I 3 migliori televisori 2019

0
55
Disclaimer: Effemeride.it può guadagnare una piccola commissione per le vendite dai link su questo post attraverso programmi di affiliazione.

Siamo a metà del 2019 che è un ottimo momento per dare un’occhiata ai migliori televisori attualmente sul mercato. Se vuoi comprare un nuovo TV, ora è un ottimo momento per iniziare a cercare, poiché la maggior parte dei modelli 2018 saranno al loro prezzo più basso.

Nota: Dal momento che i nuovi televisori tendono ad avere prezzi molto alti, è improbabile che questi modelli più recenti diventino scelte ragionevoli fino alla seconda metà dell’anno. Per questo motivo, molti dei modelli 2018 rimangono le nostre raccomandazioni.

Miglior TV: LG B8 OLED

Se desideri il miglior TV in assoluto, prendi il LG B8 (55″:EUR 1.249,00, 65″:). Il B8 è un eccezionale televisore OLED 4K che offre un’eccezionale qualità delle immagini e prestazioni perfette in camera oscura. Funziona bene anche in ambienti luminosi e ha grandi angoli di visione.

Ha anche un eccellente basso ritardo di ingresso e un tempo di risposta quasi istantaneo, quindi il movimento sembra cristallino senza nemmeno un pizzico di sfocatura. Questa quasi perfezione può infastidire alcune persone, soprattutto quando si guardano film a 24p su Blu-ray. Se ti dà fastidio, ha alcune caratteristiche che possono aiutare a migliorare l’icona, tra cui una funzione di inserimento della cornice nera o abilitando l’interpolazione del movimento.

Sfortunatamente, questo televisore porta il rischio di conservazione temporanea dell’immagine e di burn-in permanente quando esposto a immagini statiche per lunghi periodi di tempo. Con un uso abbastanza vario, non ci aspettiamo che questo diventi un problema per la maggior parte delle persone. Nel complesso, si tratta di un TV eccezionale che dovrebbe piacere alla maggior parte delle persone. Gli altri OLED LG, inclusi i C8 e E8, sono altrettanto buoni.

Approfondisci:

Miglior TV di fascia media: SONY XF9005

Il miglior TV nella categoria di fascia media è il Sony XF9005 (49″:Non disponibile, 55″:Vedi su Amazon.it, 65″:Vedi su Amazon.it). Ha un’impressionante qualità d’immagine e può offrire prestazioni eccellenti in camera oscura grazie all’elevato rapporto di contrasto nativo mentre ha anche il supporto per “full array local dimming”. Può diventare molto luminoso, adatto per una stanza luminosa, ha un’ampia gamma di colori e può visualizzare contenuti HDR pieni di colori e luce. Ha un’eccellente gestione del movimento e il contenuto in movimento rapido lascia solo una piccola scia di sfocatura grazie al tempo di risposta altrettanto veloce.

Sfortunatamente, l’XF9005, proprio come la maggior parte dei televisori a pannello VA, ha angoli di visione scadenti e l’immagine si deteriora quando viene visualizzata di lato. Il ritardo di ingresso è abbastanza basso per la maggior parte dei giocatori, ma non abbastanza basso per i giochi competitivi. Inoltre, l’XF9005 non ha nessuna delle funzioni avanzate come il supporto della frequenza di aggiornamento variabile FreeSync trovato su altri televisori moderni come il Samsung NU8000.

Nel complesso, l’XF9005 è un grande televisore con impressionanti prestazioni in quasi tutti gli utilizzi.

Approfondisci:

Migliore alternativa per il gioco: SAMSUNG NU8000

Se preferisci un televisore che funziona meglio nel gioco rispetto al Sony XF9005, allora prendi il Samsung NU8000 (49″:EUR 655,00, 55″:EUR 699,00, 65″:EUR 1.135,00, 75″:EUR 1.721,99, 82″:Non disponibile). Non otterrai le impressionanti prestazioni della stanza oscura di Sony, poiché il Samsung NU8000 ha un oscuramento locale illuminato dai bordi (edge-lit local dimming). Sul lato positivo, il NU8000 ha un’ottima qualità delle immagini e un’ottima gestione del movimento. Ha un ritardo di ingresso notevolmente basso e supporta alcune funzioni di gioco extra, come la frequenza di aggiornamento variabile FreeSync e il basso ritardo di ingresso con interpolazione del movimento. Nel complesso, il Samsung NU8000 è un grande televisore che soddisferà il suo proprietario.

Approfondisci:

Perché non abbiamo scelto questi

Samsung Q7FN/Q7/Q7F QLED 2018: Un grande TV QLED, ma troppo costoso; l’XF9005 è migliore.

Samsung Q8FN/Q8/Q8F QLED 2018: Un grande TV QLED, ma non vale la differenza di prezzo rispetto al XF9005.

Sony XG9505: Un impressionante televisore, leggermente migliore di XF9005, ma non vale la differenza di prezzo.

Samsung Q900/Q900R 8k QLED: un eccellente 8k QLED TV che è attualmente molto costoso.

Samsung Q90/Q90R QLED: il miglior televisore LCD/LED che abbiamo testato finora. E’ ancora molto costoso.

Le nostre raccomandazioni di cui sopra sono quelli che pensiamo sono attualmente i migliori televisori per la maggior parte delle persone in ogni fascia di prezzo. Noi consideriamo il prezzo (una TV più economica vince su una più costosa se la differenza non ne vale la pena), il feedback dei nostri visitatori e la disponibilità (nessun TV difficile da trovare o quasi esaurito).

Leggi anche: MIGLIORI TELEVISORI

Se ti è piaciuto questo articolo, allora ti pregiamo di iscriverti al nostro Canale YouTube. Puoi trovarci anche su Facebook e Twitter.
FONTERTINGS
Effemeride.it è progettato per far emergere le raccomandazioni più utili e specialistiche per le cose da acquistare attraverso il vasto panorama dell'e-commerce. Supportiamo i lettori con migliaia di ore di rapporti e test per aiutarvi a trovare ciò di cui avete bisogno per vivere una vita migliore. Voi ci sostenete attraverso i nostri link, selezionati in modo indipendente, che possono farci guadagnare una piccola commissione ogni volta che comprate qualcosa. Aggiorniamo i link quando possibile, ma tieni presente che le offerte possono scadere e tutti i prezzi sono soggetti a modifiche. Per non comprare mai più spazzatura e rimanere sempre aggiornato, segui Effemeride.it su Facebook e Twitter. E non dimenticare di iscriverti al nostro Canale YouTube! Per recensioni sui prodotti, idee regalo e offerte più recenti iscriviti al Blog oppure alla nostra Newsletter tramite e-mail. Puoi scegliere di cancellarti in qualsiasi momento.

Dicci cosa ne pensi