD Ryzen Threadripper 1950X

Veni, vidi, vici

Cores: 16 | Threads: 32 | Base clock: 3.4GHz | Boost clock: 4.0GHz | L3 cache: 32MB | TDP: 180W

$679.99

  • + Pronto per l’ultimo mega-tasking
  • + Più facile da installare rispetto a Intel
  • – Consuma più dei rivali di Intel
  • – Cambiare tra profili richiede un riavvio completo

Quando, a giugno, AMD ha rilasciato i suoi chip Ryzen basati sull’architettura Zen, ha fatto affidamento sulla promessa di un rapporto prezzo/prestazioni che ha messo fine allo strapotere di Intel buttandola giù dal trono. Allo stesso tempo, tuttavia, non hanno mai eguagliato Intel in termini di potenza grezza. Tutto è cambiato da un giorno all’altro con AMD Ryzen Threadripper 1950X, un pezzo di silicio che non ha solo un valore migliore rispetto al Core i9-7900X di Intel, ma è anche più facile da inserire nel socket di qualsiasi scheda madre x399.

Migliore CPU di fascia media: AMD Ryzen 5 2600X

Migliore CPU di fascia media AMD Ryzen 5 2600X

Massime prestazioni con un budget limitato

Cores: 6 | Threads: 12 | Base clock: 3.6GHz | Boost clock: 4.32GHz | L3 cache: 16MB | TDP: 95W

$209.99

  • + Prestazioni single-core più rapide
  • + Migliori prestazioni di gioco
  • – Prezzo leggermente più alto

Se stai cercando una CPU economica per la creazione di contenuti, non guardare oltre AMD Ryzen 5 2600X. Con 6 core e 12 thread e un clock base di 3.6GHz, ottieni prestazioni di gran lunga migliori rispetto al più costoso Intel Core i5-8600K – e con un dispositivo di raffreddamento incluso nel prezzo. Certo, l’aumento delle prestazioni di gioco rispetto alla squadra blu è marginale, ma quando inizi il multi-tasking – chi non ama avere 100 schede di Chrome aperte durante i giochi – il valore inizia a mostrarsi.

Migliore CPU di fascia bassa: AMD Ryzen 3 2200G

Miglior CPU entry level AMD Ryzen 3 2200G

Grafica integrata

Cores: 4 | Threads: 4 | Base clock: 3.5GHz | Boost clock: 3.7GHz | L3 cache: 4MB | TDP: 65W

$99.57

  • + Giochi 1080p
  • + Molto conveniente
  • – Driver

Se stai cercando di mettere insieme un PC da gioco con un budget limitato, AMD Ryzen 3 2200G può portarti molto lontano. Sebbene non contenga la capacità di hyperthreading del suo predecessore, il Ryzen 3 1200, l’introduzione della grafica integrata rende questa APU uno dei modi più economici per provare i giochi per PC. Siamo persino riusciti a giocare a Overwatch a risoluzione 4K Ultra HD e impostazioni “Epic”.

Migliore CPU di gioco: Intel Core i5-7600K

Serie “K” al costo del i5 di base

Cores: 4 | Threads: 4 | Base clock: 3.8GHz | Boost clock: 4.2GHz | L3 cache: 6MB | TDP: 91W

$250.99

  • + Facile da overclockare
  • + Con overclock raggiunge la velocità base di i7-6700K
  • – Non vale l’upgrade se si possiede già un Skylake

Come il 7700K che lo ha preceduto su questo elenco, l’Intel Core i5-7600K è un processore quad-core sbloccabile e overclockabile di Intel. Tuttavia, soffre anchesso della stessa mancanza; e cioè che non vale l’aggiornamento dal’i5-6600K. Comunque sia, spremendo fuori solo 300MHz più del suo precursore lo porta, quando viene overcloccato, quasi in linea con il Core i7-6700K dell’ultima generazione. E tutta questa potenza non rovinerà il tuo portafoglio.

Migliore CPU per VR: AMD Ryzen 7 1800X

All’altezza dell’occasione e pronto a ballare

Cores: 8 | Threads: 16 | Base clock: 3.6GHz | Boost clock: 4GHz | L3 cache: 16MB | TDP: 95W

$249.97

  • + Prestazioni multi-core sbalorditive
  • + Pazzesco prezzo
  • – L’overclocking non sempre riesce
  • – Le temperature sono “uniche”

Principale concorrente del Core i7-7700K di Intel, AMD Ryzen 7 1800X rappresenta una minaccia convincente per il fiore all’occhiello di Intel. Mentre è sfortunatamente più costoso del 7700K, un fatto insolito per la Squadra Rossa focalizzata sul valore, il Ryzen 7 1800X sicuramente mantiene il passo con alcuni dei vecchi chip di Intel. Inoltre, a differenza dei suoi rivali più intimi, Core i7-5960X e -6700K, l’AMD Ryzen 7 1800X è molto più qualificato per la realtà virtuale ora e in futuro.

