Google Pixel 3 XL recensione: il tuttofare

0
14
Disclaimer: Effemeride.it può guadagnare una piccola commissione per le vendite dai link su questo post attraverso programmi di affiliazione.

PRO

  • La migliore esperienza Android
  • Eccellente schermo OLED
  • Fotocamera superba

CONTRO

  • Qualità audio nella media
  • No jack da 3,5mm

Il Google Pixel 3 XL (EUR 1.078,00) è nuovo, ma anche familiare, innegabilmente impressionante ma in qualche modo deludente.

Pieno di incredibile tecnologia, il Pixel 3 XL è uno dei migliori telefoni di punta sul mercato, e per i fan dell’ecosistema Google, forse il migliore. Tuttavia non c’è molto di nuovo qui.

Con un eccellente schermo OLED e una fotocamera superba, questo smartphone è una solida alternativa al’iPhone di Apple.

Caratteristiche

Caratteristiche

Il Pixel 3 XL è fatto di solo vetro, ma lo stile bicolore rimane. Il layout dei pulsanti è lo stesso, con il lettore delle impronte digitali sul retro.

Non c’è nessun jack per cuffie, ma la novità è un paio di auricolari USB-C inclusi nella scatola, insieme all’adattatore da 3,5mm a USB-C per collegare anche le cuffie standard.

Una delle caratteristiche di design più discusse è la sua tacca. Il Pixel 3 XL sembra avere una delle tacche più invadenti, ma nella nostra esperienza ti abituerai abbastanza rapidamente o come noi opterai per nasconderla con la barra nera. Detto questo, se davvero non vuoi la tacca, puoi optare per il Pixel 3 (EUR 718,42).

A 6,3 pollici, lo schermo OLED del Pixel 3 XL è leggermente più piccolo del iPhone XS Max (EUR 1.244,40), più grande di iPhone XS (EUR 1.122,70) e iPhone X (EUR 704,51) e paragonabile ad altri telefoni Android di punta, come il Samsung Galaxy S9 (EUR 469,00) e Galaxy Note 9 (EUR 659,99). Nonostante abbia uno schermo più grande, il 3 XL ha dimensioni identiche al 2 XL (EUR 469,99), grazie alle cornici più sottili e i bordi più piatti.

Non esiste uno slot per schede microSD e la batteria da 3.430mAh è leggermente più piccola del suo predecessore. Per fortuna, grazie al nuovo chip Snapdragon 845, non ci sono effetti negativi sulla durata. La ricarica wireless è qui, anche se dovrai sborsare extra per il Pixel Stand o un accessorio simile. La funzione di ricarica rapida ti dà il 50% di carica in meno di un’ora.

Il sistema operativo è Android Pie. Il vantaggio dei telefoni Google è sempre stata l’esperienza Android che rimane la più fluida. Funzionalità come Google Assistant e Google Lens sembrano più immediate che mai.

Suono

Suono

Siamo rimasti delusi dal Pixel 2 XL, e mentre le caratteristiche soniche sono cambiate, nemmeno il Pixel 3 XL si avvicina ad essere un dispositivo di punta quando si tratta di qualità audio. È battuto da telefoni come l’iPhone XS Max e il Samsung Galaxy S9+ (EUR 508,58).

Il suono è corposo rispetto al suo predecessore, ma manca ancora la dinamica e l’eccitazione.

All’interno della confezione troverete anche i nuovi auricolari Google Pixel USB-C. Un buon paio di auricolari come i Beyerdynamic Byron (EUR 94,08) sarebbero stati una scommessa migliore. Non c’è un jack per cuffie, quindi è necessario utilizzare l’adattatore per collegare le classiche cuffie cablate oppure usare quelle wireless.

Schermo

Schermo

Ancora una volta, non possiamo fare a meno di confrontarlo con il Pixel 2 XL. E i nostri occhi sono immediatamente attratti dallo schermo OLED più grande: il fatto che Google abbia inserito uno schermo più grande in un telefono delle stesse dimensioni è una vittoria immediata.

Anche le prestazioni dello schermo sono state migliorate. I bianchi sono più puliti e i colori più dinamici; il Pixel 2 XL sembra un tocco opaco al confronto. C’è un ulteriore livello di sottigliezza e dettagli, che ci fa sentire più vicini all’azione.

Fotocamera

Fotocamera

Il Pixel 2 XL aveva già una delle migliori fotocamere per smartphone e il Pixel 3 XL continua l’ottimo lavoro, aggiungendo una fotocamera frontale da 8MP con un obiettivo grandangolare.

Le immagini sono naturali, dettagliate e impressionanti in situazioni di scarsa illuminazione, e meglio di qualsiasi rivale Android. La modalità Night Sight dà al telefono la visione notturna! Per coloro che vogliono puntare e sparare, i risultati sono superbi.

Verdetto

Il Pixel 3 XL (EUR 1.078,00) non è rivoluzionario, né offre un enorme balzo in avanti rispetto al suo predecessore. Ma se vuoi un telefono Android a grande schermo per scattare foto e guardare video questo è l’opzione migliore. La nostra unica lamentela a che fare con la qualità audio, dove ci sono opzioni migliori.

Leggi anche: MIGLIORI CELLULARI E SMARTPHONE

Se ti è piaciuto questo articolo, allora ti pregiamo di iscriverti al nostro Canale YouTube. Puoi trovarci anche su Facebook e Twitter.
RASSEGNA PANORAMICA
Schermo
Suono
Caratteristiche
FONTEWhat Hi-Fi?
Effemeride.it è progettato per far emergere le raccomandazioni più utili e specialistiche per le cose da acquistare attraverso il vasto panorama dell'e-commerce. Supportiamo i lettori con migliaia di ore di rapporti e test per aiutarvi a trovare ciò di cui avete bisogno per vivere una vita migliore. Voi ci sostenete attraverso i nostri link, selezionati in modo indipendente, che possono farci guadagnare una piccola commissione ogni volta che comprate qualcosa. Aggiorniamo i link quando possibile, ma tieni presente che le offerte possono scadere e tutti i prezzi sono soggetti a modifiche. Per non comprare mai più spazzatura e rimanere sempre aggiornato, segui Effemeride.it su Facebook e Twitter. E non dimenticare di iscriverti al nostro Canale YouTube! Per recensioni sui prodotti, idee regalo e offerte più recenti iscriviti al Blog oppure alla nostra Newsletter tramite e-mail. Puoi scegliere di cancellarti in qualsiasi momento.

Dicci cosa ne pensi