Migliore CPU per video editing: Intel Core i7-7820X

La X fa la differenza

Cores: 8 | Threads: 16 | Base clock: 3.6GHz | Boost clock: 4.3GHz | L3 cache: 11MB | TDP: 140W

Check on Amazon

  • + Prestazioni multi-core solide
  • + Il valore migliore per un chip Intel a otto core
  • – Minimi vantaggi rispetto a un più economico Ryzen 1800X
  • – Il Threadripper è più economico

La convenzione di denominazione è confusa, dato che l’Intel Core i7-7820X fa parte della serie Intel “Skylake-X” piuttosto che ai chip di classe X costruiti su 14nm Kaby Lake node, ma la semantica conta pochissimo quando ci metti le mani su una CPU Intel che vanta così tanti core. Anche se il fatto che avrai bisogno di una nuova scheda madre per utilizzare questo mostro octa-core potrebbe essere sufficiente da spaventare alcuni utenti a preferire Ryzen, i lealisti di Intel non si preoccuperanno dell’aggiornamento.

Migliore CPU per prestazioni: Intel Core i9-7980XE

Questo processore a 18 core domina il tutto

Cores: 18 | Threads: 36 | Base clock: 2.6GHz | Boost clock: 4.4GHz | L3 cache: 24.75MB | TDP: 165W

Check on Amazon

  • + Prestazioni eccezionali
  • + I risultati delle prestazioni single-core sono incredibili
  • – Prezzo, prezzo, prezzo
  • – L’overclocking richiede assurde quantità di potenza

Il processore Intel a 18 core è interamente basato sulla forza bruta. Con la possibilità di arrivare tutti i suoi core a 4.8 GHz (con i nostri test almeno), questa mostruosa CPU porta le prestazioni ad un nuovo livello di follia. Gli unici avvertimenti sono la potenza assorbita dal processore e il prezzo bestiale.

Migliore CPU economica: Intel Pentium G4560

Potenza Intel Core i3 a un prezzo Pentium

Cores: 2 | Threads: 4 | Base clock: 3.5GHz | L3 cache: 3MB | TDP: 54W

Vedi su Amazon.it

  • + Simile a un Core i3-7100
  • + Supporta il hyper-threading
  • – Limitato alla memoria RAM DDR4-2400
  • – Prestazioni inferiori a un Core i3-7100

Con la quantità di denaro che risparmi acquistando l’Intel Pentium G4560 nei confronti di un Core i3, ti promettiamo che non ti dispiacerà la perdita di prestazioni che ti aspetti da questo chip economico. Essendo il primo processore Pentium a disporre del hyper-threading da un po’ di tempo, G4560 si fa “in quattro” per mostrare a tutti ciò che ci mancava. E, nei benchmark, si dimostra stranamente simile al più costoso Intel Core i3-7100.

Migliore CPU per HTPC: AMD Ryzen 5 2400G

Ryzen e Vega finalmente insieme

Cores: 4 | Threads: 8 | Base clock: 3.6GHz | Boost clock: 3.9GHz | L2 cache: 2MB

$158.99

  • + Impressionante grafica integrata
  • + Valore
  • – Corsie PCI-E limitate

Uno dei maggiori inconvenienti che AMD ha dovuto affrontare in seguito all’uscita di Ryzen è stato il fatto che anche i migliori processori della linea non supportavano la grafica integrata, limitando così il loro appeal a chiunque cercasse di costruire un economico Home Theater PC. Per fortuna tutto questo è cambiato. Dotato del un’imponente grafica Vega, AMD Ryzen 5 2400G è una rivoluzionari APU che è perfetta per chiunque stia cercando di costruire un PC per la visualizzazione multimediale, in quanto ti consente di goderti tutti i contenuti 4K che desideri senza dover acquistare una GPU discreta.

Articolo aggiornato il 5 luglio 2018: Abbiamo controllato la nostra lista, e questi sono ancora i migliori processori 2018.

Se ti è piaciuto questo articolo, allora ti pregiamo di iscriverti al nostro Canale YouTube. Puoi trovarci anche su Twitter e Facebook.
FONTETechRadar
Effemeride.it è progettato per far emergere le raccomandazioni più utili e specialistiche per le cose da acquistare attraverso il vasto panorama dell'e-commerce. Supportiamo i lettori con migliaia di ore di rapporti e test per aiutarvi a trovare ciò di cui avete bisogno per vivere una vita migliore. Voi ci sostenete attraverso i nostri link, selezionati in modo indipendente, che possono farci guadagnare una piccola commissione ogni volta che comprate qualcosa. Aggiorniamo i link quando possibile, ma tieni presente che le offerte possono scadere e tutti i prezzi sono soggetti a modifiche. Per non comprare mai più spazzatura e rimanere sempre aggiornato, segui Effemeride.it su Twitter e Facebook. E non dimenticare di iscriverti al nostro Canale YouTube! Per recensioni sui prodotti, idee regalo e offerte più recenti, iscriviti al Blog oppure alla nostra Newsletter tramite e-mail. Puoi scegliere di cancellarti in qualsiasi momento.

Dicci cosa ne pensi